Diretta Atp Finals 2021/ Rublev si vendica di Tsitsipas: il russo domina (6-4 6-4)

- Claudio Franceschini

Diretta Atp Finals 2021: nella prima giornata del gruppo verde a Torino Novak Djokovic batte Casper Ruud 7-6 6-2, Rublev domina su Tsitsipas 6-4 6-4, serbo e greco volano in testa al gruppo.

Rublev Tsitsipas Montecarlo lapresse 2021 640x300
Diretta Atp Finals 2021, 1^ giornata girone verde (Foto LaPresse)

DIRETTA ATP FINALS 2021: RUBLEV TSITSIPAS (6-4 6-4), DOMINIO DEL RUSSO

Andrey Rublev batte Stefanos Tsitsipas nella prima giornata del gruppo verde alle Atp Finals 2021: il russo vendica il ko nella finale di Montecarlo e la sconfitta subita dal greco nel round robin dello scorso anno, imponendosi con il risultato di 6-4 6-4. Possiamo dire che al Pala Alpitour di Torino non ci sia stata storia: già prima di piazzare il break decisivo nel primo set Rublev stava giocando decisamente meglio rispetto a Tsitsipas, comandando gli scambi e mostrando grande sicurezza e lucidità di colpi. Giustamente dunque è stato lui a prendersi il successo, replicando nel secondo set quanto visto nel primo.

Con questo risultato dunque Rublev vola al secondo posto nel gruppo verde, al momento la differenza rispetto a Novak Djokovic sta in un singolo game (13-8 per il serbo, 12-8 per il russo) mentre Tsitsipas con 8-12 si piazza appena davanti a Hubert Hurkacz (8-13). Mercoledì il greco se la giocherà con il polacco per rimanere in corsa per la semifinale alle Atp Finals 2021, mentre uno tra Djokovic e Rublev potrebbe già prendersi la qualificazione con un turno di anticipo. Staremo a vedere quello che succederà dunque tra 48 ore a Torino, nella diretta delle Atp Finals 2021… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: DJOKOVIC RUDD (7-6 6-2), VINCE IL SERBO

Djokovic Ruud 7-6 6-2: tanto bello era stato il primo set, quanto rapido il secondo si è concluso e così alle Atp Finals 2021 arriva un esordio vincente per Novak Djokovic, che batte l’esordiente Casper Ruud e si prende il comando del gruppo verde. Il numero 1 Atp, a caccia del sesto Master in carriera, aveva faticato a carburare come molto spesso gli accade, ma poi è stato un tornado: nel secondo set ha aperto con il break alla prima occasione e si è portato 2-0, poi non ha concesso una singola palla break a Ruud e di fatto ha giocato a “riposarsi”, perché grazie al vantaggio ha potuto dormire sonni tranquilli e quando ha avuto un’altra opportunità, sul 3-1, l’ha sfruttata a dovere e a quel punto, avendo due break di margine, ha chiuso rapidamente il discorso.

Un Djokovic esiziale ed essenziale, che a questo punto mette già una seria ipoteca sulla semifinale alle Atp Finals 2021: certo è ancora presto per dirlo, ma aprire il girone con un 13-8 nel computo dei game, detto che i set sono ovviamente 2-0, è ottima cosa soprattutto considerando che Tsitsipas Rublev è sulla carta un match che dovrebbe avere un andamento molto più equilibrato. Staremo a vedere però, adesso ci mettiamo nell’attesa della serata a Torino per scoprire quale sarà la situazione aggiornata nel gruppo verde delle Atp Finals 2021. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATP FINALS 2021 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE IL TORNEO

Ricordiamo che la diretta tv delle Atp Finals 2021 è su Sky Sport: sarà infatti la televisione satellitare a trasmettere il Master di tennis, dunque l’appuntamento è riservato ai soli abbonati che, come sempre senza costi aggiuntivi, potranno assistere ai match anche con il servizio di diretta streaming video, che è attivabile con l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone. Tuttavia le Atp Finals 2021 verranno trasmesse anche in chiaro su Rai 2, dunque una bella occasione anche attraverso sito e app ufficiali di Rai Play per seguire questo torneo di tennis. Il sito ufficiale del torneo è invece nittoatpfinals.come, e qui vi troverete tutte le informazioni utili come i boxscore dei match aggiornati in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

ATP FINALS 2021: DJOKOVIC RUDD (7-6), A NOLE IL 1° SET

Djokovic Ruud 7-6: nel primo match delle Atp Finals 2021 non si smentisce Novak Djokovic, che ormai siamo abituati a veder partire a rilento. Il serbo apre il suo Master cedendo il servizio a Casper Ruud, che alla prima partecipazione di sempre si trova avanti 2-0 e poi 3-1 sul numero 1 Atp, senza aver concesso una palla break. Purtroppo per lui l’avversario resta Djokovic, e alla prima occasione buona arriva il controbreak: Nole sale dunque 3-3 e poi sul 5-4 ha due set point sul servizio del norvegese, che è bravo a non farsi prendere da ansia e pressione e le cancella entrambe, arrivando fino al tie break.

Qui inizia meglio Djokovic (2-0) ma i game precedenti sono serviti a Ruud per prendere fiducia: arriva il ribaltone e poi si procede in equilibrio, finchè tuttavia sul 3-4 Djokovic infila quattro punti consecutivi e si prende il set. Che può già essere molto importante nel computo per la classifica del girone verde, ma chiaramente da questo punto di vista bisognerà aspettare; intanto vedremo come si concluderà questo match alle Atp Finals 2021, perché potrebbero ancora arrivare sorprese da parte di un Casper Ruud che ha sicuramente fatto la sua ampia parte… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: DJOKOVIC RUDD (0-0), SI GIOCA!

Con Djokovic Rudd siamo finalmente pronti a vivere la diretta delle Atp Finals 2021. A Torino fa il suo esordio Novak Djokovic, che come detto ha vinto 5 volte il Master di fine stagione ma non festeggia dal 2015. Fatto curioso, visto che tra il 2012 e il 2015 ha infilato un poker di titoli che non era mai riuscito ad altri nella storia del torneo; da quel momento però il serbo ha iniziato a calare la sua produzione nelle Atp Finals. Nel 2016 ha raggiunto la quinta finale consecutiva ma si è arreso a un Andy Murray in stato di grazia (3-6 4-6), due anni più tardi a beffarlo è stato Alexander Zverev (4-6 3-6).

Oggi Djokovic si presenta al Pala Alpitour avendo allungato su Rafa Nadal e Roger Federer nella somma dei grandi trofei (Slam, Masters 1000, Atp Finals e Olimpiadi) e con la possibilità di concludere un altro anno straordinario con l’ennesimo titolo; da vedere però come si comporterà contro l’esordiente Casper Ruud, che ha ovviamente ben poco da perdere e proverà dunque a prendersi una vittoria che potrebbe già avvicinare le possibilità di semifinale, detto che i calcoli si potranno ovviamente fare soltanto a partire dalla seconda giornata del girone verde. Adesso per noi è arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che succederà in campo: finalmente alle Atp Finals 2021 è tutto pronto e si può davvero giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: I TESTA A TESTA

Mentre aspettiamo che si giochi alle Atp Finals 2021, possiamo andare a studiare i precedenti dei due match cui assisteremo oggi. Novak Djokovic e Casper Ruud si sono incrociati solo una volta: lo scorso autunno, negli Internazionali d’Italia posticipati a causa della pandemia, si era avuta una semifinale inattesa ma totalmente meritata da parte del norvegese. Djokovic aveva avuto la meglio: risultato 7-5 6-3, curiosamente lo stesso con cui aveva poi battuto Diego Schwartzman vincendo il titolo. Ruud, ricordiamo, non era testa di serie e nei quarti aveva eliminato Matteo Berrettini, rimontando da 0-1.

Sono invece già 7 gli incroci tra Stefanos Tsitsipas e Andrey Rublev: il greco comanda per 4-3 e si è anche preso l’ultimo match, che come abbiamo ricordato è stato la finale di Montecarlo (6-3 6-3 e primo Masters 1000 in bacheca). Rublev, sempre nel 2021, ha vinto la semifinale di Rotterdam giocata su campo indoor, dunque lo stesso contesto delle Atp Finals 2021. Ricordiamo tra l’altro che nella scorsa edizione i due si erano affrontati proprio nel girone del Master: Tsitsipas aveva vinto 6-1 4-6 7-6 uno dei match più belli nel torneo, inoltre nel 2020 spunta un’altra finale, ad Amburgo, stavolta con successo di Rublev per 6-4 3-6 7-5. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: IL FIGLIO D’ARTE

Alle Atp Finals 2021 stiamo per vivere la prima giornata del gruppo verde: Casper Ruud sta per fare il suo esordio nel Master di fine stagione, un risultato storico per tutto il tennis norvegese. Nessun connazionale era mai riuscito a centrare un traguardo simile; nessun giocatore del Paese scandinavo ha mai brillato in questo sport. Fino a questo momento, il norvegese migliore nel mondo del tennis era stato Christian Ruud: non è un caso di omonimia, si tratta proprio del padre di Casper che in carriera ha raggiunto una finale (a Båstad, perdendola contro Fernando Meligeni), è stato numero 39 Atp e a lungo nella Top 100 del ranking, raggiungendo gli ottavi agli Australian Open e per due volte il terzo turno al Roland Garros.

Casper è numero 8 Atp, negli Slam ha gli stessi identici risultati di papà ma ha già messo in bacheca 6 titoli (tutti di categoria 250), cinque dei quali in un 2021 in cui ha fatto un enorme salto di qualità: diciamo insomma che l’ombra del padre, se vogliamo chiamarla così, non rappresenta più un problema e già oggi, a 23 anni da compiere, Casper Ruud è per distacco il miglior tennista che la Norvegia abbia prodotto nella storia. Magari il suo esempio servirà a far crescere il movimento (da qualche parte bisogna anche cominciare), intanto lui se la gode e, al Pala Alpitour di Torino, potrà anche aprire le danze contro sua maestà Novak Djokovic: ci sarà un’intera nazione a spingerlo alle Atp Finals 2021… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP FINALS 2021: OGGI L’ESORDIO DI DJOKOVIC

Le Atp Finals 2021 proseguono il loro programma lunedì 15 novembre: al Pala Alpitour di Torino si giocano le due partite inaugurali del gruppo verde, e possiamo subito dire che si tratta di Djokovic Ruud, alle ore 14:00, e di Tsitsipas Rublev che andrà in scena alle ore 21:00. Un altro grande appuntamento con il Master di tennis, al quale partecipano come di consueto gli otto migliori giocatori della stagione; oggi sarà interessante assistere all’esordio del numero 1 Atp, quel Novak Djokovic che per la settima volta in carriera chiuderà l’anno in vetta ma che ha mancato in maniera dolorosa il Grande Slam di calendario.

Contro di lui ci sarà un esordiente assoluto come Casper Ruud, il norvegese che sta facendo sognare un intero Paese ed è miglioratissimo nel corso della stagione; vedremo poi Stefanos Tsitsipas nel tentativo di battere un’altra volta Andrey Rublev, come era già successo nella finale di Montecarlo. Dunque, mentre aspettiamo che la diretta delle Atp Finals 2021 prenda il via, andiamo a valutare alcuni dei temi principali che sono legati a questa giornata.

DIRETTA ATP FINALS 2021: RISULTATI E CONTESTO

Nel gruppo verde delle Atp Finals 2021 ci sono due giocatori che hanno già vinto il Master, esattamente come nell’altro girone: qui si tratta ovviamente di Djokovic, che ha trionfato in cinque occasioni ma è a secco dal 2015, e di Stefanos Tsitsipas che aveva sorpreso tutti due anni fa. Dunque, quasi inevitabilmente bisogna dire che i due giocatori siano i favoriti per approdare in semifinale, ma in realtà aver scritto il loro nome nell’albo d’oro può contare poco; quel che interessa è la forma con la quale arrivano a Torino, sicuramente Djokovic ha dimostrato di essere ancora il tennista da battere prendendosi il titolo a Parigi-Bercy, mentre Tsitsipas per esempio ha avuto una leggera flessione e non è sicuramente il più in palla tra i partecipanti alle Atp Finals 2021.

Ruud è certamente un’incognita in un torneo simile potendo anche pagare uno scotto all’emozione, mentre Rublev è sicuramente solidissimo e di personalità ma, per contro, bisogna anche dire che quando si è trattato di mettere le mani sui grandi titoli non è ancora riuscito a fare quel passo in più. Tra poco comunque si gioca, dunque lasceremo la parola al Pala Alpitour di Torino e staremo a vedere quello che succederà nei due match di oggi per le Atp Finals 2021…





© RIPRODUZIONE RISERVATA