DIRETTA ATP MONTECARLO 2021/ Fognini Krajinovic (2-0) streaming: Fabio è ai quarti!

- Claudio Franceschini

Diretta Atp Montecarlo 2021 streaming video tv: Fognini batte Krajinovic 6-2 7-6 e si qualifica ai quarti di finale dove sfiderà Ruud o Carreno Busta. Eliminato Djokovic, devastante Nadal.

Fabio Fognini dritto Miami lapresse 2021 640x300
Diretta Atp Montecarlo 2021: Fabio Fognini batte Filip Krajinovic e vola ai quarti (Foto LaPresse)

DIRETTA ATP MONTECARLO 2021: FOGNINI KRAJINOVIC (6-2 7-6), FABIO AI QUARTI!

Fognini Krajinovic 2-0: al torneo Atp Montecarlo 2021 il nostro Fabio Fognini si qualifica per i quarti di finale con una brillante vittoria sul serbo, arrivata con il punteggio di 6-2 7-6. Un primo set dominato dal sanremese, che poi nel secondo si è trovato subito sotto 0-3 sprecando anche quattro palle break nel terzo gioco; Fabio ha però recuperato e ha forzato il tie break che ha dominato, ottenendo un 7-1 inequivocabile. Per la seconda edizione consecutiva del torneo Atp Montecarlo 2021, Fognini è nei primi otto: ai quarti lo aspetta uno tra Casper Ruud e Pablo Carreno Busta, che saranno in campo tra poco per il loro match e, possiamo già dirlo, contro entrambi ci sarebbero ottime possibilità nonostante il bilancio sia negativo. Intanto, Rafa Nadal ha giocato l’ennesima partita dominante sulla terra rossa: spazzato dal campo un Grigor Dimitrov che pareva un ragazzino alle prime armi, demolito con il risultato di 6-1 6-1 con una facilità disarmante. Lo spagnolo si prende il pass che lo lancia verso un match che lo opporrà a uno tra Andrey Rublev e Roberto Bautista Agut: vada come vada, inevitabilmente sarà ancora straordinariamente favorito, questo al netto dell’eliminazione di Novak Djokovic perchè sulla terra rossa la differenza tra i due è piuttosto netta… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ATP MONTECARLO 2021 STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE FOGNINI KRAJINOVIC

Dobbiamo ricordare che la diretta tv del torneo Atp Montecarlo 2021 viene trasmessa dalla televisione satellitare: gli abbonati potranno dunque riferirsi al canale Sky Sport Arena (numero 204 del decoder) con incursioni da parte di Sky Sport Uno (201) e approfondimenti da studio garantiti prima e dopo i match. In assenza di un televisore sarà possibile assistere al torneo in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone; il sito ufficiale www.montecarlotennismasters.com fornirà invece le informazioni utili sul tabellone, il programma del giorno e della settimana e le statistiche dei giocatori impegnati.

ATP MONTECARLO 2021: FOGNINI KRAJINOVIC (3-1)

Fabio Fognini avanti di un break al torneo Atp Montecarlo 2021: è infatti iniziata Fognini Krajinovic, la partita che potrebbe consegnare i quarti di finale al campione in carica. Il quale eventualmente non troverà due grandi candidati al titolo: il quarto più in alto nel tabellone sarà infatti tra Daniel Evans e David Goffin. Novak Djokovic è fuori: sconfitto 4-6 5-7 dal britannico, non riuscendo a sfruttare il break di vantaggio che aveva costruito nel secondo set. Il numero 1 ha dimostrato che giocare sulla terra rossa, soprattutto dopo un’inattività anche se di poche settimane, non è banale anche se ti chiami Djokovic; più “normale” il 4-6 6-7 che Alexander Zverev ha subito da Goffin, perché il belga su questa superficie è uno dei migliori al mondo e ci sta che sia stato lui a vincere. Un quarto dunque che non era atteso, ma che avrà comunque tanto fascino; due sfide già formate, tra poco Rafael Nadal se la vedrà con Grigor Dimitrov (e attenzione a un’altra potenziale sorpresa) ma intanto seguiamo le sorti di Fogni, che nel momento in cui scriviamo conduce per 3-1 su Krajinovic. (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MONTECARLO 2021: DJOKOVIC SOTTO DI UN SET

Aspettando che al torneo Atp Montecarlo 2021 prenda il via Fognini Krajinovic, un aggiornamento su quanto stiamo vedendo negli altri due ottavi di finale. Novak Djokovic è partito male contro Daniel Evans, si è trovato sotto di un break e non è riuscito a rimontare, lasciando il primo set al britannico con il risultato di 6-4. Il numero 1 Atp poi si è abbastanza ripreso, tanto da prendersi il break di vantaggio nel secondo parziale; si va verso il terzo, anche se chiaramente la terra rossa non è una superficie sulla quale il serbo sia al 100% in grado di imporre il suo gioco dominante e dunque Evans potrebbe approfittarne. È stato 6-4 anche il punteggio del primo set con cui David Goffin ha allungato nei confronti di Alexander Zverev: il belga, che ieri ha eliminato il nostro Marco Cecchinato con un match più che convincente, spera di chiudere il discorso senza portare il tedesco al terzo e decisivo parziale, intanto però Zverev conduce per 5-4 – con il servizio nelle mani dell’avversario – e non ha alcuna intenzione di mollare. Restiamo allora in attesa di scoprire quali di questi giocatori si qualificheranno ai quarti del torneo Atp Montecarlo 2021, raggiungendo Stefanos Tsitsipas e Alejandro Davidovich Fokina… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MONTECARLO 2021: TSITSIPAS E DAVIDOVICH FOKINA AI QUARTI

Aggiornamenti rapidi dal torneo Atp Montecarlo 2021, perché abbiamo i primi due giocatori che hanno superato gli ottavi di finale e dunque volano ai quarti: parliamo ovviamente dei tennisti di cui in precedenza avevamo riportato il vantaggio, e che sono riusciti a chiudere senza penare. Stefanos Tsitsipas ha nuovamente ottenuto il break nei confronti di Cristian Garin e lo ha battuto con il risultato di 6-3 6-4, mentre Alejandro Davidovich Fokina ha ben gestito il tie break contro Lucas Pouille prendendosi la qualificazione per 6-2 7-6. Uno sguardo al tabellone del torneo Atp Montecarlo 2021: sono proprio questi due giocatori che si affronteranno nei quarti, con una potenziale semifinale che vedrà il vincitore incrociare Novak Djokovic. Questo ovviamente a patto che il serbo batta Daniel Evans: il match sta per cominciare e bisogna ricordare che il britannico ha eliminato il campione di Miami Hubert Hurkacz. In campo anche Alexander Zverev, che se la vedrà con David Goffin: entrambi sono ottimi giocatori sulla terra rossa, dunque potenzialmente si tratta di un bellissimo e incerto ottavo ma staremo a vedere come andranno le cose… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MONTECARLO 2021: IN CAMPO TSITSIPAS

Siamo in pieno giorno al torneo Atp Montecarlo 2021: trattandosi degli ottavi di finale, in generale si gioca meno e infatti sono soltanto due i match al momento in corsa. Importante quello di Stefanos Tsitsipas, tra i principali candidati a sovvertire il dominio Nadal-Djokovic e che ha vinto il primo set contro Cristian Garin, ma poi ha subito il ritorno del giovane cileno che sulla terra rossa è una minaccia per tutti, e ha recuperato un break di svantaggio nel secondo parziale mettendo pressione al greco, che dal potenziale 5-3 si trova ora 4-4 con il servizio in mano al suo avversario e rischia di arrivare al terzo. Set decisivo che invece vuole forzare Lucas Pouille: anche l’esperto francese è partito male contro un Alejandro Davidovich Fokina che sta confermando di essere tra i giocatori più promettenti del circuito (ha 21 anni, coetaneo ad esempio di Denis Shapovalov) e che soprattutto su questa superficie può ampiamente dire la sua. Aspettando Fabio Fognini dunque, nei primi due ottavi del torneo Atp Montecarlo 2021 ci stiamo sicuramente divertendo e ora vedremo chi saranno i primi due giocatori che si qualificheranno ai quarti… (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MONTECARLO 2021: PARTITE AL VIA!

Tutto pronto per l’inizio del torneo Atp Montecarlo 2021: si gioca per gli ottavi di finale, e Novak Djokovic va a caccia di quello che sarebbe il suo terzo titolo nel Principato. Il serbo in passato si era permesso di battere Rafa Nadal su questi campi, il che è tutto dire; intanto, il suo 2021 è iniziato con 10 vittorie consecutive – l’ultima, purtroppo, sul nostro Jannik Sinner – e dunque ha infilato quella che è la sua quinta miglior striscia di sempre per aprire una stagione, al pari con il 2012. L’anno scorso si era fermato dopo 26 vittorie, mentre sembra francamente irraggiungibile l’irreale 41-0 che aveva timbrato nel 2011, la stagione in cui ha vinto gli Australian Open per la seconda volta ma si è preso anche il primo Wimbledon e gli Us Open (sempre primo trionfo). Quell’anno non aveva giocato a Montecarlo, mentre al Roland Garros la serie spaventosa era stata fermata da Roger Federer, che lo aveva battuto in semifinale. Chiaro che sia ancora lui uno dei grandi favoriti per vincere questo Masters 1000, ma vedremo se sarà davvero così: intanto la parola passa ora ai campi, perché finalmente per il torneo Atp Montecarlo 2021 si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

ATP MONTECARLO 2021: I TESTA A TESTA

Nel presentare la diretta del torneo Atp Montecarlo 2021 abbiamo detto che Fabio Fognini affronta da favorito il match degli ottavi di finale: del resto si tratta del campione in carica, ha un ranking migliore e sulla terra rossa ha certamente più possibilità di Filip Krajinovic. Eppure, i testa a testa ufficiali sono tutti a favore del serbo: addirittura Krajinovic aveva battuto Fognini sulla superficie che li vedrà impegnati oggi, era il 2014 e ad Amburgo il risultato era stato netto, un 6-4 6-0 che aveva colto il sanremese in una sconfitta davvero brutta. Sono passati 7 anni e tanta acqua sotto i ponti, questo è certo; eppure anche due anni fa, negli ottavi di Basilea (torneo che si disputa indoor su superficie dura) era stato il serbo a imporsi, ancora in maniera piuttosto evidente con un 6-2 6-4. Che dunque Fognini soffra particolarmente Krajinovic? I dati ci dicono questo, anche se poi bisogna sempre contestualizzare e, specialmente nel tennis, i momenti specifici possono fare la differenza; ad ogni modo un terzo incrocio, che cronologicamente è anche il primo, era avvenuto nel Challenger di Barletta (su terra) ed era il 2012, questa volta l’azzurro si era imposto con il risultato di 2-6 6-2 6-4. Oggi, staremo a vedere come andranno le cose… (agg. di Claudio Franceschini)

FOGNINI SFIDA KRAJINOVIC

La diretta del torneo Atp Montecarlo 2021 ci presenta, giovedì 15 aprile a partire dalle ore 11:00, il quadro degli ottavi di finale. Abbiamo il nostro Fabio Fognini che è sopravvissuto, possiamo proprio dire così, alla giornata di mercoledì: il campione in carica non ha avuto problemi a differenza dei suoi connazionali che hanno pagato un tabellone ostico e, nel caso di Jannik Sinner, quasi impossibile e ora procede spedito verso l’ingresso nei primi otto del torneo. Ancora una volta il Masters 1000 sulla terra rossa riserva a Fognini un accoppiamento agevole, o comunque un match nel quale parte favorito.

Il suo avversario sarà infatti Filip Krajinovic, serbo di 29 anni che ha sfruttato un cammino fin qui non troppo impervio, visto che ha eliminato prima Nikoloz Basilashvili – che non ha nemmeno concluso la partita – e poi Juan Ignacio Londero, che era uscito nelle qualificazioni ma è tornato in corsa come lucky loser. Dunque, incrociando le dita e facendo tutti gli scongiuri del caso, possiamo dire che oggi nella diretta del torneo Atp Montecarlo 2021 ci possiamo augurare in maniera concreta che Fognini arrivi ai quarti; come sempre però il campo sarà giudice supremo, e allora possiamo intanto andare a presentare alcuni dei temi principali che sono legati a questo intenso giorno sulla terra rossa del Principato.

DIRETTA ATP MONTECARLO 2021: RISULTATI E CONTESTO

Fabio Fognini affronta il giovedì del torneo Atp Montecarlo 2021 in piena fiducia: fino a questo momento il sanremese ha penato davvero poco nel battere Miomir Kecmanovic e Jordan Thompson, due giocatori che hanno sicuramente qualità ma che sulla terra rossa hanno molte meno possibilità del nostro tennista. Il quale adesso si trova a giocare contro un altro serbo: spesso e volentieri abbiamo detto che il peggior avversario di Fognini è lui stesso, nel senso che in passato il talento con cui è stato baciato non è stato confermato dalla durezza mentale e dall’atteggiamento positivo dei migliori. La controprova non esiste e nel mondo del tennis, così come in ogni altro sport, il pacchetto va preso completo; tuttavia il discorso è ancora più vero sulla terra, perché questa è la superficie sulla quale Fabio esprime le sue cose migliori e lo ha ampiamente dimostrato in passato, per esempio battendo due volte Andy Murray (in Coppa Davis e a Roma, dove lo scozzese era numero 1 Atp ma già con quei problemi che lo avrebbero fermato a lungo) ma anche, appunto, vincendo il Masters 1000 di Montecarlo due anni fa. Il più grande successo della carriera; oggi Fognini ci può riprovare, e in attesa di scoprire chi sarà il suo avversario nei quarti di finale (qualora dovesse arrivarci) si prepara ad affrontare Krajinovic…

© RIPRODUZIONE RISERVATA