Diretta/ Avellino Vibonese (risultato finale 1-1): parità al Partenio

- Fabio Belli

Diretta Avellino Vibonese streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live del match valevole per la ventunesima giornata del campionato di Serie C.

Gabriel Charpentier Avellino (Foto LaPresse)
Risultati Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA AVELLINO VIBONESE (RISULTATO FINALE 1-1): PARITA’ AL PARTENIO

Dopo aver salutato il 2019 con quattro vittorie di fila, l’Avellino entra nel nuovo anno con un pareggio, al Partenio finisce 1-1 la sfida con la Vibonese che rallenta così la corsa degli irpini ai piani alti della classifica del girone C di Serie C. Nel finale i padroni di casa mancano l’appuntamento con il sorpasso, all’84’ Micovschi salta più in alto e intercetta il traversone di Di Paolantonio, peccato che il numero 19 di Capuano non riesca a indirizzare il pallone in rete alle spalle di Greco. Gli uomini di Modica non ne hanno più e pensano solamente a difendere il punticino, attendendo con trepidazione il triplice fischio di Kumara che arriva allo scadere del 93′. {agg. di Stefano Belli}

IRPINI A CACCIA DEI TRE PUNTI

Quando mancano circa venti minuti al novantesimo è sempre in equilibrio il punteggio di Avellino Vibonese con le due squadre inchiodate sull’1-1. Da quando è ripreso il gioco al Partenio le occasioni per andare nuovamente in gol ce le hanno avute i padroni di casa che al 57′ sciupano la palla del 2-1 con Di Paolantonio e De Marco che nel giro di pochi secondi graziano Greco facendo disperare i tifosi irpini. Gli ipponici si mettono in evidenza con Bubas che sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina prova a spaventare Tonti: pallone che si spegne sul fondo. Capuano – espulso per proteste nel primo tempo – prova a mischiare le carte in tavola togliendo Njie per inserire Evangelista: basterà questa mossa a dare i tre punti all’Avellino? {agg. di Stefano Belli}

GOL DI PARISI NEL RECUPERO

Il primo tempo di Avellino Vibonese va in archivio sul punteggio di 1-1. Al 24′ i nipponici sfiorano il raddoppio con Emmausso che fa tutto alla perfezione ma sbaglia la cosa più importante: il tiro, che si perde sul fondo con Tonti che stava già facendo gli scongiuri. Pomeriggio da dimenticare finora per gli irpini che al 34′ colpiscono di nuovo il palo, questa volta con Di Paolantonio che su calcio di punizione fa letteralmente tremare la porta di Greco. Un paio di decisioni dell’arbitro Kumara mandano su tutte le furie l’allenatore Capuano che viene allontanato dall’area tecnica. I biancoverdi chiedevano il calcio di rigore per un presunto contatto tra Tumbarello e Parisi. Le tante interruzioni inducono il direttore di gara ad assegnare ben sei minuti di recupero ed è proprio nell’extra-time che i padroni di casa aggiustano le cose con lo stesso Parisi che trova finalmente il modo di sbloccarsi e restituisce un po’ di entusiasmo al pubblico del Partenio, tutto da rifare per gli ospiti. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA PETERMANN!

Al Partenio è cominciata la sfida valevole per la 21^ giornata di Serie C girone C tra Avellino e Vibonese, al ventesimo minuto del primo tempo il punteggio vede la formazione di Modica condurre per 1 a 0. La prima emozione della gara la regalano gli irpini con il palo colpito da Parisi che all’8′ va a un passo dal gol, il legno grazia Greco ormai fuori causa. Al quarto d’ora il tecnico Capuano è costretto a spendere il primo cambio del match per l’infortunio di Silvestri che non riesce a rialzarsi e viene portato via dal campo in barella, al suo posto entra Rossetti che non ha avuto nemmeno il tempo di riscaldarsi. Le brutte notizie non finiscono qui per i biancoverdi che al 19′ vengono puniti da Petermann che trafigge Tonti e porta in vantaggio gli ospiti. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Avellino Vibonese, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Partenio-Lombardi di Avellino, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

SI COMINCIA!

Avellino Vibonese si gioca: squadre ormai in campo, andiamo però a scoprire quali sono le rispettive statistiche nel girone C del campionato di Serie C in corso, giunto ormai già alla sua ventunesima giornata. L’Avellino occupa l’ottavo posto a fine girone d’andata con un bottino di 26 punti all’attivo, frutto di otto vittorie, appena due pareggi e nove sconfitte; per la compagine dell’Irpinia la differenza reti è pari a -4, a causa di 24 gol segnati a fronte delle 28 reti invece incassate. La Vibonese è appaiata proprio agli odierni avversari a quota 26 punti, ottenuti però mediante sei vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte. Stessi punti ma differenza reti clamorosamente migliore, la Vibonese infatti ha segnato la bellezza di 37 gol a fronte dei 25 subiti e si gode una differenza reti pari a +12. Adesso però basta numeri e parole: a parlare sarà solamente il campo, Avellino Vibonese comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Eccoci alla diretta della Serie C Avellino Vibonese, e certo ora è bene anche prendere in esame lo storico che i due club del girone C condividono, anche alla vigilia della 21^ giornata di campionato. Purtroppo però i dati a nostra disposizione non sono ricchi: anzi a conti fatti vediamo che i due club si sono affrontati a viso aperto per la prima volta solo in questa stagione ancora in corso. Ecco che allora l’ultimo testa a testa a cui possiamo fare riferimento oggi risale al precedente ufficiale segnato nel turno di andata di questa stagione della Serie C, per la precisione alla seconda giornata. Allora ricordiamo del successo in trasferta del club biancoverde, ottenuto con il risultato di 1-0 e che vide la firma di Rossetti, in rete al 76’. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Avellino Vibonese sarà diretta dal signor Sajmir Kumara e, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 presso lo stadio Partenio-Lombardi di Avellino, sarà una sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone C. Riprende il cammino degli irpini che hanno chiuso alla grande il loro 2019, con 4 vittorie consecutive ottenute contro Rieti, Viterbese, Sicula Leonzio e Monopoli. Sfide difficili che hanno messo in mostra il carattere ritrovato dalla formazione allenata da Capuano, che si è così non solo definitivamente allontanata dai bassifondi della classifica, ma ha agganciato la Vibonese all’ottavo posto in piena zona play off. Proprio i calabresi saranno gli avversari di turno, i rossoblu hanno chiuso il girone d’andata con 3 pareggi consecutivi ottenuti contro Teramo, Catanzaro e Bisceglie e stanno portando avanti un più che dignitoso campionato da metà classifica. Nel match d’andata è stato l’Avellino ad ottenere i 3 punti allo stadio Razza di Vibo Valentia, gol decisivo messo a segno per i biancoverdi da Rossetti nel finale di partita.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO VIBONESE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Avellino Vibonese, match previsto domenica 12 gennaio 2020 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Partenio-Lombardi di Avellino, sfida valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. L’Avellino allenato da Ezio Capuano sarà schierato con un 3-4-3 così disposto dal primo minuto: Tonti; Laezza, Morero, Illanes; Celjak, De Marco, Di Paolantonio, Parisi; Silvestri, Alfageme, Micovschi. Risponderà la Vibonese allenata da Modica con un 4-3-3 scelto come modulo di partenza e questo schieramento: Mengoni; Altobello, De Col, Redolfi, Tito; Pugliese, Prezioso, Tumbarello; Berardi, Bubas, Emmausso.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai propone a 2.00 la vittoria in casa, a 3.30 la quota per l’eventuale pareggio mentre la quota per l’affermazione in trasferta viene proposta a 3.50. Per quanto riguarda il numero di gol complessivamente realizzati nel corso dei novanta minuti, l’over 2.5 viene proposto a una quota di 1.70 e l’under 2.5 viene offerto a una quota di 2.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA