DIRETTA/ Barcellona Maiorca (risultato finale 5-2) DAZN: Tripletta per Messi!

- Fabio Belli

Diretta Barcellona Maiorca: streaming video DAZN, risultato live del match valevole per la sedicesima giornata della Liga spagnola.

Leo Messi
Diretta Barcellona Granada, Liga 20^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BARCELLONA MAIORCA (5-2): TRIPLICE FISCHIO

Al Camp Nou il Barcellona batte il Maiorca per 5 a 2. Nel primo tempo i blaugrana passano in vantaggio con Griezmann e raddoppiano con Messi prima che Budimir accorci momentaneamente le distanze. Lo stesso Messi sigla poi il tris e Luis Suarez aumenta il distacco con il poker prima dell’intervallo. Nel secondo tempo gli ospiti vanno ancora a segno con Budimir al 64′, su assist di Gamez, sebbene il solito Messi realizzi la tripletta personale all’83’, capitalizzando il passaggio vincente di Luis Suarez. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono al Barcellona di portarsi a quota 34 in classifica mentre il Maiorca resta fermo a 14 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Barcellona Maiorca, match previsto sabato 7 dicembre 2019 alle ore 21.00 e che si disputerà presso l’Estadio Camp Nou di Barcellona, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato spagnolo, con una selezione di partite trasmessa anche sul canale dedicato su Sky.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero passata da qualche istante l’ora di gioco il risultato tra Barcellona e Maiorca è sempre di 4 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i catalani non sembrano avere alcuna fretta di aumentare ulteriormente il distacco nonostante provino a spingersi in zona offensiva con un paio di spunti poco concreti. Gli ospiti, guidati dal tecnico Moreno, faticano a reagire, senza riuscire ad orchestrare una manovra prolungata per accorciare le distanze. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Barcellona e Maiorca sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 4 a 1. Dopo il vantaggio iniziale siglato da Griezmann, ci pensa Messi ad aumentare il distacco con una doppietta tra il 17′ ed il 41′, arrivata con l’aiuto dello stesso Griezmann prima e di Rakitic poi, intervallata dal gol di Budimir, su suggerimento di Sevilla, per gli ospiti al 35′. Nel finale, è invece l’uruguaiano Luis Suarez a firmare il poker blaugrana al 43′ con un colpo di tacco su assist di De Jong. Fino a questo momento il direttore di gara ha ammonito soltanto Sergi Roberto tra le fila dei catalani. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Catalogna la partita tra Barcellona e Maiorca è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa partono benissimo passando subito in vantaggio al 7′ grazie alla rete messa a segno da Griezmann, bravo a colpire in ripartenza approfittando di un’incertezza della difesa avversaria e sfruttando l’assist in profondità del suo portiere Ter Stegen. Le formazioni ufficiali: BARCELLONA (4-3-3) – Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; Rakitic, Busquets, de Jong; Messi, Suarez, Griezmann. All.: Valverde. MALLORCA (4-4-2) – Reina; Sastre, Raillo, Valjent, Gamez; Kubo, Baba, Salva Sevilla, Febas; Dani Rodríguez, Budimir. All.: Moreno. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Si accende la diretta di Barcellona Maiorca, ma certo prima di dare la parola a campo per questo big match della 16^ giornata della Liga, vale anche la pena di analizzare qualche numero fin qui registrato. Classifica alla mano vediamo subito i bluagrana fissi al primo posto, ma con 31 punti, gli stessi del Real Madrid. Messi e compagni hanno comunque messo da parte 10 successi e tre KO, oltre a una differenza reti sul 36:16. Altro genere di numeri li registriamo per il Maiorca, a un passo dalla zona rossa della graduatoria. I rossoneri sono infatti alla 17^ piazza con 14 punti, questi ottenuti con 4 successi e due pari: ci aggiungiamo 14 reti fatte e 23 subite. Ma ora diamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

PROTAGONISTA

In vista della diretta di Barcellona Maiorca, certo non possiamo non curiosare nei due spogliatoi e individuare in quello di Vicente Moreno un nome ben noto, che certo oggi potrebbe anche farsi protagonista del match. Parliamo infatti di Ante Budimir, punta centrale croata che è arrivata solo questa estate a vestire la maglia del club rossonero a titolo definitivo dal Crotone, che già lo aveva mandato in prestito in Spagna dal gennaio al giugno del 2019. Il bomber, ex oltre che degli squali anche della Sampdoria, dunque si sta facendo una nuova vita Spagna e pure con buoni risultati come ben ci mostrano i numeri segnati in campionato, Per Budimir infatti si contano in stagione con il Maiorca 15 presenze in campo a 1209 minuti nelle gambe, con pure tre gol. Va però anche aggiunto che l’ex rossoblu è a secco da un po’ di gol: l’ultima marcatura risale infatti alla ottava giornata di campionato. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta di Barcellona Maiorca, certo non possiamo non prendere in considerazione anche la storia che unisce i due club, oggi in campo per la 16^ giornata. Dati alla mano possiamo infatti leggere di 61 precedenti ufficiali, questo segnati dal 1960 a oggi e pure in occasione di campionato, Copa del Rey, ma pure una finale di Supercoppa nella stagione 1998-1999 (vinta dal Maiorca). Complessivamente il bilancio dei precedenti ci ricorda pure di 35 successi dei blaugrana e 15 successi dei rossoneri, oltre che 13 pareggi. Possiamo anche aggiungere che è ben datato l’ultimo precedente tra Barcellona e Maiorca, visto che risale alla stagione regolare della Liga 2012-2013: è da tempo dunque che non riabbracciavamo i rossoneri nel primo campionato spagnolo. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Barcellona Maiorca, diretta dall’arbitro Jose Luis Munuera Montero, sabato 7 dicembre 2019 alle ore 21.00 presso l’Estadio Camp Nou di Barcellona, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata della Liga spagnola. Padroni di casa reduci dall‘esaltante vittoria sul campo dell’Atletico Madrid firmata Leo Messi. I catalani con questo risultato si sono staccati in testa col Real Madrid (dovendo ancora recuperare il Clasico) col solo Siviglia a tallonarli ad un punto, pur con una partita disputata in più. E Messi lunedì sera è stato incoronato per l’ennesima volta con il sesto Pallone d’Oro della sua carriera, che la Pulce spera possa essere il preludio per tornare protagonista anche in Champions League dopo le beffarde eliminazioni delle ultime due stagioni, con le rimonte subite contro Roma e Liverpool. Difficile il compito per il Maiorca che ha perso 3 delle ultime 4 sfide disputate nella Liga, cadendo anche in casa nell’ultimo match contro il Betis Siviglia. La squadra di Moreno è appena un punto sopra la zona retrocessione ma pare difficile chiedere al Maiorca di fare punti proprio al Camp Nou, dove dal 25 agosto ad oggi il Barcellona ha vinto tutti gli incontri ufficiali tra Liga e Champions League, fatta eccezione per il pari a reti bianche contro lo Slavia Praga.

PROBABILI FORMAZIONI BARCELLONA MAIORCA

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Barcellona Maiorca, sabato 7 dicembre 2019  presso l’Estadio Camp Nou di Barcellona, sfida valevole per la sedicesima giornata della Liga spagnola. Il Barcellona allenato da Ernesto Valverde schiererà il 4-3-3 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Ter Stegen, Roberto, Piqué, Lenglet, Junior, Arthur, Rakitic, De Jong, Messi, Suarez, Griezmann. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Neto, Alena, Fati, Perez, Umtiti, Vidal, Wague. Risponderà il Maiorca guidato in panchina da Moreno, che opterà su un 4-3-3 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Reina, Gamez Lopez, Valjent, Raillo, Sastre, Kubo, Baba Mohammed, Sevilla, Febas, Budimir, Rodriguez. Siederanno in panchina: Fabricio, Campos, Chavarria, Junior, Prats, Sene.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sul match, ecco le quote fissate dall’agenzia SNAI. La vittoria interna viene proposta ad una quota di 1.12, l’eventuale pareggio viene offerto ad una quota di 8.50, mentre il successo in trasferta viene quotato 17.00. Per chi invece scommetterà sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota per l’over 2.5 viene proposta a 1.35, mentre la quota dell’under 2.5 viene offerta a 3.20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA