Diretta/ Bari Catanzaro (risultato finale 1-0): decide un gol di Antenucci

- Fabio Belli

Diretta Bari Catanzaro: risultato finale 1-0, la partita viene decisa da una rete di Antenucci al minuto 57. Gli ospiti giocano bene ma non riescono a trovare la porta.

Bari Serie C
Diretta Reggio Audace Bari (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA BARI CATANZARO (RISULTATO FINALE 1-0): DECIDE UN GOL DI ANTENUCCI

La diretta di Bari Catanzaro termina qui col risultato finale di 1-0. La gara è stata decisa da una rete di Antenucci al minuto 57. Nel finale arriva il rosso per Contessa. Per i galletti si tratta di un successo molto importante che permette di sognare ancora la promozione diretta con la Ternana che è sopra di 7 punti ma ha anche giocato una gara in più. Dall’altra parte si tratta di un ko molto pesante che arriva dopo una striscia di cinque risultati utili in classifica e che complica il cammino, nonostante questo però la classifica rimane positiva con i giallorossi che sono quinti superati dalla Turris e avvicinati pericolosamente da Foggia e Juve Stabia. Nel prossimo turno andranno in trasferta per affrontare la Paganese quattordicesima in classifica. Il Catanzaro invece ospiterà la Turris, squadra neopromossa che ha fatto vedere finora delle cose davvero molto interessanti. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI ANTENUCCI

Siamo a venti minuti dalla fine della diretta di Bari Catanzaro col risultato che è di 1-0. Pronti via nella ripresa tra gli ospiti entra Garufo per Di Massimo con i padroni di casa che invece vedono rientrare sul manto erboso gli stessi undici che avevano lasciato il rettangolo verde di gioco alla fine del primo tempo. Al minuto 51 ha una grande chance Antenucci che colpisce da solo al centro dell’area su cross di Citro, la palla viene deviata in angolo. Al minuto 53 i galletti sono molto sfortunati, una forte conclusione del solito Maita prende in pieno la traversa. Il gol però è nell’aria e due giri di orologio più tardi Antenucci viene lanciato in porta da Citro. L’attaccante rientra sul piede destro e calcia a giro superando il portiere avversario Branduani. Subito dopo il gol tra i padroni di casa entrano Semenzato e Montalto per D’Orazio e D’Ursi. Dall’altra parte si prova il tutto per tutto al minuto 70 con Evacuo e Corapi che entrano in campo per Di Piazza e Verna. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI ALL’INTERVALLO

All’intervallo la diretta di Bari Catanzaro è sul risultato di 0-0, ancora bloccata e senza gol ma in grado di proporre comunque spettacolo. Al minuto 25 Maita è bravo ad entrare in area di rigore dopo aver scambiato con Antenucci, la sfera però termina di molto sopra la traversa. Al 28esimo Di Massimo calcia da appena dentro l’area di rigore, la potenza c’è ma la sfera termina fuori. Al 31esimo ancora Maita è pericoloso. Questi calcia da fuori area di destro, una conclusione rasoterra che però termina sul fondo. Appena un giro d’orologio dopo Di Risio ci prova da fuori, la conclusione da trenta metri obbliga Branduani a dirgli di no coi tempi giusti. Al minuto numero 42 i galletti ripartono in contropiede, D’Ursi in area di rigore sbaglia ad essere troppo generoso, invece di passarla avrebbe dovuto tirare. Cosa ci aspetta nel secondo tempo? (agg. di Matteo Fantozzi)

MARRAS VA KO

Arrivati alla metà del primo tempo la diretta di Bari Catanzaro è sul risultato di 0-0. Prima di partire con il resoconto del match diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali: Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Bianco, Maita, D’Orazio; Marras, Montalto, Antenucci. All. Auteri. A disposizione: Marfella, Perrotta, Bianco, Hamlili, Simeri, Corsinelli, Candellone, Citro, Lollo, Andreoni, Semenzato, Montalto. Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Riccardi, Fazio, Pinna; Verna, Carlini, Risolo, Contessa; Casoli; Di Massimo, Di Piazza. All. Calabro. A disposizione: Iannì, Di Gennaro, Corapi, Martinelli, Salines, Curiale, Riggio, Evan’s, Evacuo, Baldassin, Altobelli, Garufo. Pronti via brivido per i galletti con Frattali che riesce a bloccare un tiro da molto lontano di Casoli che sembrava averlo colto leggermente fuori dai pali. Al quarto ci prova Di Piazza con Celiento che respinge la palla. Al minuto 11 calcia da molto lontano Maita che obbliga Branduani a chiudere con un pugno. Al minuto 22 Marras sventola bandiera bianca ed è costretto a uscire, al suo posto entra Citro. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI GIOCA

Il Bari affronterà in casa il Catanzaro nella 13^ giornata di Serie C: diamo un occhio a qualche numero fin qui fissato, prima di dare la parola al campo. Classifica alla mano vediamo che i galletti, che hanno il miglior record esterno, zoppicano fra le mura amiche: su quattro sfide giocate due vittorie, un pareggio e una sconfitta. Sono poi 8 le reti segnate dai biancorossi, ben due a gara; a preoccupare sono quelle incassate, vale a dire 5, più di una per ogni match. I calabresi in trasferta hanno vinto solo una volta, ottenendo anche tre pareggi e perdendo in due occasioni. Per i giallorossi contiamo poi 6 reti messe a segno e 9 incassate nei match esterni: complessivamente i gol fatti sono 13 e quelli subiti 12. Ora possiamo dare la parola al campo, si comincia!

DIRETTA BARI CATANZARO IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bari Catanzaro sarà trasmessa in chiaro in diretta streaming video via internet sul sito ufficiale di Elevensports e sulle piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram del broadcaster che detiene i diritti del campionato di Serie C in esclusiva, ma li sta divulgando in queste settimane in chiaro per far fronte a un attacco informatico che ha fatto crollare la piattaforma a disposizione degli abbonati.

DIRETTA BARI CATANZARO: LO STORICO

Nonostante il blasone delle due squadre la diretta di Bari Catanzaro si è disputata per appena 6 volte. Il bilancio è leggermente in favore dei galletti che hanno vinto per 2 volte rispetto a 1 solo successo dei giallorossi, mentre 3 sono i pareggi. Va appuntato che in queste sfide, considerando anche quelle giocate in Calabria, non ha mai vinto nessuno in trasferta. L’ultimo precedente è un match disputato il 9 marzo scorso, proprio poco prima della sospensione del campionato per via della pandemia da Coronavirus. La gara terminò col risultato di 1-1 grazie ai gol di Antenucci e Kanoute. Il match precedente, in ordine cronologico, rappresenta anche l’ultima vittoria della squadra biancorossa contro questo avversario. Il tutto si svolse al San Nicola il 23 ottobre del 2019 a fronte di un match terminato col risultato finale di 2-0 grazie ai gol di Awua e Antenucci. Decisamente più indietro si deve andare invece per trovare l’ultimo successo del Catanzaro, una gara giocata in Serie B nel settembre del 2004 e terminata 2-1.

I PUGLIESI PUNTANO LA TERNANA

Bari Catanzaro, in diretta dallo stadio San Nicola di Bari, in programma domenica 29 novembre 2020 alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di Serie C nel girone C. Vietato fallire in una sfida tra grandi piazze, che stanno cercando di vivere una stagione da protagoniste. Ci proverà sicuramente il Bari che deve però fare già i conti con la mini-fuga della Ternana, già a più 7 rispetto ai biancorossi (che dividono la seconda piazza con il Teramo) seppur con una partita disputata in più. Dall’altra parte il Catanzaro è in serie positiva da 5 incontri consecutivi di campionato, con la vittoria di domenica scorsa contro la Cavese che ha permesso ai calabresi di issarsi in solitudine al quinto posto solitario, a -4 proprio dal Bari che dopo il ko nello scontro diretto con la Ternana è tornato alla vittoria.

Domenica scorsa infatti i pugliesi sono passati con un secco 0-2 sul campo della Casertana: al momento gli umbri sembrano avere qualcosa in più, ma i biancorossi non vogliono avere dubbi almeno sulla seconda piazza, che porterebbe comunque vantaggi al momento di giocarsi i play off.

PROBABILI FORMAZIONI BARI CATANZARO

Le probabili formazioni di Bari Catanzaro, sfida che andrà in scena presso lo stadio San Nicola di Bari. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Gaetano Auteri con un 3-4-3: Frattali; Celiento, Sabbione, Perrotta; Ciofani, Maita, De Risio, Semenzato; Marras, Candellone, D’Ursi. Gli ospiti guidati in panchina da Antonio Calabro schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-1-2 come modulo di partenza: Branduani; Riccardi, Martinelli, Fazio; Casoli, Verna, Risolo, Contessa; Carlini; Curiale, Di Massimo.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Serie C tra Bari e Catanzaro queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 2.00, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 3.00 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 3.80.

© RIPRODUZIONE RISERVATA