Diretta/ Bayer Leverkusen Porto (risultato 2-1) streaming:Vince di misura il Bayer

- Fabio Belli

Diretta Bayer Leverkusen Porto risultato live 0-0, streaming video e tv: formazioni, orario, quote e cronaca del match dell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, alla BayArena.

Sinkgraven Diaby Demirbay Bayer Leverkusen acquisti lapresse 2019
Pronostici Europa League, andata sedicesimi (Foto LaPresse)

DIRETTA BAYER LEVERKUSEN PORTO (RISULTATO 2-1): VINCE IL BAYER DI MISURA

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Bayer Leverkusen e Porto sul punteggio di 2 a 1. Al 72’ arriva la prima sostituzione per i tedeschi che mandano in campo Baumgatlinger al posto di Aranguiz. Un minuto più tardi al 73’ arriva un pò a sorpresa il gol del 2 a 1 realizzato dai lusitani: perfetta punizione di Alex Telles che libera Luiz Diaz, il cui colpo di testa è stato respinto dall’ottimo intervento di Hradecky che però non ha potuto nulla sull’intervento dello stesso Luiz Diaz che ha insaccato da due passi accorciando così le distanze. Dopo la rete messa a segno dal Porto, il Bayer ha concentrato le sue energie sulla difesa del prezioso vantaggio che i tedeschi dovranno andare a difendere allo stadio “Do Dragao”. (agg. Marco Guido)

RADDOPPIA HAVETZ SU RIGORE

Il secondo tempo della sfida tra Leverkusen e Porto è iniziato da circa 20 minuti ed il punteggio è ora di 2  a 0, il raddoppio è stato messo a segno da Havertz al 57’. La ripresa si è aperta senza sostituzioni, i due allenatori hanno pertanto deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Al 53’ calcio di rigore netto per il Bayer quando Volland, dopo aver nettamente saltato Manafa in area di rigore, è stato atterrato dal numero 18 ospite costringendo così il direttore di gara a concedere la massima punizione alla squadra di casa. Dagli undici metri si è presentato il talentino Havertz che però si è fatto parare il tentativo da Marchesin. Dopo qualche minuto però l’arbitro richiamato dal Var ha fatto ripetere il rigore che questa Havertz ha trasformato portando il punteggio sul 2 a 0 Al 60’ il Bayer sfiora addirittura il tris con un perfetto contropiede orchestrato da Havertz che ha appoggiato all’accorrente Volland, il cui potente tiro è stato respinto in tuffo dall’ottimo Marchesin. Al 61’ mister Coincecao prova a cambiare inserendo Nakajima al posto dell’ammonito Manafa.(agg. Marco Guido)

LA SBLOCCA ALARIO

Si è appena concluso il primo tempo dell’incontro tra Bayer Leverkusen e Porto sul punteggio di 1 a 0, a sbloccare il risultato è stato Alario al 29’: cross dalla destra di Bender che pesca all’altezza del primo palo Demirbay, il cui colpo di testa verso il palo lontano trova l’attaccante argentino che da due passi ha insaccato senza troppi problemi. Il Var ha confermato la posizione corretta dell’attaccante di casa. Nonostante il vantaggio, è stata sempre la squadra di casa a provare ad attaccare con continuità: gli ospiti finora stanno faticando a contenere le sortite delle “aspirine”. La reazione della squadra lusitana arriva al 43’ quando Uribe ha tentato un gran tiro al volo da fuori area che Hradecky è riuscito a deviare in corner con uno strepitoso intervento in tuffo. (agg. Marco Guido)

TRAVERSA DI HAVERTZ

Alla BayArena di Leverkusen i padroni di casa del Bayer stanno affrontando il Porto nella gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League e, quando siamo giunti al 30′ il punteggio è di 0 a 0. I tedeschi reduci dall’eliminazione in Champions League alle spalle di Juventus e Atletico Madrid cercano il successo con i portoghesi che invece hanno conquistato il pass per le fasi finali all’ultima gara di qualificazione sconfiggendo il Feyenoord davanti al proprio pubblico e sfruttando così al meglio il pareggio tra Rangers e Young Boys. Avvio molto equilibrato: nei primi minuti è stata la formazione di Coincecao ma, col passare dei minuti sono stati i teutonici a prendere coraggio e campo favoriti anche dalle condizioni meteorologiche avverse, visto che sta piovendo tantissimo sulla BayArena. La prima emozione arriva al 17′ quando Amiri ha servito all’indietro Havertz che ha calciato a colpo sicuro da dentro l’area di rigore ma il suo tentativo è stato respinto dalla traversa a portiere ormai ampiamente battuto. (agg. Marco Guido)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Siamo al via di Bayer Leverkusen Porto, ed è interessante notare come la squadra tedesca si presenti a questa partita di Europa League: le aspirine hanno segnato un totale di 43 gol nelle 28 partite giocate tra Bundesliga e girone di Champions League. Non sono tanti, e va considerato che alla fine del 2019 il dato in campionato parlava di 23 marcature in 17 giornate: l’anomalia risiede nel fatto che la squadra di Peter Bosz crea tantissime occasioni, praticamente sempre fa meglio dell’avversario per possesso palla e conclusioni verso la porta ma poi finalizza poco. Kevin Volland rimane il miglior realizzatore in una rosa che sta cercando di sublimare il talento di Leon Bailey e Lucas Alario, mentre il gioiellino Kai Havertz si è sbloccato ultimamente segnando 3 gol nelle ultime cinque ma è lontano dalle cifre dello scorso anno (20 reti in 42 partite). Ad ogni modo, vedremo quello che succederà: noi siamo finalmente pronti a lasciare che a parlare sia il terreno di gioco della BayArena, dunque mettiamoci comodi e assistiamo alla diretta di Bayer Leverkusen Porto che prende il via! BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Hradecky; L. Bender, Tapsoba, S. Bender, Sinkgraven; Havertz, Aranguiz, Demirbay, Amiri; Alario, Volland PORTO (4-4-2): Marchesin; Corona, Mbemba, Marcano, Alex Telles; Manafà, Sérgio Oliveira, Uribe, Luis Diaz; Soares, Marega (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bayer Leverkusen Porto si potrà seguire in esclusiva sul satellite: tutti gli abbonati Sky potranno infatti collegarsi al canale numero 256 di Sky Sport, con la possibilità di seguire anche in diretta streaming video via internet l’incontro. Questo sarà possibile collegandosi tramite pc al sito skygo.sky.it, oppure con l’applicazione SkyGo tramite smart tv o dispositivi mobili come tablet o smartphone, con la pay tv satellitare broadcaster dell’Europa League 2019/20.

ARBITRA SLAVKO VINCIC

Quest’oggi la diretta di Bayer Leverkusen Porto sarà affidata all’arbitro sloveno Slavko Vincic che pure per questo turno di Europa League avrà al suo fianco gli assistenti Klancnik e Kovacic oltre al quarto uomo Obrenovic. Fissando ora la nostra attenzione proprio sul primo direttore di gara, notiamo che in stagione lo stesso Vincic ha messo a tabella ben 20 direzioni, di cui però nessuna per il torneo finale di Europa League: una sola la partita diretta per il torneo di qualificazione (Paok-Ajax) e 3 le direzioni ottenute in Champions League. Aggiungiamo che in carriera lo stesso arbitro sloveno ha messo a tabella, nella sua lunga carriera, diverse esperienze con squadre tedesche, ma mai prima di oggi aveva incontrato il Bayer Leverkusen. A bilancio invece si conta un precedente invece tra Vincic e il Porto, registrato in occasione del match tra i lusitani e il Monaco, nella fase a gironi della Champions league 2017-2018. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Bayer Leverkusen Porto, che sarà diretta dall’arbitro sloveno Slavko Vincic e si gioca giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 21.00 presso la BayArena di Leverkusen, sarà una sfida valevole per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2019-2020. I tedeschi si presentano all’appuntamento dopo 3 vittorie consecutive tra Bundesliga e Coppa di Germania, esattamente come i portoghesi tra campionato e Coppa di Portogallo. Due squadre in salute che possono puntare a fare strada in Europa, dove il Bayern Leverkusen ha vissuto la fase a gironi di Champions League, terzo classificato dietro Juventus e Atletico Madrid, mentre il Porto ha vinto il suo girone di Europa League davanti ai Rangers Glasgow. La formazione di Oporto è protagonista di un classico testa a testa per il titolo in patria, al momento a un punto dal Benfica capolista, mentre in Germania il Leverkusen è quinto, ma solo a 6 lunghezze dalla vetta e a 2 punti dalla zona Champions. Ultimo scontro tra le due formazioni, un’amichevole del luglio 2016 terminata con un pareggio col punteggio di 1-1.

PROBABILI FORMAZIONI BAYER LEVERKUSEN PORTO

Le probabili formazioni di Bayer Leverkusen Porto che dovrebbero essere schierate dal 1′ dai due allenatori nella sfida in programma giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 21.00 presso la BayArena di Leverkusen. Il Bayer Leverkusen allenato dall’olandese Bosz sceglierà il 3-4-3 come modulo di partenza con questa formazione schierata in campo: Hradecky; Tah, S. Bender, Tapsoba; Bellarabi, Amiri, L. Bender, Sinkgraven; Havertz, Volland, Diaby. Risponderà il Porto guidato in panchina da Sergio Conceicao disposto con un 4-2-3-1 con questi uomini in campo: Marchesin; Corona, Pepe, Marcano, Telles; Uribe, Oliveira; Marega, Otavio, Diaz; Tiquinho.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Queste le quote proposte dall’agenzie di scommesse Snai per chi vorrà puntare sul match tra Bayer Leverkusen e Porto. La vittoria della formazione di casa viene offerta a una quota di 1.90, mentre l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.50 e la vittoria in trasferta viene quotata a 3.90. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzato nel complesso dalle due formazioni nel corso dell’incontro, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 1.80, la quota per l’under 2.5 viene invece proposta a 1.90.



© RIPRODUZIONE RISERVATA