DIRETTA/ Bayern Atletico Madrid (risultato finale 4-0): colchoneros travolti

- Fabio Belli

Diretta Bayern Atletico Madrid: streaming video e tv, risultato finale 4-0. I bavaresi travolgono i colchoneros con quattro reti, decisiva la doppietta di Coman.

Bayern gruppo gol Schalke lapresse 2020 640x300
Probabili formazioni Bayern Siviglia, Supercoppa Europea (Foto LaPresse)

DIRETTA BAYERN ATLETICO MADRID (RISULTATO FINALE 4-0): COLCHONEROS TRAVOLTI

La diretta di Bayern Atletico Madrid termina col risultato finale di 4-0. I bavaresi di fatto travolgono i colchoneros in una partita che è stata comunque a tratti in bilico a dispetto dell’epilogo. Dopo un primo tempo a marca bavarese, con i gol di Coman e Goretzka, pronti via nella ripresa Joao Felix riapre la partita ma solo per un attimo. Questo perchè la rete di quello che sarebbe stato il 2-1 viene annullato per fuorigioco dal var. Proprio nel momento più difficile viene fuori il Bayern Monaco che segna ancora con Tolisso e Coman quest’ultimo autore di una doppietta. I campioni d’Europa danno dunque un segnale importante all’Europa e al Gruppo A che ha visto nel pomeriggio pareggiare per 2-2 Salisburgo e Lokomotiv Mosca. Questa vittoria lancia dunque la squadra di Flick in testa al girone con una vittoria netta contro la vera unica antagonista per il primo posto. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TEDESCHI DILAGANO

Nella ripresa della diretta di Bayern Atletico Madrid i bavaresi dilagano col risultato che ora è di 4-0. All’inizio della ripresa la squadra di Diego Pablo Simeone sembra pronta a tornare in partita con un bel gol di Joao Felix che viene annullato dal Var per fuorigioco. La squadra bavarese però poi tira giù due assi in pochi minuti con i gol di Tolisso e ancora Coman ai minuto 66 e 72. Subito dopo la quarta rete arrivano due sostituzioni. Al posto dell’ex Juventus Coman, autore di una doppietta, ne entra un altro e cioè Douglas Costa. In difesa invece Sarr prende il posto di Pavard. Nel finale prova il tutto per tutto Simeone, per diminuire almeno la differenza reti, entrano Correa, Vitolo, Lemar e Torreira per Suarez, Carrasco, Llorente e Koke. (agg. di Matteo Fantozzi)

BAVARESI AVANTI

All’intervallo della diretta di Bayern Atletico Madrid il risultato è di 2-0. La gara è decisa dalle reti di Coman al minuto 28 e di Goretzka al 41. Al minuto 25 Lucas Hernandez calcia da lontano, senza creare però grandissima preoccupazione al portiere avversario. Al minuto 28 Goretzka riceve un buon pallone dentro l’area di rigore e riesce a colpire di prima intenzione senza essere pungente come ci si aspetterebbe da lui. Al minuto 28 la squadra di casa passa in vantaggio. Coman viene servito dentro l’area di rigore da Kimmich e fredda il portiere avversario senza grandi problemi. Al 36esimo Lewandowski protesta tantissimo perché subisce un contatto in area di rigore, l’arbitro però lascia correre. Al 41esimo Coman riesce a pescare dentro Goretzka che devia il pallone con grande tempismo alle spalle del portiere avversario. I colchoneros tornano negli spogliatoi totalmente in bambola, staremo a vedere se avranno la forza di rialzare la testa nella ripresa. (agg. di Matteo Fantozzi)

OBLAK DICE NO!

La diretta di Bayern Monaco Atletico Madrid volge alla metà del primo tempo col risultato che è ancora fermo sullo 0-0. Al terzo minuto Renan Lodi salta due avversari, ma poi il suo passaggio per Luis Suarez è troppo forte e si perde. Al 11esimo Lewandowski fugge verso la porta avversaria ma viene recuperato coi tempi giusti da un difensore dei colchoneros. Arriva al minuto 15 la prima vera occasione con Sule che sugli sviluppi di un calcio d’angolo prova a colpire, alla fine la sfera impatta sul palo destro. I bavaresi giocano meglio e sfiorano il gol al 18esimo con Tolisso che libero in area fa un grande tiro, Jan Oblak si supera e mette la sfera fuori. Il primo squillo della squadra di Diego Pablo Simeone invece arriva al 23esimo con Ferreira Carrasco che calcia debole e centrale, Neuer gli dice di no senza nemmeno pensarci. La gara è iniziata con buon ritmo e ci fa pensare che ne vedremo davvero delle belle da qui al triplice fischio finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Sta per cominciare Bayern Atletico Madrid, e con questa partita si apre ufficialmente la difesa della Champions League da parte dei bavaresi. I quali l’anno scorso hanno concluso uno straordinario percorso fatto di 11 vittorie in altrettanti match disputati: non tutti ascrivibili a Hans-Dieter Flick arrivato in corsa, ma capace di trasformare questa squadra in una macchina da guerra che più di ogni altra ha saputo interpretare la nuova realtà della bolla di Lisbona. L’Atletico invece, al netto di qualche grande colpo come quello sul Liverpool nella passata edizione, sembra essere calato dopo aver giocato due finali in tre anni, sfiorando in entrambi i casi la vittoria: si discute sull’eventuale fine del ciclo legato a filo triplo alla figura di Diego Simeone, ma intanto il Cholo è ancora in sella e la squadra ha aggiunto all’intelaiatura uno straordinario attaccante come Luis Suarez, non a caso già autore di 3 gol in questo avvio di campionato. Anche lui, come l’altro ex Barcellona David Villa, sarà in grado di portare nuova linfa vitale ai Colchoneros? Lo scopriremo strada facendo, a cominciare dal big match dell’Allianz Arena: a tale proposito mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il terreno di gioco, leggiamo le formazioni ufficiali perché la diretta di Bayern Atletico Madrid comincia! BAYERN (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule, Alaba, L. Hernandez; Kimmich, Goretzka; T. Muller, Tolisso, Coman; Lewnaodwski. Allenatore: Hans-Dieter Flick ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Felipe, Renan Lodi; M. Llorente, H. Herrera, Koke, Ferreira Carrasco; L. Suarez, Joao Felix. Allenatore: Diego Simeone (agg. di Claudio Franceschini)

IRETTA BAYERN ATLETICO MADRID IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Bayern Atletico Madrid sarà trasmessa in esclusiva sui canali di Sky Sport, che detiene i diritti per tutte le partite della Uefa Champions League 2020-2021. Di conseguenza sarà un match riservato agli abbonati, che potranno avvalersi anche del servizio di diretta streaming video che sarà garantito come sempre tramite Sky Go.

DIRETTA BAYERN ATLETICO MADRID: I BOMBER

Sicuramente la sfida più avvincente tra bomber ce la regala la diretta di Bayern Monaco Atletico Madrid dove vedremo l’uno di fronte all’altro Robert Lewandowski e Luis Suarez. Si tratta di due calciatori che hanno di certo poco bisogno di presentazioni visto che entrambi si sono fatti conoscere a suon di gol. Il polacco dei bavaresi sta vivendo una seconda giovinezza e a 32 anni sogna il Pallone d’oro, che sarebbe il primo della sua carriera. Con 15 gol in Champions League nella scorsa stagione si è reso protagonista della cavalcata alla conquista di una Champions che il Bayern non vinceva da 6 anni. In totale i gol col Bayern sono 253 in 295 gare. Si è parlato moltissimo di Suarez in estate per il possibile passaggio alla Juventus, che sembrava a un certo punto cosa fatta e per il quale si era anche sottoposto a un esame criticatissimo per il passaporto italiano. All’Atletico ha segnato ben 3 reti nelle prime 4 partite giocate, facendo mangiare le mani ai tifosi della vecchia signora che comunque proprio dai colchoneros hanno prelevato un grande calciatore come Alvaro Morata.

DIRETTA BAYERN ATLETICO MADRID: LA STORIA

Sono ben 6 i precedenti della diretta di Bayern Monaco Atletico Madrid. Le due squadre si affrontarono per la prima volta nel maggio del 1974 per la finale di quella che all’epoca si chiamava Coppa Campioni. Il match terminò però 0-0 dopo i tempi regolamentari e 1-1 ai supplementari e portò alla ripetizione del match visto che all’epoca non erano contemplati i calci di rigore. Nella seconda partita giocata appena due giorni dopo i bavaresi vinsero addirittura 4-0. Tra aprile e marzo del 2016 le due squadre si affrontarono in semifinale. All’andata a Madrid i colchoneros si imposero 1-0 grazie a un gol di Saul dopo 11 minuti. Molto avvincente fu la gara del ritorno a Monaco. Il Bayern rimetteva tutto in equilibrio col gol di Xabi Alonso, fallendo la rimonta completa nel primo tempo con l’errore dal dischetto di Muller. Nella ripresa Griezmann e Lewandowski chiudevano un match sul 2-1, con rigore fallito da Fernando Torres, che mandò la squadra di Simeone in finale dove ci fu poi la nota sconfitta contro il Real Madrid con gol di Ramos al 90esimo che trascinò i blancos ai supplementari. Le due squadre si sono affrontate nella fase a gironi nella stagione seguente. Le gare terminarono 1-0 per entrambe le squadre che giocavano a casa. L’Atletico vinse col gol di Yannick Ferreira Carrasco, mentre a Monaco Lewandowski fu decisivo.

SFIDA EQUILIBRATA

Bayern Atletico Madrid, diretta dall’inglese Oliver, mercoledì 21 ottobre 2020 alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per la prima giornata della fase a gironi di Champions League. Riparte il cammino dei campioni d’Europa, il Bayern Monaco ha vinto l’ultima, anomala edizione della Champions League per acclamazione, con lo storico successo per 8-2 contro il Barcellona e la finalissima vinta contro il Paris Saint Germain. Nella nuova Bundesliga i successi contro Hertha Berlino e Arminia Bielefeld hanno cancellato la preoccupazione per il poker incassato contro l’Hoffenheim. L’Atletico Madrid, rinforzato dall’arrivo di Luis Suarez dal Barcellona, è sempre costruito a immagine e somiglianza del Cholo Simeone: quattro partite finora disputate nella Liga dai Colchoneros, due vittorie e due pareggi e soprattutto un solo gol subito. Manca ancora qualcosa in attacco, l’ultima partita vinta in casa del Celta Vigo, 0-2 con gol di Suarez e Carrasco, ha comunque confermato tutta la solidità del gruppo dell’Atletico.

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN ATLETICO MADRID

Le probabili formazioni di Bayern Atletico Madrid, sfida che andrà in scena presso l’Allianz Arena di Monaco di Baviera. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Hans-Dieter Flick con un 4-3-3: Neuer; Pavard, Süle, Alaba, Hernández; Kimmich, Goretzka, Gnabry, Müller, Coman; Lewandowski. Gli ospiti guidati in panchina da Diego Pablo Simeone schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-4-2 come modulo di partenza: Oblak; Trippier, Savić, Felipe, Lodi; Llorente, Saul Ñíguez, Koke, Carrasco; Joao Félix, Suárez.

PRONOSTICO E QUOTE

Infine, uno sguardo al pronostico di Bayern Atletico Madrid secondo le quote offerte dall’agenzia Snai. I padroni di casa tedeschi partono nettamente favoriti e infatti il segno 1 è quotato a 1,55, mentre poi si sale già a quota 4,50 per il segno X in caso di pareggio e fino a 5,50 volte la posta in palio in caso di successo dei Colchoneros per chi avrà puntato sul segno 2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA