DIRETTA/ Bayern Monaco Fenerbahce (risultato 6-1) streaming Sportitalia: che Bayern!

- Claudio Franceschini

Diretta Bayern Monaco Fenerbahce streaming video Sportitalia: all’Allianz Arena si gioca la seconda semifinale del torneo estivo, che i bavaresi organizzano in casa loro ogni 2 anni

Bayern Real
Diretta Olympiacos Bayern Monaco (Foto LaPresse)

DIRETTA BAYERN MONACO FENERBAHCE (FINALE 6-1): CHE BAYERN!

Dopo il gol del Fenerbahce si è placata la furia del Bayern Monaco, che dopo 6 gol in 58′ si è fermato e nella parte finale del secondo tempo non ha infierito sui turchi nel match di Audi Cup tra le mura amiche dell’Allianz Arena, arrivando così a chiudere sul 6-1 la partita. Qualche occasione da una parte e dall’altra si è fatta ancora registrare nella parte conclusiva del match, in particolare per Dirar nel Feenrbahce e per Singh nel Bayern, ma il risultato non è più cambiato con i bavaresi che hanno sfoderato una prestazione che ha dimostrato come la squadra sia già in forma da Bundesliga. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bayern Monaco Fenerbahçe sarà garantita da Sportitalia, che ha acquisito i diritti in esclusiva per la Audi Cup 2019: dunque l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà in chiaro, al canale 60 del vostro telecomando. In assenza di un televisore potrete assistere a questa semifinale anche in diretta streaming video, visitando senza costi aggiuntivi il sito www.sportitalia.com con dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

ANCORA GOL!

Continua il festival del gol all’Allianz Arena di Monaco tra il Bayern e il Fenerbahce nella sfida dell’Audi Cup. A inizio secondo tempo tripla sostituzione per i turchi, Mehmet Ekici, Mauricio Isla e Garry Rodrigues lasciano spazio a Diego Reyes, Murat Saglam e Miha Zajc, mentre il Bayern inserisce Sven Ulreich in porta al posto di Neuer. Nonostante i 5 gol di vantaggio maturati nel primo tempo i bavaresi non si fermano e incrementano ulteriormente il loro bottino al 13′, con Thomas Muller che sigla la personale tripletta infilando con freddezza il portiere avversario. Al 19′ però il Fenerbahce ha un sussulto d’orgoglio e Max Kruse riesce a tagliare bene in area avversaria e a siglare il gol della bandiera. Al 21′ ancora un cambio per i turchi con Allahyar Sayyadmanesh che prende il posto di Victor Moses, ma il punteggio dice che la partita è ormai segnata. (agg. di Fabio Belli)

E’ GOLEADA!

Impressionante finale di primo tempo del Bayern Monaco che è arrivato all’intervallo vincendo già in goleada contro i turchi del Fenerbahce. Dopo il gol del vantaggio di Renato Sanches è arrivato il raddoppio bavarese al 28′ con Leon Goretzka che ha sfruttato un assist di Coman. 3′ dopo il Bayern è passato già sul 3-0 grazie a Thomas Muller, che ha sfruttato una dormita della difesa avversaria e ha siglato il tris. Al 40′ si toglie lo sfizio Coman, in grande spolvero nelle vesti di assist-man ed ispiratore, andando a segno per il poker. Quindi al 44′, dopo l’atterramento di Isla in area, arriva un calcio di rigore che viene trasformato da Muller, che realizza la doppietta personale e permette al Bayern di chiudere sul 5-0 una prima frazione di gioco col Fenerbahce letteralmente annichilito. (agg. di Fabio Belli)

SANCHES!

All’Allianz Arena di Monaco è partita la sfida dell’Audi Cup con il Bayern Monaco in avanti con due incursioni di Renato Sanches e Alaba respinte dalla difesa del Fenerbahce. Al 10′ pericolosi i bavaresi con un colpo di testa di Goretzka, quindi al 14′ è Lewandowski ad essere anticipato d’un soffio da un difensore turco. La pressione offensiva del Bayern aumenta di minuto in minuto e i tedeschi passano al 22′: Renato Sanches riceve palla al limite dell’area e piazza il pallone all’angolino. Tegola subito dopo per l’allenatore dei turchi, Ersun Yanal, che al 25′ deve sostituire l’infortunato Hasan Ali Kaldirim con Nabil Dirar. Queste le formazioni schierate in campo dal 1′. Bayern Monaco: Neuer, Sule, Boateng, Kimmich, Alaba, Thiago, Sanches, Goretzka, Gnabry, Sanches, Lewandowski. Fenerbache: Harun, Isla, Sadik, Jailson, Hasan Alì, Ozan, Mehmet Ekici, Kruse, Moses, Rodrigues, Muriqi. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Finalmente prende il via Bayern Monaco Fenerbahçe, seconda semifinale della Audi Cup 2019. La squadra turca ha vinto il campionato in 19 occasioni, ma ormai non festeggia da tempo: l’ultimo successo infatti risale a cinque anni fa, a corredo di un ottimo inizio di millennio timbrato da sei campionati vinti nello spazio di 14 edizioni del torneo. Ancora più antica l’ultima delle 6 Coppe di Turchia messe in bacheca, vale a dire 2013; il Fenerbahçe resta comunque una squadra dalla fortissima tradizione nel suo Paese, una delle tre big insieme a Galatasaray e Besiktas che ogni anno rinnovano la loro sfida per la supremazia della città di Istanbul. A questo terzetto si è aggiunto in epoca recente l’Istanbul Basaksehir, che però al momento non è ancora riuscito a fare il reale salto di qualità; adesso è davvero arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il terreno di gioco dell’Allianz Arena per la seconda semifinale di Audi Cup 2019, la diretta di Bayern Monaco Fenerbahçe comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

BAYERN MONACO FENERBAHCE: NELLA AUDI CUP

Bayern Monaco Fenerbahçe rappresenta come detto la seconda semifinale della Audi Cup 2019: naturalmente i bavaresi sono sempre stati presenti nel torneo estivo, essendo che sono loro a organizzarlo. In tre occasioni il Bayern ha anche vinto il titolo: è successo nella prima edizione (2009) e poi due volte consecutivamente nel 2013 e 2015. Le tre finali sono state vinte contro le due squadre di Manchester, prima lo United e poi il City, e contro il Real Madrid; nel 2011 invece i bavaresi erano caduti contro il Barcellona che qualche settimana prima aveva vinto la seconda Champions League in tre anni. Il risultato peggiore rimane quello del 2017: allenato da Carlo Ancelotti, il Bayern era caduto già in semifinale per poi perdere anche la finale per il terzo posto contro il Napoli, futura squadra dell’allenatore emiliano. Un “segno” di quanto sarebbe successo in seguito, con l’esonero di Ancelotti all’inizio della stagione ufficiale e l’incredibile ritorno di Jupp Heynckes, ultimo tecnico a vincere la Champions League con questa squadra. (agg. di Claudio Franceschini)

BAYERN MONACO FENERBAHCE: I PRECEDENTI

Non figurano precedenti di Bayern Monaco Fenerbahçe: curiosamente o meno le due squadre non si sono mai incrociate nella storia, in partite ufficiali. Tuttavia possiamo dire che i turchi hanno un bilancio pessimo nelle gare affrontate contro le formazioni della Germania: ci hanno giocato contro in undici occasioni e hanno vinto una sola volta, con due pareggi e ben otto sconfitte. Per trovare l’unico successo del Fenerbahçe contro le tedesche dobbiamo tornare alla fase a gironi di Europa League 2012-2013: al Borussia Park, casa del Monchengladbach, i gialloblu erano passati con un bel 4-2 frutto di una punizione di Cristian, un destro da fuori di Raul Meireles e un gol di Dirk Kuyt con i quali era stato ribaltato il vantaggio tedesco firmato da Luuk De Jong. Igor De Camargo aveva accorciato le distanze al 74’, ma ancora Cristian aveva definitivamente chiuso i conti a tre minuti dal 90’. Peccato che nella sfida di ritorno il Monchengladbach avesse restituito la pariglia con tanto di interessi: a Istanbul era terminata 3-0 in favore della squadra tedesca. (agg. di Claudio Franceschini)

BAYERN MONACO FENERBAHCE: ORARIO E PRESENTAZIONE

Bayern Monaco Fenerbahçe va in scena alle ore 20:30 di martedì 30 luglio: rappresenta la seconda semifinale della Audi Cup 2019. Il torneo estivo, che ha cadenza biennale, viene organizzato dalla società bavarese e ha ormai raggiunto la sesta edizione; naturalmente si gioca all’Allianz Stadium e prevede la partecipazione, per l’appunto, di quattro squadre. Tra queste i campioni di Germania che abbiamo visto impegnati nella International Champions Cup, con belle vittorie contro Real Madrid e Milan; una squadra che cercherà di fare il salto di qualità in una Champions League che ormai non vincono dal 2013, e che un anno fa li ha visti eliminati in maniera precoce dal Liverpool che ha poi vinto il titolo. Il Fenerbahçe dal canto suo è una delle migliori formazioni del calcio turco, anche se in questo momento appare lontana dai suoi standard; la favorita per vincere questa semifinale è naturalmente la formazione di casa, ma staremo a vedere quello che succederà nella diretta di Bayern Monaco Fenerbahçe mentre possiamo valutare in maniera più approfondita quali potrebbero essere le probabili formazioni di questa sfida.

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO FENERBAHCE

Per Bayern Monaco Fenerbahçe, Niko Kovac potrebbe affidarsi ad una squadra quasi titolare: in porta andrà Neuer, con una difesa nella quale comandano Jerome Boateng e uno tra Javi Martinez e Sule mentre i terzini potrebbero essere Kimmich e Lucas Hernandez. In alternativa lo spagnolo potrebbe giocare davanti alla difesa, in ballottaggio con Thiago Alcantara che a sua volta può scalare sulla trequarti accompagnando il lavoro di Goretzka. Sugli esterni potrebbero agire Coman e Gnabry; davanti a tutti ci sarà Robert Lewandowski. Il Fenerbahçe di Ersun Yanal si presenta con un modulo speculare: Kameni il portiere, Diego Reyes e Deniz Yilmaz davanti a luicon due terzini che potrebbero essere Isla e Ali Kaldirim. Davanti alla difesa c’è Jailson, a proteggere idealmente una linea nella quale si muovono Zajc e Ozan Tufan; gli esterni potrebbero essere Karakoc e Garry Rodrigues, con Michael Frey e Max Kruse a giocarsi la maglia da centravanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA