Diretta Bellator Milano, Sakara/ Video streaming tv: Grigsby fermato dal Legionario!

- Michela Colombo

Diretta Bellator 2019 Milano con Alessio Sakara info streaming video e tv: al via i primi incontri di MMA e kickboxing oggi all’Allianz Cloud.

sakara kauppinen mma bellator211
Alessio Sakara, Bellator Milano 2019

Game over all’Allianz Cloud di Milano per il Bellator 2019, con uno scatenato Alessio Sakara che ha fermato Canaan Grigsby. Il Legionario è stato incontenibile e dopo appena un round ha regolato i conti contro il suo rivale. Pronostici rispettati, dunque, Alessio Sakara è stato assoluto protagonista questa sera all’Allianz Cloud, esaltando tutto il pubblico presente con una performance degna di nota. Esultanza rabbiosa per il Legionario, che cancella il passo falso dello scorso week end con una vittoria agile. Sulla pagina Twitter ufficiale del Bellator Europe (@Bellator_Europe) le primissime immagini dalla ring. Alessio Sakara era certo di poter cancellare la delusione della tappa di Genova e stasera ha vinto grazie anche alla tanta voglia che aveva di rifarsi. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Il Legionario sfida Grigsby

Dall’Allianz Cloud di Milano per la diretta del Bellator 2019 arriva il verdetto che vede Gabriel Varga vincitore contro Cristian Faustino. L’atleta conserva quindi il suo titolo mondiale di peso piuma, al termine di un incontro appassionante. Da una sfida all’altra, finalmente è arrivato il momento di Alessio Sakara. Il Legionario è pronto a salire sul ring per l’incontro con Grigsby: si tratta del match più atteso del giorno e che arriva dopo una lunghissima diretta che ha visto fronteggiarsi decine di atleti. Anche questo confronto, chiaramente, viene seguito da vicino dall’account Twitter di Bellator MMA (@BellatorMMA), con aggiornamenti costanti sull’andamento del match. L’Allianz Cloud di Milano posa i propri occhi sul Legionario Sakara, deciso a riscattare la sua ultima esibizione e portare a casa una vittoria per tutti i suoi fans. (Agg.Jacopo D’Antuono)

STEFANO PATERNO’ VS ASHLEY REECE

Entra nel vivo la diretta del Bellator 2019 con Alessio Sakara all’Allianz Cloud di Milano. In attesa dell’arrivo del Legionario il programma dell’evento prevede lo scontro sul ring tra Stefano Paternò e il britannico Ashley Reece. Mentre scriviamo i due atleti si stanno fronteggiando per il secondo round, con Paternò che prova a prendere il largo. Tutti gli aggiornamenti sulla sfida sono affidati all’account Twitter ufficiale di Bellator, che con alcuni filmati dall’Alianz Cloud di Milano cerca di saziare la curiosità degli internauti. Ricordiamo che l’evento è cominciato oggi pomeriggio alle ore 17.00, dunque la tappa meneghina si conferma ricca di appuntamenti e di incontri interessanti. Come abbiamo ripetuto in diverse occasioni il Bellator Milano 2019 ha coinvolto ben 40 atleti, impegnati in venti incontri tra kickboxing e MMA. Insomma un appuntamento veramente imperdibile per gli appassionati. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Entusiasmo social per Alessio Sakara

Prima di chiudersi nel proprio silenzio e concentrarsi sulla sfida in programma al Bellator Milano 2019, Alessio Sakara ha dato la carica a se stesso e ai suoi fan con un post su Instagram a poche ore dall’evento. I suoi followers si sono scatenati con decine e decine di messaggi per spingerlo verso il riscatto dopo il week amaro di Genova. Il Legionario è pronto per tornare sul ring per dimostrare il suo valore. Con una sola parola fa capire di essere carico al punto giusto per il grande appuntamento milanese. “Operativo”, scrive sul proprio profilo ufficiale Instagram. Tantissimi i messaggi di stima e di incitamento in vista della gara da parte dei suoi seguaci. “Sei un mostro”, “Andiamo Sakara”, “Verso la vittoria”, “Tritura il tuo avversario”, “Siamo pronti per la battaglia”, “Dai bestia” gli scrivono. Adesso non resta che attendere il verdetto del Bellator nell’incontro con Grigsby. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Faustino vs Varga per i pesi piuma

Non è ancora arrivato il momento di Sakara all’Allianz Cloud di Milano per la diretta del Bellator 2019. Sono però in corso altrettante sfide e incontri da non perdere, come quello che sta andando in scena in questi minuti tra Cristian Faustino e Gabriel Varga per la finale valida per il titolo dei pesi piuma. Il programma del Bellator Milano ha messo in evidenza altri confronti suggestivi, ovvero Chinginz Allazov e Sudsakorn Sor Klinmee, mentre per quanto riguarda la MMA Vadim Nemkov-Raphael Carvahilo. I fan del Bellator però attendono con grande ansia l’arrivo di Alessio Sakara, che ricordiamo sarà in gabbia questa sera contro Grigsby con l’obiettivo di riscattarsi dopo la deludente performance nella tappa di Genova. In serata, dunque, si arricchisce ulteriormente il programma del Bellator Milano. Occhi puntati su Alessio Sakara… (Agg.Jacopo D’Antuono)

Entusiasmo e pienone per il via

Grande entusiasmo a Milano per il Bellator 2019, con tanto pubblico giunto all’Alianz Cloud per godersi una giornata ricca di incontri entusiasmanti. Stando al programma, da qualche minuto l’evento dovrebbe entrare nel vivo; i cancelli della struttura sono stati aperti già dalle ore 15.00 per favorire l’afflusso del pubblico. Da questo momento fino a stasera sono attesi ben venti incontri, esattamente 9 per il Bellator Kickboxing e 11 per il Bellator MMA. L’attesa chiaramente è tutta rivolta per il nostro legionario Sakara, che dovrebbe entrare in scena più tardi per la grande sfida con Canaan Grigsby. Gli appassionati sono già tutti all’Alianz Cloud di Milano ma in tanti arriveranno più tardi per gli incontri più succulenti. Non essendo disponibile alcuna diretta streaming video della prova bisognerà affidarsi agli aggiornamenti in arrivo dall’Alianz Cloud, sede di tanti incontri interessanti tra cui quelli relativi all’MMA Vadim Nemkov-Raphael Carvahilo e al kickboxing, oltre alla sfida dei pesi piuma Cristian Faustino e Gabriel Varga. (Agg.Jacopo D’Antuono)

Tutto pronto all’Alianz Cloud

Si accende questa notte all’Allianz Cloud la diretta del Bellator 2019 con Alessio Sakara: tutto è pronto quindi nel capoluogo meneghino per questo evento unico, che vedrà protagonista ben 40 atleti, impegnati in venti match tra kickboxing e MMA. Star della serata, come abbiamo ripetuto più volte sarà ovviamente Alessio Sakara, volto pubblico e portavoce delle arti marziali miste in Italia. Il Legionario oggi sarà in gabbia contro Grigsby e certo dopo la delusione della tappa di Genova ha tanta voglia di rifarsi. Lo stesso azzurro ha infatti dichiarato nei giorni scorsi ai microfoni di Fox Sport: “Dopo Bellator Genova avevo tanta rabbia dentro, perché mi ero allenato tantissimo e non mi aspettavo finisse così. Questo sport però è bello anche per questo, non si sa mai come possa finire un match. Adesso mi sono allenato tantissimo, facendo un camp di 7 settimane in America metabolizzando quella rabbia e trasformandola in concentrazione per questo impegno del 12 ottobre. Per cui, arrivo carico e concentrato!”. Staremo a vedere che accadrà in gabbia!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL BELLATOR MILANO 2019

Informiamo subito gli appassionati che non sarà prevista oggi alcuna diretta tv del Bellator di Milano 2019 e dunque non potremmo ammirare il rientro in gabbia di Sakara seduti comodamente davanti alla tv: pure non sarà disponibile una diretta streaming video della prova. il riferimento per gli appassionati che non potranno esserci oggi all’Allianz Cloud dunque potranno fare riferimento al portale ufficiale della manifestazione, al sito www.bellator.it.

IL GRANDE ASSENTE

Assente annunciato per il Bellator di Milano 2019 di questa sera sarà l’azzurro Daniele Scatizzi. Ufficializzato nel calendario dell’evento lombardo per il programma della MMA, il laziale però ha dovuto dare forfait solo in settimana, avendo subito un brutto infortunio in allenamento, mentre quindi stava affinando la sua condizione in vista dello scontro nella gabbia con Kane Mousah. Il Bellator dunque ha chiesto al brasiliano Rafael Macedo di prendere il suo posto per sfidare The Danger, ma certo vi è grande dispiacere per non poter vedere protagonista proprio Scatizzi. Pure il nuovo match sarà più che mai affascinante: ricordiamo che il brasiliano poi arriva in gabbia dopo il successo rimediato contro il britannico Cage Warriors e il suo stato di forma è ottimo (da programma avrebbe dovuto combattere tra poco meno di due settimane in Polonia).

PARLA ALESSIO SAKARA

Protagonista di primo livello per il Bellator di Milano, atteso oggi al Pala Lido è ovviamente Alessio Sakara, che oggi tornerà in gabbia per affrontare Grigsby, in una sfida davvero interessante. Alla vigilia poi lo stesso combattente azzurro ha affermato: “Mi preparo sempre al 110% per i miei incontri ma questa volta l’ho fatto con una intensità tale che sembravo un atleta che doveva affrontare il suo primo match. Mi sento al top della forma e caricatissimo, la voglia di rivalsa dopo la battuta d’arresto dell’anno scorso è fortissima. Ho studiato il mio avversario e credo di essergli superiore in tutto. A sua favore ha solo l’età ma con la preparazione che ho fatto annullerò questo gap”.

GRANDE PUBBLICO ATTESO STASERA

Tra poche ore all’Alianz Cloud di Milano comincerà la diretta del Bellator, la promotion di arti marziali miste tra le più importanti al mondo. Programma ricco di appuntamenti con diciotto incontri, con quattro continenti a confronto, dodici paesi e trentasei fighter di livello altissimo. Tra questo figurano ben diciassette italiani, anche se gli occhi sono ovviamente rivolti al mitico Legionarius Sakara, da cui ci si aspetta grande spettacolo. Come era facile prevedere si va verso il tutto esaurito per questa settima tappa italiana del prestigioso evento a stelle e strisce. I cancelli dell’Allianz Cloud apriranno a breve, intorno alle 15:00, poi via al primo match alle ore 17:00 mentre alle 20:00 partiranno quelli della gabbia di Bellator MMA 230. L’attesa è praticamente finita, è tutto pronto all’Alianz Cloud di Milano per il via alla diretta del Bellator. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Il ritorno di Alessio Sakara

Alessio Sakara torna in gabbia: oggi sabato 12 ottobre 2019 in fatti si accende il Bellator Milano tra le mura dell’Allianz Cloud, ex Pala lido siamo ovviamente tutti impazienti di vedere di nuovo sotto i riflettori il Legionario. Pure il combattente azzurro, bandiera in Italia delle Arti Marziali miste  non sarà il solo protagonista oggi: al Bellator meneghino infatti ci attenderanno ben 20 incontri tra MMA e Kickboxing, con una lista di partecipanti davvero ricca a prestigiosa. Sarà dunque un vero evento da non perdere: dopo gli eventi di Torino, Firenze, Roma  e Genova il Bellator sbarca anche nel capoluogo lombardo, sempre molto ricettivo in queste occasioni. Ricordiamo dunque subito che il primo evento sarà previsto per le ore 17,00 mentre sarà solo nella trada serata che saranno previsti gli incontri del main card.

DIRETTA BELLATOR 2019 SAKARA: IL PROGRAMMA DELL’EVENTO MENEGHINO

Come annunciato prima per il Bellator di Milano, il programma è lunghissimo e Alessio Sakara sarà solo una delle tante star che oggi saranno sotto i riflettori dell’Allianz Cloud. Come detto prima, l’evento vero e proprio sarà solo dalle ore 17,00 e  da qui saranno ben venti gli incontri a cui assisteremo, dunque 9 per il Bellator Kickboxing e 11 per il Bellator MMA, categoria del nostro legionario. Proprio Sakara sarà nella main card per le arti marziali miste, dove sfiderà Canaan Grigsby: per il kickboxing invece di certo l’incontro da non perdere è quello tra Chinginz Allazov e Sudsakorn Sor Klinmee. Altri incontri che segnaliamo saranno di certo quelli per la MMA Vadim Nemkov-Raphael Carvahilo e per il kickboxing la finale per il titolo dei pesi piuma tra Cristian Faustino e Gabriel Varga. Da non scordare infine l’ottimo derby tra Alex Avogadro e Luca Cecchetti per il Kickboxing, con quest’ultimo di nuovo in grande forma dopo pure il brutto infortunio patito nel 2018.



© RIPRODUZIONE RISERVATA