Diretta/ Benevento Frosinone (risultato finale 1-4) Cicerelli cala il poker

- Fabio Belli

Diretta Benevento Frosinone: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 12^ giornata di Serie B.

Benevento
I giocatori del Benevento (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO FROSINONE (RISULTATO 1-4): CICERELLI CALA IL POKER

Zampano commette fallo su Letizia e si prende il giallo. Lapadula prova a siglare in rovesciata ma trova la schiena di un difensore avversario. Grandissima punizione di Cicirelli che cala il poker! Di Serio sigla il gol della bandiera! Sziminski distratto con l’attaccante del Benevento che non sbaglia. Bella giocata di Cicirelli che serve Maiello, il tiro del centrocampista termina alto. Pochi minuti alla fine di una gara che ormai non ha più nulla da dire. Letizia calcia da lunga distanza ma non trova lo specchio. Manfredini salva su Tribuzzi che poi prende la traversa mancando il pokerissimo. Termina un match senza storia, il Frosinone espugna il Vigorito. (agg. Umberto Tessier)

TRIS DI CHARPENTIER!

Inizia la ripresa tra Benevento e Frosinone, la compagine ospite è avanti grazie alla doppietta di Lulic. Charpentier cala il tris e chiude la gara! Bella azione di Gatti che serve Cicerelli la cui conclusione termina contro il palo. Arriva poi il centravanti che non sbaglia. Acampora prova a riaprirla ma trova prima la bella respinta di Ravaglia e poi il salvataggio sulla linea di Gatti. Ravaglia risponde alla grande su Moncini. Grandissima occasione per Lulic che spreca il pallone del poker e della tripletta personale. Fioccano le occasioni da gol da ambo le parti, manca però la giusta precisione. Siamo intanto giunti all’ora di gioco con il Frosinone avanti per tre reti a zero. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA BENEVENTO FROSINONE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Benevento Frosinone sarà affidata ai canali della televisione satellitare: la Serie B infatti è trasmessa integralmente su Sky, e dunque gli abbonati potranno assistere a questa partita sfruttando anche il servizio di diretta streaming video grazie all’applicazione Sky Go. Sarà una visione in mobilità anche quella garantita da DAZN, che come nella passata stagione resta il fornitore di tutti i match del campionato cadetto (in questo caso potrà essere utilizzata anche una smart tv dotata di connessione a internet).

DOPPIETTA DI LULIC!

Boloca subisce un bruttissimo fallo da Glik, il direttore di gara la rivede al VAR. Rosso per il difensore polacco e Benevento in dieci uomini. Boloca deve lasciare il rettangolo verde dopo il bruttissimo fallo subito da Glik. Al suo posto c’è Cicirelli. Lulic calcia da oltre venti metri e trova la parata del portiere avversario. Lulic! La sblocca il Frosinone! Bellissima conclusione che termina nell’angolino. Compagine ospite avanti di un uomo e di un gol. Vediamo ora come reagirà il Benevento. Gatti chiude bene su Lapadula. Gatti di testa in area, para Manfredini. Il Benevento sbanda ora paurosamente rischiando di subire il secondo gol. Lulic! Raddoppia il Frosinone nel finale di prima frazione. Facile occasione per il centrocampista che in area non sbaglia. La prima frazione termina con il Frosinone avanti di due gol. (agg. Umberto Tessier)

GARRITANO PERICOLOSO

Inizia il match tra Benevento e Frosinone. Charpentier la sblocca subito ma viene beccato in fuorigioco. Sorprende la scarsa presenza di pubblico al Vigorito per una compagine che sta lottando per la promozione. Ci prova Lulic da fuori area ma non trova la porta. Gara che stenta a decollare quando ci avviciniamo al quarto d’ora di gioco. Frosinone che ha il baricentro molto altro per inaridire le fonti del gioco della compagine campana. Zampano scende sulla sinistra e serve Garritano che da fuori area calcia e per un soffio non trova la porta. Meglio il Frosinone fino ad ora, la compagine guidata da Fabio Grosso sta alzando i giri del motore. Lapadula fa da sponda per Elia, Ravaglia non molto bene nel primo intervento, nel secondo si comporta in maniera egregia. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Con la diretta di Benevento Frosinone stiamo per vivere una partita tra due squadre che nelle ultime stagioni hanno avuto un paio di viaggi in Serie A a testa, e che ora naturalmente perseguono lo stesso obiettivo. Il Benevento però ha perso lunedì la sua imbattibilità casalinga: sconfitto dal Brescia, ha messo fine a una serie di 5 partite in cui erano arrivati 11 punti, e dunque questo stop andrà ora riscattato. Resta chiaramente una squadra di grande forza offensiva, con 17 gol segnati, ma anche difensiva visto che con 8 reti è una delle migliori difese della Serie B.

Il Frosinone arriva da una serie di quattro partite in cui ha ottenuto 8 punti; in questo campionato ha subito soltanto una sconfitta (in casa contro il Cittadella), ha già 4 clean sheet ma è anche vero che ha subito almeno un gol nelle ultime 5 gare, dunque da questo punto di vista un leggero calo c’è stato. Per contro, attacco sotto esame: abbiamo infatti 14 gol che non sono tantissimi per una squadra che punta la promozione. Adesso però il tempo delle parole è terminato: dobbiamo metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sul terreno di gioco del Vigorito, dove le due squadre sono pronte a far cominciare l’affascinante diretta di Benevento Frosinone! (agg. di Claudio Franceschini)

TESTA A TESTA

Nella 12^ giornata della Serie B, diretta imperdibile è certo quella di Benevento Frosinone, attesa solo tra poco: alla vigilia del fischio d’inizio pure approfittiamone per analizzare anche i dati che riguardano lo storico di tale scontro diretto. Tabella alla mano possiamo infatti oggi raccontare di ben 14 precedenti ufficiali occorsi tra i due club e pure registrati dal 1974 in avanti e in occasione del terzo e secondo campionato nazionale.

Il bilancio che ne ricaviamo poi ci appare in equilibrio, visto che contiamo 4 affermazioni del Benevento e cinque vittorie del Frosinone ma anche 5 pareggi realizzati entro il triplice fischio finale. Va infine ricordato che l’ultimo testa a testa occorso tra i due club è abbastanza recente e risale alla stagione 2019-20 della serie B: allora pure ricordiamo il doppio successo degli stregoni, che a fine anno ottennero la promozione alla Serie A. (agg Michela Colombo)

IL BIG-MATCH DELLA GIORNATA!

Benevento Frosinone, in diretta sabato 6 novembre 2021 alle ore 18.30 presso lo stadio Ciro Vigorito di Benevento, sarà una sfida valevole per la dodicesima giornata d’andata del campionato di Serie B. Restano in zona play off le due formazioni, col Benevento a quota 19 punti al quinto posto, una lunghezza avanti i ciociari. L’ultima sconfitta subita in casa contro il Brescia ha mostrato come i sanniti siano ancora in difficoltà nella rincorsa ai primi posti, con la continuità che non è stata ancora trovata in maniera ideale dalla formazione campana.

I ciociari hanno iniziato un nuovo ciclo in questa stagione e il sesto posto attuale è sicuramente soddisfacente, col Frosinone che ha ottenuto punti in pieno recupero nelle ultime due partite, pareggiando in extremis ad Alessandria e battendo il Crotone all’ultimo respiro in casa. Al 21 dicembre 2019 risale l’ultimo match tra le due formazioni al “Vigorito”, 1-0 per i sanniti il risultato con rete decisiva messa a segno da Nicolas Viola su calcio di rigore.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO FROSINONE

Le probabili formazioni della diretta Benevento Frosinone, match che andrà in scena allo stadio Ciro Vigorito di Benevento. Per il BeneventoFabio Caserta schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Paleari; Letizia, Vogliacco, Barba, Foulon; Ionita, Calo, Acampora; Insigne, Sau, Brignola. Risponderà il Frosinone allenato da Fabio Grosso con un 4-3-3 così schierato dal primo minuto: Ravaglia; Casasola, Brighenti, Szyminski, Zampano; Boloca, Maiello, Rohden; Cicerelli, Novakovich, Zerbin.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Ciro Vigorito di Benevento, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Benevento con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.15, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.35, mentre l’eventuale successo del Frosinone, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA