DIRETTA/ Benevento Juve Stabia (risultato finale 1-0): streghe promosse in A

- Fabio Belli

Diretta Benevento Juve Stabia streaming video DAZN: risultato finale (1-0), Marco Sau segna il gol che regala la promozione in Serie A alle streghe.

Letizia passaggio Benevento Cremonese lapresse 2020
Diretta Cremonese Benevento, Serie B 29^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BENEVENTO JUVE STABIA (RISULTATO FINALE 1-0): STREGHE IN A

Termina col risultato di 1-0 la diretta di Benevento Juve Stabia che riporta i giallorossi in Serie A. Bastava un punto ma con il rosso a Luca Caldirola le cose si erano messe estremamente in salita. La squadra di Filippo Inzaghi però ha buttato il cuore oltre l’ostacolo con il gol di Marco Sau, entrato in campo da un minuto, ha regalato addirittura tre punti e l’esplosione di gioia negli ultimi minuti. Sicuramente la gara è stata piena di emozioni con la Juve Stabia che inizia a traballare e rischia di finire dentro i playout, ora sotto solo di due punti. Sono tre le sconfitte di fila per la squadra di Caserta che anche oggi ha dimostrato pochissima convinzione e qualche deficit anche nella formazione. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI SAU

È di Marco Sau il gol che al momento decide la diretta di Benevento Juve Stabia, sul risultato di 1-0. A meno di clamorosi e nuovi ribaltoni le streghe potranno festeggiare al triplice fischio finale la conquista della promozione in Serie A matematica. Non è stato a dire il vero un grande secondo tempo, ma l’ex di turno fa valere ancora una volta la regola del gol segnato. Sau infatti entra in campo e dopo sessanta secondi sigla una rete importante per i suoi e anche per lui. L’ex calciatore di Cagliari e Sampdoria infatti aveva conosciuto il grande calcio proprio a Castellammare di Stabia dove in molti ancora lo ricordano con piacere. Sarà interessante vedere come si comporteranno le vespe che di certo non sono tranquille visto che sono appena due punti sopra la zona playout. (agg. di Matteo Fantozzi)

ROSSO A CALDIROLA

La diretta di Benevento Juve Stabia vede terminare il primo tempo sul risultato di 0-0, ma nella ripresa i padroni di casa potrebbero avere più di un problema. Dopo essere partite molto forte le streghe infatti hanno rallentato al minuto 24 quando è arrivato il rosso diretto a Caldirola che ha costretto il tecnico Filippo Inzaghi a inserire Tuia per Del Pinto. Va ricordato che la squadra giallorossa già oggi può festeggiare la promozione matematica in Serie A, gli manca infatti un solo punto per essere poi irraggiungibile alle dirette inseguitrici. C’è da dire però che qualora la festa dovesse saltare oggi sarà solo rimandata anche perché per non essere promossa direttamente la squadra campana dovrebbe inanellare una serie infinita di sconfitte che la porterebbero comunque a disputare playoff. (agg. di Matteo Fantozzi)

GUIZZO PROVEDEL

Siamo a metà del primo tempo della diretta di Benevento Juve Stabia col risultato ancora fermo sullo 0-0. Pronti via al nono minuto ci prova con una conclusione potente, ma non di certo precisa, Improta. Il suo tiro termina in fallo laterale clamorosamente. Al decimo Canotto parte in contropiede, mette un bel tiro a giro dentro con Montipò che non deve faticare per dirgli di no. Al tredicesimo Forte e Canotto scambiano palla, ma non riescono poi a trovarsi in area di rigore. Al sedicesimo arriva quella che per ora è l’occasione più nitida del match. Hetemaj mette una bella palla dentro per Moncini che a tu per tu con Provedel si fa ipnotizzare, a quel punto arriva Del Pinto che però a porta spalancata calcia sopra la traversa. Non finisce qui perché i giallorossi protesteranno a lungo per un eventuale fallo in area di rigore proprio su Del Pinto. Quello che però finora è evidente è che non ci annoieremo allo Stadio Vigorito di Benevento. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Per Benevento Juve Stabia tutto è pronto: tra pochi minuti comincierà il derby campano di Serie B, ma in attesa di vedere in campo le due formazioni possiamo scoprire le rispettive statistiche nel campionato 2019-2020. I numeri sono naturalmente eccellenti per la capolista Benevento: la squadra di Filippo Inzaghi vanta 73 punti in classifica grazie a ventidue vittorie, sette pareggi e una sola sconfitta e già oggi potrebbe festeggiare la promozione matematica. La differenza reti è un clamoroso +40, perché i gol segnati dal Benevento sono 55 e quelli subiti invece solo 15. La Juve Stabia vive un campionato radicalmente diverso con i suoi 36 punti, frutto di dieci vittorie, sei pareggi e quattordici sconfitte, tanto che la differenza reti per le Vespe è pari a -11 a causa di 38 gol segnati a fronte dei 49 subiti. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Benevento Juve Stabia, poi la parola passa al campo! BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Maggio, Volta, Caldirola, G. Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Del Pinto; R. Insigne, Moncini, Improta. JUVE STABIA (4-3-3): Provedel; Vitiello, Tonucci, P. Fazio, Mallamo; Calvano, Calò, Elia; Di Mariano, F. Forte, Canotto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Benevento Juve Stabia non sarà disponibile: il campionato di Serie B è esclusiva, già dalla scorsa stagione, della piattaforma DAZN e dunque saranno solo gli abbonati a questo servizio che potranno assistere alle immagini della partita. Dovranno attivare la diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

I TESTA A TESTA

Per la diretta di Benevento Juve Stabia è arrivato il momento di analizzare ben da vicino anche lo storico che interessa i due club, oggi chiamati in causa nella 31^ giornata. E a ben vedere visto che questo è sufficientemente ricco, con 13 testa a testa segnati tra Stregoni e Vespe, e registrati per la precisione dal 1999 in avanti e in occasione pure del terzo e secondo campionato nazionale. Va però aggiunto che il bilancio complessivo che possiamo ricavare da tali precedenti non è molto equilibrato: qui possiamo infatti leggere di quattro successi ottenuti del Benevento e solo tre vittorie della Juve Stabia, con ben sei pareggi finora recuperati entro il triplice fischio finale. Va anche detto, per completezza, che l’ultimo testa a testa tra Benevento e Juve Stabia registrato è recente e risale al turno di andata della cadetteria che ha appena riaperto i battenti, dopo l’emergenza, durante il 12^ turno. Allora ricordiamo che al Romeo Menti, gli stregoni di Inzaghi subirono uno dei loro pochissimi pareggi: al triplice fischio finale du infatti 1-1, con il gol di Calò per i padroni di casa e di Coda per i pugliesi. (agg Michela Colombo)

ARBITRA MARINELLI

Benevento Juve Stabia, partita valida per la dodicesima giornata di ritorno della Serie BKT 2019/20 in programma Lunedì 29 Giugno 2020 alle ore 21.00, sarà diretta dal fischietto di Marinelli: con lui allo Stadio Ciro Vigorito vedremo all’opera pure gli assistenti Robilotti e Schirru, col quarto uomo Cascone. Andiamo ora a conoscere meglio il primo direttore di gara, ovvero il signor Marinelli, che nella stagione calcistica in corso ha messo da parte ben 13 direzioni di cui 12 in Serie B ed 1 in Serie A. Nelle due competizioni ha distribuito 62 cartellini gialli, 5 rossi e 6 calci di rigore. Le ultime gare dirette dal signor Marinelli in Serie B sono Frosinone Perugia, Pescara Ascoli e Pisa Livorno. In stagione ha già arbitrato in due occasioni sia il Benevento che la Juve Stabia. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Benevento Juve Stabia, diretta dal signor Marinelli allo stadio Vigorito di Benevento, ci attende alle ore 21.00 di questa sera, lunedì 29 giugno 2020, per la trentunesima giornata di Serie B. Per i sanniti potrebbe essere il grande giorno della promozione in Serie A, mancata matematicamente venerdì sera con il pareggio sul pur difficile campo dell’Empoli. Per la squadra di Inzaghi comunque la festa finale non è in discussione, gestire 23 punti di vantaggio sullo spezia terzo in 8 partire è poco più di una formalità. Battere le Vespe renderà ufficiale la promozione in Serie A, anche se i campani non potranno di certo regalare punti con disinvoltura. La beffa interna subita contro il Livorno fa ancora male, la squadra di Fabio Caserta ha perso una grande chance per compiere un significativo balzo in avanti in zona retrocessione. Le sconfitte di Cremonese e Ascoli hanno mantenuto la Juve Stabia a +3 dalla zona play out, ma una nuova sconfitta complicherebbe non di poco il cammino delle Vespe.

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO JUVE STABIA

Ecco quali potrebbero essere le probabili formazioni di Benevento Juve Stabia. Il Benevento allenato da mister Filippo Inzaghi sarà schierato con un 4-4-2 e questo undici titolare: Montipò; Maggio, Tuia, Caldirola, Barba; Tello, Hetemaj, Schiattarella, Improta; Sau, Moncini. Risponderà la Juve Stabia allenata da Fabio Caserta che dovrebbe scegliere un 4-2-3-1 come modulo di partenza: Provedel; Fazio, Troest, Tonucci, Ricci; Calvano, Calò; Elia, Mallamo, Canotto; Forte.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Benevento Juve Stabia. Sanniti nettamente favoriti, il segno 1 è quotato a 1.48, mentre poi si sale a quota 3.70 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna della Juve Stabia (segno 2) varrebbe ben 8.50 volte la posta in palio. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 offerto a 1.80 e l’under 2.5 proposto a 1.92.

© RIPRODUZIONE RISERVATA