Diretta/ Berrettini Djokovic (risultato finale 1-3) video tv: game over per l’azzurro

- Claudio Franceschini

Diretta Berrettini Djokovic streaming video tv: orario e risultato live del match valido per i quarti di finale del Roland Garros 2021, mercoledì 9 giugno il romano cerca la grande impresa.

Matteo Berrettini pugno Roland Garros lapresse 2021 640x300
Diretta Berrettini Djokovic, quarti Roland Garros 2021 (Foto LaPresse)

DIRETTA BERRETTINI DJOKOVIC (RISULTATO FINALE 1-3): GAME OVER PER L’AZZURRO

Game over! Il serbo Djokovic alla fine ha vinto 3-1 (3-6, 2-6, 7-6, 5-6) . Il serbo ha battuto Berrettini in quattro set, sudando più del dovuto. Finisce qui per il nostro azzurro, che dopo una partenza balbettante ha reagito con coraggio e determinazione, mettendo in affanno il numero uno al mondo. Non riesce dunque l’impresa a Berrettini, che concede il passo al suo avversario, ora certo della semifinale con Nadal. La prima semifinale del Roland Garros si preannuncia quindi molto interessante, con quella che è a tutti gli effetti un grande classico. Nel match di stasera, Berrettini è partito troppo a rilento ma ha dimostrato grandi capacità e talento, confermandosi un avversario tosto. Esce sì sconfitto, ma a testa altissima al termine di una buona prestazione. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TUTTO RIAPERTO

Si infiamma la sfida tra Berrettini Djokovic, valevole per il quarto di finale al Roland Garros 2021. Siamo sul risultato di 1-2 con il nostro azzurro che si è accaparrato il terzo set con grande abilità e determinazione. Il tennista italiano è stato attento e capace a sfruttare alcuni regali da parte di Djokovic e con grande potenza si è rimesso in gioco. Il serbo forse pensava di avere la gara in pugno, ma adesso è tutto da rifare per lui. Berrettini ci crede e riparte con uno spirito battagliero. I game si allungano, si lotta punto su punto. Djokovic riesce a mantenere il suo turno di battuto in questo quarto set e riesce a portarsi sul 3-2. Ma l’inerzia della partita sembra cambiata: tutto riaperto e gara equilibratissima. Chi vincerà? (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

IL SERBO ACCELERA

Berrettini Djokovic sul risultato di 0-2 quando la diretta della sfida sta per entrare nella fase clou. Il serbo porta a casa il primo set sul punteggio di 6-3: il tennista mantiene con autorevolezza il suo turno di battuta e manda subito un segnale al suo avversario. Mastica amaro Berrettini che non è riuscito a sfruttare come avrebbe voluto le palle break. 6-2 Djokovic nel secondo set: non spreca l’opportunità di allungare il passo e chiude il secondo parziale. Momento difficile per Berrettini, che adesso ha bisogno di compiere un miracolo per ritornare a galla. Ma gli ultimi game sono tutt’altro che promettenti: ora la partita sembra nelle mani di Djokovic. Vedremo cosa succederà nel corso del terzo set… (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

1°SET SERBO IN PALLA

Si rivela subito appassionante la diretta di Berrettini Djokovic. Parte con il piede giusto Berrettini, con una doppia smorzata che gli consente di prendere i primi due punti. Un errore di Djokovic regala la prima palla break a Berrettini; l’ace di Djokovic annulla tutto. Ancora Djokovic si ripete e si porta ad un punto dal primo game. Ottimo momento da parte del tennista serbo: doppio ace e ancora un altro punto. Il serbo conquista l’1-0. Super reazione da parte di Berrettini: l’azzurro comincia bene e non sbaglia sul suo servizio. 1-1. Berrettini continua con coraggio, Djokovic sembra accusare un po’ il colpo e siamo di nuovo sul 30-30. Altra palla break per Berrettini, la seconda della partita. Djokovic soffre ma reagisce con una giocata da campione e va sul 2-1. Nel quarto game dopo uno scambio bellissimo Berrettini fa centro. Il tennista capitolino si dimostra all’altezza quando sventa la prima palla break del suo avversario. Altra palla break per Djokovic dopo un cross di dritto incrociato. Il serbo c’è e accelera portandosi sul 3-1. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Siamo finalmente pronti a vivere la diretta di Berrettini Djokovic: tra pochi minuti il quarto di finale al Roland Garros 2021 prenderà il via. Abbiamo parlato di un precedente particolare per il nostro Matteo Berrettini, adesso analizziamo direttamente quelli con Novak Djokovic: a dire il vero però ne troviamo soltanto uno, che fa riferimento al 2019 nel round robin delle Atp Finals. Berrettini vi si era qualificato per la prima volta con una grande stagione, tornando a mettere l’Italia del tennis maschile nel Master di fine anno; per Djokovic le Atp Finals sono sempre state terreno di caccia, le ha vinte 5 volte di cui quattro consecutive e, anche se non festeggia dal 2015, chiaramente era più pronto all’evento. Aveva infatti vinto il match, con il risultato di 6-2 6-1; Berrettini, giunto alla O2 Arena di Londra in condizioni non perfette, era stato eliminato subito ma così anche Nole, sorpreso da Roger Federer e Dominic Thiem in un’edizione poi vinta da Stefanos Tsitsipas. Adesso siamo pronti a metterci comodi e stare a vedere come andranno le cose, perché finalmente ci siamo: la diretta di Berrettini Djokovic al Roland Garros 2021 sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BERRETTINI DJOKOVIC STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Berrettini Djokovic, quarto di finale al Roland Garros 2021, sarà trasmessa su Eurosport che come sempre si occupa dell’intera messa in onda del torneo di tennis; la visione di questo match sarà disponibile anche in diretta streaming video, ma in questo caso sarà necessario sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player. Ricordiamo anche la possibilità di consultare liberamente il sito ufficiale www.rolandgarros.com, e le rispettive pagine presenti sui social network, per avere informazioni utili su questo match e su tutto il Roland Garros 2021.

BERRETTINI DJOKOVIC: IL PRIMATO NEGLI SLAM

Manca poco alla diretta di Berrettini Djokovic: il quarto al Roland Garros 2021 potrebbe dare la possibilità a Matteo Berrettini di qualificarsi per la seconda volta ad una semifinale Slam, dopo quella centrata agli Us Open 2019 e in cui era stato battuto da Rafa Nadal. Il romano però, già oggi, ha un record che riguarda i Major: è infatti il primo e unico tennista italiano ad aver raggiunto almeno gli ottavi in tutti e quattro. Agli Australian Open e Wimbledon non si è mai spinto oltre, a Melbourne peraltro il quarto turno è arrivato per la prima volta lo scorso febbraio; abbiamo già visto invece come Roland Garros e Us Open rappresentino una storia diversa, con la semifinale di Flushing Meadows che rimane il risultato migliore negli Slam ma che oggi potrebbe essere eguagliata. Naturalmente un simile primato, che peraltro è nazionale, impallidisce al confronto dei 18 Major e innumerevoli tornei vinti da Novak Djokovic, che è anche il migliore di sempre per settimane totali in testa al ranking Atp; tuttavia Berrettini è diventato oggi il nostro punto di riferimento nel tennis maschile, sa che se in condizione ottimale può battere anche i Big Three e oggi, dopo aver mancato la sfida contro Roger Federer, avrà una bella occasione per dimostrarlo su un grande palcoscenico, magari sperando che il suo avversario sia ancora stanco dalla maratona con Musetti… (agg. di Claudio Franceschini)

BERRETTINI DJOKOVIC: IL PRECEDENTE SIMBOLICO

Come precedente per presentare la diretta di Berrettini Djokovic, vogliamo parlare di quanto accaduto due anni fa a Wimbledon. C’era grande attesa per il match degli ottavi di finale che Matteo Berrettini avrebbe giocato contro Roger Federer: il romano veniva da tre finali Atp ravvicinate, aveva vinto due titoli e soprattutto quello di Stoccarda, centrato sull’erba, aveva infiammato tifosi e appassionati di tennis. Alla vigilia del match qualcuno sosteneva addirittura che Berrettini potesse battere Federer, otto volte campione a Londra e tornato a mettere il trofeo in bacheca l’anno precedente; le cose erano andate diversamente e il Re non aveva avuto pietà dell’azzurro, battendolo con il risultato di 6-1 6-2 6-2. Una grande lezione di tennis: abbiamo citato il precedente non tanto per dire che lunedì Berrettini e Federer avrebbero dovuto incrociarsi negli ottavi del Roland Garros 2021, quanto per affermare che dopo due anni per Matteo le cose sono decisamente cambiate, oggi la sfida contro il numero 1 Atp viene vista come un match che il romano può andare a vincere e non si parlerebbe di miracolo sportivo. Chiaramente Djokovic è Djokovic, lo abbiamo detto, e una vittoria di Berrettini nel quarto di uno Slam sarebbe comunque fantastica e non da pronostico; tuttavia, le sensazioni sono ben diverse rispetto a quell’incrocio con Federer… (agg. di Claudio Franceschini)

BERRETTINI DJOKOVIC: PER LA SEMIFINALE DEL ROLAND GARROS 2021!

Berrettini Djokovic è uno dei quarti di finale al Roland Garros 2021: mercoledì 9 giugno il Philippe Chatrier, campo centrale del complesso a Parigi, ospita la grande sfida tra Matteo Berrettini, una delle grandi speranze del tennis italiano e al momento giocatore di punta del nostro circuito maschile, e Novak Djokovic che è il numero 1 Atp, vuole ridurre le distanze dai due grandi rivali per Slam vinti ma intanto, due giorni fa, ha dovuto sudare sette camicie per avere ragione di uno strepitoso Lorenzo Musetti, che è andato davvero ad un passo dal regalarci la certezza di un italiano in semifinale al Roland Garros 2021.

Alla fine il carrarese è crollato e si è anche ritirato prima di perdere ufficialmente; resta la sua grande prestazione, ma intanto a restare in corsa per la vittoria del titolo è il serbo e dunque vedremo oggi, nella diretta di Berrettini Djokovic per i quarti di finale del Roland Garros 2021, chi dei due riuscirà a prendersi un posto in semifinale avvicinando il trofeo. Come detto, ovviamente la grande speranza è che il romano riesca a fare la partita che vuole e trovi magari un Nole stanco; lo scopriremo strada facendo, ora proviamo a tracciare i temi principali legati al match di tennis.

DIRETTA BERRETTINI DJOKOVIC: RISULTATO E CONTESTO

Nella diretta di Berrettini Djokovic potrebbe contare anche la condizione fisica: abbiamo detto che Djokovic ha dovuto giocare una battaglia con Musetti, vero che i tre set finali li ha dominati ma ha dovuto spendere energie mentali per rientrare, e comunque è rimasto tanto in campo spingendo al 100% per recuperare la situazione. Berrettini invece non gioca da sabato: avrebbe dovuto sfidare Roger Federer agli ottavi, ma il Re ha deciso di ritirarsi dal Roland Garros 2021 dopo la vittoria su Dominik Koepfer, un match che ha terminato ben oltre la mezzanotte e che gli ha portato via molto. Il Re guarda a Wimbledon, Berrettini avrebbe certamente voluto giocare contro lo svizzero ma si è ritrovato comunque ai quarti senza farlo, e adesso non può tirare il fiato perché l’avversario di oggi è pure peggio. Vero, Djokovic ha vinto una sola volta il Roland Garros; tuttavia, ha raggiunto altre quattro finali e tre di queste le ha perse contro un certo Rafa Nadal. Pronostico? Difficile farlo, sulla terra il miglior Berrettini ha tante chance di battere il numero 1 ma Nole è sempre Nole, e anche quando sembra battuto sa risorgere. Sicuramente sarà un grande match, staremo a vedere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA