DIRETTA/ Berrettini Nadal (1-3): Matteo ko, Rafa in finale agli Australian Open 2022

- Claudio Franceschini

Diretta Berrettini Nadal: finisce 1-3 la semifinale degli Australian Open 2022 di oggi, venerdì 28 gennaio, si ferma la corsa dell’azzurro nello Slam.

Matteo Berrettini esultanza Australian Open lapresse 2022 640x300
Diretta Berrettini Nadal, semifinale Australian Open 2022 (Foto LaPresse)

DIRETTA BERRETTINI NADAL AUSTRALIAN OPEN 2022: VINCE LO SPAGNOLO

Finisce in semifinale l’avventura di Matteo Berrettini agli Australian Open 2021, la vittoria va a Rafa Nadal con il risultato di 6-3 6-2 3-6 6-3 in 2 ore e 55 minuti e così lo spagnolo domenica andrà a caccia dello Slam numero 21, che gli consentirebbe di diventare primo solitario davanti a Roger Federer e Novak Djokovic per numero di successi nei tornei principali del tennis. Il primo set vede Nadal fare il break già al secondo game e chiudere poi sul 6-3, nonostante Berrettini annulli ben tre palle set nel nono game. Secondo set ancora più a senso unico: due break immediati per Nadal al primo e al terzo game, lo spagnolo si impone per 6-2 e si teme una partita totalmente a senso unico.

Il terzo set è più combattuto, si va avanti in equilibrio fino a quando, nell’ottavo game, finalmente Berrettini riesce a strappare (al terzo break-point) il servizio a Nadal, per completare l’opera sul 6-3 nel game successivo, vincendo il set che riapre la partita. Nel quarto set però succede esattamente il contrario: equilibrio iniziale, spezzato però dal break di Nadal proprio all’ottavo game, per poi chiudere parziale e incontro con il proprio turno di battuta nel gioco successivo, firmando il 6-3 che consegna la vittoria a Rafa Nadal. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PER UN POSTO IN FINALE!

Berrettini Nadal è la semifinale degli Australian Open 2022: ci siamo, venerdì 28 gennaio – alle ore 4:30 della mattina italiana – Matteo Berrettini andrà di nuovo a caccia della storia nel tentativo di centrare un’impresa epica, ovvero la seconda finale Slam a distanza di sei mesi. Il romano, che sta bruciando tutti i record del tennis italiano, si trova di fronte un mostro sacro: Rafa Nadal, 20 volte campione Slam, che potrebbe staccare Novak Djokovic e Roger Federer, è un signore che tecnicamente avrebbe poco da chiedere avendo già vinto tutto quel che avrebbe potuto, per di più a ripetizione, e che si è presentato agli Australian Open 2022 dopo aver addirittura meditato il ritiro.

Eppure, chiaramente la diretta di Berrettini Nadal non vedrà il maiorchino “appagato”: se c’è un animale da competizione è proprio Rafa, e magari sarebbe utile ricordare che anche lui potrebbe entrare nel ristrettissimo club di giocatori che hanno vinto almeno due volte ogni Slam. Berrettini però sa bene che la sua occasione arriva oggi, e che sicuramente è molto più concreta di quanto fosse nel settembre di due anni fa; dunque mettiamoci comodi perché tra poco vivremo la diretta di Berrettini Nadal nella semifinale degli Australian Open 2022, e bisognerà usare tanta voce per fare il tifo.

DIRETTA BERRETTINI NADAL STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA SEMIFINALE DEGLI AUSTRALIAN OPEN 2022

La diretta tv di Berrettini Nadal, semifinale degli Australian Open 2022, sarà trasmessa su Eurosport: resta questo infatti il canale di riferimento per il torneo dello Slam, dunque il match del Melbourne Park sarà un appuntamento in chiaro per tutti visto che Eurosport è accessibile dal digitale terrestre, così come dal decoder di Sky e dalla piattaforma DAZN. Qui avremo una visione in diretta streaming video, e sarà così anche sottoscrivendo un abbonamento a Eurosport Player; inoltre sul sito ufficiale www.ausopen.com troverete le informazioni utili come il boxscore aggiornato in tempo reale.

DIRETTA BERRETTINI NADAL AUSTRALIAN OPEN 2022: RISULTATI E CONTESTO

Berrettini Nadal ha un solo precedente, ma è un fatto curioso: agli Us Open 2019 i due si erano incrociati in semifinale, e nel turno precedente Matteo aveva eliminato Gael Monfils in cinque set, la stessa cosa accaduta ora agli Australian Open 2022. Purtroppo i tempi non erano ancora maturi: Nadal aveva dominato e vinto con il punteggio di 7-6 6-4 6-1, andando poi a vincere lo Slam. Ora, come detto, le cose possono essere diverse: non solo Berrettini ha fatto una crescita esponenziale che lo ha portato a giocare la finale di Wimbledon – strappando anche un set a Novak Djokovic – in più Nadal è rimasto fuori dal circuito per alcuni mesi e non è certamente quello di due anni fa.

In più, per sua stessa ammissione (che poi sia del tutto vero o meno è relativo), prima di arrivare in Australia non era nemmeno sicuro di poter tornare in campo a giocare a tennis. Ora che lo ha fatto, quel ventunesimo Slam gli fa gola eccome; per vincere contro Rafa in una battaglia ai cinque set bisogna che succedano tante cose insieme, questo lo abbiamo sempre detto ed è vero anche in questo momento. Tuttavia, il Matteo Berrettini che si è presentato agli Australian Open 2022 è un giocatore che, contro il Rafa Nadal che si è presentato agli Australian Open 2022, ha le sue carte da giocarsi, e non sono poche. Aspettiamo la diretta di Berrettini Nadal, potrebbe essere un grande giorno per l’Italia…





© RIPRODUZIONE RISERVATA