DIRETTA/ Berrettini Thiem (risultato finale 2-0): Matteo in semifinale! ATP Shanghai

- Fabio Belli

Diretta Berrettini Thiem risultato finale 2-0 (7-6, 6-4): il romano ha vinto nei quarti di finale del torneo ATP di tennis di Shanghai, Finals vicine.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini, Atp Shanghai (LaPresse 2019)

DIRETTA BERRETTINI THIEM (RISULTATO FINALE 2-0)

Berrettini Thiem 2-0: vittoria per Matteo Berrettini nei quarti di finale del torneo Atp Shanghai 2019, continua il periodo d’oro per il tennista azzurro, sempre più vicino alle Finals di Londra. Berrettini ha sconfitto in due set l’austriaco Dominic Thiem con il punteggio di 7-6 (8), 6-4 in un’ora e 43 minuti di gioco. Dopo un primo set infinito, anche il secondo non è stato da meno: Matteo tuttavia è riuscito in questo caso a conquistare un preziosissimo break nel settimo game, grazie al quale ha servito per il match nel decimo gioco. Qui è successo praticamente di tutto: due match point per Berrettini, però entrambi annullati da Thiem, il quale ha avuto a sua volta due set point che Matteo ha saputo annullare per poi sfruttare al meglio la terza palla match, con la quale è arrivata la vittoria di Berrettini, che raggiunge così la semifinale del Masters 1000 cinese ed è sempre più vicino sia alla top 10 Atp sia alle Finals. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA BERRETTINI THIEM (1-0): ORA IL 2^ SET

Berrettini Thiem 1-0 (7-6): il primo set del quarto di finale a Shanghai si è deciso solamente al tie break, che ha premiato Berrettini con il punteggio di 10-8. Primo set molto equilibrato e combattuto: nei dodici game Berrettini e Thiem hanno sempre tenuto il servizio (c’è stata una sola palla break per l’austriaco nel corso del settimo gioco) e di conseguenza l’esito è stato giustamente deciso dal tie-break. Qui Thiem è salito immediatamente sul 3-0 ma Berrettini ha saputo reagire, annullando il vantaggio dell’austriaco e portandosi davanti fino ad avere due set point, purtroppo entrambi annullati dall’austriaco, a sua volta dunque bravo a reagire dopo un parziale di 6-1 in favore di Berrettini per riportarsi sul 6 pari. La battaglia è proseguita punto a punto in un tie-break diventato davvero infinito fino a quando finalmente Berrettini, dopo avere strappato il servizio a Thiem per il 9-8, ha tenuto la battuta per mettere a segno il decisivo 10-8. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE IL MATCH

Berrettini-Thiem, venerdì 11 ottobre 2019, sarà visibile in diretta e in esclusiva su per tutti gli abbonati Sky sul canale Sky Sport Arena, numero 204. Sul sito skygo.sky.it collegandosi tramite pc, o con l’applicazione SkyGo tramite dispositivi mobili come tablet o smartphone, sarà visibile la diretta streaming video via internet dell’incontro dei quarti di finale del torneo Masters ATP di Shanghai.

SI GIOCA!

Berrettini Thiem sta per cominciare: a Shanghai tutto è pronto per l’ultimo quarto di finale del locale torneo Masters 1000, l’ottavo dei nove di questo livello nel calendario del tennis mondiale Atp. Come abbiamo già detto, oggi avremo il primo incrocio di sempre sul cemento fra Matteo Berrettini e Dominic Thiem, secondo in assoluto dopo il terzo turno del Roland Garros 2018, quando l’austriaco vinse 6-3, 6-7, 6-3, 6-2 sulla strada della finale poi persa contro Rafa Nadal. Da allora però è passato un anno e mezzo e soprattutto è cambiato tutto per Berrettini, passato da bella speranza a solidissima realtà del tennis italiano, ormai una certezza anche a livello internazionale come dimostra l’obiettivo concreto di qualificarsi per le Finals di Londra. Vincere contro Thiem sarebbe un enorme passo avanti verso il Master di fine anno: Matteo ci riuscirà? Parola al campo per scoprirlo, adesso Berrettini Thiem comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL N 1 AZZURRO

Sempre più vicina la diretta di Berrettini Thiem, possiamo adesso osservare che questo 2019 da sogno per il tennis italiano ci sta riservando anche uno scenario inedito, cioè due italiani in corsa per qualificarsi alle Finals di Londra, con l’obiettivo dunque di scalare quante più posizioni possibili nel ranking Atp e quindi nasce una sorta di “duello” anche per essere il numero 1 italiano. Detto che naturalmente il sogno sarebbe quello di vedere sia Matteo Berrettini sia Fabio Fognini a Londra, è chiaro che in questo momento i due si ritrovano ad essere di fatto rivali, perché non sarà facile riuscire ad entrare entrambi fra i “magnifici otto” per il Master di fine anno. A Shanghai hanno fatto entrambi bene, però poche ore fa Fognini è stato eliminato, di conseguenza il torneo cinese potrebbe sorridere in modo particolare a Berrettini (che l’anno scorso nemmeno c’era), se Matteo saprà fare ancora meglio dei quarti che ha già raggiunto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA CRESCITA DELL’AZZURRO

Verso la diretta di Berrettini Thiem, possiamo già dire che Shanghai sta segnando una tappa ulteriore nella crescita del nostro Matteo Berrettini, che infatti fino a questo torneo cinese non aveva mai vinto un match nel main draw di un Masters 1000 sul cemento. Dato impressionante per chi su questa superficie è arrivato in semifinale agli Us Open, ma la crescita in questi mesi di Matteo è stata impressionante e così, dopo l’exploit a Flushing Meadows, ora sta arrivando la conferma a Shanghai. Matteo, numero 13 del ranking mondiale ed undicesima testa di serie del torneo cinese, insegue in queste settimane un doppio obiettivo: la qualificazione per le Finals di Londra e l’ingresso nella top 10 della classifica mondiale Atp. Dimensione della quale Thiem fa già ampiamente parte: l’austriaco si è garantito matematicamente la qualificazione per Londra vincendo settimana scorsa il torneo di Pechino. Matteo Berrettini sarà capace di raggiungerlo? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DELLA SFIDA

Berrettini-Thiem, venerdì 11 ottobre 2019 alle ore 15,00 italiane, sarà una sfida valevole per i quarti di finale del torneo ATP Masters di Shanghai di tennis. Il tennista azzurro, attualmente numero 13 della classifica ATP, sfida il numero 5, l’austriaco reduce da sette vittorie consecutive e soprattutto dal trionfo di Pechino, torneo conquistato con la vittoria in finale contro il greco Tsitsipas. Entrambi i contendenti arrivano all’appuntamento dei quarti di finale di Shanghai senza aver perduto neanche un set finora. Triplo 2-0 di Berrettini prima contro il tedesco Struff, poi nei sedicesimi di finale contro il cinese Garin e negli ottavi contro lo spagnolo Bautista, doppio 2-0 anche per Thiem che ha battuto prima lo spagnolo Carreno-Busta, poi il georgiano Basilashvili. A Pechino la corsa di Berrettini si era al primo turno, nei sedicesimi finali vinti con un secco 2-0 da Andy Murray.

BERRETTINI THIEM, I PRECEDENTI

Berrettini e Thiem si incrociano solo per la seconda volta in una competizione ufficiale. L’unico precedente è la sfida andata in scena sulla terra rossa di Parigi al Roland Garros del 2018, il primo giugno Thiem si è imposto 3 set a 1 contro Berrettini. 6-3, 6-7, 6-3, 6-2 i parziali di una sfida estremamente equilibrata nei primi due set, che ha visto però l’austriaco prendere il largo nei successivi due. In quell’occasione la corsa di Thiem proseguì fino alla finalissima, dopo aver battuto in semifinale un altro tennista italiano, Cecchinato. Nell’atto conclusivo del Roland Garros Thiem fu costretto però ad arrendersi al re della terra rossa, Rafa Nadal, vincente con un perentorio 3-0.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dell’agenzia Snai per scommettere su Berrettini-Thiem, nei quarti di finale dell’ATP Masters di Shanghai, vedono un netto favore del pronostico per il tennista austriaco. Vittoria di Berrettini quotata 2.60, mentre viene proposta a 1.50 la quota relativa alla qualificazione in semifinale di Thiem.

© RIPRODUZIONE RISERVATA