Diretta/ Bisceglie Ternana (risultato finale 0-1): Gara decisa nel primo tempo

- Mauro Mantegazza

Diretta Bisceglie Ternana streaming video e tv: quote, orario, probabili formazioni e risultato live della partita di Serie C per il girone C

Bisceglie esulta
Diretta Bisceglie Bari (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA BISCEGLIE TERNANA (0-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Gustavo Ventura la Ternana batte in trasferta il Bisceglie per 1 a 0. La partita è stata decisa nel corso del primo temo dalla rete messa a segno per gli ospiti da Celli al 25′, mentre i padroni di casa non sono stati in grado di raggiungere il pareggio durante la ripresa. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Ternana di portarsi a quota 21 nella classifica del girone C mentre il Bisceglie resta fermo a 9 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bisceglie Ternana non è disponibile, ma c’è una bella notizia per tutti gli appassionati: per questa stagione infatti, ancora una volta, il portale elevensports.it fornisce le immagini delle partite di campionato e Coppa Italia Serie C. Dunque, armandovi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, potrete seguire la partita in diretta streaming video abbonandovi al portale oppure acquistando il singolo evento, il cui prezzo è stato fissato all’inizio della stagione.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Bisceglie e Ternana è sempre di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i pugliesi sembrano voler cominciare la ripresa con un piglio decisamente diverso a quello mostrato nella frazione precedente, senza però riuscire finora a creare reali azioni pericolose per impensierire la retroguardia avversaria.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Bisceglie e Ternana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. I rossoverdi mantengono il vantaggio ottenuto per merito di Celli al 25′ e provano di nuovo ad affacciarsi in avanti dopo una breve reazione da parte dei padroni di casa. Fino a questo momento il direttore di gara ha ammonito rispettivamente Abonckelet da un lato e Russo dall’altro.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Bisceglie e Ternana è cambiato ed è di 0 a 1. Gli ospiti insistono in cerca del vantaggio ed i loro sforzi vengono premiati al 25′ dalla rete messa a segno da Celli, bravo a non farsi ipnotizzare dal portiere avversario Casadei dopo aver saltato Zigrossi. Quest’ultimo è rimasto poi a terra dolorante proprio intorno al 30′ a causa di qualche problema ad un ginocchio.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Puglia la partita tra Bisceglie e Ternana è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali del match sono gli ospiti a cercare di premere per primi sull’acceleratore sparando alto di poco con un colpo di testa di Marilungo già al 5′. Le formazioni ufficiali: BISCEGLIE (3-5-2) Casadei; Zigrossi, Hristov, Piccinni; Abonckelet, Ferrante, Wilmots, Zibert, Cardamone; Gatto, Longo. A disp.: Borghetto, Tarantino, Mastrippolito, Turi, Camporeale, Rafetraniaina, Dellino, Montero, Manicone, Spedaliere, Murolo, Ebagua. All.: Sandro Pochesci. TERNANA (3-5-2) Tozzo; Celli, Suagher, Russo; Mammarella, Salzano, Palumbo, Paghera, Parodi; Marilungo, Partipilo. A disp.: Iannarilli, Marcone, Nesta, ​​​Mucciante, Damian, Ferrante, Furlan Torromino, Niosi, Onesti, Vantaggiato. All.: Fabio Gallo.

SI COMINCIA!

A pochi minuti da Bisceglie Ternana, facciamo un passo indietro a settimana scorsa. Il Bisceglie aveva perso contro la Viterbese, ad analizzare la sconfitta si era presentato Angelo Casadei. Il portiere della formazione pugliese, intervenuto a Radio Centro Bisceglie, aveva evidenziato quelli che secondo lui sono gli aspetti in cui dover crescere e migliorare: “Fa male il ko contro la Viterbese, volevamo dare continuità ai risultati ottenuti in precedenza. Ma stiamo lavorando col mister per mettere in pratica un tipo di gioco che ci garantisca certi risultati. C’è da lavorare molto sulla testa di una squadra giovanissima, non è facile. Una volta subito gol, non siamo riusciti a ribaltare il risultato. Bisogna lavorare anche su questo aspetto, forse sul gol avrei potuto fare anch’io qualcosa in più”. Adesso però basta parole, è ora di provare a tradurre i propositi sul campo perché ormai sta per cominciare la partita: si gioca Bisceglie Ternana! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

La sfida tra bomber per la diretta di Bisceglie Ternana ci mette di fronte al confronto tra due fantasisti che a inizio stagione hanno già dimostrato grandissima qualità.Tra i padroni di casa vestirà la maglia numero 10 il classe 1994 Alessandro Gatto. Non si tratta di una vera e propria punta, ma è un calciatore in grado di fare la differenza soprattutto quando parte largo e gioca a piede invertito. Nel suo bagaglio tecnico c’è il tiro a giro che risulta sempre e comunque una buona arma a disposizione di chi lo allena. Dall’altra parte invece troviamo il classe 1994 Anthony Partipilo che nella categoria ha dimostrato di avere le qualità per fare la differenza. Giocatore dotato di grande personalità molto spesso è stato considerato tra i calciatori più interessanti della C. (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Per la decima giornata di Serie C è tempo ora di prendere in esame lo storico per la diretta di Bisceglie Ternana: pure ci accorgiamo subito che questo match è inedito e che mai prima di oggi le due società si erano affrontate a viso aperto. Senza dati storici a cui poter fare riferimento è ben importante vedere con che animo i due club approdano al turno. Alla vigilia della decima giornata infatti i nerazzurrostellati sono ancora a caccia di riscatto dopo pure il KO rimediato con la Viterbese: per il Bisceglie c’è solo la 17^ piazza in classifica. Stato di forma ben diverso per la Ternana, che pure dopo la sconfitta con il Bari, è nei primi gradini della graduatoria, con la 4^ piazza e 19 punti (e uno solo da recuperare per la prima posizione). (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Bisceglie Ternana, in diretta dallo stadio Gustavo Ventura della città pugliese, è una partita fissata alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, domenica 20 ottobre 2019. Si scenderà in campo per la decima giornata del girone C del campionato di Serie C 2019-2020, potremmo già presentare Bisceglie Ternana come una partita tra due formazioni con ambizioni molto differenti. Vero che il cammino sarà ancora molto lungo, tuttavia i 9 punti del Bisceglie in classifica ci dicono come la priorità dei pugliesi debba essere quella di pensare alla salvezza, mentre la Ternana che ha ben 19 punti è tra le squadre che possono lottare non solo per un’ottima posizione in zona playoff ma anche per la promozione diretta che spetterà solamente alla prima. Gli umbri tuttavia devono riscattare la sconfitta a Bari subita domenica scorsa, d’altronde anche il Bisceglie ha perso nella scorsa giornata, sconfitto per 1-0 sul campo della Viterbese.

PROBABILI FORMAZIONI BISCEGLIE TERNANA

Vediamo adesso le probabili formazioni attese per Bisceglie Ternana. Per i padroni di casa pugliesi ipotizziamo un 3-5-2 con Casadei in porta; difesa a tre composta da Zigrossi, Diallo e Piccinni: nel folto centrocampo a cinque da destra a sinistra Manicone, Rafetraniaina, Zibert, Abonckelet e Turi; infine il tandem d’attacco con Gatto e Ferrante. Quanto agli ospiti, la Ternana potrebbe ripartire dal modulo 4-3-1-2 e da questi possibili titolari: in porta Iannarilli; difesa a quattro con Parodi, Suagher, Bergamelli e Mammarella da destra a sinistra; nel terzetto di centrocampo Defendi, Paghera e Salzano; infine in attacco Furlan trequartista alle spalle delle due punte Ferrante e, Partipilo.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote per il pronostico di Bisceglie Ternana. L’agenzia di scommesse Snai vede favoriti, anche se con differenze non così nette, gli ospiti, quotando il segno 2 a 2,05 mentre poi si sale fino a 3,65 per il segno 1, mentre alla quotazione di 3,10 volte la posta in palio ecco il pareggio, naturalmente segno X.

© RIPRODUZIONE RISERVATA