Diretta/ Bologna Reggina (risultato finale 2-0): decidono Vignato e Orsolini!

- Fabio Belli

Diretta Bologna Reggina, risultato finale 2-0: i gol di Vignato e Orsolini regalano ai felsinei la qualificazione al quarto turno di Coppa Italia, dopo un primo tempo avaro di emozioni.

Bologna Fiorentina gol mischia lapresse 2020 640x300
Diretta Fiorentina Bologna, Serie A 37^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BOLOGNA REGGINA (RISULTATO FINALE 2-0)

Bologna Reggina 2-0: c’è stato bisogno di un secondo tempo sopra le righe per i felsinei per superare il terzo turno di Coppa Italia e garantirsi la prosecuzione del cammino. La Reggina ha fatto il suo, e avrebbe anche avuto la possibilità di portarsi in vantaggio cambiando la storia della partita; a decidere però è stato un terribile uno-due da parte dei padroni di casa, che al 71’ hanno sbloccato il risultato con la rete di Emanuel Vignato e due minuti più tardi hanno raddoppiato con lo scavetto di Riccardo Orsolini, servito sulla corsa da Soriano. A quel punto gli amaranto hanno provato a forzare i ritmi nel tentativo di recuperare, ma non hanno avuto grandi occasioni; a dire il vero al 79’ hanno segnato sugli sviluppi di una punizione di Bellomo che Angelo Da Costa aveva lasciato disponibile per il tap-in, ma l’arbitro ha annullato per la segnalazione di fuorigioco. Barrow tre minuti dopo ha sprecato la chance del tris facendosi rimontare dall’ottima uscita di Farroni, poi c’è stato solo il tempo per l’accademia, con il Bologna che si è rintanato dietro provando a sfruttare qualche errore della Reggina per chiudere definitivamente il discorso. Ad ogni modo è arrivata comunque la vittoria: Sinisa Mihajlovic riscatta parzialmente un brutto avvio di campionato e continua la corsa in Coppa Italia, la Reggina da oggi si dovrà concentrare esclusivamente sulla Serie B dove potrebbe rappresentare una bella sorpresa. (agg. di Claudio Franceschini)

BOLOGNA REGGINA (0-0): INTERVALLO

Bologna Reggina 0-0: poco da segnalare nel primo tempo della partita al Dall’Ara, dove la superiore categoria dei felsinei non si è ancora fatta sentire. Certamente la squadra di Sinisa Mihajlovic ha fatto di più, mantenendo il possesso palla e costringendo la Reggina ad arretrare il proprio baricentro; però le occasioni da rete non sono arrivate, Farroni ha fatto la sua parte proteggendo la porta amaranto e il Bologna, che sta giocando con parecchie seconde linee, non ha mai cambiato passo creando i presupposti reali per vincere la partita o comunque sbloccarla. Da segnalare che Mimmo Toscano è stato costretto ad una sostituzione appena dopo la metà del tempo: Faty, toccato duro al 23’ in uno scontro fortuito, ha dovuto alzare bandiera bianca e il suo posto è stato preso da Bianchi. Al 40’ proteste dei padroni di casa per un presunto fallo su Nicola Sansone all’interno dell’area di rigore, ma l’arbitro non ha ravvisato gli estremi per fischiare; ora siamo all’intervallo, tra poco al Dall’Ara si tornerà in campo e vedremo quello che succederà nella partita valida per il terzo turno di Coppa Italia. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BOLOGNA REGGINA IN STREAMING VIDEO E RAI SPORT: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bologna Reggina non sarà trasmessa da nessun canale televisivo in chiaro o satellitare, neanche da parte della Rai, che detiene i diritti televisivi della Coppa Italia. Ci sarà comunque la possibilità di seguire aggiornamenti in tempo reale dai profili social dei due club, su piattaforme come Facebook, Twitter o Instagram.

BOLOGNA REGGINA (0-0): SI COMINCIA!

Sta per cominciare la diretta tra Bologna e Reggina: prima di dare la parola al campo per il big match della Coppa Italia, ci pare però opportuno ora fare un passo indietro e ricordare come i due club si erano comportano all’edizione precedente della manifestazione. Andiamo allora indietro con la memoria alla Coppa Italia 2019-20, dove il Bologna entra in scena direttamente al terzo turno: qui gli emiliani non ebbero fatica a superare per 3-0 il Pisa, ma nel turno successivo furono amaramente sconfitto con l’ampio risultato di 4-0 dall’Udinese. Per la Reggina ricordiamo invece l’accesso al tabellone già al primo turno, dove gli amaranto superarono per 3-2 l’ottima Vicenza: al secondo turno preliminare però fu proprio la squadra calabrese a soccombere, questa volta per colpa dell’Empoli, vincente col risultato i 2-1. Ma vedremo che cosa i due club combineranno quest’anno: parola al campo! (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Bologna Reggina, sfida importante per il 3^ turno della Coppa Italia, andiamo a vedere che ci può raccontare lo storico che unisce i due club. I dati per fortuna, anche se non ricchissimi e anche piuttosto datati, pure non ci mancano: dal 1967 a oggi le due formazioni si sono sfidate a viso aperto in ben 18 occasioni, queste registrate per il secondo e primo campionato come anche in Coppa Italia, e nel bilancio complessivo si leggono sei vittorie per club e pure 6 pareggi, tutto in perfetto equilibrio. Vale comunque notare che l’ultimo testa a testa segnato tra Bologna e Reggina risale all’edizione 2008-09 della Serie A: in Coppa Italia si contano 4 precedenti, raccolti dal 1967 al 1999 e qui i felsinei dominano nei testa a testa per 3 vittorie e un pareggio. (agg Michela Colombo)

BOLOGNA REGGINA: I FELSINEI NON POSSONO FALLIRE!

Bologna Reggina, diretta dal signor Manganiello di Pinerolo, martedì 27 ottobre 2020 alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per il terzo turno ad eliminazione diretta di Coppa Italia. Sarà un’occasione di riscatto per la formazione allenata da Sinisa Mihajlovic perché, a dispetto di un gioco almeno a tratti brillante, è reduce da tre sconfitte consecutive in Serie A. Contro Benevento, Sassuolo e Lazio la formazione rossoblu ha raccolto sicuramente meno rispetto a quanto meritava, pagando errori sotto porta e distrazioni difensive, ma ora in Coppa andrà opposta una prova di concretezza contro il calabresi ancora imbattuti nel campionato di Serie B. Con l’ultimo 2-2 in casa del Pordenone gli amaranto hanno messo in fila il loro terzo pareggio consecutivo, stavolta dopo aver subito alcune rimonte strappando il pareggio all’89’, grazie a una rete messa a segno da Folorunsho. Gli amaranto cercano una prova importante per legittimare le ambizioni che li vedono tra le formazioni più interessanti del campionato cadetto.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA REGGINA

Le probabili formazioni di Bologna Reggina, sfida che andrà in scena presso lo stadio Renato Dall’Ara di Bologna. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Sinisa Mihajlovic con un 4-2-3-1: Da Costa; Mbaye, Calabresi, Denswil, Hickey; Schouten, Kingsley; Vignato, Soriano, Sansone; Barrow. Gli ospiti guidati in panchina da Mimmo Toscano schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-4-1-2 come modulo di partenza: Guarna; M. Rossi, Gasparetto, Stavropoulos; Situm, Faty, Folorunsho, Di Chiara; Mastour; Vasic, Lafferty.

QUOTE E PRONOSTICO

Per chi vorrà scommettere sulla sfida di Coppa Italia tra Bologna e Reggina queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 1.32, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 5.50 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 7.75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA