Diretta/ Bologna Roma Primavera (risultato finale 3-1): bel successo rossoblù!

- Fabio Belli

Diretta Bologna Roma primavera: risultato finale 3-1 per i padroni di casa rossoblù del match per la 19^ giornata del campionato Primavera 1.

Roma Primavera
Diretta Bologna Roma primavera (Foto LaPresse)

DIRETTA BOLOGNA ROMA PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-1)

Bologna Roma Primavera 3-1: il risultato finale sorride ai padroni di casa rossoblù al termine di una vibrante partita del campionato Primavera 1. Dopo la rete del vantaggio segnata dall’ex Cangiano nel primo tempo, il Bologna ha iniziato alla grande la ripresa trovando il raddoppio grazie alla rete di Borini al 48’ con un bel colpo di testa su una punizione calciata da Mazza. Tra il 69’ e il 70’ ecco prima il Bologna sfiorare il tris e poi la Roma andare vicinissima al gol, che arriva invece al minuto 75 per il Bologna. Ancora Cangiano in evidenza, su assist di Uhunamure l’ex di giornata segna la personale doppietta e il terzo gol per il Bologna. La Roma accorcia le distanze al minuto 82 con un morbido tiro-cross di Calafiori che beffa il portiere avversario, ma la situazione era già compromessa per la Roma e così è stato il Bologna a conquistare il successo e tre punti preziosi per la classifica. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Bologna Roma Primavera 1-0: vantaggio rossoblù all’intervallo di questa partita del campionato Primavera 1. Il gol che per il momento decide la partita è arrivato al 25′ minuto di gioco: Pagliuca in contropiede serve Cangiano che con il destro mette sul palo lontano, imparabile per il portiere della Roma. Rete del Bologna e vantaggio rossoblù proprio con l’ex di giornata, che trafigge la sua vecchia squadra rispettando uno dei più solidi luoghi comuni del calcio, il proverbiale gol dell’ex. La migliore occasione della Roma per il pareggio arriva al 37′, ma Riccardi la spreca malamente. Da segnalare infine un ammonito per parte, Nigro nella Roma e Mazza per il Bologna.  (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bologna Roma Primavera sarà trasmessa in esclusiva da Sportitalia, sul canale numero 60 del digitale terrestre oppure in caso di esigenze di palinsesto sul proprio canale tematico SI Solo Calcio. Quest’ultimo si può vedere collegandosi tramite smart tv con l’apposito telecomando oppure in diretta streaming video via internet, collegandosi tramite pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito sportitalia.com. L’emittente detiene infatti i diritti in esclusiva di tutte le gare del campionato Primavera 1 2019/20.

SI GIOCA

Comincia la diretta di Bologna Roma Primavera, ma certo prima di dare la parola al campo, è bene anche controllare qualche dato utile segnato dai due club alla vigilia di questo scontro per la 19^ giornata. Classifica alla mano, ricordiamo dunque che i giovani rossoblu, pur dopo il doppio successo ottenuto negli ultimi due turni, tornano oggi in campo dal 12^ posto della graduatoria, conservato con 22 punti. Ricordiamo che i felsinei hanno poi messo da parte 7 successi e un solo pareggio e inoltre hanno segnato 26 gol a fronte delle 38 reti subite. Sono poi statistiche positive per la Roma primavera, ferma alla quinta piazza della classifica con ben 30 punti. I capitolini infatti hanno messo da parte 9 successi e 3 pareggi e inoltre vantano una differenza gol positiva e data sul 45:35. Ora non ci resta che dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Per la diretta di Bologna Roma Primavera è certo bene ora tenere presente anche lo storico che i due club vantano alla vigilia di questo turno di campionato. Dati alla mano però ci accorgiamo di poter oggi fare riferimento a solo 6 precedenti ufficiali, registrati dal 2014 in avanti e in occasione del terzo e primo campionato nazionale, oltre che nel Torneo di Viareggio. Il bilancio che poi ne ricaviamo non è affatto equilibrato, ma pende in favore dei giallorossi, che in tale scontro diretto hanno fatto loro ben 5 successi: solo una la vittoria degli emiliani e nessun pareggio a completamento. Aggiungiamo che naturalmente l’ultimo testa a testa segnato tra Bologna e Roma primavera risale al turno di andata del campionato primavera 1 in corso e per la precisione dalla quarta giornata, disputata il 5 ottobre scorso. In tale occasione ricordiamo bene la vittoria casalinga dei giallorossi, con il risultato di 2-0 e firmata da D’Orazio e Zalewski. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Bologna Roma primavera, diretta dall’arbitro Mario Sala, sabato 15 febbraio 2020 alle ore 11.00, sarà una sfida valevole per la diciannovesima giornata del campionato Primavera 1. Dopo quello del Napoli, il Bologna primavera ha espugnato anche il campo del Chievo nell’ultimo turno di campionato, con un pirotecnico 3-4 che ha permesso dunque ai felsinei di centrare la loro seconda vittoria esterna consecutiva e di portarsi a +4 dalla Fiorentina e dalla zona play out. Per proseguire nella loro serie sì i rossoblu dovranno misurarsi con le ambizioni di una Roma che dopo la sconfitta interna con Torino  primavera e un punto ottenuto nelle precedenti 3 partite, è tornata a sorridere battendo 2-1 in casa proprio i viola. Giallorossi quinti a -1 dalla Juventus quarta, a caccia di una continuità necessaria per non rischiare di scivolare clamorosamente fuori dalla zona play off a fine stagione.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA ROMA PRIMAVERA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Bologna Roma, sabato 15 febbraio 2020, sfida valevole per la diciannovesima giornata del campionato Primavera 1. Il Bologna primavera allenato da Emanuele Troise dovrebbe scegliere il 4-3-3 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Molla, Lunghi, Bonini, Mazza, Portanova, Saputo, James, Ruffo, Cangiano, Stanzani, Juwara. La Roma primavera  guidata in panchina da Alberto De Rossi sarà chiamata a rispondere con un 4-3-3 così disposto sul rettangolo verde: Cardinali; Parodi, Santese, Bianda, Semeraro; Bove, Nigro, Sdaigui; Riccardi, Felipe Estrella, D’Orazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA