DIRETTA/ Bourg en Bresse Venezia (62-73) risultato finale: Francia espugnata!

- Mauro Mantegazza

Diretta Bourg en Bresse Venezia streaming video tv: orario e risultato live della partita di basket Eurocup, prima giornata del girone B (oggi 20 ottobre).

Venezia De Raffaele
Diretta Brescia Venezia, basket Serie A1 10^ giornata (da Twitter @REYER1872)

La partita finisce con l’importantissima vittoria di Venezia che espugna il parquet francese con un’ottima prestazione di squadra, in cui spicca, come sempre, l’apporto di Day. In letargo per quasi tre quarti, l’americano è stato decisivo nell’ultimo quarto, quando è salito in cattedra con le sue triple. Solida la partita di Tonut, bravo dall’inizio alla fine del match. Ha brillato anche Mitchell Watt, autore di una doppia doppia, con 14 punti e 11 rimbalzi. I francesi hanno pagato le basse percentuali da tre e l’imprecisione nei tiri liberi, nonostante i 13 rimbalzi in più conquistati. Vittoria che dà morale ai lagunari, chiamati a raddrizzare la situazione anche in campionato dopo un avvio piuttosto deludente. (agg. Paolo Oggioni)

Diretta/ Bourg en Bresse Venezia (52-60) streaming video tv: si sveglia Day

Si sveglia anche Austin Day e per l’Umana Venezia è un bene, perché i francesi si erano avvicinati alla fine del terzo quarto. Ricacciati indietro dalla tripla del talentuoso giocatore americano proprio a fil di sirena. Ed è sempre lui ad aprire l’ultimo quarto con un’altra grande bomba, che indirizza chiaramente la gara. Il Bourg, però, cerca di rimanere attaccato, sfruttando anche il costante tifo dei suoi supporter che sostiene la squadra in maniera incessante.  (agg. Paolo Oggioni)

DIRETTA/ Bourg en Bresse Venezia (32-48) streaming video tv: massimo vantaggio

Avvio di ripresa ottimo per l’Umana che incrementa ancora il suo margine di vantaggio. Ottimo l’impatto di Mitchell Watt che sale in cattedra e porta i suoi al massimo margine di vantaggio sul + 16 dopo cinque minuti del terzo quarto. La partita ora sembra in discesa. La difesa francese fa fatica a contenere il gioco perimetrale dei veneziani, con Tonut pronto a punirla con le sue penetrazioni. (agg. Paolo Oggioni)

Diretta/ Bourg en Bresse Venezia (26-34) streaming video tv: fine primo tempo

Allungo Umana a inizio secondo quarto, con un 6 a 1 di parziale che rinvigorisce il vantaggio di quattro punti al termine dei primi dieci minuti. Protagonista del parziale è Stefano Tonut che fa breccia nella difesa avversaria con le sue penetrazioni. Sottotono, invece, Austin Day. Solo due punti nei tre minuti concessogli da coach De Raffaele. Venezia che sembra superiore ai francesi, ma partita molto combattuta. Nelle fila del Bourg, da segnalare la prestazione di Chassang, il migliore dei suoi con 7 punti e un 12 di valutazione. Alla pausa lunga, Venezia avanti di 8 (agg. Paolo Oggioni)

DIRETTA/ Bourg en Bresse Venezia (14-18) streaming video tv: fine primo quarto

Avvio di gara equilibrato tra le due formazioni, con Venezia che deve togliersi subito di dosso le scorie della pesante sconfitta del Forum contro l’Olimpia Milano di domenica scorsa. Coach De Raffaele confida nella reazione d’orgoglio dei suoi e il primo quarto gli dà ragione. La difesa dell’Umana costringe i francesi a segnare solamente quattordici punti nel primo quarto. Curioso che solamente sei giocatori abbiano visto il parquet nei primi nove minuti. Un solo cambio deciso dal coach italiano, prima di ruotare i suoi ragazzi negli ultimi sessanta secondi del quarto, con gli ingressi di Brooks e De Nicolao. Venezia avanti di quattro, punteggio basso e difese meglio degli attacchi. (agg. Paolo Oggioni)

DIRETTA BOURG EN BRESSE VENEZIA (0-0): SI COMINCIA

Pochissimi minuti al via di Bourg en Bresse Venezia: mentre aspettiamo dunque la palla a due per questa partita della prima giornata della fase a gironi della Eurocup di basket, spendiamo qualche parola in più anche sulla formazione francese. Il Bourg en Bresse, a livello storico, è stato fondato addirittura nel 1910, dunque ha una tradizione molto lunga anche se non così vincente, dal momento che spesso il JL Bourg en Bresse non ha giocato nel massimo campionato francese.

Di recente possiamo ricordare la vittoria nella Coppa di Francia della Pro B, la seconda serie nella quale nel 2017 il Bourg en Bresse ancora militava ottenendo la promozione nel massimo campionato nello stesso anno, mentre il quinto posto della scorsa stagione (medesimo piazzamento ottenuto anche al termine del campionato precedente) ha dato l’accesso alla Eurocup di quest’anno. Le insidie non mancheranno, ma adesso la parola passa al campo, che è pronto ad emettere i propri verdetti: Bourg en Bresse Venezia comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA BOURG EN BRESSE VENEZIA STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Bourg en Bresse Venezia sarà fornita agli abbonati alla televisione satellitare sul canale Sky Sport Action, inoltre sarà a disposizione anche una tripla diretta streaming video, che sarà infatti fornita sia da Sky Go sempre per gli abbonati Sky, ma pure da Eleven Sports per i propri abbonati ed infine anche tramite il sito Internet euroleague.tv

L’ANNO SCORSO

In avvicinamento alla diretta di Bourg en Bresse Venezia, dobbiamo dire qualcosa in più sul cammino della Umana Reyer Venezia nella scorsa edizione della Eurocup di basket, che a dire il vero fu disastroso. Sesto posto nel girone A che comprendeva anche Joventut Badalona, Unics Kazan, Partizan Belgrado, Bahçeşehir Koleji Istanbul e curiosamente proprio il Bourg en Bresse, che vinse con un perentorio 87-59 in Francia e diede il bis anche a Venezia, espugnando il Taliercio per 76-86.

La Reyer chiuse la sua avventura europea con appena due vittorie a fronte di otto sconfitte su dieci partite, vincendo solamente due sfide casalinghe contra Kazan e Bahçeşehir. I numeri della classifica furono spietati: ultimo posto, 744 punti segnati a fronte di ben 882 incassati, per una differenza punti umiliante pari a -138. Volendo vedere il bicchiere mezzo pieno, quest’anno non dovrebbe essere difficile riuscire a fare meglio per i lagunari… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

BOURG EN BRESSE VENEZIA: RISCATTO IN EUROCUP?

Bourg en Bresse Venezia, in diretta dall’Ekinox di Bourg en Bresse (Francia), si giocherà con palla a due alle ore 20.00 di questa sera, mercoledì 20 ottobre 2021, per la prima giornata del girone B di Eurocup 2021-2022, la seconda Coppa per importanza del basket europeo. Ieri avevamo visto in azione Trento, oggi muove i primi passi anche il gruppo che comprende la Virtus Bologna e naturalmente pure Venezia. La diretta di Bourg en Bresse Venezia vedrà dunque il debutto della Reyer, che sicuramente coltiva ambizioni di fare molto bene in questa Eurocup 2021-2022.

Mincidelice JL Bourg en Bresse e Umana Reyer Venezia cominciano dunque stasera un cammino molto lungo, a causa del notevole cambio nel format della stagione regolare: infatti la Eurocup ha allungato di molto (quasi raddoppiato) questa prima fase, che sarà dunque molto lunga e dispendiosa. Per la precisione, la nuova formula prevede due gironi da dieci squadre ciascuno, dunque ben 18 partite nella stagione regolare, tutto questo per operare una selezione davvero minima, dal momento che solo le ultime due di ciascun gruppo saranno eliminate, mentre le prime otto passeranno agli ottavi di finale. Naturalmente però il piazzamento determinerà l’abbinamento con le squadre dell’altro girone, dunque arrivare più in alto possibile sarà comunque vantaggioso e serve fare bene fin dalla prima giornata: Bourg en Bresse Venezia sarà un esordio da ricordare per i lagunari?

DIRETTA BOURG EN BRESSE VENEZIA: IL CONTESTO

Verso la diretta di Bourg en Bresse Venezia, dobbiamo dire che l’anno scorso l’avventura della Reyer in Eurocup fu semplicemente da dimenticare e sicuramente ci sarà grande desiderio di riscatto, per rilanciare il nome di Venezia a livello continentale dopo un 2020-2021 a dir poco deludente. Nella passata stagione infatti l’Umana Reyer Venezia chiuse al sesto e ultimo posto il girone A della stagione regolare con due vittorie a fronte di otto sconfitte, che sancirono una inevitabile eliminazione immediata per la compagine lagunare.

Curiosamente, nello stesso girone c’era anche il Bourg en Bresse, che con un bilancio invece di sei vittorie e quattro sconfitte (compreso un doppio successo nello scontro diretto) riuscì a passare la prima fase qualificandosi per la Top 16, dove però il cammino dei francesi si fermò a causa del modesto ultimo posto nel girone della Virtus Bologna, con sei sconfitte su altrettante partite giocate. Comunque meglio di Venezia, che sarà dunque animata da un comprensibile desiderio di rivincita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA