Diretta Brasile Venezuela/ Streaming video DAZN: Seleçao per i quarti (Copa America)

- Claudio Franceschini

Segui Brasile Venezuela in diretta streaming video: per la Seleçao c’è già la possibilità di qualificarsi agli ottavi di Copa America 2019 e blindare il primo posto nel gruppo A.

Brasile gol gruppo Copa America lapresse 2019
Diretta Brasile Perù, finale Copa America 2019 (Foto LaPresse)

Brasile Venezuela sarà diretta dall’arbitro cileno Julio Bascunan: alle ore 2:30 della mattina italiana di mercoledì 19 maggio le due squadre giocano per la seconda giornata nel gruppo A di Copa America 2019. Siamo all’Itaipava Arena Fonte Nova di Salvador, dove la nazionale padrona di casa cerca una vittoria che le darebbe la qualificazione agli ottavi e una buona possibilità di chiudere il girone al primo posto: il 3-0 rifilato alla Bolivia ha aperto nel migliore dei modi il percorso della Seleçao di Tite, che continua nel suo periodo e proverà a ottenere un successo che appare annunciato, visto che la Vinotinto è una delle due squadre che non hanno mai messo la Copa America in bacheca e, almeno sulla carta, è decisamente inferiore. All’esordio questa nazionale ha pareggiato senza reti contro il Perù, è rimasta in corsa e potrebbe aspirare al secondo o terzo posto nel girone; vedremo intanto come si comporterà oggi, nella partita più tosta. Aspettando la diretta di Brasile Venezuela, vediamo in che modo le due selezioni potrebbero essere schierate in campo dai rispettivi Commissari Tecnici, nell’analisi delle probabili formazioni.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brasile Venezuela non sarà disponibile: come tutte le partite della Copa America 2019, anche questa verrà infatti trasmessa dalla piattaforma DAZN. Solo gli abbonati al servizio potranno dunque seguire questa sfida in diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installando direttamente l’applicazione su una smart tv che abbia una connessione a internet.

PROBABILI FORMAZIONI BRASILE VENEZUELA

Poco incline al turnover, Tite dovrebbe affrontare Brasile Venezuela con gli stessi undici dell’esordio: dunque davanti al portiere Alisson vedremo all’opera Thiago Silva e Marquinhos con il supporto che arriverà dai due esterni Dani Alves e Filipe Luis, mentre a centrocampo avremo il consueto reparto che fungerà da frangiflutti ma anche impostazione. Nel primo caso la quantità di Casemiro, prezioso tatticamente nel rappresentare il partner ideale per Fernandinho. Con Coutinho che sarà avanzato sulla posizione di trequartista, gli esterni che dovranno allargare il campo saranno Richarlison e David Neres; scalpita Gabriel Jesus, ma la prima punta potrebbe essere ancora Roberto Firmino. Il Venezuela di Rafael Dudamel ha modulo simile, ma sarà un 4-3-3: Yangel Herrera si posiziona infatti come mezzala a supporto del creatore di gioco Junior Moreno, mentre Rincon dovrebbe fare l’interno dall’altra parte del campo. Spazio poi a Savarino e Murillo come supporto del centravanti Rondon, mentre in difesa mancherà lo squalificato Mago: a sinistra allora agirà Ronald Hernandez, con Rosales regolarmente a destra e la coppia centrale formata da Chancellor e Villanueva a protezione del portiere Farinez.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote per scommettere su Brasile Venezuela sono state fornite dall’agenzia di scommesse Snai: secondo questo bookmaker la Seleçao è nettamente favorita, c’è una differenza netta tra il valore di 1,15 volte la puntata assegnato all’eventualità della sua vittoria (segno 1) contro l’ipotesi del segno 2 che accompagna il successo della Vinotinto, e che vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 20,00 volte quanto messo sul piatto. Il pareggio, regolato dal segno X, vi farebbe vincere 7,50 volte la cifra investita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA