Diretta/ Brescia Cantù (risultato finale 69-74): Bucchi s’impone in trasferta!

- Claudio Franceschini

Diretta Brescia Cantù streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 27^ giornata nel campionato di basket Serie A1, squadre in campo al PalaLeonessa A2A.

Brescia presentazione facebook 2021 640x300
Diretta Brescia Cantù, basket Serie A1 27^ giornata (da facebook.com/pallacanestrobrescia)

DIRETTA BRESCIA CANTÙ (RISULTATO 69-74): FINE PARTITA

Presso l’impianto PalaLeonessa l’Acqua S.Bernardo Cantù batte in trasferta la Germani Brescia per 74 a 69. Nel primo tempo gli ospiti sembrano cominciare meglio la partita rispetto ai padroni di casa ma i minuti scorrono sul cronometro e la situazione si inverte presto a loro favore, chiudendo così avanti all’intervallo lungo per quattro lunghezze. Nel secondo tempo il copione del match pare volersi ripetere rispetto a quanto accaduto nella frazione di gioco precedente dato che è di nuovo l’Acqua S.Bernardo ad imporsi, lavorando parecchio in fase difensiva così da forzare gli avversari a commettere diversi errori al tiro. Nell’ultima parte dell’incontro le due squadre si danno grande battaglia rispondendosi colpo su colpo ed agli uomini di coach Buscaglia serve poco il parziale vinto per appena 19 a 17. I due punti guadagnati quest’oggi consentono a Cantù di portarsi a quota 16 nella classifica della Lega A di basket mentre Brescia resta ferma con i suoi 18 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA BRESCIA CANTÙ STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto non sarà possibile assistere alla diretta tv di Brescia Cantù, che non è una delle partite trasmesse per questo turno di campionato; sappiamo comunque che la modalità per assistere a tutte le gare di Serie A1 è quella di sottoscrivere un abbonamento al portale Eurosport Player, che fornirà le immagini ai suoi clienti tramite il servizio di diretta streaming video. Ricordiamo anche la possibilità di consultare liberamente il sito ufficiale www.legabasket.it, sul quale troverete il tabellino play-by-play, il boxscore del match aggiornato in tempo reale, le statistiche di squadre e giocatori e naturalmente la classifica del campionato.

TERZO QUARTO

Esauritosi pure il terzo quarto, Brescia e Cantù sono ora sul punteggio di 50 a 57. In queste prime battute del secondo tempo, al rientro sul parquet dagli spogliatoi dopo il riposo, il copione della gara sembra ripetersi rispetto a quanto ammirato nel corso della frazione di gioco precedente e sono così di nuovo gli ospiti ad avere la meglio aggiudicandosi il terzo parziale per 19 a 8. La Germani mostra diverse difficoltà al momento di concretizzare in fase offensiva patendo un sorprendente 13.3% contro il 54.5% registrato dalla Acqua S.Bernardo. Difficile in questo momento poter predire chi sarà effettivamente di guadagnarsi il successo, senza escludere la possibilità che si possa anche andare all’extratime. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Brescia e Cantù sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 42 a 38. I minuti scorrono sul cronometro ed i bresciano sembrano in grado di poter prendere le misure agli avversari, riuscendo infatti ad imporsi con un ottimo parziale di 24 a 14. Il Cantù appare ora in difficoltà a rimbalzo, 7 a 17 complessivo, nonostante tutte e due le squadre perdano 2 palle ciascuna e ne rubino una a testa. A fare la differenza per Brescia è stata pure la maggior attenzione alla disciplina visto il 4 a 9 nei falli personali. Fino a questo momento il miglior marcatore della partita è stato il numero 0 F. Gaines grazie ai 18 punti messi a segno per Cantù. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PRIMO QUARTO

In Lombardia il primo quarto di gioco tra Brescia e Cantù si è concluso con il punteggio di 18 a 24. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono senza dubbio gli ospiti allenati da coach Bucchi a partire meglio sfruttando ad esempio la netta differenza a rimbalzo, 11 a 5 i totali. I padroni di casa guidati da coach Buscaglia non sono invece in grado di approfittare del 3 a 7 nelle palle perse e del 5 a 1 nelle rubate, dovendo piuttosto migliorare la proria mira al tiro. Ecco gli schieramenti ufficiali: BRESCIA – Burns; Chery; Kalinoski; Moss; Sacchetti. A disp.: Bertini; Bortolani; Crawford; Parrillo; Vitali; Willis; Wilson. Coach: Buscaglia. CANTU’ – Bayehe; Gaines; Leunen; Pecchia; Smith. A disp.: Baparape; Johnson; Lanzi; La Torre; Procida; Radic; Thomas. Coach: Bucchi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PALLA A DUE!

Siamo arrivati alla palla a due di Brescia Cantù. Nel girone di ritorno l’Acqua San Bernardo non ha nemmeno fatto malissimo in termini generali: in 10 partite disputate ha vinto tre volte, ma il suo problema è che le rivali dirette per la salvezza si sono messe a marciare e l’hanno lasciata indietro, complice un’andata nella quale non era mai arrivato il ritmo giusto. In più bisogna considerare un altro aspetto: Cantù non vince una partita fuori casa dal 27 dicembre, quando era andata a imporsi al PalaBigi battendo Reggio Emilia, e dunque anche il passo esterno della squadra di Piero Bucchi è del tutto negativo. Servirebbe una vittoria per avvicinare il gruppone che la precede in classifica, e poi sperare che gli incroci del calendario facciano il resto; il problema è che in questo momento l’Acqua San Bernardo si è messa in una posizione nella quale non è padrona del suo destino e ha bisogno tecnicamente di vincere sempre per provare a salvarsi sul campo. Intanto una prima risposta potrebbe arrivare dal match che sta per iniziare: non ci resta altro che metterci comodi, lasciare che a parlare sia il parquet del PalaLonessa e stare a vedere come andranno le cose, la diretta di Brescia Cantù finalmente prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

BRESCIA CANTÙ: L’EX

Uno dei grandi protagonisti nella diretta di Brescia Cantù sarà senza ombra di dubbio Christian Burns: centro di 35 anni nato a Trenton, ma italiano sportivamente parlando tanto da aver vestito la maglia della nostra nazionale, sarà un ex al PalaLeonessa. Ha infatti vestito la maglia di Cantù nella stagione 2017-2018, che è stata quella della sua consacrazione: ha infatti chiuso il campionato con 14,3 punti e 10,2 rimbalzi di media, entrambi career high in Serie A con i quali è riuscito a conquistare un posto nel roster dell’Olimpia Milano, dove ovviamente gli spazi si sono tremendamente assottigliati. Burns a Brescia aveva già giocato, nel 2016-2017: 11,4 punti e 6,6 rimbalzi con la Leonessa che era neopromossa, dunque a distanza di tre anni e mezzo ha deciso di tornare alla base. Oggi, con 14,4 di valutazione, è il miglior giocatore nel roster della Germani: viaggia a 12,6 punti e 6,8 rimbalzi tirando con il 58,2% da 2 punti, si prende una media di 6,8 tiri a partita e dunque rappresenta ancora una delle principali opzioni offensive della squadra, facendo vedere che anche nel finale della carriera può essere utile con la sua esperienza. Sarà lui a guidare Brescia verso una vittoria che sarebbe molto importante per salvezza e corsa playoff? Staremo a vedere… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRESCIA CANTÙ: BRIANZOLI APPESI A UN FILO

Brescia Cantù verrà diretta dagli arbitri Michele Rossi, Guido Federico Di Francesco e Alessandro Perciavalle: alle ore 19:30 di mercoledì 14 aprile il PalaLeonessa A2A apre le sue porte alla partita valida per la 27^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2020-2021. Siamo nella zona di classifica che conduce alla lotta per la salvezza o ai playoff: per la Germani però, dopo la sconfitta di Venezia, le possibilità di timbrare la post season si sono di gran lunga assottigliate pur se il grande caos che regna dall’ottavo posto in giù offre ancora qualche possibilità.

Situazione semidisperata per l’Acqua San Bernardo, caduta in volata contro Trento nell’ultima giornata: salvo miracoli, i brianzoli dovranno ora sperare nel cambio in corsa delle regole per confermare il posto nel prossimo campionato di Serie A1, ed evitare una retrocessione che per storia e blasone sarebbe ovviamente incredibile. Aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Brescia Cantù, proviamo ora a fare un rapido excursus su quelli che sono i temi principali della partita.

DIRETTA BRESCIA CANTÙ: RISULTATI E CONTESTO

Brescia Cantù è una partita delicatissima, in particolar modo per un’Acqua San Bernardo che ormai non vince da tempo e che si è staccata dal gruppone che sogna ancora i playoff. Sono adesso due le partite da recuperare sulle cinque squadre che la precedono in classifica, e da giocare ne restano quattro: certo le possibilità di salvarsi sul campo ci sono ancora, ma ora il tempo comincia a essere contro la squadra presa in corsa da Piero Bucchi. Perdendo oggi al PalaLeonessa, forse ai brianzoli resterebbe solo da sperare nel congelamento delle retrocessioni o nella regola al vaglio che prevede una sola squadra destinata alla A2, ma con l’opzione di pagare una sorta di “penale” per conservare il suo posto. Staremo a vedere, intanto possiamo dire che per contro un successo interno della Germani porterebbe la salvezza a Maurizio Buscaglia, che poi si dovrebbe rivolgere agli altri campi per valutare quante porte restino aperte per i playoff; in generale Brescia non ha fatto male, ma anche dopo il cambio di allenatore ha mostrato qualche limite strutturale nel proprio roster. Non resta dunque che attendere la palla a due di questo match davvero importante…

© RIPRODUZIONE RISERVATA