DIRETTA/ Brescia Darussafaka (risultato finale 35-61): serata da dimenticare!

- Claudio Franceschini

Diretta Brescia Darussafaka streaming video e tv: risultato finale 35-61. Pesantissima sconfitta per la Leonessa nella  quarta giornata del gruppo C di basket Eurocup.

Brescia Laquintana basket
Diretta Brescia Pesaro, basket Serie A1 10^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA BRESCIA DARUSSAFAKA (finale 35-61)

Diretta Brescia Darussafaka: nulla da fare per la leonessa che nella quarta giornata dell’Eurocup subisce in doloroso KO in casa con il risultato finale di 35-61. I turchi hanno letteralmente demolito la squadra di coach Esposito questa sera come ben si evidenzia anche nel referto, dove negli ultimi due quarti sono stat fissati i parziali di 16-6 e 17-9 per la compagine oggi ospite al Pala Leonessa. Non è stata quindi una buona prestazione oggi per la Germani, anzi si può dire pessima: grande confusione e pochissimo gioco da parte dei giocatori di Brescia, specie nel terzo quarto, quando di fatto la partita si è chiusa in favore del Darussafaka, Pure nell’ultimo parziale è mancata qualsiasi reazione da parte di Brescia, completamente sopraffatta. E’ quindi serata da dimenticare totalmente per Esposito, che trova il secondo KO nella competizione:veleggia in vetta nel girone C invece il Darussafaka, con tre successi su 4 finora. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Brescia Darussafaka: termina col risultato di 20-28 per la compagine oggi ospite al PalaLeonessa i primi due tempi di questo match, valido per la quarta giornata di Eurocup. I ragazzi di coach Esposito sono dunque per ora sotto nella sfida coi turchi, ma pure il distacco nel tabellone generale è ancora recuperabile. Sulla Leonessa però ben sta pesando una partenza terribile in questo turno di coppa: il primo quarto anzi vede il risultato di 14-5 per i turchi. E’ stata dunque solo nei successivi 10 minuti che Brescia ha ricucito parzialmente il distacco, ma certo il cammino è ben lungo e l’avversario ben tosto. Da segnalare che finora per la leonessa si è messo in luce Abbas con 7 punti e 3 rimbalzi, mentre per il Darussafaka ecco che spicca Colson con 11 puti e 7 rimbalzi. (agg Michela Colombo)

PALLA A DUE!

La diretta di Brescia Darussafaka prende il via: la sconfitta subita dalla Leonessa al PalaRubini è stata amara, la squadra di Vincenzo Esposito ha sempre dovuto rincorrere (-7 il conto del primo tempo) e non è riuscita a completare la rimonta. Arrivata sul -2 con la tripla di DeAndre Lansdowne, quando mancavano 4’09’’ per chiudere la partita, la Germani ha avuto più volte la palla del pareggio o del sorpasso ma ha mancato tutte le chance: due volte con Ken Horton, una con lo stesso Lansdowne e poi ancora con David Moss, che ha perso una palla sanguinosa. Clamorosamente il risultato è rimasto inchiodato sul 70-68 per 3’26’’, poi due liberi di Hrvoje Peric hanno riportato l’Alma a +4 e di lì, dopo un’altra persa di Moss, ad un +6 che Brescia non è più stata in grado di ricucire. Confortante comunque la prova del solito Tyler Cain: 6 punti e 8 rimbalzi con appena due tiri dal campo, come sempre il centro sa dominare anche senza andare in doppia cifra per punti segnati. Ora è arrivato il momento di metterci comodi e stare a vedere quello che ci dirà il parquet per questo big match di Eurocup, perchè finalmente Brescia Darussafaka comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brescia Darussafaka non dovrebbe essere trasmessa sui canali della nostra televisione, ma fa parte dell’offerta di Eurosport Player: abbonandosi a questa piattaforma, che dà grande risalto alla stagione di basket, sarà possibile assistere a questa partita in diretta streaming video, attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo anche il sito ufficiale della Eurocup per le informazioni utili (come tabellino play-by-play e statistiche dei giocatori) all’indirizzo www.eurocupbasketball.com.

FOCUS SUI TURCHI

Ci avviciniamo alla diretta di Brescia Darussafaka presentando quella che è oggi la squadra turca: l’allenatore è Selçuk Ernak, che ha trascorso una vita nel Banvit e che è anche assistente nella nazionale cinese. Il Darussafaka lo ha chiamato a metà dello scorso dicembre, appena dopo aver lasciato il Sakarya per problemi finanziari della società; nel roster della sua squadra spicca soprattutto Johnny Hamilton, centro classe ’94 che dopo aver completato il percorso del college (ne ha frequentati tre diversi, soprattutto Virginia Tech) è andato a giocare nella G-League prima di tentare l’avventura europea. in Eurocup garantisce 13,3 punti e 8,7 rimbalzi e sembra aver trovatola sua dimensione; è il miglior realizzatore di una squadra che manda in doppia cifra anche Doron Lamb (12,0), Jarrod Jones (11,3) e Bonzie Colson (11,0), che tira male dal perimetro (28,2%) ma compensa con un buon 57,3% dalla media e breve distanza. La valutazione media è di 86,7 e i punti segnati, completando così le principali statistiche di questa squadra, arrivano a 77,7. (agg. di Claudio Franceschini)

LA TRADIZIONE DEL DARUSSAFAKA

Nel presentare la diretta di Brescia Darussafaka abbiamo detto che la squadra turca ha una grande tradizione europea, e che in pochi ani ha saputo crearsi una fama di super potenza o qualcosa di simile: la vittoria della Eurocup del 2018 ha rappresentato un vero capolavoro, orchestrato da Davide Blatt e da una squadra che dai quarti in avanti ha sempre vinto (6-0) infliggendo un doppio ko al Lokomotiv Kuban che era arrivato in finale da imbattuto. Era quella la terza partecipazione in Eurocup, la prima dopo 13 anni: in precedenza il Darussafaka non era mai riuscito a superare la regular season. In Eurolega le partecipazioni sono tre: nel 2015 i turchi avevano comunque raggiunto la Top 16, ma il vero capolavoro lo avevano fatto l’anno seguente quando vincendo le ultime tre partite si erano qualificati per i playoff nel girone unico. Il Real Madrid aveva avuto la meglio nella serie, ma i neroverdi si erano comunque presi un successo al Wizink Center; oggi naturalmente il Darussafaka parte con l’idea di vincere la Eurocup, vedremo intanto come andrà questa sera… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Brescia Darussafaka va in scena alle ore 20:30 di mercoledì 23 ottobre, presso il PalaLeonessa: nella quarta giornata del gruppo C di basket Eurocup 2019-2020 si gioca una partita bellissima sulla carta, perchè la Germani ospita una squadra che in pochi anni ha saputo fare passi da gigante, partecipando ai playoff di Eurolega e soprattutto vincendo una Eurocup con una finale perfetta. Anche oggi i turchi sembrano poter dire la loro a livello di titolo: al momento comandano un girone che però è ancora piuttosto equilibrato, e nel quale la stessa Brescia sta assolutamente facendo il suo. La squadra di Vincenzo Esposito ha sempre vinto in casa, riuscendo a superare anche l’Olimpia Lubiana e vendicando così il ko di Badalona; ci sono quattro formazioni con due vittorie ma questa sera una tra i lombardi e i turchi resterà indietro. Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Brescia Darussafaka: aspettando la palla a due possiamo provare a presentare i temi principali della sfida.

DIRETTA BRESCIA DARUSSAFAKA: RISULTATI E CONTESTO

Brescia Darussafaka si gioca a quattro giorni di distanza dal ko che la Leonessa ha subito a Trieste: una sconfitta pesante per come è arrivata, cioè sul filo di lana e contro una squadra che fino a quel momento non aveva fatto benissimo in campionato, e che soprattutto ha rappresentato il secondo stop consecutivo dopo tre vittorie. Naturalmente siamo soltanto all’inizio della stagione, ma la Germani deve iniziare a fare i conti con un rendimento esterno che non è quello sperato; questa sera ci sarà la possibilità di invertire la tendenza contro una squadra che, come già detto, rappresenta un livello altissimo in ambito europeo. Forse non sono più i giorni della grande vittoria in Eurocup e di David Blatt, ma anche coach Selçuk Ernak ha a disposizione un gruppo di prima grandezza; vincere al PalaLeonessa sarebbe un bel colpo per i turchi perchè permetterebbe di sparigliare le carte e tenere a distanza quella che fino a questo momento è un’avversaria diretta. Brescia però ha fatto vedere di sapersi giocare le sue carte: sarà allora una sfida davvero intensa, sperando che Esposito possa centrare una vittoria…

© RIPRODUZIONE RISERVATA