Diretta/ Brescia Olimpia Lubiana (risultato finale 78-71) video: vince la Germani

- Claudio Franceschini

Diretta Brescia Olimpia Lubiana streaming video e tv: orario e risultato live, match valido per la terza giornata nel gruppo C di basket Eurocup. Inizia la battaglia

Brescia Laquintana basket
Video Unics Kazan Brescia (Foto LaPresse)

BRESCIA-OLIMPIA LUBIANA (RISULTATO 78-71): VINCE LA GERMANI

Siamo nel corso dell’ultimo quarto della combattutissima gara tra Brescia e Lubiana, il punteggio è sul 63-63. Rispondono colpo su colpo le due squadre, siamo sul 69-69 a tre minuti dal termine. Cayn Tyler trova il canestro, Brescia avanti di una lunghezza. Lansdowne mette la bomba da tre, siamo sul 74-71, manca appena un minuto alla fine. Luca Vitali trova punti importantissimi, siamo sul 76-71, Brescia ad un passo dalla vittoria. Deandre da due chiude molto probabilmente la contesa, la compagine di casa ha fatto una rimonta notevole. I padroni di casa vincono 78-71, Lansdowne, con 16 punti, ha trascinato i suoi. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Brescia e Lubiana, la compagine ospite è avanti sul 27-41. I padroni di casa stanno provando ad accorciare in questo finale di secondo periodo, siamo 36-46. Termina sul 39-46 il secondo quarto di gara con le due compagini che si avviano quindi all’intervallo lungo. Brian Sacchetti, con dieci punti, è il miglior realizzatore, per il momento, della compagine italiana. Spiccano invece i quattordici punti di Jaka Blazic nel Lubiana. Brescia deve provare a cambiare marcia se vuole recuperare una gara fino ad ora estremamente ostica. Da sottolineare anche la buona prova di Awudu Abass. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO QUARTO

Inizia la gara tra Brescia e Lubiana. Awass Abadu da tre, siamo sul 3-2. Jaka Blazic da due, siamo 8-9. Jaka Blazic da due, la compagine ospite continua a restare avanti. Tre minuti alla fine del primo quarto, Brescia sta soffrendo molto nella fase difensiva, siamo sul 14-15. Marko Simonovic da due, 15-20, Lubiana continua a comandare la gara. Boatright Right mette la bomba da tre, risponde per le rime Sacchetti, siamo sul 19-25. Il primo quarto termina sul 19-27, Jaka Blazic, con dieci punti, è al momento il miglior realizzatore della gara. Brescia deve darsi una scossa per provare a ridurre subito il gap nel secondo quarto di gara. (agg. Umberto Tessier)

INIZIA LA GARA

La palla a due di Brescia Olimpia Lubiana sta per alzarsi. Detto delle statistiche della Germani, possiamo adesso rivelare come il miglior marcatore degli sloveni sia Marko Simonovic, anche lui a 13,5 punti di media cui aggiunge 5,0 rimbalzi e un ottimo 66,7% dall’arco, anche se con sole 6 triple tentate. Stiamo parlando di un giocatore importante: 33 anni, ha un passato nell’Alba Berlino e in due diversi bienni ha giocato con la Stella Rossa, disputando anche l’Eurolega nella quale la sua squadra ha centrato i playoff. Tra i marcatori, con 12,5 punti, lo segue Codi Miller-McIntyre: 25 anni, ha giocato in NCAA per Wake Forest (celebre ateneo per la pallacanestro) ma non è stato selezionato al draft NBA, dunque ha scelto l’Europa dove ha dimostrato di trovarsi bene segnando 16,7 punti di media tra Leuven (Belgio) e Parma Perm (Russia). Tornato oltre oceano, ha disputato qualche partita di G-League con i Texas Legends (10,6 punti) per poi tornare nel campionato russo con lo Zenit San Pietroburgo, e di qui in Slovenia. Adesso dobbiamo concentrarci su quello che ci dirà il parquet del PalaLeonessa: mettiamoci comodi, perchè finalmente la diretta di Brescia Olimpia Lubiana comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EUROCUP, LE STATISTICHE DEL BRESCIA

Ci avviciniamo alla diretta di Brescia Olimpia Lubiana parlando anche delle statistiche che la Germani ha raccolto durante le prime due partite di Eurocup. La squadra di Vincenzo Esposito al momento fatica nelle percentuali: quella da 2 punti è del 52,6% ma dall’arco la Leonessa non supera il 27,1% con tanti giocatori ancora sotto il par, e di fatto tra chi si è già preso tante triple nessuno che stia riuscendo a fare la differenza. I liberi sono tirati con il 79,5%, con 8 errori su 39 conclusioni; ci sono poi 31,5 rimbalzi per gara con 16 canestri su assistenza, 8 recuperi e 11 palle perse. Il miglior realizzatore è Luca Vitali con 13,5 punti, seguito dai 13,0 di DeAndre Lansdowne e i 9,5 di Tyler Cain; l’ex centro di Varese fatica più del dovuto a rimbalzo (4,5) e Awudu Abass con 5,0 è il migliore in questo dato, mentre i 3,0 assist di Luca Vitali e Angelo Warner comandano in questa speciale classifica (il ventisettenne statunitense li piazza in appena più di 6 minuti sul parquet). Naturalmente due gare sono poche per avere numeri sui quali ragionare a fondo, ma intanto si tratta di una prima indicazione che può essere utile per capire meglio cosa aspettarci questa sera da Brescia. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv di Brescia Olimpia Lubiana non sarà  disponibile; tuttavia la partita verrà  fornita dalla piattaforma Eurosport Player, e dunque sarà  fruibile da tutti gli abbonati al servizio in diretta streaming video attraverso apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo che per tutte le informazioni utili potrete anche consultare il sito ufficiale della Eurocup all’indirizzo www.eurocupbasketball.com, così come i profili che la Dinamo mette a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

FOCUS SUGLI SLOVENI

Nel presentare la diretta di Brescia Olimpia Lubiana abbiamo già visto che la squadra slovena ha una tradizione europea non così esaltante: nelle due competizioni principali infatti figura come risultato massimo il playoff di Eurolega centrato addirittura 18 anni fa, seguito da quattro partecipazioni alla Top 16 ma anche tante eliminazioni in regular season. Risale al 2012 l’ultima esperienza in questa manifestazione (3-7 il record), mentre in Eurocup l’ultima volta è stata tre anni fa e le cose sono andate ancora peggio, con un vittoria a fronte di 7 sconfitte e, ovviamente, l’eliminazione al primo turno. I biancoverdi lo scorso anno hanno perso la finale scudetto contro il Primorska, cedendo con un netto 0-3; hanno giocato la Champions League e la Lega Adriatica e in entrambi i casi non hanno superato la regular season. Nel 2018 l’ultimo titolo nazionale, il diciassettesimo; nel roster attuale compare Jaka Blazic, ventinovenne che lo scorso anno era a Barcellona, che ha giocato anche con Stella Rossa e Baskonia e che all’Olimpia era già stato nel biennio 2011-2013, vincendo due coppe di Slovenia. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Brescia Olimpia Lubiana, che è in diretta dal PalaLeonessa, si gioca alle ore 20:45 di mercoledì 16 ottobre: nella terza giornata del gruppo C di basket Eurocup 2019-2020 la Germani va a caccia di quella che sarebbe la sua seconda vittoria internazionale, e lo fa contro una squadra che fino a questo momento è sempre stata battuta e rischia di rimanere indietro in maniera sostanziale. Nelle prime due partite la Leonessa ha sempre rispettato il fattore campo: vittoria all’esordio contro l’Unics Kazan, sconfitta sul parquet di Badalona. Il girone comunque è particolarmente interessante e aperto: soltanto il Darussafaka ha saputo vincere entrambe le gare, tutte le altre hanno perso almeno una volta e questo ovviamente, se da una parte concede una possibilità a tutti, dall’altra impone di stare attenti perchè potrebbe bastare anche un solo ko per rimanere fuori dalla zona qualificazione. Non resta allora che stare a vedere come andranno le cose nella diretta di Brescia Olimpia Lubiana; aspettando la palla a due al PalaLeonessa noi possiamo anche analizzare in maniera approfondita i temi principali di questa partita.

DIRETTA BRESCIA OLIMPIA LUBIANA: RISULTATI E CONTESTO

Nella diretta di Brescia Olimpia Lubiana vedremo se la Leonessa saprà confermare le ottime cose fatte vedere domenica: in campionato è arrivata una vittoria schiacciante contro Trento, con Tyler Cain capace di 13 punti e 8 rimbalzi con 6/7 al tiro e Awudu Abass che ha avuto 17 punti al pari di Ken Horton. Una squadra che sembra poter girare alla grande sotto la guida di Vincenzo Esposito, e che ora si confronta con quella dimensione europea che vuole assolutamente onorare; di fronte c’è un’avversaria che fino al 2012 è stata in Eurolega ma poi non è più riuscita a tornarci, e che l’ultima esperienza in Eurocup l’ha avuta tre anni fa non superando la regular season. L’Olimpia Lubiana è una squadra che ha sicuramente una forte tradizione internazionale, ma se poi si vanno a leggere i risultati nel corso degli anni si fatica a trovarne uno davvero di spessore; resta il fatto che gli sloveni sono abituati a gestire il doppio impegno e dunque Brescia dovrà fare particolarmente attenzione, anche se come già detto questa avversaria di stasera ha perso entrambe le partite giocate nel girone di Eurocup e dunque fronteggia una situazione difficile, avendo dato fino a questo momento la sensazione che le manchi ancora qualcosa per essere realmente competitiva. Le cose però possono cambiare nello spazio di 40 minuti, dunque staremo a vedere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA