Diretta/ Brescia Reggio Emilia (risultato finale 89-79) Rai: allunga la Germani!

- Claudio Franceschini

Diretta Brescia Reggio Emilia streaming video Rai: orario e risultato live della partita valida per la 20^ giornata del campionato di basket Serie A1, squadre in campo al PalaLeonessa.

Moss Chery Brescia facebook 2020 640x300
Diretta Brescia Reggio Emilia, basket Serie A1 20^ giornata (da facebook.com/pallacanestrobrescia)

DIRETTA BRESCIA REGGIO EMILIA (RISULTATO FINALE 89-79): ALLUNGA LA GERMANI!

Alla fine è stata la Germani Brescia a trovare l’allungo decisivo nel match contro la Unahotels Reggio Emilia. I padroni di casa vincono di 10 punti, 89-79 il punteggio finale con una tripla di Chery che, portando il punteggio sul 76-71, aveva regalato il primo strappo importante. Crawford e Chery hanno continuato a martellare con Reggio Emilia che non è stata in grado di rispondere e sull’80-71 per Brescia la partita è sembrata definitivamente indirizzata. Alla fine bella giocata anche di Baldi Rossi, il punteggio finale fissato sull’89-79 con vantaggio in doppia cifra per la Germani. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BRESCIA REGGIO EMILIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brescia Reggio Emilia sarà trasmessa dalla televisione di stato: questa partita sarà dunque un appuntamento in chiaro per tutti, nello specifico su Rai Sport + HD che trovate al numero 57 del vostro telecomando. In assenza di un televisore, o qualora non possiate mettervi davanti a esso, la stessa emittente fornirà la possibilità di seguire il match con il servizio di diretta streaming video, che non comporta costi aggiuntivi ed è attivabile tramite il sito o l’app ufficiali di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

RESISTE L’EQUILIBRIO

Resiste l’equilibrio nella sfida del campionato di Serie A1 di basket tra Germani Brescia e Unahotels Reggio Emilia. 71-69 il risultato alla fine del terzo quarto, si riducono da 4 a 2 i punti di svantaggio per gli emiliani nonostante una giocata di Burns avesse portato la Germani a +7 sul 67-60 con soli 3′ ancora da giocare nel terzo parziale. L’Unahotels ha però il merito di reagire e portarsi a -2 grazie a Candi e Koponen, Sacchetti dalla lunetta riporta Brescia avanti di 4 ma il finale di terzo quarto è un botta e risposta fino al 71-69 per i padroni di casa che lascia aperto il match a ogni sviluppo in vista dell’ultimo parziale. (agg. di Fabio Belli)

RIBALTONE GERMANI

Grande reazione della Germani Brescia nel match del campionato di Serie A1 di basket contro la Unahotels Reggio Emilia. Dopo l’ottimo primo quarto, trascinata da Sims la formazione emiliana ha provato ad allungare ancora, portando il parziale sul 24-31, poi Johnson ha portato Reggio Emilia a +9 sul 24-33. La reazione lombarda è stata però veemente, Willis scatenato ha lanciato una rimonta punto su punto che si è concretizzata grazie a Burns, poi Chery ha firmato il sorpasso sul 38-36 con un mini-parziale di 14-3 in favore di Brescia. A fine primo tempo la Germani è arrivata a +4, chiudendo il secondo quarto sul 47-43 a proprio favore. (agg. di Fabio Belli)

SPRINT EMILIANO

Sprint emiliano nel primo quarto del massimo campionato di basket tra Brescia e Reggio Emilia. Ospiti in vantaggio 15-22 alla fine del primo parziale, la Unahotels ha preso immediatamente il comando delle operazioni in campo ed è salito in cattedra Taylor, autore di 5 punti di fila che hanno portato Reggio Emilia già sul +7 sull’8-15. Distanza poi mantenuta anche se Wilson era riuscito a portare a -4 la Germani sul 15-19, il primo quarto si è chiuso però con una tripla di Sims che ha permesso alla Unahotels di prendersi già un discreto vantaggio in fase iniziale di questo match. (agg. di Fabio Belli)

IL TRAGUARDO DI BUSCAGLIA

Manca sempre meno alla diretta di Brescia Reggio Emilia. Avevamo anticipato che saremmo tornati sul discorso legato a Maurizio Buscaglia, e la ragione è molto semplice: come sappiamo l’allenatore della Germani è ex di questa partita ma, soprattutto, si divide tra la Leonessa e l’incarico di guidare la nazionale olandese. Ebbene, nell’ultima finestra delle qualificazioni agli Europei Buscaglia ha centrato il pass per la fase finale del torneo, con una grande impresa ovvero la vittoria contro la Croazia, che fino a quel momento non aveva mai perso. Per l’Olanda c’è stato anche il successo sulla Turchia lungo lo straordinario percorso; la nazionale dei Paesi Bassi mancava a questo traguardo dal 2015, e dunque adesso potrà tornare a disputare un Europeo nella speranza di poter essere una reale outsider. A trascinarla nella vittoria decisiva è stato Yannick Franke, figlio e nipote d’arte: nel 2017-2018 lo abbiamo visto con la canotta di Trento, quindi è un giocatore che lo stesso Buscaglia aveva allenato portandolo alla finale scudetto, poi persa contro Milano. Allora era un comprimario, oggi un leader di un’Olanda che Buscaglia sta facendo crescere… (agg. di Claudio Franceschini)

BRESCIA REGGIO EMILIA: LA “NUOVA” UNAHOTELS

Brescia Reggio Emilia sarà diretta dagli arbitri Roberto Begnis, Valerio Grigioni e Matteo Bonisegna: alle ore 20:45 di domenica 28 febbraio il PalaLeonessa ospita la partita valida per la 20^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2020-2021. Sfida speciale per Maurizio Buscaglia, del quale torneremo a parlare e affronta quella che per un breve periodo, cioè la metà stagione passata, è stata la sua squadra che stava provando a condurre ai playoff.

Sfida importante soprattutto in ottica post season: la Unahotels, rullata dal carro armato Milano in Coppa Italia, torna in campo dovendo recuperare qualche sconfitta di troppo e con una situazione non eccezionale sul piano della gestione interna, mentre la Germani ha colto prima della sosta una vittoria importantissima sul campo di Trieste e si è temporaneamente presa l’ottavo posto. Sarà interessante allora valutare quello che succederà nella diretta di Brescia Reggio Emilia, intanto possiamo anche fare una breve analisi su quelli che saranno i temi principali della partita.

DIRETTA BRESCIA REGGIO EMILIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Brescia Reggio Emilia ci presenta appunto una sfida delicata, tra due squadre che sono partite in questa stagione con ambizioni dai playoff. Nella prima parte del campionato ha fatto meglio la Unahotels che infatti si è presa la qualificazione alle Final Eight, ma poi si è rotto qualcosa negli equilibri interni e adesso la situazione rischia di scappare di mano ad Antimo Martino, la società ha deciso di dare il benservito a Dominique Sutton e Josh Bostic ed è tornata sul mercato mettendo sotto contratto Henry Sims, che dovrà essere l’uomo forte sotto canestro. Pian piano invece Buscaglia sta facendo vedere di essere un ottimo allenatore, perché la sua Brescia ha risalito la corrente della classifica ed entra in questa partita stringendo tra le mani una virtuale qualificazione ai playoff; un’altra vittoria, dopo quelle contro Varese e Trieste, sarebbe davvero importante per proseguire in questo momento positivo e staccare ulteriormente una rivale diretta per l’obiettivo post season.

© RIPRODUZIONE RISERVATA