Diretta/ Brindisi Bonn (risultato finale 76-75) video streaming: Banks show, 31 punti

- Mauro Mantegazza

Diretta Brindisi Bonn streaming video e tv: risultato live 0-0, cronaca della partita valida per la seconda giornata nel gruppo D di basket Champions League.

Brindisi basket
Diretta Brindisi Bonn, basket Champions League (LaPresse)

DIRETTA BRINDISI BONN (RISULTATO FINALE 76-75): BANKS SHOW, 31 PUNTI

Il terzo quarto tra Brindisi e Bonn ha visto la compagine italiane andare ancora sotto con un parziale di 9-13. Siamo nel corso dell’ultimo quarto di gara, quando manca un minuto alla fine la compagine ospite è avanti sul 71-73, i padroni di casa ci credono ancora. Brindisi la risolve nel finale e vince per 76-75. Un grande Banks, 31 punti, ha guidato i suoi alla vittoria contro Bonn. Questi i realizzatori della gara. Brindisi: Banks 31, Kelvin 6, Tyler 11, Darius 8, Zanelli 8, Iannuzzi 3, Radosavljevic 5. Bonn: Breunig 15, Di Leo 6, Bartolo 13, Saibou 8, Subotic 7, Frazier 6, Jones 9, Lischka 3, Simons 3, Zimmerman 5. (agg. Umberto Tessier)

BANKS 43 PUNTI

Siamo nel corso del second quarto tra Brindisi e Bonn. I padroni di casa hanno subito un vero e proprio black out con un parziale che di 10-23, quando mancano pochi secondi all’intervallo lungo siamo sul 43-43. Andiamo a scoprire i vari realizzatori. Brindisi: Banks 23, Martin 4, Stone 5, Thompson 4, Iannuzzi 2, Radosavlievic 5. Bonn: Breunig 6, Di Leo 6, Frazier 4, Subotic 5, De Oliveira 2, Jones 7, Lischka 4, Saibou 5, Simons 1. Termina quindi sul 43-43 il secondo quarto con Brindisi che ha sprecato gran parte del vantaggio del primo periodo. Ottima comunque la prestazione di Bonn nel secondo periodo. (agg. Umberto Tessier)

BANKS 11 PUNTI

Inizia la contesa tra Brindisi e Bonn. Il primo quarto ha visto Brindisi chiudere avanti sul 27-20 dopo aver dominato in più riprese nella fase offensiva. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori del match. Brindisi: Banks 11, Iannuzzi 2, Martin 4, Radosavljevic 5, Stone 3, Thompson 4. Bonn: Jones 7, Lischka 3, Saibou 3, Breuning 2, Di Leo 2, Frazier 2, Jones 7, Subotic 2. Gara logicamente apertissima tra due compagini che stanno giocando a viso aperto. Vediamo ora nel secondo quarto cosa ci regalerà questa contesa con Brindisi che vuole portare a casa una vittoria importantissima nel girone. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brindisi Bonn non dovrebbe essere trasmessa sui canali della nostra televisione, ma fa parte dell’offerta di Eurosport Player: abbonandosi a questa piattaforma, che dà grande risalto alla stagione di basket, sarà possibile assistere a questa partita in diretta streaming video, attraverso dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo anche il sito ufficiale della Champions League per le informazioni utili (come tabellino play-by-play e statistiche dei giocatori) all’indirizzo www.basketballcl.com.

PALLA A DUE!

Brindisi Bonn comincia: nei pochi minuti che ancora ci separano dalla palla a due per questa partita della Champions League di basket, spendiamo qualche parola in più anche sulla formazione tedesca. La Telekom Baskets Bonn è sponsorizzata, come è facile capire, dalla nota compagnia telefonica tedesca che in passato spiccava soprattutto nel ciclismo, a livello di sponsorizzazioni sportive. La società è recente, essendo nata appena nel 1992 per fusione di altri due sodalizi di Bonn, mentre dal 1995 è cominciata la sponsorizzazione che dà alla squadra il suo nome attuale. Presenza fissa nel massimo campionato fin dal 1996, la bacheca della Telekom Baskets Bonn è tuttavia ancora vuota, come d’altronde quella di Brindisi, se si esclude una Coppa Italia di Legadue. Adesso però basta parole, sarà solamente il campo del PalaPentassuglia ad emettere i propri verdetti: Brindisi Bonn comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE STATISTICHE DELLA HAPPY CASA

Manca sempre meno alla diretta di Brindisi Bonn, spulciamo allora tra i numeri della Happy Casa di coach Frank Vitucci in campionato – per avere statistiche più interessanti, dal momento che in Serie A sono già state giocate cinque partite contro una sola in Champions League. Finora tutto bene per Brindisi, infatti i pugliesi hanno otto punti in classifica grazie a quattro vittorie a fronte di una sola sconfitta. I punti segnati dalla Happy Casa sono 439 contro i 398 subiti, per una differenza reti dunque pari a +41, con 87,8 punti di media segnati per partita (la migliore di tutto il campionato) e 79,6 invece subiti. In casa tre partite, con due vittorie e una sconfitta, ma Brindisi spicca anche in trasferta, dove ha vinto due partite su due. L’inizio era stato deludente con la sconfitta casalinga per 64-69 contro Cantù, ecco però poi il colpaccio a Roma (63-87), la prima vittoria in casa contro Brescia (88-78), il colpaccio al Forum di Assago battendo 89-92 l’Olimpia Milano e infine il fresco successo per 108-99 contro Pesaro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PARLA COACH VITUCCI

Aspettando la diretta di Brindisi Bonn, possiamo fare un passo indietro a domenica per rileggere come coach Frank Vitucci aveva commentato in sala stampa la vittoria della sua Happy Casa Brindisi contro Pesaro nell’ultimo turno di campionato. Queste le sue dichiarazioni, non del tutto soddisfatte a dire il vero: “Abbiamo assolto il compito di vincere in casa contro una squadra della nostra fascia anche se abbiamo fatto più fatica del dovuto accettando un ritmo partita esageratamente sbilanciato sul lato offensivo. La classica partita divertente per chi la guarda e un po’ meno per chi la vive in panchina, ma ci prendiamo i 2 punti e le quattro vittorie su cinque incontri. La posta in palio oggi (domenica, ndR) era alta e ho fatto fatica a trasmetterlo ai miei giocatori. Sono contento del risultato ma non della prestazione. Ora cerchiamo di recuperare energie importanti perché martedì sera (oggi, ndR) nell’esordio casalingo in Champions League vogliamo assolutamente vincere“. Il momento è arrivato: che cosa potrà succedere? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Brindisi Bonn, in diretta dal PalaPentassuglia della città pugliese, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, martedì 22 ottobre, presso la Ankara Arena: siamo alla seconda giornata della Champions League 2019-2020 di basket nel girone D. L’attesa è grande per Brindisi Bonn, perché nella città pugliese c’è sicuramente entusiasmo attorno alla Happy Casa che in campionato ha finora raccolto quattro vittorie in cinque giornate, l’ultima con uno spettacolare 108-99 domenica contro Pesaro. La squadra di coach Frank Vitucci dunque ha cominciato alla grande il campionato e adesso proverà ad essere protagonista anche a livello internazionale. Il cammino in Champions League a dire il vero è cominciato con una sconfitta in Lituania contro il Neptunas, ma il girone prevederà ben 14 giornate e di conseguenza adesso è impossibile sbilanciarsi. Bonn invece ha debuttato vincendo in casa contro il Saragozza, potrà essere già un banco di prova significativo.

DIRETTA BRINDISI BONN: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Brindisi Bonn ci fornisce l’occasione per parlare dello splendido avvio di campionato da parte della squadra pugliese. La Happy Casa Brindisi ha saputo vincere pure al Forum di Assago contro l’Olimpia e più in generale ha cominciato davvero bene in Serie A. Domenica (appena 48 ore fa, il calendario non aiuta molto) abbiamo assistito a un pirotecnico 108-99 al PalaPentassuglia contro Pesaro, con Brown autentico mattatore della partita con 32 punti al proprio attivo (15/20 al tiro), affiancato dalla doppia doppia di Banks, che ha messo a referto 18 punti e 10 assist. Oltre 90 punti (92 per la precisione) anche a Milano, Brindisi è dunque una squadra che punta molto sul gioco offensivo: con gli uomini di coach Frank Vitucci ci si diverte, il pubblico del PalaPentassuglia spera naturalmente che questo possa succedere anche sul palcoscenico internazionale della Champions League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA