Diretta/ Buducnost Trento (risultato finale 68-77): Blackmon top scorer

- Claudio Franceschini

Diretta Buducnost Trento, risultato finale 68-77: la formazione di mister Brienza riscatta il ko dell’esordio contro Galatasaray!

Nicola Brienza Trento allenatore lapresse 2019
Diretta Buducnost Trento, basket Eurocup 2^ giornata (Foto LaPresse)

Buducnost Trento si è conclusa con il risultato di 68-77: colpaccio esterno per la formazione italiana, che ha espugnato il Moraca Sports Center di Podgorica con una prestazione di grande personalità. Trascinata da un super James Blackmon, top scorer del match e sempre più trascinatore, Trento è riuscita a riscattare la brutta sconfitta all’esordio contro Galatasaray, mettendosi alle spalle anche i passi falsi in campionato giunti dopo le prime due vittorie. Niente da fare per i padroni di casa guidati dal montenegrino Subotic: i tre “top player” Nikola Ivanovic, Petar Popovic e Suad Sehovic non sono riusciti a fare la differenza e sono stati ben controllati dalla difesa di mister Brienza. Trento vola al terzo posto in classifica a pari merito con i polacchi del Gdynia, mentre Buducnost resta fanalino di coda insieme ai tedeschi dell’Oldenburg, che però vantano una differenza punti migliore… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

DIRETTA BUDUCNOST TRENTO (0-0): PALLA A DUE!

Eccoci finalmente alla palla a due di Buducnost Trento. La sconfitta dell’Aquila alla BLM Group Arena poteva essere messa in conto visto l’avversario, ma è beffarda per come è maturata visto che la squadra di Nicola Brienza ha sostanzialmente controllato tutta la partita, ma le è stato fatale un secondo quarto da 13-25. Positivo l’impatto di Alessandro Gentile (11 punti con 4/10), ottime le prove di Rashard Kelly (12 punti, 5 rimbalzi e 4 recuperi) e Aaron Craft (5 punti, 5 rimbalzi e 7 assist) che rappresenta insieme a Davide Pascolo e Toto Forray la continuità rispetto alle passate stagioni. Oggi servirà dunque una ripresa collettiva, anche e soprattutto dal punto di vista della fisicità sotto canestro: 21 rimbalzi sono pochi e non c’è stato un giocatore che sia riuscito ad elevarsi sopra la media, dovranno dare tutti il loro contributo perchè alla Moraca arrivi una vittoria che possa far ripartire alla grande il gruppo anche in questa complicata Eurocup. Adesso mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet, dove le due squadre sono pronte a fare il loro ingresso per la diretta di Buducnost Trento che comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Buducnost Trento non sarà disponibile sui canali tradizionali, ma è una delle partite che vengono fornite dal portale Eurosport Player: come lo scorso anno dunque gli abbonati alla piattaforma potranno seguire la partita di Eurocup in diretta streaming video, dotandosi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone. Ricordiamo anche il sito ufficiale della manifestazione, www.eurocupbasketball.com, sul quale trovare tutte le informazioni utili sulle due squadre.

FOCUS SUI MONTENEGRINI

Abbiamo già detto, parlando di Buducnost Trento, che la squadra montenegrina lo scorso anno ha avuto il suo esordio in Eurolega: le cose non sono andate bene (6 vittorie e 24 sconfitte, penultimo posto nel girone unico) ma se non altro è stata maturata esperienza con qualche colpo importante, per esempio la storica vittoria sul filo di lana contro il Cska Mosca o quella contro il Barcellona. Il Buducnost in casa ha avuto 6-9 come record, perdendo sempre in trasferta; in questa stagione le cose non sono iniziate meglio visto il ko di Malaga. Nel roster c’è una vecchia conoscenza del nostro campionato: Scott Bamforth, arrivato a Sassari due estati fa e autore di uno straordinario campionato nel 2017-2018. Confermato, si è purtroppo rotto il legamento crociato dopo poche partite della seconda stagione e ha terminato in anticipo un’annata che per il Banco di Sardegna si è conclusa con la finale scudetto e la vittoria della Europe Cup. Oggi lo statunitense si è rimesso in gioco in Montenegro: all’esordio ha messo a segno 19 punti (7/14 al tiro) con 6 rimbalzi e 3 assist, per 22 di valutazione. (agg. di Claudio Franceschini)

AL DEBUTTO

Buducnost Trento si gioca ad una settimana di distanza dalla sconfitta interna che la Dolomiti Energia ha subito contro il Galatasaray: un 64-70 maturato in volata, ma nel quale la squadra di Nicola Brienza ha dovuto inseguire per tutta la partita. Il pessimo primo quarto (11-32) ha purtroppo fatto la differenza: in seguito Trento si è progressivamente avvicinata e nei quarti centrali ha mostrato il meglio (40-28 il parziale), ma purtroppo la difesa turca l’ha costretta a segnare solo 13 punti nel periodo decisivo, impedendo il sorpasso. Molto bene Rashard Kelly che ha avuto una partita da 14 punti e 7 rimbalzi con il 50% dal campo, doppia cifra anche per George King (12 punti con 4/9) e Justin Knox da 7+7, ma la percentuale dall’arco è stata del 27,8% e a rimbalzo i trentini sono andati sotto, soffrendo in particolar modo la grande fisicità di Greg Whittington (18 punti) e Zach Auguste (doppia doppia da 10+10). Il miglior realizzatore del Galatasaray è stato Aaron Harrison, autore di 20 punti con 6/11 al tiro. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Buducnost Trento si gioca alle ore 19:45 di mercoledì 9 ottobre, presso la Moraca: la partita è valida per la seconda giornata nel gruppo D della Eurocup 2019-2020. Dopo aver perso in casa contro Sassari, in questo momento la squadra più in forma del nostro campionato, la Dolomiti Energia torna a giocare in campo internazionale, cercando di onorare una competizione che in passato l’ha vista centrare anche una semifinale. L’esordio però non è andato benissimo: sconfitta di misura contro il Galatasaray e dunque adesso la squadra trentina ha bisogno di vincere per recuperare la situazione e non rimanere subito staccata. Le Top 16 sono chiaramente alla portata, ma questa sera in Montenegro si affronta una squadra sulla carta tosta; vedremo dunque nella diretta di Buducnost Trento quello che succederà, intanto noi possiamo presentare i temi principali della sfida.

DIRETTA BUDUCNOST TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

Possiamo dire, nel parlare della diretta di Buducnost Trento, che la squadra di Nicola Brienza non è stata troppo fortunata nel sorteggio: i montenegrini infatti sono reduci dalla prima partecipazione in Eurolega, poi c’è l’Unicaja Malaga che nella principale competizione europea è stata a lungo protagonista. Naturalmente conta il presente, e questo ci dice che vincere questa sera si può: anche il Buducnost è incappato in una sconfitta all’esordio in Eurocup (appunto in Andalusia) e ha 0 punti, così come Oldenburg che invece è stata battuta dal Galatasaray. Un girone tosto quello che Trento deve affrontare; la stagione in Serie A1 è iniziata con due vittorie e dunque siamo in linea con gli obiettivi, che sono ovviamente la qualificazione ai playoff e magari la semifinale. Dopo tre grandi stagioni il gruppo si è rinnovato, ora sarà interessante scoprire quello che Brienza riuscirà a fare con una squadra che ha raccolto tanto entusiasmo popolare con le due finali scudetto consecutive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA