DIRETTA/ Bulgaria-Inghilterra (risultato finale 0-6): goleada dei Tre Leoni!

- Mauro Mantegazza

Diretta Bulgaria Inghilterra streaming video tv: testa a testa, orario, probabili formazioni e risultato live della partita del girone A delle qualificazioni Europei 2020

Pickford Inghilterra
Diretta Bulgaria Inghilterra (repertorio LaPresse)

DIRETTA BULGARIA-INGHILTERRA (RISULTATO FINALE 0-6): GOLEADA DEI TRE LEONI!

L’Inghilterra travolge la Bulgaria per 6 a 0 e torna alla vittoria dopo il KO di venerdì scorso contro la Repubblica Ceca. A venti minuti dal novantesimo arriva il quinto gol della serata che porta la firma di Sterling, doppietta anche per l’attaccante del Manchester City. Per oltre 85 minuti la porta di Iliev resta stregata per Harry Kane, autore di ben tre assist ma che non riusciva proprio a buttarla dentro, all’82’ il numero 9 scheggia anche il palo, poi all’ennesimo tentativo il centravanti del Tottenham fa finalmente centro per la sestina. Nelle battute conclusive del match, come prevedibile, Southgate ha concesso una sorta di passerella ai giovani Mount e Sancho che in un futuro non troppo lontano saranno grandi protagonisti con la maglia dei Tre Leoni. Nel recupero Wilson colpisce il secondo legno della serata per gli inglesi. {agg. di Stefano Belli}

STERLING CALA IL POKER

È ricominciata dopo l’intervallo la gara tra Bulgaria e Inghilterra con la nazionale dei Tre Leoni in vantaggio per 4 a 0. Nel recupero del primo tempo gli uomini di Southgate hanno calato persino il poker con Sterling, per l’attaccante del Manchester City è stato un vero gioco da ragazzo infilarsi tra i difensori avversari e trovare un varco per battere il povero Iliev che stasera vede arrivare palloni da tutte le parti e con ogni probabilità tornerà a casa con una fortissima emicrania. Kane, autore di due assist nella prima frazione di gioco, ora vuole giustamente mettersi in proprio ma il centravanti del Tottenham trova l’opposizione dell’estremo difensore bulgaro che prova a limitare i danni finché può e in seguito nega anche la doppietta a Rashford e Sterling. {agg. di Stefano Belli}

DOPPIETTA DI BARKLEY!

Gara a senso unico quella tra Bulgaria e Inghilterra con la nazionale dei Tre Leoni che al 20′ trova il gol del raddoppio con la firma di Ross Barkley: il sinistro del centrocampista del Chelsea non lascia scampo a Iliev che può solo raccogliere il pallone in fondo alla rete. La partita di stasera si sta rivelando una vera e propria passeggiata di salute per gli uomini di Southgate, vogliosi di riscattarsi dopo il brutto KO di venerdì scorso contro la Repubblica Ceca (che oggi riposa). C’è una sola squadra in campo e al 32′ Barkley fa doppietta con un colpo di testa vincente sulla pennellata di Kane, gli inglesi calano il tris a Sofia e mettono in cassaforte i tre punti, andando al riposo sul 3 a 0. Probabilmente nel secondo tempo il commissario tecnico Southgate darà spazio ai giovani con Abraham, Mount e Sancho che già scalpitano. {agg. di Stefano Belli}

LA SBLOCCA RASHFORD!

Allo stadio Levski di Sofia è cominciata Bulgaria-Inghilterra con la nazionale di Southgate che va a caccia di tre punti facili in casa del fanalino di coda – assieme al Montenegro – del gruppo A delle European Qualifiers, quando siamo giunti al 20′ del primo tempo il punteggio vede gli ospiti avanti per 1 a 0. Com’era ampiamente nelle previsioni la squadra dei Tre Leoni prende immediatamente in mano il comando delle operazioni e comincia a far girare il pallone (e la testa agli avversari). L’equilibrio sul terreno di gioco dura poco più di 5 minuti, Rashford inaugura la serata con il gol che apre le marcature, si prospettano novanta minuti di passione per gli uomini di Balakov e non potrebbe essere altrimenti visto l’enorme gap tecnico che separa le due formazioni in campo. Anche se i padroni di casa battono un colpo all’11’ con il tentativo da fuori area di Popov che se non altro costringe Pickford a timbrare il cartellino e a guadagnarsi la pagnotta. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bulgaria Inghilterra purtroppo non sarà garantita in Italia, perché in linea di massima le partite delle qualificazioni europee non sono coperte, salvo alcune trasmesse in chiaro. Di conseguenza non sarà garantito nemmeno un servizio di diretta streaming video, di conseguenza la principale fonte di informazioni sarà il sito ufficiale della Uefa, nella sezione European Qualifiers.

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Per Bulgaria Inghilterra è ormai tutto pronto allo Stadio Nazionale Vasil Levski della capitale bulgara, Sofia. Si tratta dello stadio più grande di tutta la Bulgaria, dedicato al rivoluzionario Vasil Levski, eroe nazionale nella lotta d’indipendenza dall’Impero Ottomano nella seconda metà del XIX secolo. Lo stadio è stato inaugurato ufficialmente nel 1953, subendo una significativa ristrutturazione nel 1966 e una vera e propria ricostruzione fra il 1998 e il 2002, quando fu inaugurato una seconda volta con la partita Bulgaria Croazia. Bisogna osservare che lo stadio è riservato alla Nazionale di calcio bulgara, dunque salvo casi eccezionali non è la casa di alcun club, ma ospita ogni anno la finale della Coppa di Bulgaria. Avendo una pista di atletica, ospita anche i principali appuntamenti nazionali per quanto riguarda l’atletica leggera. Questo sarà dunque lo scenario dell’incontro, che fra poco ci regalerà emozioni: che cosa succederà? Lo scopriremo seguendo Bulgaria Inghilterra! BULGARIA (4-1-4-1): Iliev; Pashov, Terziev, Hadzhiev, Zanev; Despodov; Popov, Sarmov, Kostadinov, Wanderson; Isa. INGHILTERRA (4-3-3): Pickford; Trippier, Mings, Maguire, Chilwell; Henderson, Barkley, Winks; Rashford, Kane, Sterling. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA PARTITA DI ANDATA

La diretta di Bulgaria Inghilterra adesso è davvero vicina, analizziamo allora nel dettaglio la partita d’andata in questo girone, giocata a Wembley sabato 7 settembre, dunque poco più di un mese fa – precedente dunque davvero molto significativo. Nel leggendario stadio londinese non ci fu storia, perché i padroni di casa dell’Inghilterra si imposero con un perentorio ed eloquente 4-0 nel match diretto dall’italiano Marco Guida. Il mattatore assoluto fu Harry Kane, scatenato autore di una tripletta ai minuti 24, 50 e 73, anche se va detto che gli ultimi due sono stati entrambi su calcio di rigore. Nel primo invece ci fu l’assist di Raheem Sterling, a sua volta autore al 55’ minuto del gol del temporaneo 3-0 proprio su assist di Kane, dunque tre gol e un assist per il bomber del Tottenham – gol più assist invece per un comunque eccellente Sterling. Infine, osserviamo che furono tre i giocatori ammoniti, cioè Keane e Rose per l’Inghilterra e Bodurov invece per la Bulgaria. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo alla diretta di Bulgaria Inghilterra ha parecchi precedenti nella storia, e per la nazionale dell’Est Europa questa partita ha una tradizione pesantemente negativa: la Bulgaria infatti non è mai riuscita a battere la nazionale dei Tre Leoni, che si è imposta in ben sette occasioni – l’ultima poco più di un mese fa a Wembley – a fronte di quattro pareggi. Spicca ovviamente lo 0-0 nel girone dei Mondiali 1962, primo incrocio assoluto e anche unica volta in cui queste due nazionali si sono affrontate nel corso della fase finale di un grande torneo; ci sono tre amichevoli, l’ultima delle quali nel 1996 vinta dall’Inghilterra che si preparava agli Europei di casa (Gareth Southgate era in campo come difensore) mentre l’ultimo incrocio riguarda la doppia sfida nelle qualificazioni agli Europei di Polonia e Ucraina. Proprio come è successo stavolta, in casa l’Inghilterra aveva vinto 4-0 con tripletta di Jermain Defoe e gol di Adam Johnson; a Sofia era arrivato solo un gol in meno per il secondo successo dei Tre Leoni di Fabio Capello firmato da Gary Cahill e Wayne Rooney, quest’ultimo autore di una doppietta. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Bulgaria Inghilterra, in diretta dal Natsionalen Stadion Vasil Levski della capitale Sofia, si gioca questa sera lunedì 14 ottobre 2019 alle ore 20.45 per l’ottava giornata del girone A delle qualificazioni agli Europei 2020. Bulgaria Inghilterra, pur giocandosi a Sofia, vede sulla carta ampiamente favoriti gli ospiti inglesi, reduci dalla trasferta sul campo della Repubblica Ceca in questa delicata finestra di ottobre che proponeva dunque due trasferte all’Inghilterra. Dall’altra parte d’altronde c’è una Bulgaria che è molto lontana dai suoi tempi migliori: a settembre la partita di Wembley finì con la vittoria inglese per 4-0, vero che adesso si gioca a Sofia ma è difficile pensare che possa bastare semplicemente l’inversione dei campi per ribaltare in modo così netto i valori di Bulgaria e Inghilterra, i cui destini opposti in questo girone sembrano essere già scritti.

PROBABILI FORMAZIONI BULGARIA INGHILTERRA

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni per Bulgaria Inghilterra. Il modulo di riferimento per la Bulgaria del c.t. Krasimir Balakov è il 4-2-3-1 nel quale sulla trequarti un ruolo fondamentale è quello del capitano Milano in appoggio alla prima punta, che potrebbe essere Mladenov. Scelta sicuramente più ampia per Gareth Southgate in casa Inghilterra, tre giorni dopo la partita in Repubblica Ceca oggi la seconda trasferta consecutiva richiede attenzione: il modulo è il 4-2-3-1, vedremo se ci saranno delle novità sfruttando l’ampiezza della rosa, certamente molto più ricca rispetto a quella della Bulgaria. Tra le certezze, Kane come prima punta e Pickford in porta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA