DIRETTA/ Bursaspor Trento (risultato finale 86-93) streaming: sorride la Dolomiti

- Mauro Mantegazza

Diretta Bursaspor Trento streaming video e tv: orario e risultato live della partita di basket valida per la prima giornata della Eurocup (oggi 29 settembre).

Brienza Trento
Video Bursaspor Trento, basket Eurocup gruppo D (Foto LaPresse)

DIRETTA BURSASPOR TRENTO (RISULTATO FINALE 86-93): SORRIDE LA DOLOMITI

Siamo nel corso dell’ultimo quarto tra Bursaspor e Trento, la compagine italiana continua nel suo momento positivo. Victor Sanders da due, 71-75. Malik Newman la mette da due, siamo sul 78-79 quando mancano due minuti alla fine, può accadere di tutto. Pascolo da due, 78-81, può essere l’allungo decisivo. Domonique da tre, non molla Bursaspor, i turchi stanno disputando una gara all’altezza. Victor Sanders per la bomba da tre! Siamo 82-87 quando manca un minuto al termine. Gary Browne da due, 84-89 e vittoria in cassaforte. Gary Browne da due chiude definitvamente la gara. Trento vince 86-93 trascinata da Jacorey Williams, 19 punti. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Bursaspor Trento non sarà disponibile sui canali della nostra televisione; l’unico modo per seguire questa partita di basket è quello di sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player, che fornisce tante gare della pallacanestro nazionale e internazionale in diretta streaming video. Dovrete pertanto armarvi di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone; ricordiamo anche che sul sito eurocupbasketball.com troverete informazioni utili relative alle classifiche della Eurocup e alle statistiche di squadre e giocatori.

SORPASSO DOLOMITI

Siamo nel corso del terzo quarto tra Bursaspor e Trento, la compagine italiana ha calato un 13-8 micidiale in tre minuti. Martin Kelvin da due, 57-56 con i turchi in grandissima difficoltà. Jones Perry e Williams Jacorrey da due, si gioca ora punto a punto, 60-60. Scorre veloce il terzo quarto, regna l’equilibrio sul parquet. Per Domonique arriva il punto numero 13, ma Victor Sanders risponde per le rime, 62-62. Maye Luke da due, arriva il sorpasso di Trento che sta calando un parziale pazzesco, 13-25. Ancora Maye Luke da due, sono otto i punti messi a referto. Termina il terzo quarto sul 65-67, parziale di 16-27 della compagine italiana guidata da Jacorey Williams, 17 punti. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Inizia il secondo quarto tra Bursaspor e Trento, i turchi continuano a macinare punti. Malik Newman mette il punto del 35-26. Birkan Butan trova una tripla fantastica, 38-28 con i turchi che stanno dilagando. Per Trento fino ad ora una serata davvero complicata, siamo sul 43-33 a cinque minuti dall’intervallo lungo. Squillo di Mezzanotte, 45-35, lotta Trento. Domonique da due, anche per lui otto punti totali, 47-35. All’intervallo lungo si va sul 49-40. La compagine italiana ha disputato un secondo quarto con più grinta ed attenzione. Williams Jacorey brilla con 9 punti, tra i turchi da segnalare le prestazioni di Munford e Kadji, 10 punti. (agg. Umberto Tessier)

2° QUARTO

Bursaspor Trento 29-19: nella prima partita della nuova Eurocup si segna tanto e in questo momento la squadra turca sembra avere maggiore spinta emotiva, anche se siamo solo all’inizio e la Dolomiti Energia ha avuto il merito di rimanere a contatto. Lo si deve in particolar modo ad Andrea Mezzanotte, partito nel quintetto titolare scelto da Nicola Brienza e subito in grado di portare punti alla causa con due triple; l’Aquila esplora molto le conclusioni da lontano ma non è del tutto precisa, male al momento Gary Browne che deve ancora trovare il ritmo. A quel punto allora la Frutti Extra allunga, con un Xavier Munford ottimo in avvio; gli danno una mano concreta Kenny Kadji e Daniel Hamilton, quando dalla panchina si alza Malik Newman il Bursaspor riesce anche a trovare soluzioni alternative toccando il +10. Si prospetta una serata complessa per Trento, che nel secondo quarto della partita dovrà essere brava a rimanere attaccata all’avversaria evitando che il divario diventi troppo ampio; le possibilità di recuperare ci sono tutte, vedremo allora come andranno le cose qui al Tofas Spor Salonu. (agg. di Claudio Franceschini)

BURSASPOR TRENTO (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Bursaspor Trento comincia: nei pochi minuti che ancora ci separano dalla palla a due per questa partita della prima giornata della fase a gironi della Eurocup di basket, spendiamo qualche parola in più anche sulla formazione turca. Il Bursaspor è stato inserito al pari della Dolomiti Energia Trento nel girone D, che comprende anche gli sloveni dell’Olimpia Lubiana, gli spagnoli della Herbalife Gran Canaria, i francesi del Nanterre 92 e i greci del Promitheas Patrasso. A livello storico, possiamo notare che il Bursaspor di basket fa parte della omonima polisportiva, come succede spesso in Turchia e non solo, anche se la sua fondazione risale solo al 2014 e vincendo il campionato di seconda serie nel 2018-2019 ha conquistato la prima promozione nel massimo campionato turco, poi annullato in corso d’opera nel 2019-2020 a causa del Coronavirus. Si tratta comunque di una formazione di buon livello, come è normale che sia per una squadra turca nel basket se arriva a giocare le Coppe europee. Le insidie non mancheranno, ma adesso la parola passa al campo, che è pronto ad emettere i propri verdetti: Bursaspor Trento comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL CALENDARIO DI TRENTO IN EUROCUP

Sempre più vicina la diretta di Bursaspor Trento, di conseguenza adesso diamo uno sguardo complessivo al calendario della Dolomiti Energia in questa fase a gironi della Eurocup 2020-2021, nella quale si giocherà a raffica fino a poco prima di Natale. Già settimana prossima ci sarà il debutto casalingo contro i greci del Promitheas Patrasso, mentre il 14 ottobre sarà la volta della trasferta in Francia per sfidare il Nanterre 92. Il 21 ottobre sarà la volta della seconda partita casalinga perché a Trento arriveranno gli sloveni della Olimpia Lubiana, mentre il 28 ottobre la quinta giornata vedrà l’Aquila in Spagna per affrontare l’Herbalife Gran Canaria, con i quali Trento completerà il girone d’andata di questa prima fase della Eurocup. Ecco dunque poi il 4 novembre la partita casalinga con il Bursaspor per aprire il girone di ritorno, seguirà l’11 novembre la trasferta greca sul campo del Promitheas Patrasso e il 18 novembre la partita casalinga con il Nanterre 92, poi avremo il 9 dicembre l’ultima partita in trasferta, a Lubiana contro l’Olimpia, e infine la chiusura casalinga contro la squadra delle Canarie, fissata per il 16 dicembre. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PAROLE DI NICOLA BRIENZA

In vista della diretta di Bursaspor Trento, possiamo fare un passo indietro a sabato sera, per rileggere le dichiarazioni in sala stampa al PalaVerde del coach Nicola Brienza, che aveva commentato così la sconfitta dei suoi ragazzi al termine della partita persa dalla Dolomiti Energia Trento contro i padroni di casa della De’ Longhi Treviso: “E’ stata una partita al cui interno ne abbiamo viste almeno tre: la prima nel primo tempo, in cui non abbiamo interpretato bene quello che avremmo dovuto fare. Tiri poco costruiti, 52 punti concessi. Nel secondo tempo, e in particolare nel terzo quarto, anche grazie a qualche soluzione individuale abbiamo invertito un po’ l’inerzia in attacco e siamo riusciti, di squadra, a lavorare molto meglio in difesa. Poi la terza ‘partita nella partita’ è stata nel finale, quando eravamo sopra di cinque ma ci è mancata un po’ di freddezza e di lucidità nel gestire meglio alcuni palloni. C’è rammarico per la sconfitta, ci sono cose positive da cui ripartire e ovviamente aspetti negativi su cui lavorare: da qui ripartiamo in vista dei prossimi numerosi impegni ravvicinati”, aveva terminato così coach Brienza, pensando innanzitutto proprio al debutto odierno in Eurocup contro il Bursaspor. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Bursaspor Trento, in diretta alle ore 19.00 italiane di questa sera (le 20.00 locali) dal Tofas Spor Salonu di Bursa, è una partita valida per la prima giornata del girone D per la regular season della nuova stagione della Eurocup 2020-2021 di basket. Con la diretta di Bursaspor Trento partirà dunque dalla Turchia una nuova avventura nelle Coppe europee per la Dolomiti Energia Trento, ormai una solida realtà del nostro basket anche a livello internazionale – ad esempio nella scorsa stagione l’Aquila ha raggiunto le Top 16 proprio di Eurocup. Siamo naturalmente solo alle prime battute della nuova stagione, le incognite sono tante e la sconfitta subita sabato a Treviso nella prima giornata di campionato ci dice che Trento deve ancora migliorare, come è d’altreonde perfettamente normale che sia quando siamo soltanto alla fine di settembre e a maggior ragione dopo mesi così complicati come quelli appena passati. In Eurocup però c’è meno margine di errore rispetto al campionato, dunque sarebbe davvero prezioso partiree con il piede giusto.

DIRETTA BURSASPOR TRENTO: IL CONTESTO

La diretta di Bursaspor Trento ci proporrà dunque il debutto europeo stagionale per la Dolomiti Energia Trento. La squadra ormai è rodata, perché fra la Supercoppa e il via del campionato di fatto la stagione ufficiale è cominciata già da un mese, ma i meccanismi non possono ancora essere perfetti e la storia ci dice che Trento ha una consolidata tradizione di inizi in sordina e poi notevoli miglioramenti nel corso della stagione, in particolare negli anni che hanno portato l’Aquila a due finali scudetto consecutive. Fare sogni del genere obiettivamente al momento non avrebbe molto senso, meglio pensare partita per partita con la consapevolezza che in Eurocup il margine d’errore è ridotto. Ecco dunque un test già interessante contro i turchi della Frutti Extra Bursaspor, club per il quale la Eurocup 2020-2021 segna il debutto a livello internazionale: per la formazione padrona di casa questa sarà una serata davvero storica…



© RIPRODUZIONE RISERVATA