Diretta/ Cagliari Empoli (risultato finale 0-2): decidono Di Francesco e Stulac!

- Fabio Belli

Diretta Cagliari Empoli. Streaming video e tv del match valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie A.

Nahitan Nandez Cagliari lapresse 2021 640x300
Nahitan Nandez, centrocampista del Cagliari (Foto LaPresse)

DIRETTA CAGLIARI EMPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Unipoli Domus l’Empoli batte in trasferta il Cagliari per 2 a 0. Nel primo tempo sono decisamente gli ospiti allenati da mister Andreazzoli a cominciare meglio la partita riuscendo a passare in vantaggio verso il 29′ per merito della rete messa a segno da Di Francesco, capitalizzando l’assist offertogli da Haas, oltre a sfiorare altre due occasioni interessanti per raddoppiare. Nel secondo tempo i sardi centrano un palo con Keita al 59′ ma i toscani raddoppiano al 69′ per merito del gol firmato da Stulac e nell’ultima parte dell’incontro si disperano mancando il tris sia con la traversa di Henderson dell’81’ che con il palo di Bajrami dell’88’. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono all’Empoli di portarsi a quota 6 nella classifica della Serie A mentre il Cagliari resta fermo con i suoi 2 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

CAGLIARI EMPOLI STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Empoli sarà più correttamente una diretta streaming video sulla piattaforma DAZN, che da questa stagione detiene i diritti per trasmettere in esclusiva l’intero campionato di Serie A. Questa non è una delle partite che saranno visibili anche su Sky, di conseguenza il punto di riferimento sarà esclusivamente DAZN visibile tramite l’app su smart tv o pc o con l’ausilio di dispositivi mobili come tablet o smartphone.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Cagliari ed Empoli, il punteggio è cambiato nuovamente ed è ora di 0 a 2. I buoni propositi del Cagliari si traducono soltanto nel palo colto da Keita al 59′ e l’Empoli non si ferma, trovando anzi il gol del raddoppio per merito di Stulac al 69′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo generato da un intervento provvidenziale del portiere Cragno. All’81’ è di nuovo il solito Henderson a suonare ulteriormente la carica per i suoi centrando una traversa che sarebbe potuta valere il tris definitivo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Cagliari ed Empoli è ancora fermo sullo 0 a 1 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi di Strootman e di Godin al posto di Deiola e Carboni, sono i rossoblu a cominciare meglio con l’intento di ribaltare la situazione e di raggiungere il pareggio immediatamente, come testimoniato già dalla mezza occasione sventata da Stojanovic al 51′. A partire dal 52′ è invece Nandez a scatenarsi mandando la sfera oltre la linea di fondo sul passaggio di Dalbert al 52′ e venendo fermato al momento di crossare da Ricci verso il 54′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Cagliari ed Empoli sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nel finale della prima frazione di gioco gli azzurri confermano ancora una volta quanto di buono fatto sin a questo momento cercando di raddoppiare con un tiro in diagonale di Henderson, respinto da Cragno ed allontanato da Carboni al 41′.Fino a questo momento il direttore di gara Marco Di Bello, proveniente dalla sezione di Brindisi, ha ammonito solamente Żurkowski tra i calciatori del Cagliari. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Cagliari ed Empoli è cambiato ed è adesso di 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i toscani insistono con le loro sortite offensive fino a riuscire a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno al 29′ da Di Francesco, sfruttando l’assist di Haas dopo aver mancato una chance sul lancio di Marchizza. I sardi non erano stati inoltre capaci di battere Vicario al 24′ con il tiro di Lykogiannīs. Intanto l’arbitro ha estratto il primo cartellino giallo del match per ammonire Żurkowski al 21′ tra le file del Cagliari. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Sardegna la partita tra Cagliari ed Empoli è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati dal tecnico Andreazzoli a cercare di prendere subito in mano il controllo delle operazioni tentando di affacciarsi in zona offensiva con Pinamonti ed all’8′ soprattutto con Haas, il quale tuttavia non capitalizza il suggerimento offertogli dal suo compagno Marchizza. I padroni di casa guidati da mister Mazzarri provano a risponder al 9′ tramite la conclusione di Dalbert resa vana dalla presenza sulla traiettoria di Joao Pedro in fuorigioco. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Cagliari Empoli ci aspetta alla Sardegna Arena, ci resta giusto il tempo di presentare la partita di Serie A attraverso le statistiche delle due formazioni. Il Cagliari finora stenta, ha raccolto due pareggi e altrettante sconfitte e di conseguenza ha appena 2 punti in classifica, mentre la differenza reti è pari a -4 perché i rossoblù sardi hanno già segnato sette gol, ma ne hanno pure incassati ben 11.

Dall’altra parte abbiamo un Empoli che non sta molto meglio, perché ha vinto in casa della Juventus ma per il resto ha raccolto tre sconfitte e dunque ha 3 punti in classifica, con appena tre gol segnati a fronte degli otto subiti per una differenza reti pari a -5. Adesso però non è più tempo di numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Cagliari Empoli, poi la parola passa al campo!

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI CAGLIARI EMPOLI

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Deiola, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Keita. All.: Mazzarri.

EMPOLI (4-3-3): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Marchizza; Zurkowski, Ricci, Henderson; Haas; Di Francesco, Pinamonti. All.: Andreazzoli.(Agg. di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CAGLIARI EMPOLI: GLI ALLENATORI

Avvicinandoci alla diretta di Cagliari Empoli, possiamo spendere adesso qualche parola in più sui due allenatori, che sono i due veterani Walter Mazzarri e Aurelio Andreazzoli. L’avventura di Mazzarri sulla panchina del Cagliari è cominciata da appena una settimana e il pareggio sul campo della Lazio sicuramente è stato un ottimo esordio, tuttavia in casa contro l’Empoli deve arrivare la prima vittoria stagionale per un Cagliari in difficoltà, dunque Mazzarri sa che questa è una partita da non sbagliare.

Dall’altra parte avremo un Andreazzoli che è stato l’artefice del colpaccio dell’Empoli in casa della Juventus alla fine di agosto, ma per il resto ha raccolto tre sconfitte, per di più tutte casalinghe. Verrebbe da dire: per fortuna dell’Empoli oggi si gioca in trasferta. Anche per Andreazzoli dunque questa è una partita da non sbagliare per non finire già nei guai… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CAGLIARI EMPOLI: MAZZARRI VUOLE VINCERE IN CASA!

Cagliari Empoli, in diretta mercoledì 22 settembre 2021 alle ore 20.45 presso la Sardegna Arena di Cagliari, sarà una sfida valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie A. Punti che già scottano per due squadre che sono state protagoniste di un avvio stagionale un po’ sofferto. E’ andata così per il Cagliari, che dopo un punto in tre partite ha già sostituito il tecnico e l’approccio di Walter Mazzarri alla panchina sarda è stato particolarmente combattivo, con un pareggio 2-2 a Roma contro la Lazio dove il Cagliari aveva sempre perso nei 10 precedenti prima della sfida di domenica scorsa.

L’Empoli è fermo alla grande impresa della vittoria contro la Juventus, poi sono arrivate solo sconfitte, compresa l’ultima in casa contro la Sampdoria: uno 0-3 che ha messo di nuovo in luce le lacune difensive della squadra di Andreazzoli, che proverà a cambiare passo e ad acquisire maggiore solidità. Il 20 gennaio 2019, nell’ultimo precedente nell’Isola, 2-2 tra Cagliari ed Empoli, con l’ultima vittoria dei sardi, punteggio 3-2. datata 14 maggio 2017. Al campionato di Serie B e al 10 marzo 2002 risale invece l’ultimo successo dei toscano in Sardegna con il punteggio di 1-3.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI EMPOLI

Le probabili formazioni di Cagliari Empoli, match che andrà in scena alla Sardegna Arena di Cagliari. Per il CagliariWalter Mazzarri schiererà la squadra con un 4-4-2 come modulo. Questa la formazione di partenza: Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Deiola, Dalbert; Joao Pedro, Keita. Risponderà l’Empoli allenato da Aurelio Andreazzoli con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Vicario; Stojanovic, Ismajli, S. Romagnoli, Marchizza; Haas, Stulac, Zurkowski; Bajrami; L. Mancuso, Pinamonti.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match alla Sardegna Arena di Cagliari, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Cagliari con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.50, mentre l’eventuale successo dell’Empoli, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA