DIRETTA/ Cagliari Pogon Szczecin (risultato 3-1)video streaming:Tripletta Simeone

- Mauro Mantegazza

Diretta Cagliari Pogon Szczecin streaming video tv: risultato live dell’amichevole con la squadra polacca alla Sardegna Arena (oggi 11 ottobre).

rolando maran cagliari
Diretta Cagliari Pogon Szczecin: Rolando Maran (LaPresse)

DIRETTA CAGLIARI POGON SZCZECIN (3-1): TRIPLETTA SIMEONE

E’ terminato da pochissimi l’incontro tra Cagliari e Pogon Stettino sul punteggio di 3 a 1, la squadra di Maran è riuscita a rimontare e a vincere questa amichevole grazie ad uno scatenato Simeone che è riuscito a pareggiare al 73’ quando, servito in profondità in area di rigore, non si è fatto pregare superando con un tiro verso il primo palo il portiere polacco. La rete che ha deciso l’incontro non si è fatto attendere ed è arrivato all’83’: cross di Ragatzu per Simeone il cui colpo di testa è respinto, Cerri si avventa sulla palla ma il suo tentativo di tap-in è parato ancora una volta, ci pensa il “Cholito” ad insaccare da due passi chiudendo la sfida sul definitivo 2 a 1. Il tris è ancora firmato da uno scatenato Simeone che ha trasformato al 90’ un calcio di rigore concesso per un atterramento subito da Cerri. (agg. Marco Guido)

CERRI SFIORA IL GOL

Il secondo tempo della sfida tra Cagliari e Pogon Stettino è iniziato da circa 10 minuti ed il risultato è di 0 a 1, decide ancora il rigore trasformato da Spidorovic. La ripresa si è aperta senza sostituzioni nelle fila del Cagliari mentre gli ospiti hanno effettuato numerose sostituzioni. La prima emozioni arriva già al 51’ quando Cerri ha tentato una potente conclusione che non è uscita di molto fuori dallo specchio. (agg. Marco Guido)

IL CAGLIARI FATICA

Si è appena concluso il primo tempo dell’incontro tra Cagliari e Pogon Stettino sul punteggio di . La reazione dei padroni di casa si materializza al 12’ quando Ragatzu si è avventato su un cross proveniente dalla sinistra tentando una rovesciata che è uscita di non molto fuori dallo specchio. Al 19’ ancora Cagliari con Castro che ha tentato un tiro a giro dal limite dell’area che è uscito di poco. L’ultima emozione arriva al 45′ quando Birsa ha concluso un azione personale prolungata con un potente tiro che è uscito di non molto fuori dallo specchio. (agg. Marco Guido)

LA SBLOCCA SPIRODOVIC SU RIGORE

Alla Sardegna Arena i padroni di casa del Cagliari stanno affrontando il Pogon Stettino in una gara amichevole organizzata in occasione della sosta per gli impegni delle selezioni nazionali e, dopo circa 10 minuti di gioco, il risultato è di 0 a 0. Alla prima discesa in avanti, gli ospiti riescono subito a sbloccare il punteggio, al 5′ grazie ad un calcio di rigore trasformato da Spiridonovic che ha spiazzato Rafael. La massima punizione è stata concessa per un atterramento commesso da Deiola ai danni di Manias. (agg. Marco Guido)

SI COMINCIA

Sta per cominciare la diretta di Cagliari Pogon Szczecin, test match alla Sardegna Arena che il club di Maran ha organizzato per non perdere il ritmo durante la sosta per le nazionali. Benchè certo il tecnico al momento non stia lavorando a ranghi completi (inevitabili alcune assenze), infatti in casa dei Sardi non si vuole perdere tempo: il campionato della Serie A poi sta vedendo i rossoblu come grandi protagonisti ed è necessario tornare in campo con il migliore stato di forma possibile. Dopo tutto già domenica prossima la formazione casteddu sarà in campo per affrontare la Spal di Semplici: non quindi un match pericoloso per i sardi, ma che nasconde comunque parecchie insidie, specie per il club che comunque ha serie intenzioni per questa stagione. Va anche ricordato che a oggi il Cagliari occupa la settima posizione in classifica con ben 11 punti in classifica, e pure torna dal pari con la Roma di settimana scorsa. Ma ora è tempo di dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Dobbiamo avvisare tifosi ed appassionati che non sarà garantita la diretta tv per Cagliari Pogon Szczecin, l’amichevole che i rossoblù giocheranno questa sera alla Sardegna Arena. Non ci sarà nemmeno una diretta streaming video, l’appuntamento dunque è dal vivo allo stadio oppure, per chi non potrà partecipare, con gli aggiornamenti che certamente il Cagliari fornirà tramite sito Internet e profili social ufficiali.

IL GRANDE ASSENTE

Non lo abbiamo inserito nelle probabili formazioni di Cagliari Pogon Szczecin e certo sarà l’assente di rilievo di questa amichevole, organizzata approfittando della sosta per le nazionali: parliamo proprio dell’ex del match Sebastian Walukiewicz. Il difensore centrale, classe 2000 è proprio l’ex di questo test match: pure però il polacco oggi non sarà a disposizione di Maran, visto che ha risposto alla chiamata della nazionale Under 21. Sarà quindi un vero peccato non vedere in campo il centrale del Cagliari, contro il club che fino a pochi mesi fa era casa sua. Ricordiamo infatti bene che Walukiewicz è passato al Pogon nel luglio del 2017 e qui è rimasto fino al giugno scorso, dopo che già a gennaio era stato deciso il suo trasferimento in Sardegna (ma aera rimasto in Polonia in prestito per gli ultimi 6 mesi di campionato). Va poi anche aggiunto che finora Maran non lo ha spostato dalla panchina in questa prima parte della stagione: stasera dunque manchiamo anche la chance di vedere il polacco debuttare con la maglia rossoblu. (agg Michela Colombo)

IL PRECEDENTE

Come è facile immaginare, per la diretta tra Cagliari e Pogon Szczecin, non troviamo testa a testa a cui poter fare riferimento in vista di questa amichevole organizzata alla Sardegna Arena: pure però la formazione polacca ha già registrato un precedente con il club italiano. Vi è quindi un riferimento importante, anche se certo lontano nel tempo: benchè certo non riguardi direttamente i rossoblu, vale sempre la pena prenderlo in considerazione, anche per conoscere meglio i rivali di questa sera. Per trovare l’unico incrocio tra i club polacco e una formazione italiana, dobbiamo poi andare all’edizione 1987-1988 della Coppa Uefa, dove il Pogon affrontò il Verona, nel doppio scontro dei trentaduesimi di finale. Allora ricordiamo dunque che nella partita di andata il risultato finale in Polonia fu un equilibrato 1-1, con i gol di Lesniak e Larsen-Elkajer, mentre al ritorno fu l’Hellas ad avere la meglio, e pure col risultato di 3-1, trovato per i gialloblu con i gol di Larsen Elkajer e Di Gennaro (solo Hawrylewicz segnò per gli avversari). (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Cagliari Pogon Szczecin, in diretta dalla Sardegna Arena, si gioca alle ore 20.30 di questa sera, venerdì 11 ottobre 2019. Si tratta di una partita amichevole, organizzata in occasione della sosta dei campionati che in questi giorni cedono il passo agli impegni delle Nazionali. Ecco dunque Cagliari Pogon Szczecin, che metterà i rossoblù sardi di Rolando Maran di fronte alla squadra polacca della città di Stettino, che milita nel massimo campionato della Polonia. Discreto banco di prova dunque per avere riscontri da parte dei ragazzi di Maran, il quale vorrà mantenere il ritmo partita e magari provare qualche novità per cercare di migliorare ulteriormente un Cagliari che finora sta facendo molto bene come confermano gli 11 punti in classifica dopo le prime sette giornate di Serie A, l’ultima delle quali ha portato ai sardi un ottimo pareggio a Roma.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI POGON SZCZECIN

Nelle probabili formazioni di Cagliari Pogon Szczecin naturalmente entreranno tutti i giocatori che Rolando Maran ha in questo momento a disposizione. Dal primo minuto oppure in corso d’opera con molte sostituzioni, ci sarà spazio per tutti, certamente compresi alcuni giovani della Primavera. Non verrà rischiato Birsa, reduce da una contusione alla coscia destra rimediata in allenamento nei giorni scorsi, assente forzato è naturalmente anche Cragno e in questi giorni stanno svolgendo lavoro differenziato anche Klavan, Lykogiannis e Pisacane. Sono invece cinque gli assenti perché convocati dalle rispettive Nazionali: sfuma l’incrocio con i suoi connazionali per Sebastian Walukiewicz, convocato nell’Under 21 polacca, oltre a lui sono lontani da Cagliari anche Luca Pellegrini, Robin Olsen, Artur Ionita e Nahitan Nández.



© RIPRODUZIONE RISERVATA