Diretta/ Cagliari Torino Primavera (risultato finale 1-0): decide il gol di Mas

- Fabio Belli

Diretta Cagliari Torino primavera. Streaming video e tv, probabili formazioni e risultato live del match per la 20^ giornata del campionato Primavera 1.

Torino Primavera
Diretta Cagliari Torino primavera (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA CAGLIARI TORINO PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 1-0)

Cagliari Torino Primavera 1-0: questo è il risultato finale della partita del campionato Primavera 1, fissato dal gol del rossoblù Mas. Il Cagliari è passato infatti in vantaggio al 59’ minuto di gioco: Ladinetti serve Mas in area, il tiro viene respinto dal portiere granata Lewis, ma lo stesso Mas riesce a riprendere il pallone, saltare il portiere già a terra e spingere il pallone in rete. I rossoblù sardi ne approfittano e nei minuti immediatamente successivi costruiscono un altro paio di occasioni da gol, con le quali tuttavia non riescono a trovare il raddoppio, dunque il Torino resta in corsa. Il finale inoltre si complica per il Cagliari al minuto 82, quando Contini viene espulso per rosso diretto da parte dell’arbitro Paride Tremolada della sezione di Monza. Nel finale logicamente sono i granata ad attaccare, cercando di sfruttare anche i cinque minuti di recupero,  (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INTERVALLO

Cagliari Torino Primavera 0-0: quando siamo giunti all’intervallo di questa partita del campionato Primavera 1 con il risultato ancora fermo su un pareggio a reti bianche, possiamo dire che l’andamento della partita finora ha visto i rossoblù sardi padroni di casa più attivi, ma un Torino comunque gagliardo e con un pressing che sta dando molto fastidio ai ragazzi di Max Canzi. Primo tempo intenso e tutto sommato piacevole, anche se a dire il vero non ci sono state grandi occasioni da gol: ritmo ok dunque, meno la pericolosità delle due squadre. Da segnalare infine che Greco del Torino è stato costretto ad uscire per un taglio sopra l’occhio, al suo posto per i granata al 36’ minuto di gioco è entrato in campo Garetto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cagliari Torino Primavera sarà trasmessa in esclusiva da Sportitalia, sul canale numero 60 del digitale terrestre oppure in caso di esigenze di palinsesto sul proprio canale tematico SI Solo Calcio. Quest’ultimo si può vedere collegandosi tramite smart tv con l’apposito telecomando oppure in diretta streaming video via internet, collegandosi tramite pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito sportitalia.com. L’emittente detiene infatti i diritti in esclusiva di tutte le gare del campionato Primavera 1 2019/20.

SI GIOCA

Si accende la diretta di Cagliari Torino primavera ma certo prima di dare la parola al campo è buona cosa anche verificare alcuni dati segnati dai due club alla vigilia della 20^ giornata di campionato. Come detto prima si tratta di uno scontro che mette in palio punti pesanti specie per i granata, fermi alla 12^ piazza con 12 punti e in bilico con la zona rossa. Per la squadra piemontese ad oggi si contano infatti solo cinque successi e 7 pareggi, oltre che una differenza reti fissata sul 18:19. Sono altri dati per il Cagliari primavera che invece ambisce alla prima posizione della graduatoria, ai danni dell’Atalanta. La squadra di Canzi dopo tutto, con un tabellino di 13 successi e tre pareggi, ha messo da parte ben 42 punti (14 solo negli ultimi 6 turni): i sardi inoltre hanno fin qui segnato 36 gol a fronte delle 20 subite. Non ci resta che dare la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Alla vigilia della diretta di Cagliari Torino primavera certo è buona cosa anche tenere conto dello storico che unisce i due club, oggi chiamati in campo per la 20^ giornata. Dati alla mano infatti possiamo contare ben 13 precedenti ufficiali, occorsi dal 2007 a oggi e pur in occasione del primo campionato nazionale, come in Coppa. Nel complesso possiamo dunque parlare di ben nove vittorie per i granata e solo tre affermazioni dei sardi, oltre che un solo pareggio, recuperato entro il triplice fischio finale. Possiamo dunque aggiungere che l’ultimo testa a testa segnato tra le due squadre è recente e risale al turno di andata del campionato primavera 1 naturalmente ancora in corso. Allora nella 5^ giornata ben ricordiamo al vittoria fuori casa dei giovani rossoblu col risultato di 3-1, ottenuto con i gol di Gagliano, Contini e Cossu: solo Gonella andò a segno per i piemontesi. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Cagliari Torino primavera, diretta dall’arbitro Paride Tremolada,  sabato 22 febbraio 2020, sarà una sfida valevole per la ventesima giornata del campionato Primavera 1: fischio d’inizio per le ore 11.00. I rossoblu con un gol di Mas a metà ripresa hanno espugnato il campo del Sassuolo nell’ultimo turno di campionato, riuscendo così a consolidare ulteriormente il secondo posto in classifica, con 7 punti di vantaggio sull’Inter terza e restando a -6 dall’Atalanta capolista. Ormai i sardi non sono più una meteora ed hanno ottenuto 4 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 6 sfide di campionato, aprendo una nuova serie positiva dopo il momento di sbandamento segnato dalle sconfitte contro Fiorentina e Roma in campionato e Verona in Coppa Italia. Dall’altra parte il Torino primavera ha perso di misura il delicato scontro con la Fiorentina e si è rivisto risucchiato in basso in classifica, ora a -1 dai viola che occupano l’ultimo posto della zona play out. I granata non hanno trovato la giusta continuità dopo un momento positivo che li aveva visti risollevarsi dai bassifondi.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI TORINO PRIMAVERA

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Cagliari Torino primavera, sabato 22 febbraio 2020, sfida valevole per la ventesima giornata del campionato Primavera 1. Il Cagliari primavera allenato da Max Canzi dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Ciocci; Porru, Boccia, Carboni, Cusumano; Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi; Marigosu; Gagliano, Contini. Il Torino primavera guidato in panchina da Sesia sarà chiamata a rispondere con un 3-5-2 così disposto sul rettangolo verde: Lewis; Siniega, Marcos Lopez, Celesia; Ghazoini, Garetto, Sandri, Greco, Kouadio; Markovic, Gonella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA