Diretta/ Campobasso Bari (risultato finale 1-3): la chiude Cheddira!

- Fabio Belli

Diretta Campobasso Bari (risultato finale 1-3) streaming video e tv del match valevole per la 9^ giornata di Serie C girone C: Cheddira mette in ghiaccio la quarta vittoria di fila.

Monterosi Campobasso 640x300

DIRETTA CAMPOBASSO BARI (RISULTATO FINALE 1-3): LA CHIUDE CHEDDIRA!

Quarta vittoria consecutiva per il Bari che batte il Campobasso per 3 a 1 e vola a 23 punti nella classifica del girone C di Serie C, tenendo a debita distanza il Catanzaro e la Turris che hanno vinto a loro volta. Il gol di Antenucci ridà entusiasmo ai galletti che provano a battere il ferro finché è caldo e cercano di chiudere subito i giochi con Botta che al 60’ si trova solo dentro l’area di rigore ma al momento di calciare scivola e perde l’attimo. I rossoblù non si danno per vinti e cercano la rete del due pari, andandoci molto vicini al 74’ con Liguori che punta Mazzotta e scarica il pallone addosso a Frattali che risponde presente. Tre minuti più tardi ci pensa Cheddira con un’azione personale da applausi a mettere il risultato al sicuro. A sette minuti dal novantesimo il nuovo entrato Marras cerca di calare il poker ma trova l’opposizione di Raccichini. Nel finale Mignani concede la standing ovation ad Antenucci che esce tra gli applausi dei tifosi ospiti. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA CAMPOBASSO BARI STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Campobasso Bari è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 254 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

ANTENUCCI RIPORTA AVANTI I GALLETTI

Il secondo tempo di Campobasso-Bari comincia con i padroni di casa all’attacco: al 48’ Bontà si coordina dal limite dell’area di rigore col pallone che termina di poco a lato. I galletti rispondono con Mallamo che al 51’ tenta lo sfondamento ma viene fermato dalla retroguardia rossoblù che gli porta via la sfera senza commettere fallo. Tre minuti più tardi occasionale monumentale per la capolista del girone C di Serie C: sponda perfetta di Botta per Cheddira che sul secondo palo tenta la schiacciata di testa a pochi passi da Raccichini, il numero 11 esagera con la potenza e manda la palla clamorosamente sul fondo. L’appuntamento con l’1-2 è rinviato comunque di pochissimo: Maita disorienta i difensori avversari e sforna un assist perfetto per Antenucci che deve solo buttarla dentro. La squadra di Mignani torna così in vantaggio e ristabilisce soprattutto le distanze in classifica riportandosi a +6 sul Catanzaro e a +7 sulla Turris, che stanno entrambe vincendo a loro volta. {agg. di Stefano Belli}

1-1, ROSSETTI PAREGGIA SU RIGORE!

Si è appena concluso il primo tempo di Campobasso-Bari con le due squadre che rientrano negli spogliatoi per l’intervallo sul punteggio di 1-1. In più di un’occasione la squadra allenata da Mignani è andata a un passo dal raddoppio, come al 22’ quando Raccichini con un intervento strepitoso ha negato il gol del 2-0 a D’Errico. Il centrocampista ci ha riprovato poco dopo la mezz’ora con un destro senza troppe pretese che non ha creato particolari apprensioni al portiere di Cudini. Ovviamente i rossoblù non sono stati tutto il tempo a guardare gli avversari che attaccavano nella loro trequarti, al 29’ anche i padroni di casa si sono affacciati in avanti con Rossetti che è sbucato dalla corsia di destra e ha provato a mettere il pallone al centro dell’area piccola, dove c’era Terranova a fare buona guardia e a spazzare via. Dall’altra parte Cheddira spara altissimo sciupando una splendida giocata di Botta che lo aveva servito con un tempismo straordinario, qualche rimpianto anche per Dalmazzi che al 38’ spaventa Frattali con un missile da fuori area che si spegne di pochissimo a lato. Poi al 40’ l’episodio che rimette la gara in equilibrio: Frattali travolge l’accorrente Tenkorang e l’arbitro non ci pensa due volte a indicare il dischetto, nonostante le proteste furibonde dei galletti. Dagli undici metri Rossetti mantiene il sangue freddo e spiazza l’estremo difensore avversario, quinto gol stagionale per lui e tutto da rifare per la capolista del girone C di Serie C{agg. di Stefano Belli}

0-1, GOL DI TERRANOVA!

Al “Nuovo Romagnoli” è già cambiato il punteggio di Campobasso-Bari, gara valevole per la nona giornata di Serie C girone C: al quarto d’ora del primo tempo i galletti conducono per 1 a 0. Dura pochissimo l’equilibrio sul terreno di gioco con gli ospiti che trovano la via del gol al primo affondo: sugli sviluppi di un calcio piazzato, Botta confeziona un assist perfetto per Terranova che sbuca sul secondo palo, anticipa tutti e deposita il pallone in rete alle spalle di Raccichini. A dir poco immediata la reazione dei padroni di casa che pareggiano i conti sul capovolgimento di fronte successivo con Di Francesco che insacca ma viene valutato in offside dall’assistente di Feliciani che alza la bandierina con qualche istante di ritardo. Pericolo scampato per gli ospiti che oggi hanno la possibilità di allungare ulteriormente nei confronti delle dirette inseguitrici, con il Catanzaro ancora fermo sullo 0-0. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Siamo finalmente al via della diretta di Campobasso Bari, dunque andiamo subito a leggere alcune statistiche che le due squadre hanno messo insieme nel girone C di Serie C. La capolista Bari in questa nona giornata di torneo affronta il Campobasso, una squadra che tra le pareti domestiche sino ad ora ha un po’ tentennato nonostante la buona posizione in classifica: una sola vittoria e due sconfitte sono il bottino casalingo della formazione molisana, a fronte di tre reti segnate e quattro subite.

Dal canto suo il Bari in trasferta può vantare tre vittorie e un pareggio, con due reti subite e sei segnate dal proprio prolifico attacco, un match che per i padroni di casa è davvero insidioso; i galletti entrano nel turno con 6 punti di vantaggio e la possibilità di andare in fuga, dunque scopriremo se sarà davvero così perchè a questo punto ci dobbiamo mettere comodi per scoprire quello che succederà sul terreno di gioco, parola al campo perchè la diretta di Campobasso Bari comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA CAMPOBASSO BARI: I TESTA A TESTA

La diretta di Campobasso Bari ci offrirà oggi il gradito ritorno di una partita che, a livello ufficiale, non si disputa addirittura dall’ormai lontanissimo campionato di Serie B 1986-1987. Si deve dunque fare davvero un tuffo nella storia per parlare dei precedenti di Campobasso Bari, che oggi andrà in scena nel girone C di Serie C. Gli ultimi dieci precedenti ufficiali sono stati disputati dal 1977 al 1987, sei dei quali in Serie B, altri due in Serie C e altrettanti pure in Coppa Italia. Il bilancio è nettamente favorevole al Bari, che ha colto infatti cinque vittorie più quattro pareggi a fronte di un solo successo per il Campobasso.

Il fattore campo conta, ma nemmeno troppo: l’unica vittoria molisana è arrivata a Campobasso, il Bari però ha vinto tre volte in casa e due fuori. Non si segnava moltissimo nelle partite fra Campobasso e Bari, il dato più impressionante è quello relativo ai quattro pareggi, che furono tutti per 0-0. Nelle restanti sei partite si contano undici gol segnati, otto per il Bari e tre per il Campobasso, dunque anche i gol ci confermano che i galletti sono avanti, però sono dati vecchi ormai di almeno 34 anni… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CAMPOBASSO BARI: GRANDE SFIDA!

Campobasso Bari, in diretta domenica 17 ottobre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Nuovo Romagnoli di Campobasso, sarà una sfida valevole per la nona giornata d’andata del campionato di Serie C. Scontro tra nobili decadute, sfide anni ’80 in Serie B che avevano un sapore straordinario, quando entrambe le compagni sognavano il salto in Serie A, poi riuscito ai pugliesi ma non ai molisani. Che al ritorno tra i professionisti stanno trovando il passo giusto dopo le comprensibili difficoltà iniziali, vincendo in casa contro la Paganese e sul difficile campo del Monopoli negli ultimi due impegni disputati.

Il Bari invece sembra più che mai deciso a puntare al ritorno diretto in cadetteria. Quella in casa contro la Turris è stata la terza vittoria consecutiva per i Galletti, che sono ora ufficialmente in fuga nel girone C con 6 punti di vantaggio sul Catanzaro secondo. Le due squadre tornano ad affrontarsi 34 anni dopo, l’11 gennaio 1987 in Serie B fu il Campobasso a battere di misura 1-0 il Bari, che non vince in Molise dallo 0-1 del 23 settembre 1984.

PROBABILI FORMAZIONI CAMPOBASSO BARI

Le probabili formazioni della diretta Campobasso Bari, match che andrà in scena al Nuovo Romagnoli di Campobasso. Per il CampobassoMirko Cudini schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Raccichini; Fabriani, Menna, Dalmazzi, Pace; Candellori, Bontà, Tenkorang; Vitali, Rossetti, Di Francesco.  Risponderà il Bari allenato da Michele Mignani con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Frattali; Belli, Di Cesare, Terranova, Mazzotta; Scavone, Maita, D’Errico; Botta; Antenucci, Simeri.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Nuovo Romagnoli di Campobasso, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Campobasso con il segno 1 viene proposta a una quota di 4.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.30, mentre l’eventuale successo della Pro Sesto, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 1.87.

© RIPRODUZIONE RISERVATA