Diretta/ Capo d’Orlando Bergamo (risultato finale 87-75) streaming e tv: Orlandina ok

- Michela Colombo

Diretta Capo d’Orlando Bergamo: info streaming video e tv della partita, gara 2 delle semifinali play off di basket A2, oggi 27 maggio.

capodorlando_palafantozzi
Diretta Capo d'Orlando Bergamo (dall'account Twitter ufficiale @OrlandinaBasket)

DIRETTA CAPO D’ORLANDO BERGAMO (FINALE 87-75): ORLANDINA OK

Capo d’Orlando batte Bergamo 87-75 in gara 2 per le semifinali dei play off di basket A2. Preso un buon vantaggio alla fine del terzo quarto, i siciliani hanno chiuso in scioltezza incrementando ulteriormente il loro vantaggio e chiudendo l’ultimo quarto con un parziale di 19-16. Punteggi individuali alti per i singoli dell’Orlandina con 26 punti per Parks e 24 punti per Triche, ma il miglior marcatore della partita in assoluto è stato Roderick per Bergamo con 27 punti personali. Una sfida spettacolare ma per Capo d’Orlando ha pagato la grande continuità sotto canestro, che ha portato alla vittoria finale. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE CAPO D’ORLANDO BERGAMO

Ricordiamo che la partita tra Capo d’Orlando e Bergamo non sarà visibile in diretta tv: gli appassionati potranno usufruire della diretta streaming video abbonandosi a LNP Tv Pass, servizio tramite il quale le partite del campionato di Serie A2 sono visibili live on demand, naturalmente dietro il pagamento di un abbonamento che può essere annuale oppure mensile. Per tutti gli appassionati sarà inoltre possibile seguire le informazioni utili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com, che ha anche i corrispettivi account ufficiali sui social network. In particolare consigliamo le pagine facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

SICILIANI AVANTI

Capo d’Orlando prende il largo contro Bergamo e sembra in grado di ipotecare la vittoria in questa gara 2 dei play off di basket di Serie A2, in semifinale. 68-59 il parziale in favore dei padroni di casa, che hanno chiuso sul 26-19 un terzo quarto giocato di nuovo ad alti ritmi offensivi, mentre Bergamo ha calato un pochino il suo rendimento, rallentamento fatale che rischia di riportare alla sconfitta la formazione lombarda. Per Capo d’Orlando 24 punti di Parks e 22 di Triche, uno stacco enorme rispetto ai punti realizzati dagli altri giocatori, mentre il miglior realizzatore di Bergamo con un quarto ancora da giocare resta Roderick, con 21 punti messi a segno. (agg. di Fabio Belli)

SFIDA APPASSIONANTE

Resta appassionante la sfida tra Capo d’Orlando e Bergamo, con i siciliani che hanno chiuso il secondo quarto avanti di misura, 42-40. Media realizzativa del primo quarto sostanzialmente confermata dalle due formazioni, tra le fila di Capo d’Orlando il grande protagonista è senza ombra di dubbio Triche, con 16 punti messi a segno individualmente, mentre Bergamo può comunque vantare quello che fino a questo momento è il miglior marcatore della partita, Roderick con 18 punti messi a segno. Il trait-d’union della partita è comunque quello già visto nel primo parziale, partita anche più spettacolare delle previsioni nonostante l’importanza della posta in palio, ma le difese devono fare di più affinché una delle due squadre prenda in mano con decisione le sorti del match. (agg. di Fabio Belli)

CHE EQUILIBRIO!

Primo quarto piacevole nella sfida tra Capo d’Orlando e Bergamo, con un pareggio 22-22 alla fine del primo parziale, con 8 punti per Parks tra le fila dei padroni di casa e 9 per Roderick tra i bergamaschi. Due leader sotto canestro in una partita che pur rappresentando gara 2 delle semifinali, quindi con una posta in palio molto alta, sta regalando gioco a viso aperto e anche qualche errore di troppo a livello difensivo da parte delle due compagini. Vedremo se l’equilibrio si spezzerà già nel secondo quarto anche se al momento manca un elemento di spicco in entrambe le formazioni che possa provare a far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Eccoci il palla a due per la diretta di Capo d’Orlando Bergamo, attesa gara 2 per le semifinali dei play off di basket A2 che si accenderà solo tra pochi istanti al PalaSikeliArchivi: prima di udire il fischio d’inizio però vogliamo  fissare la nostra attenzione su uno dei protagonisti più attesi in casa siciliana ovvero Brandon Triche, eroe di gara 1 con i suoi ben 35 punti personali. Solo due giorni fa la guardia statunitense ha fatto davvero tremare Bergamo e visto il dispendio fisico, difficilmente potrà ripetersi in egual misura: in ogni caso sarà uno dei nemici più feroci per il team di Sandro Dell’Agnello. I suoi numeri poi, solo per questa fase dei play off, sono ben importanti: Triche ha provato 54 tiri da tre con una percentuale realizzativa del 36%, mentre per i tiri liberi ricordiamo i 49 complessivi e i 43 effettivamente realizzati: per i tiri da 2 ecco il totale di 50 e la percentuale di efficacia del 66%. Staremo a vedere se Triche sarà ancor protagonista assoluto al Pala Fantozzi: si gioca! (agg Michela Colombo)

CAPO D’ORLANDO BERGAMO: RODERICK CERCA RISCATTO

Avvicinandoci a Capo d’Orlando Bergamo, possiamo parlare anche di un protagonista atteso: la riscossa della BB14 può e deve ripartire da Terrence Roderick, che in gara-1 ha segnato 12 punti tirando 4/13 (0/4 dall’arco) con 5 rimbalzi e 10 assist. Una partita non entusiasmante, soprattutto se consideriamo le 7 palle perse: Roderick, guardia statunitense, ha giocato una regular season da 20,4 punti, 10,8 rimbalzi e 5,9 assist con il 55% da 2 e il 30% dall’arco. Cifre che ai playoff sono rimaste molto simili: 18,6 punti e 9,7 rimbalzi ma anche 6,3 assist, spicca però in negativo il fatto che le percentuali siano scese. Due anni fa a Ferrara, ma impegnato all’inizio del decennio con le maglie di Rimini, Cremona e Forlì, Roderick è il giocatore al quale coach Sandro Dell’Agnello chiede di prendere in mano la squadra: a livello di cifre il trentunenne di Philadelphia è in grado di rivaleggiare con Brandon Triche, ma dovrà anche essere bravo a far salire di colpi i compagni di squadra per provare così a girare il fattore campo di questa semifinale playoff. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA CAPO D’ORLANDO BERGAMO: CHE E’ SUCCESSO IN GARA 1

Prima di dare la parola al campo del Pala Fantozzi per gara 2 delle semifinali dei play off A2 tra Capo d’Orlando e Bergamo, è bene fare un passo indietro e andare a ricordare che è successo proprio in terra siciliana, solo pochi giorni fa in gara 1. Come abbiamo annunciato prima, è stata l’Orlandina a trionfare di fronte a pubblico amico e pure col risultato di 90-73. Un successo netto e ben meritato per i ragazzi di coach Sodini, tra i quali si è senza dubbio messo in mostra Triche, che ha messo a tabella ben 35 punti personali, 13 assist e anche 5 rimbalzi. Ricordando il match di due giorni fa, va detto che Capo d’orlando ha dominato davvero l’intero incontro, non trovando mai lo svantaggio a fine di ogni quarto: la fuga decisiva poi è arrivata solo al secondo quarto, vinto col parziale di 22-11 su Bergamo. La squadra di Dell’Agnello oggi dovrà davvero scendere in campo con un’altra mentalità se vuole sperare nella finale promozione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA