Diretta/ Carpi Fano (risultato finale 0-0) streaming video tv: reti bianche

- Fabio Belli

Diretta Carpi Fano: streaming video e tv del match valevole per la terza giornata del campionato di Serie C nel turno infrasettimanale.

Carpi
Carpi (repertorio LaPresse)

DIRETTA CARPI FANO (RISULTATO FINALE 0-0): RETI BIANCHE

Inizia la ripresa tra Carpi e Fano, si riparte dallo zero a zero. Martorelli apre lo spazio per Bisci che calcia addosso al portiere avversario. Il Carpi continua ad attaccare ma sta sbattendo contro il portiere avversario. Venturi sbaglia e arriva Barbuti, la sfera termina però fuori. Pochissimo minuti alla fine di una seconda frazione che ha regalato pochissime emozioni. Non c’è più tempo al Cabassi, le due compagini si dividono la posta in palio. Grandissimo protagonista Rossini che ha salvato in più occasione su Barbuti. (agg. Umberto Tessier)

ROSSINI SALVA I SUOI

Inizia il match tra Carpi e Fano. Bellissima iniziativa di Baldini che serve Barbuti, la sua girata non trova la porta di un soffio. Barbuti si mette in proprio ma la sua conclusione viene deviata in angolo da Rossini. Clamorosa occasione fallita da Barbuti! Il calciatore arriva da solo contro Rossini ma non inquadra la porta. Ormai è una sfida Barbuti-Rossini, il portiere risponde ancora una volta presente. Paolini ci prova su punizione ma Rossini evita di nuovo il gol, l’estremo difensore del Carpi dice ancora di no. Pochi minuti alla fine della prima frazione, siamo sempre sullo zero a zero. Grandissima azione di Biasci che serve per Maurizi, il compagno di squadra non riesce a concretizzare. Termina a reti una prima frazione a fiammate. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA CARPI FANO IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà garantita la diretta tv di Carpi Fano, ma anche quest’anno tutto il campionato di Serie C sarà trasmesso in diretta streaming video sulla piattaforma Eleven Sports, di conseguenza si potrà seguire questa partita sia in abbonamento sia acquistando il singolo evento, con le procedure che i tifosi della Serie C ormai conoscono molto bene.

SI COMINCIA!

In attesa di poter seguire la diretta di Carpi Aj Fano ecco i numeri di questa partenza di stagione. I padroni di casa hanno iniziato con un ko pesantissimo che è costato l’eliminazione dalla Coppa Italia. La squadra biancorossa era stata trascinata dal Casarano ai tempi supplementari con un 1-1 nei minuti regolamentari, uscendo con un pesante 3-1 dagli extratime. In campionato le cose sono andate però decisamente in maniera diversa. Carpi infatti è a punteggio pieno grazie alle vittorie contro Sambenedettese (2-0 in casa) e col Mantova (1-2) in trasferta. A fronte di 4 gol fatti se ne è incassato solo 1. Dall’altra parte invece l’Aj Fano non è riuscito mai a vincere ma è ancora imbattuto. Sono arrivati infatti 2 pareggi con 3 gol fatti e altrettanti incassati. Al debutto al Curi è arrivato un 2-2 contro il Perugia, mentre nella seconda gara, la prima in casa, non si è andati oltre l’1-1 col Padova.

I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Carpi Fano sono appena tre. Le due squadre si sono affrontate per la prima volta nella stagione 2010/11 quando le due squadre si trovarono l’una di fronte all’altra in quella che si chiamava Lega Pro. All’andata al Cabassi il match terminò a reti inviolate, un pareggio per 0-0. Invece al ritorno a campi invertiti i biancorossi si imposero col risultato di 1-3. La gara fu aperta da Aj Fano con una giocata di Trimarco, con pari di Bigoni alla fine del primo tempo. Nella ripresa Pasciuti e Nicolini riuscirono a ribaltare la situazione. Le due compagini si sono affrontate anche nella scorsa stagione nella decima giornata d’andata sempre del Gruppo B di Serie C, una gara terminata col risultato di 2-0 al Cabassi. Pasquale Di Sabatino aveva a modo suo cambiato la gara con un doppio giallo che lasciava i suoi in inferiorità numerica. Nella ripresa Biasci bloccò la gara al minuto 68 circa 6 minuti dal suo ingresso in campo. Il raddoppio invece lo siglò Jelenic al minuto 75. La gara di ritorno non si giocò a causa del lockdown per contenere l’emergenza sanitaria da Coronavirus.

PARTITA EQUILIBRATA!

Carpi Fano, diretta dal signor Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto, sarà una sfida valevole per la terza giornata del campionato di Serie C nel girone A, in programma mercoledì 7 ottobre 2020 alle ore 18.30 presso lo stadio Cabassi. Emiliani già all’esame di maturità dopo un avvio di campionato che ha ravvivato le ambizioni della compagine biancorossa. Dopo la bruciante sconfitta in Coppa Italia contro il Casarano, infatti, il Carpi ha iniziato il suo cammino nel girone B con due vittorie consecutive, battendo la Sambenedettese in casa e poi il Mantova in trasferta. La squadra di Pochesci si presenta dunque a punteggio pieno contro un Fano che dalla sua ha opposto una reazione gagliarda al calendario difficile in avvio. Prima pari sul campo del Perugia, poi Padova bloccato sull’1-1 allo stadio Mancini. Dopo diverse stagioni passate a rincorrere la salvezza, i marchigiani proveranno a vivere un’annata più tranquilla e superare indenni questo trittico di big potrebbe sicuramente contribuire a dare fiducia.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI FANO

Le probabili formazioni del match del girone C di Serie C tra Carpi e Fano. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Sandro Pochesci con un 3-4-1-2: Rossini, Venturi, Sabotic, Varoli; Danovaro, Bellini, Fofana, Lomolino; Maurizi; Carletti, Giovannini. Gli ospiti guidati in panchina da Marco Alessandini affronteranno invece il match con questo undici dal 1′ con un 4-3-1-2 come modulo di partenza: Meli; Cargnelutti, Di Sabatino, Bruno, De Vito; Parlati, Amadio, Marino; Said; Barbuti, Ferrara.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico per Carpi Fano grazie alle quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. La quota per la vittoria interna viene proposta a 1,85, l’eventuale pareggio viene offerto a una quota di 3,30, mentre per gli scommettitori l’eventuale successo esterno paga 4,25 la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA