DIRETTA/ Casertana Cavese (risultato finale 2-0): i falchi si aggiudicano il derby!

- Fabio Belli

Diretta Casertana Cavese: streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie C.

Michel Cruciani Casertana
Diretta Casertana Cavese (Foto LaPresse)

DIRETTA CASERTANA CAVESE (RISULTATO FINALE 2-0): I FALCHI SI AGGIUDICANO IL DERBY!

Dopo quasi tre mesi di astinenza la Casertana ritrova la vittoria e i tre punti aggiudicandosi il derby campano con la Cavese imponendosi tra le mura amiche del Pinto per 2-0. Risultato importantissimo per i falchi che possono finalmente respirare dopo che nelle ultime settimane si erano pericolosamente avvicinati verso la zona play-out. Nelle fasi conclusive del match valevole per il 29^ turno di Serie C girone C i metelliani hanno provato a rientrare in partita con Sainz Maza che dai 30 metri non trova la porta di Crispino, l’estremo difensore di Ginestra all’84’ fa pienamente il suo dovere nei confronti di De Luca impedendogli di accorciare le distanze a pochi minuti dal novantesimo. Nei minuti che precedono il triplice fischio di Colombo i padroni di casa si limitano a gestire il pallone e non correre rischi nella loro trequarti. {agg. di Stefano Belli}

DOPPIETTA DI STARITA!

A metà del secondo tempo è cambiato il risultato di Casertana-Cavese con la formazione di Ginestra che conduce per 2-0. Al 49’ Adamo avanza di prepotenza sulla fascia sinistra e mette il pallone al centro dell’area di rigore per l’accorrente Starita che fulmina Bisogno e porta in vantaggio i falchi facendo esultare il pubblico del Pinto. Il numero 7 concede il bis al 60’ sul suggerimento di Castaldo, doppietta personale e metelliani in ginocchio, solamente un miracolo potrebbe salvare gli uomini di Campilongo dal KO. Ma gli ospiti non riescono a reagire, anzi sono i padroni di casa a sfiorare il tris con Silva che fa sudare la retroguardia avversaria che adesso sbanda pericolosamente a ogni affondo dei rossoblù. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO AL PINTO

Il primo tempo di Casertana-Cavese va in archivio sul punteggio di 0-0. Quarantacinque minuti anonimi per i falchi che non hanno saputo mettere in difficoltà i metelliani, al 33’ Varesanovic prova a impensierire Bisogno su calcio piazzato, il numero 12 di Campilongo blocca il pallone quasi sulla linea di porta. Su azione gli uomini di Ginestra non hanno combinato granché, stesso discorso per gli avversari che stanno ancora imprecando per la doppia traversa di Marzorati e Polito nelle fasi iniziali del match valevole per la 29^ giornata di Serie C girone C. Ci auguriamo che nella ripresa la partita decolli e che le due squadre ci offrano qualche sussulto in più. {agg. di Stefano Belli}

DUE TRASFERTE PER I METELLIANI

Il derby campano Casertana-Cavese valevole per il 29^ turno di Serie C girone C è cominciato da circa venti minuti, al momento la situazione vede le due squadre sullo 0-0. Al 5’ clamorosa doppia occasione per i metelliani che colpiscono due traverse nella stessa azione con Polito e Marzorati, entrambi sfortunatissimi con Crispino fuori causa. In precedenza i falchi si erano proposti in avanti con Castaldo che aveva trovato l’opposizione di Bisogno. Clima già molto teso in campo con l’arbitro Colombo che deve intervenire in prima persona per dividere Polito e Starita che arrivano quasi ai ferri corti, limitandosi fortunatamente alle parole senza passare ai fatti. Al 24’ Varesanovic batte un calcio di punizione andando direttamente in porta, provvidenziale l’intervento di Germinale che gli concede il corner. {agg. di Stefano Belli}

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Casertana Cavese non sarà trasmessa sui canali televisivi in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite, bensì in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensport.it, oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per tutte le gare dei 3 gironi del campionato di Serie C.

SI COMINCIA!

Casertana Cavese ci terrà compagnia fra pochissimo e sarà la partita che apre il programma del girone C di Serie C. Lo presentiamo allora con le parole di Domenico Germinale, che mercoledì ha messo a segno la doppietta (compreso calcio di rigore decisivo al 95′) per la vittoria della Cavese contro il Rende. Germinale dunque aveva analizzato così in sala stampa la vittoria infrasettimanale: “L’ultima doppietta? A memoria, forse al mio esordio quando nel 2008 feci due gol in un Taranto-Foggia. Per quanto riguarda la partita, era un turno infrasettimanale e non è stata una buona prestazione per quanto riguarda noi, ma anche il Rende dal punto di vista fisico. Ne è uscita una partita sporca, onestamente non sono tre punti meritati, forse il pareggio era più giusto. Nonostante tutto, la squadra ha imparato a soffrire e lottare per cercare di ottenere l’obiettivo che è la salvezza”. Germinale poi aveva presentato anche il match contro la Casertana: “E’ una partita particolare perché c’è poco tempo per prepararle. Non sarà una partita brillante ma è comunque un derby e fa sempre storia a sé, ne uscirà una partita sporca come quella contro il Rende. Tutte le partite da qui alla fine saranno così, adesso noi abbiamo trovato la mentalità dello sfruttare gli episodi, come avvenuto contro il Rende. Dobbiamo continuare così”. Adesso però naturalmente non è più il tempo delle parole, bensì dei fatti e dei gesti sul campo: parola dunque ai protagonisti, perché Casertana Cavese sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I BOMBER

In vista della diretta di Serie C Casertana Cavese è bene ora curiosare nei due spogliatoi per individuare i bomber capaci di dare la giusta svolta a questa sfida del girone C. Ecco che in tal senso in casa dei rossoblu non possiamo non mettere in evidenza il profilo di Luigi Castaldo, capocannoniere del club con ben 9 reti (l’ultima segnata solo pochi giorni fa contro la Sicula leonzio pure): occhio però anche a Starita che lo insegue con una sola marcatura di scarto e pure a D’Angelo, che alla vigilia del turno ha firmato sette gol. Per la Cavese ecco che il re del gol rimane anche oggi Domenico Germinale che fino a qui ha segnato 6 gol per la squadra bianco blu. Va pure detto che l’attaccante classe 1987 scende però oggi in campo contro la Casertana con il piede caldissimo, vista anche la bella doppietta firmata solo in settimana contro il Rende. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Casertana Cavese è una partita che si è giocata sette volte: le due squadre si sono ritrovate lo scorso anno nel girone C di Serie C, mentre per gli altri quattro incroci bisogna tornare alla metà degli anni Ottanta. Diciamo subito che il bilancio è in assoluto equilibrio: abbiamo infatti due vittorie per parte a fronte di tre pareggi, compreso lo 0-0 di Cava de’ Tirreni andato in scena lo scorso ottobre. La Casertana ha vinto entrambe le partite dell’ultimo campionato: quella del Pinto era terminata 3-1 grazie ai gol di Filippo Lorenzini, Federico Pasqualoni e Luigi Castaldo (su rigore) che avevano ribaltato l’iniziale vantaggio firmato da Jacopo Sciamanna. Al Simonetta Lamberti avevano deciso Paride Pinna e ancora Castaldo, Claudio De Rosa aveva segnato solo in pieno recupero per la Cavese; la squadra che oggi è in trasferta ha vinto ben due volte al Pinto, ma si tratta di partite che, come detto, sono andate in scena negli anni Ottanta, periodo nel quale la Cavese è rimasta imbattuta nell’incrocio. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Casertana Cavese, diretta dall’arbitro Andrea Colombo, sabato 29 febbraio 2020 alle ore 20.45 presso lo stadio Pinto di Caserta, sarà una sfida valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C. Derby campano con i padroni di casa che pareggiando 2-2 sul campo della Sicula Leonzio nel turno infrasettimanale non sono riusciti a risollevarsi dopo un momento difficile, allungando a 10 la serie di partite in cui la Casertana non è riuscita a trovare la vittoria. Dall’altra parte la Cavese sta lottando per inserirsi in zona play off e dopo il buon pari interno contro il Bari i metelliani sono tornati alla vittoria battendo 2-1 il Rende in casa, portandosi a una sola lunghezza dal decimo posto in un campionato comunque più che soddisfacente per la compagine neopromossa.

PROBABILI FORMAZIONI CASERTANA CAVESE

Le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo in Casertana Cavese, sabato 29 febbraio 2020  presso lo stadio Pinto di Caserta, sfida valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C. La Casertana allenata da Ginestra dovrebbe scegliere il 3-5-2 come modulo di partenza con questo undici titolare schierato in campo: Crispino; Petta, Silva, Caldore: Longo, D’Angelo, Santoro, Tascone, Zito; Starita, Castaldo. La Cavese guidata in panchina da Campilongo sarà chiamata a rispondere con un 4-4-2 così disposto sul rettangolo verde: Bisogno; Matino, Marzupio, Marzorati, Ricchi; Di Roberto, Bulevardi, Castagna, Russotto; Cesaretti, Germinale.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Queste le quote proposte dall’agenzie di scommesse Snai per chi vorrà puntare sul match tra Casertana e Cavese. La vittoria della formazione di casa viene offerta a una quota di 2.25, mentre l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.10 e la vittoria in trasferta viene quotata a 3.20. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzato nel complesso dalle due formazioni nel corso dell’incontro, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 2.25, la quota per l’under 2.5 viene invece proposta a 1.55.

© RIPRODUZIONE RISERVATA