Diretta/ Catania Palermo (risultato finale 0-1) streaming: Santana decide il derby

- Michela Colombo

Diretta Catania Palermo: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 28^ giornata della Serie C, girone C.

Palermo
Video Palermo Vibonese (LaPresse)

DIRETTA CATANIA PALERMO (RISULTATO FINALE 0-1): SANTANA DECIDE IL DERBY

Ci prova Dall’Oglio che però non inquadra lo specchio della porta. Russotto tira in maniera prepotente ma trova la parte alta della traversa! Reginaldo ci prova dal limite dell’area ma Pelagotti è reattivo e respinge, assalto all’arma bianca del Catania. Russotto la mette in mezzo da calcio d’angolo e Giosa di testa non trova lo specchio. Russotto pesca Reginaldo che sbaglia l’impatto con la sfera e la spedisce fuori. Termina il derby, il Palermo vince in dieci uomini grazie alla rete realizzata da Santana. Tante occasioni per il Catania che ha sprecato molto trovando sulla sua strada anche un ottimo Pelagotti. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA SANTANA!

Inizia la ripresa tra Catania e Palermo, si riparte dallo zero a zero. Golfo spizza per Russotto che trova il palo! Il Catania vicino al vantaggio! Pelagotti para prima su Russotto e poi su Welbeck. Gli etnei stanno spingendo forte con l’uomo in più. Dall’Oglio ci prova su punizione ma Pelagotti è reattivo. Santana! La sblocca a sorpresa il Palermo! Sul cross di Floriano arriva l’esterno di gran carriera con il destro per il gol del vantaggio. Ci prova Russotto con il tiro a giro ma Pelagotti risponde presente. Il Palermo, nonostante l’inferiorità numerica, è avanti grazie alla rete realizzata da Santana. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA CATANIA PALERMO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Catania Palermo sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare, in questo caso su Sky Sport 257: l’appuntamento è riservato agli abbonati al pacchetto Calcio e rappresenta la grande novità della stagione per la Serie C. Resta ovviamente valida la consueta alternativa del portale Eleven Sports, che già da qualche anno fornisce l’intera gamma delle partite di terza divisione: la visione sarà in diretta streaming video e potrete abbonarvi al servizio oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, che prevede un prezzo fisso salvo eccezioni

ESPULSO MARCONI!

Marconi prende il secondo giallo e lascia il Palermo in dieci uomini! Un episodio che potrebbe essere una vera e propria svolta per il derby. Giosa va in spaccata su calcio d’angolo e per un soffio non trova la rete. Russotto ci prova su punizione ma Lucca mette in angolo. Golfo ci prova con il sinistro ma Pelagotti blocca facile. Russotto difende bene palla e calcia ma non trova lo specchio della porta. Termina la prima frazione, il Palermo è ridotto in dieci uomini per l’espulsione subita da Marconi. Vediamo se il Catania riuscirà ad approfittare della situazione nella seconda frazione e portare a casa un derby sentitissimo da entrambe le compagini. (agg. Umberto Tessier)

PINTO SFIORA IL GOL

Inizia il derby tra Catania e Palermo. Welbeck ci prova da fuori area ma la coordinazione non è delle migliori, sfuma l’occasione. Ritmi alti in questo inizio di gara, le due compagini hanno approcciato in maniera positiva la gara. Pinto! Una grandissima occasione per il calciatore che da solo davanti a Pelagotti si fa deviare il tiro in calcio d’angolo. Valente prova il tiro ma la sfera non trova la porta. Siamo intanto giunti al ventesimo minuto di gioco, il risultato è sempre sullo zero a zero. Marconi ci prova dalla lunga distanza con la sfera che tocca la traversa! Decisiva la deviazione di Confente. Gara molto piacevole fino ad ora, quando siamo giunti alla mezzora il risultato è di zero a zero. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA

Siamo pronti a dare il via alla diretta di Serie C Catania Palermo: prima però di udire il fischio d’inizio sarà bene prenderci un momento per analizzare meglio i dati fin segnati dai due club, protagonisti del girone C. Classifica alla mano ecco che vediamo il Catania fermo alla quinta posizione, forte di 40 punti e di un tabellino che comprende 11 successi e nove pareggi recuperati in 25 turni disputati: per la squadra etnea, poi possiamo contare già 31 gol fatti e 28 reti subite dalla difesa. Numeri di poco distanti per il Palermo che pure ha dalla sua un match in più: i rosanero comunque con otto successi e nove pareggi hanno messo assieme fino ad ora solo 33 punti, sufficienti per il nono gradino della classifica del girone C. Il Palermo inoltre ha fin qui segnato una differenza reti nulla, fissata sul 27:27. Diamo dunque la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA CATANIA PALERMO: I TESTA A TESTA

Per parlare dei precedenti di Catania Palermo non possiamo non partire dal fatto che gli etnei, negli ultimi 10 incroci, hanno ottenuto per due volte un 4-0 e sempre in Serie A: resterà celebre quello del marzo 2009 perché segnato dall’eurogol di Giuseppe Mascara (a segno anche Pablo Ledesma , Takayuki Morimoto e Michele Paolucci) e perché era arrivato al Barbera, mentre qui al Massimino la vittoria era arrivata due anni più tardi grazie alle marcature di Federico Balzaretti (nella porta sbagliata), Gonzalo Bergessio, Ledesma e Simone Pesce. Era il Catania degli argentini (ce n’erano nove su undici nella formazione titolare, uniche eccezioni Giovanni Marchese e Francesco Lodi), ma guardando al quadro generale possiamo notare che il Palermo ha battuto due volte i rossazzurri in epoca recente, sempre per 3-1 e in casa (l’ultima volta nel novembre 2012, che però è la penultima sfida disputata qui). L’ultimo sigillo esterno dei rosanero, ancora in Serie A, risale al febbraio 2007 ed era stata la quarta e ultima vittoria consecutiva nel derby: in panchina c’era Francesco Guidolin, a decidere la partita del Massimino erano stati Andrea Caracciolo e David Di Michele con in mezzo il temporaneo pareggio di Fabio Caserta, oggi allenatore del Perugia proprio in questo campionato di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

CATANIA PALERMO: MATCH DI LUSSO PER IL GIRONE C

Catania Palermo, diretta dall’arbitro Marco Mercenaro, è la partita di Serie C in programma ogi, mercoledì 3 marzo 2021: fischio d’inizio previsto per le ore 20.30 al Massimino. Nella 28^ giornata  del terzo campionato italiano, ecco che il girone C ci offre con la diretta tra Catania e Palermo un match davvero imperdibile. Stiamo parlando di due delle formazioni più prestigiose, dalla solida e ricca tradizione, che tornano a sfidarsi dopo ben otto anni dall’ultimo precedente al Massimino, quando ancora giocavano per il primo campionato italiano. Ora il contesto è completamente diverso per il derby siciliano, che pur essendo solo per la serie C, non si annuncia certo oggi meno entusiasmante. Non scordiamo infatti che sono oggi in palio per la 28^ giornata punti di gran peso, per due club a caccia di riscatto. Sono infatti impazienti di trovare a vincere i rosanero, che scivolati contro Catanzaro e Viterbese negli ultimi turni, pure si sono allontanati e non poco dai piazzamenti che contano. Desiderosi di riscatto poi anche gli etnei, che affetti da “pareggite”, vogliono al più presto tornare a scalare la vetta. Ci attende dunque una sfida davvero bollente.

LE PROBABILI FORMAZIONI CATANIA PALERMO

Considerato il valore dello scontro diretto, non saremmo sorpresi se per le probabili formazioni della diretta tra Catania e Palermo, sia Raffaele che Filippi dessero spazio solo ai loro 11 titolari: pur essendo nel vivo di un intenso turno infrasettimanale per la Serie C. Partiamo allora dall’11 degli etnei, dove Mister Raffaele dovrebbe confermare il 4-2-3-1, con Sarao, fresco di gol, pronto in prima punta, e affiancato da Di piazza e Russotto. Per il centrocampo dovrebbero poi farsi avanti dal primo minuto Maldonado e Dall’Oglio, come pure Calapai e Pinto che però agiranno sull’esterno del reparto: in difesa, davanti al numero 1 Confente sarà spazio per Sales, Claiton e Silvestri.

Classico 4-3-3 invece per le probabili formazioni del Palermo, dove Filippi dovrebbe riproporre Somma e Marconi al centro della difesa, e con il duo Accardi-Crivello schierato sull’esterno. A centrocampo rimane irrinunciabile un giocatore come De Rose, con Santana e Luperini posti al fianco: Lucca farà poi prima punta, con Silipo e Valente a completamento dello schieramento offensivo.

QUOTE E PRONOSTICO

Pur considerando che nessuna delle due squadre sta dimostrando una condizione invidiabile, ecco che per il pronostico del match di Serie C, diamo agli etnei, padroni di casa, il nostro favore al successo. Il portale di scommesse Snai per l’1×2 ha poi fissato a 2.10 il successo del Catania, contro il più alto 3.45 segnato per la vittoria del Palermo, mentre il pareggio ha recuperato la valutazione di 3.20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA