Diretta/ Catania Potenza (risultato finale 2-1): accorcia Ricci!

- Fabio Belli

Diretta Catania Potenza, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match della sedicesima giornata d’andata di Serie C.

Stancampiano Catania rinvio twitter 2021 2 640x300
Risultati Serie C (da Twitter @Catania)

DIRETTA CATANIA POTENZA (RISULTATO FINALE 2-1) ACCORCIA RICCI!

Il Catania dà un calcio alla crisi riuscendo a battere 2-1 il Potenza nonostante un finale di gara concitato. Il doppio svantaggio non ha infatti irretito i lucani che hanno cercato comunque di riequilibrare la sfida, riuscendo ad accorciare le distanze grazie a Ricci al 27′ della ripresa. Moro a sua volta è andato vicino alla tripletta ma nel recupero il Potenza ha avuto la grande chance per il pareggio con Ricci, girata mancina da buona posizione che ha sorvolato di poco la traversa, col Catania che ha potuto così mettere in salvo la vittoria. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CATANIA POTENZA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Catania Potenza è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, col match che sarà proposto sul canale numero 257 di Sky. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

DOPPIETTA DI MORO!

Catania a testa bassa anche a inizio ripresa con Sipos che già al 3′ sciupa una chance a pochi passi da Marcone. Il Potenza soffre le incursioni di Ceccarelli ed è costretto a capitolare di nuovo al 14′: doppietta per Luca Moro che insacca da due passi su una respinta di Marcone su Russotto, che ha seminato letteralmente il panico nella difesa lucana in questa azione del raddoppio. Al 20′ Marcone neutralizza un nuovo tentativo di Sipos ma il Catania sembra davvero padrone del match, ora avanti di 2 reti sul Potenza. (agg. di Fabio Belli)

MORO SU RIGORE!

Occasioni per Moro e Ropolo con il Catania che prova ad aumentare la pressione offensiva sul Potenza ma al 33′ deve fare a meno di Russini per infortunio, sostituito da Russotto. Vengono ammoniti Zampa, Monteagudo e Vecchi, la prova della concitazione dei minuti finali del primo tempo arriva con il rigore concesso ai padroni di casa nel recupero: uscita di Marcone proprio sul neo entrato Russotto, penalty sancito nonostante le proteste lucane e Luca Moro dal dischetto non sbaglia, consentendo al Catania di andare all’intervallo in vantaggio di misura sul Potenza. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA MORO

Al 4′ c’è l’ammonizione di Cargnelutti per un fallo su Ceccarelli, mentre al 9′ il Catania ci prova con una doppia conclusione di Moro, la prima ribattuta e la seconda alta. All’11’ il Potenza tenta la rasoiata con Volpe, ma Sala si distende e neutralizza. Catania proteso in avanti, al 20′ Moro ci prova ma si vede di nuovo chiuso dalla difesa ospite. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. CATANIA (4-4-2): Sala; Calapai, Monteagudo, Claiton, Ropolo; Ceccarelli, Rosaia, J. Greco, Russini; Moro, Sipos. A disp.: Stancampiano, Albertini, Biondi, Cataldi, Ercolani, Pinto, Pino, Zanchi, Maldonado, Izco, Russotto, Piccolo. Allenatore: Francesco Baldini. POTENZA (3-5-2): Marcone; Matino, Piana, Cargnelutti; Vecchi, Zampa, Zagaria, Sandri, Coccia; Ricci, Volpe. A disp.: Greco S., Petriccione, Bruzzo, Maestrelli, Orazzo, Sepe, Sessa, Zenuni, Banegas. Allenatore: Bruno Trocini. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA

Si accende la diretta della Serie C Catania Potenza: prima di udire il fischio d’inizio pure andiamo a controllare qualche dato importante segnato alla vigilia della 16^ giornata. In questo scontro il Catania ha la possibilità di alzare le sue mire tornando nelle zone più alte di una classifica che, attualmente, la vedono fuori dai giochi relativi alla promozione. I padroni di casa hanno vinto tre match tra le mura amiche, pareggiando un solo match e perdendone tre, con un bilancio di tredici gol segnati e dodici subiti.

Gli ospiti in trasferta hanno invece segnato solamente quattro reti subendone dodici: pure i rossoblu lontani da casa non hanno mai vinto, ma hanno perso cinque volte e due match sono finiti con il pareggio- Staremo a vedere che accadrà oggi: parola al campo!

TESTA A TESTA

Sono appena 3 i precedenti della diretta di Catania Potenza disputati al Massimino. Le gare tra le due compagini sono tutte abbastanza recenti disputate dal 2018 a oggi. Il bilancio ci parla di 1 successo per gli etnei e 3 pareggi. L’ultima gara giocata in Sicilia tra le due gare è stata piena di emozioni e di gol, terminata col risultato finale di 5-2. E dire che gli ospiti erano andati avanti dopo 3 minuti con Baclet. I padroni di casa erano riusciti a ribaltarla tra il minuto 21 e il 45 con le reti di Di Piazza e Calapai. Pronti via nella ripresa i rossoblù l’avevano di fatto chiusa con un gol di Di Piazza. Sandri era riuscito solo a riaprire la gara, chiusa di nuovo al minuto 69 da Russotto. Nel finale la ciliegina sulla torta la metteva Zanchi.

Gli altri tre match giocati a Catania sono terminati tutti col risultato di 1-1. Il più recente è stato deciso dai gol di Ferri Marini e Curiale nella prima mezz’ora, era il 19 gennaio 2020. Poi c’è una gara del 22 maggio 2019 con i gol di Lescano e Di Piazza. Il terzo invece ci porta al marzo 2019, una gara aperta da Giosa al minuto 36 e pari del solito Di Piazza. I padroni di casa quella volta finirono in dieci per il rosso a Carriero arrivato attraverso una doppia ammonizione. (agg Matteo Fantozzi)

PUNTI PREZIOSI PER ENTRAMBE

Catania Potenza, in diretta sabato 27 novembre 2021 alle ore 14.30 presso lo stadio Angelo Massimino di Catania, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C. Prosegue la crisi del Catania che non riesce a trovare il passo d’alta classifica e si trova di nuovo in difficoltà dopo due sconfitte consecutive subite contro Foggia e Taranto, con i rossoazzurri di nuovo affiancati al decimo posto in zona play off dalla Juve Stabia.

Quartultimo in classifica il Potenza che ha pareggiato 0-0 in casa contro il Monopoli giocando una partita gagliarda ma senza trovare gol, con i lucani che hanno comunque lanciato segni di crescita nelle ultime partite. L’11 aprile 2021 il Catania ha vinto 5-2 l’ultimo precedente in campionato contro il Potenza disputato tra le mura amiche, con i lucani che hanno pareggiato 1-1 il 19 gennaio 2020 nell’ultimo risultato utile ottenuto allo stadio Massimino.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA POTENZA

Le probabili formazioni della diretta Catania Potenza, match che andrà in scena allo stadio Massimino di Catania. Per il Catania, Francesco Baldini schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Sala; Calapai, Claiton, Monteagudo, Ropolo; Greco, Rosaia, Maldonado, Greco; Ceccarelli, Moro, Russini. Risponderà il Potenza allenato da Bruno Trocini con un 3-5-2 così schierato dal primo minuto: Marcone; Cargnelutti, Gigli, Piana; Coccia, Zampa, Sepe, Costa Ferreira, Zenuini; Volpe, Salvemini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Angelo Massimino di Catania, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Catania con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.80, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.40, mentre l’eventuale successo del Potenza, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 4.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA