Diretta/ Catanzaro Teramo (risultato finale 1-0) video streaming: la decide Carlini

- Claudio Franceschini

Diretta Catanzaro Teramo streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone C della Serie C, siamo al Ceravolo per la 10^ giornata.

Teramo squadra applausi Twitter 2020 640x300
Diretta Catanzaro Teramo, Serie C girone C (da Twitter @SSTeramoCalcio)

DIRETTA CATANZARO TERAMO (1-0): LA DECIDE CARLINI

Inizia la ripresa tra Catanzaro e Teramo, si riparte dallo zero a zero. Tentardini ci prova di testa ma trova la facile parata di Branduani. Inizio ripresa senza grandi emozioni. Ottima azione del Catanzaro, Risolo calcia ma trova pronto Lewandowski. Carlini! La sblocca il Catanzaro! Contessa per Di Massimo che serve Carlini in area, il suo tiro piega Lewandowski. Lewandowski salva su Curiale, vuole chiuderla il Catanzaro. Tre minuti alla fine di un match che sembra ormai deciso. L’arbitro manda tutti negli spogliatoi, decide una rete siglata da Carlini. (agg. Umberto Tessier)

SPRECA CARLINI

Inizia il match tra Catanzaro e Teramo. Padroni di casa ad un passo dal gol! Carlini si fa ipnotizzare da Lewandoski che compie una grandissima parata. Arrigoni ci prova da lontanissimo su punizione ma non trova la porta. Evacuo di testa trova Lewandowski pronto alla parata. Meglio i padroni di casa fino ad ora, Lewandowski ha salvato in due occasioni. Mungo da lontano non inquadra lo specchio. Ci avviciniamo intanto alla mezzora di gioco ed il match non si sblocca. Ad inizio gara sprecata una ghiotta occasione da Carlini. Nell’occasione da sottolineare la grande parata di Lewandowski che è rimasto in piedi prima della conclusione a botta sicura. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA CATANZARO TERAMO IN STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Catanzaro Teramo non sarà trasmessa sui canali della nostra televisione: come sappiamo infatti le partite del campionato di Serie C sono un’esclusiva, laddove non si tratti di uno dei posticipi, del portale Eleven Sports che da anni ormai fornisce l’intera gamma del calendario, per una visione in diretta streaming video utilizzando PC, tablet o smartphone. Potrete decidere se abbonarvi al servizio per la stagione oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, ad un prezzo precedentemente fissato.

SI GIOCA

La diretta di Catanzaro Teramo vede protagonisti due bomber che sono assolutamente atipici. Carlo Ilari è un trequartista che ha segnato fino a questo momento 4 reti, mentre dall’altra parte c’è Massimiliano Carlini che ha fatto 3 reti e di mestiere fa l’ala pura. Ilari è un classe 1991 di grande esperienza che a una buonissima fisicità abbina anche grande rapidità che gli permettono di svariare sulle corsie partendo da una posizione come trequartista. Gli avversari dovranno fare attenzione a segnalare eventuali calci di punizione perché Carlo è davvero forte a calciare da ogni posizione. Dall’altra parte c’è un ragazzo che può fare la differenza e che ha una grandissima esperienza. In estate Carlini ha festeggiato 34 anni e nel suo passato ha anche la Serie A dove ha giocato con la maglia del Frosinone.

CATANZARO TERAMO: I TESTA A TESTA

Diamo uno sguardo ai precedenti della diretta di Catanzaro Teramo che si è già disputata per cinque volte in passato. Curiosità vuole che nessuno abbia mai vinto in trasferta col bilancio che vede 2 successi per i giallorossi, 1 del Teramo e 2 pareggi. I primi due match sono abbastanza lontane nel tempo, con una doppia sfida nella stagione 2003/04 in quella che all’epoca si chiamava Lega Pro. All’andata il match terminò 2-2, mentre al ritorno Catanzaro si impose col risultato di 2-0 tra le mura amiche. Le due compagini si ritrovarono di fronte nella scorsa stagione. All’andata il Catanzaro vinse tra le mura amiche col risultato di 2-1. La gara fu sbloccata nel primo tempo con Nicastro e Kanoute il secondo su rigore. L’autorete di Celiento aveva dimezzato lo svantaggio per il biancorosso senza che questi trovassero il pari. Al ritorno Teramo si impose in casa con un gol di Bombagi alla fine del primo tempo. Nei trentaduesimi di finale dei playoff per la promozione la gara terminò 0-0 premiando i giallorossi che vantavano una posizione migliore in classifica. Alla fine della gara gli ospiti furono costretti in nove per i rossi a Piacentini e Cappa.

CATANZARO TERAMO: SFIDA DELICATA

Catanzaro Teramo sarà diretta dal signor Marco Acanfora, e si gioca alle ore 17:30 di mercoledì 11 novembre: al Nicola Ceravolo, per la decima giornata nel girone C della Serie C 2020-2021, va in scena una partita appassionante, tra due squadre che non nascondono le loro ambizioni e stanno facendo molto bene. Il Catanzaro arriva dal colpo grosso di Avellino: tre gol per riprendere la marcia che si era in qualche modo interrotta, adesso la classifica è leggermente migliore e il primo obiettivo è quello di confermarsi in zona playoff, per poi fare anche qualcosa in più. Sta volando invece il Teramo, che ha riposato nell’ultimo turno (in precedenza aveva vinto a Pagani): ancora imbattuti, gli abruzzesi hanno due partite da recuperare e dunque possiamo dire che siano la capolista virtuale del girone, potendo scavalcare le squadre che stanno davanti. Potrebbe essere l’anno buono per la promozione, ma naturalmente si ragiona partita dopo partita e tenendo sempre i piedi per terra. Noi aspettiamo con trepidazione la diretta di Catanzaro Teramo, e nel frattempo facciamo una valutazione su quelli che potrebbero essere le scelte dei due allenatori leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI CATANZARO TERAMO

Si avvicina Catanzaro Teramo, ed è il momento delle scelte: nel suo 3-4-1-2 Antonio Calabro deve valutare chi far giocare tra Di Massimo, Curiale e Di Piazza davanti, tutti sono andati in gol al Partenio e dunque la decisione è difficile, anche perché un certo Evacuo reclama spazio e potrebbe averlo, non essendo stato impiegato domenica. Carlini sarà il trequartista; in mezzo al campo Daniele Altobelli e Corapi possono rilevare Risolo e Verna (ma almeno uno dovrebbe giocare), Casoli e Contessa agiranno sugli esterni con Pasquale Fazio, Luca Martinelli e Riccardi a proteggere il portiere Branduani. Il Teramo di Massimo Paci gioca con il 4-3-3, e avendo riposato ha meno bisogno di turnover: Michal Lewandowski tra i pali, Salim Diakite e Piacentini davanti a lui con Lasik e Tentardini ad agire sugli esterni bassi, a comandare le operazioni nella zona nevralgica è Arrigoni che sarà supportato da Carlo Ilari (doppietta al Torre) e Mungo. Il tridente offensivo è comandato da Pinzauti: avanzano la loro candidatura Bunino e Birligea che però partono indietro nelle gerarchie di questa partita, così anche Minelli per un eventuale posto sugli esterni che dovrebbero essere coperti da Cappa e Davide Di Francesco.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fissato un pronostico su Catanzaro Teramo, dunque andiamo a vedere quello che ci dicono le quote: il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa ha un valore corrispondente a 2,25 volte quanto avrete deciso di mettere sul tavolo, per contro il segno 2 per il successo degli ospiti porta in dote una vincita che ammonta a 3,10 volte la giocata. Puntando sul segno X per il pareggio, con questo bookmaker, il vostro guadagno sarebbe pari a 3,10 volte la cifra investita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA