Diretta/ Chelsea Everton (risultato finale 2-0) streaming video tv: vincono i blues

- Fabio Belli

Diretta Chelsea Everton. Streaming video e tv del match valevole per l’ottava giornata di ritorno della Premier League inglese.

Chelsea gruppo
Probabili formazioni Chelsea Porto (Foto LaPresse)

DIRETTA CHELSEA EVERTON (RISULTATO FINALE 2-0): VINCONO I BLUES

Problemi fisici per Zouma, pronto Thiago Silva. Zouma sembra poter continuare. Everton che non riesce a costruire azioni pericolose. Mancano quindici minuti alla fine, Chelsea che controlla la gara. Everton oggi davvero spento. Werner parte sulla linea del fuorigioco, il tiro viene deviato da Pickford. Pochi minuti alla fine, Chelsea in una botte di ferro. Werner entra in area ma Pickford salva, Kantè poi non trova il tris. Bernard da fuori area non trova la porta. Sono quattro i minuti di recupero. Termina la gara, decidono l’autogol di Godfrey e Jorginho. (agg. Umberto Tessier)

RADDOPPIA JORGINHO!

Inizia la ripresa tra Chelsea e Everton, decide al momento l’autorete di Godfrey. Hudson-Odoi prova ad imbucare per Werner, pallone troppo lungo. Grandissimo tiro di Marcos Alonso, Pickford costretto di nuovo ad un super intervento. Havertz! Chelsea che trova il raddoppio, ma bisogna attendere la verifica del VAR. Rete annullata per fallo di mano. Sigurdsson per Richarlison, tiro senza grandi pretese controllato da Mendy. Hudson-Odoi entra in area e spara a botta sicura, monumentale Pickford. Abbiamo raggiunto l’ora di gioco, Pickford sta tenendo accese le speranze dell’Everton guidato da Ancelotti. Pickford esce a valanga su Havertz, il direttore di gara indica il dischetto! Jorginho calcia il penalty e non sbaglia! (agg. Umberto Tessier)

CHELSEA EVERTON STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Chelsea Everton sarà garantita sui canali di Sky Sport, che detengono l’esclusiva per i principali match della Premier League inglese. Sarà dunque una visione riservata ai soli abbonati, che però in compenso avranno a disposizione anche la diretta streaming video tramite il sito o l’applicazione di Sky Go.

AUTOGOL DI GODFREY!

EvErton che sembra ora aver preso le misure al Chelsea, vediamo se riuscirà a sbloccarla. Jorginho ferma Richarlison con un fallo, punizione interessante per l’Everton. Sul pallone Digne che centra la barriera. Godfrey la mette nella propria porta! Il Chelsea passa in vantaggio. Marcos Alonso crossa, Godfrey interviene in maniera maldestra e la mette nella propria porta. Werner per Havertz che calcia bene ma trova sulla linea del tiro Godfrey. Marcos Alonso entra in area, il tiro viene deviato da Godfrey, Pickford vola e salva. Termina la prima frazione di gioco, decide al momento l’autogol di Godfrey. Pickford ha salvato i suoi sempre su una deviazione sfortunata di Godfrey. (agg. Umberto Tessier)

JORGINHO PERICOLOSO

Inizia il match tra Chelsea e Everton. Il Chelsea imposta da dietro con il lancio lungo per Marcos Alonso pescato in fuorigioco. Werner riceve la sfera dal limite dell’area, il tiro al volo è sbagliato. Gomes pesca con un bel lancio Calvert-Lewin che si inserisce in area ma viene anticipato dall’uscita provvidenziale di Mendy. Everton che sta puntando molto sui lanci lunghi per innescare la punta di riferimento. Jorginho sfiora il gol! Da calcio d’angolo tira al volo e per poco l’ex Napoli non fredda Pickford. Siamo intanto giunti al ventesimo minuto di gioco, latitano le emozioni in campo. L’Everton di Ancelotti attende le iniziative del Chelsea per provare a colpire in contropiede. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

Eccoci al fischio d’inizio della diretta di Chelsea Everton: prima di dare la parola al campo però vediamo che sta accadendo nella classifica della Premier League. Graduatoria alla mano vediamo i due club vicini in zona UEFA. Per il Chelsea è infatti 4^ piazzamento con 47 punti e un bilancio di 13 successi e otto pareggi messi da parte: i Blues inoltre vantano una buona differenza reti, pur migliorabile, segnata sul 42:25. Numeri ben simili per l’Everton che pure rispetto ai rivali hanno ancora un match da recuperare: i Toffees sono oggi seste in classifica, con 46 punti e pure un tabellino di 14 vittorie e 4 pareggi. Non scordiamo che fin qui l’Everton è andato a segno 39 volte e ha subito 33 reti: si può certo fare di meglio. Ora dobbiamo dare la parola al campo, via! CHELSEA (3-4-2-1): E. Mendy; Azpilicueta, Christensen, Zouma; R. James, Jorginho, Kovacic, Marcos Alonso; Hudson-Odoi, Havertz; Werner. EVERTON (4-2-3-1): Pickford; Holgate, Keane, Godfrey, Digne; Allan, André Gomes; Iwobi, G. Sigurdsson, Richarlison; Calvert-Lewin. (agg Michela Colombo)

CHELSEA EVERTON: I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta della Premier League Chelsea Everton, atteso posticipo della 27^ giornata di campionato, ci pare doveroso andare a controllare anche lo storico che interessa i due club. Tabella alla mano raccontiamo dunque 113 precedenti ufficiali, già occorsi dal 1957 in avanti e pure per il primo campionato nazionale, come anche in FA Cup (i due club hanno disputato la finale nel 2009) e Coppa di Lega. Il bilancio complessivo che ne ricaviamo, pur molto ricco, ci racconta poi di 45 successi strappati dal Chelsea e di 30 affermazioni da parte dell’Everton, con anche 38 pareggi recuperati entro il triplice fischio finale. Aggiungiamo che l’ultimo testa a testa segnato tra Chelsea e Everton risale ovviamente al turno di andata del campionato di Premier League in corso e per la precisione alla 12^ giornata: allora furono i Toffees a vincere in casa col risultato di 1-0, deciso da Gylfi Sigurdsson. (agg Michela Colombo)

CHELSEA EVERTON: SPAREGGIO CHAMPIONS

Chelsea Everton, in diretta lunedì 8 marzo 2021 alle ore 19.00 presso Stamford Bridge a Londra, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno della Premier League inglese. Vero e proprio spareggio Champions con i Blues londinesi al momento in quarta posizione in classifica e i Toffees che inseguono quinti a un punto di distanza. Il Chelsea ha già vinto una sfida cruciale per l’Europa che conta battendo il Liverpool ad Anfield nell’ultimo turno di campionato disputato, ma dal Leicester secondo in classifica al Tottenham ottavo la classifica della Premier League è ancora molto compressa e tutto può accadere.

L’Everton di Ancelotti punta finalmente ad arrivare tra le regine di Champions, la sfida col West Bromwich Albion ha segnato la terza vittoria consecutiva di un gruppo che ha saputo reagire anche a momenti difficili: rispetto alle altre squadre in lizza l’Everton può pagare l’inesperienza ma ha il vantaggio di non aver impegni di Coppa, soprattutto in una settimana come questa in cui parte il ritorno delle competizioni europee tra ottavi di Champions ed Europa League.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA EVERTON

Le probabili formazioni della sfida tra Chelsea e Everton presso Stamford Bridge. I padroni di casa allenati da Robert Tuchel scenderanno in campo con un 3-4-3 e questo undici titolare: Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rudiger; James, Kante, Kovacic, Alonso; Mount, Giroud, Werner. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Carlo Ancelotti con un 4-3-3 così disposto dal primo minuto: Alisson; Alexander-Arnold, Phillips, Fabinho, Robertson; Thiago, Wijnaldum, Jones; Salah, Firmino, Mane.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Chelsea e Everton, le quote del bookmaker Snai fissano a 1.50 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 4.20 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 6.50 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA