DIRETTA/ Chelsea Krasnodar (risultato finale 1-1): parità allo Stamford Bridge!

- Fabio Belli

Diretta Chelsea Krasnodar. Streaming video e tv della sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League.

Chelsea gruppo
Diretta Chelsea Palmeiras (Foto LaPresse)

DIRETTA CHELSEA KRASNODAR (RISULTATO FINALE 1-1): PARITA’ ALLO STAMFORD BRIDGE

Al triplice fischio di Kralovec, Chelsea e Krasnodar si spartiscono la posta in palio: allo Stamford Bridge finisce 1-1, un risultato che non varia minimamente i verdetti emessi la settimana scorsa con i Blues che accedono agli ottavi di Champions League da primi del girone mentre la squadra di Musaev proverà a rifarsi in Europa League. A un quarto d’ora dal novantesimo Werner, entrato da poco al posto di Havertz, non riesce a inquadrare la porta, la palla si spegne sul fondo e Gorodov può tirare un sospiro di sollievo. Di fatto sarà questa l’ultima emozione di un match che ricorderemo soprattutto per il ritorno dei tifosi sugli spalti: 2000 fortunati che hanno potuto sostenere di nuovo dal vivo la loro squadra del cuore. {agg. di Stefano Belli}

WANDERSON IMPEGNA KEPA

A metà del secondo tempo è sempre in parità il risultato live di Chelsea-Krasnodar con le due squadre che si trovano sempre sull’1-1. In campo nessuno sta giocando alla morte con i Blues già certi della qualificazione agli ottavi da primi e i russi “retrocessi” in Europa League. Al 64’ occasione per Wanderson che chiama al dovere Kepa, bravo quest’ultimo a disimpegnarmi e a difendere la propria porta. Tre minuti più tardi gli uomini di Musaev sonnecchiano e regalano un pallone d’oro a Abraham che da ottima posizione calcia addosso a Gorodov. Clima molto disteso sul terreno di gioco e non è un caso se finora l’arbitro Kralovec non ha estratto nessun cartellino, limitandosi ad assegnare un calcio di rigore alla formazione di Lampard per un intervento falloso di Kaio sul numero 9 inglese. {agg. di Stefano Belli}

JORGINHO RISPONDE A CABELLA

Il primo tempo di Chelsea Krasnodar va in archivio sul punteggio di 1-1. Dopo 23 minuti di sostanziale equilibrio la compagine russa si porta in vantaggio grazie alla conclusione vincente di Cabella che finalizza una ripartenza da manuale dei suoi. I Blues rimediano subito e qualche minuto più tardi si procurano un calcio di rigore con Abraham atterrato da Kaio dentro l’area. Il ceco Kralovec indica il dischetto e dagli undici metri una nostra vecchia conoscenza, Jorginho, fulmina Gorodov ristabilendo immediatamente la parità allo Stamford Bridge che torna ad accogliere i tifosi sugli spalti, ovviamente distanziati tra di loro. I padroni di casa potrebbero ribaltarla con il numero 9 di Lampard che manca l’appuntamento con il 2 a 1 davanti alla porta sguarnita. Nel recupero Havertz su punizione alza troppo il pallone che sorvola la traversa. {agg. di Stefano Belli}

AMPIO TURNOVER PER LAMPARD

Lo Stamford Bridge torna ad accogliere 2000 tifosi per il match tra Chelsea e Krasnodar che chiude la fase a gironi di Champions League, al quarto d’ora del primo tempo il punteggio resta fermo sullo 0-0. Con i Blues già qualificati agli ottavi e matematicamente primi nel gruppo E e i russi che riprenderanno il loro cammino in Europa dai sedicesimi di Europa League, il tecnico Lampard ne ha approfittato per fare un po’ di turnover e lanciare il 19enne Anjorin, stella emergente del calcio inglese. Come da copione sono i padroni di casa a fare la partita con un giro palla ben orchestrato, agli ospiti non resta che l’arma del contropiede per cercare di intimorire gli avversari il cui tasso tecnico resta notevolmente superiore al netto delle assenze. Oltre agli infortunati Hudson-Odoi e Ziyech, in panchina ci sono tra gli altri Giroud (autore di una quaterna la settimana scorsa contro il Siviglia), Pulisic, Mount e Werner. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA CHELSEA KRASNODAR IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA DI CHAMPIONS

La diretta tv di Chelsea Krasnodar sarà trasmessa in esclusiva sui canali di Sky Sport, che detiene i diritti per tutte le partite della Uefa Champions League 2020-2021. Di conseguenza sarà un match riservato agli abbonati, che potranno avvalersi anche del servizio di diretta streaming video che sarà garantito come sempre tramite Sky Go.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Chelsea Krasnodar sta per prendere il via: le statistiche delle due formazioni nel girone E di Champions League ci raccontano di due cammini assai diversi. Marcia quasi trionfale per il Chelsea, che è già certo del primato oltre che della qualificazione grazie a 13 punti, ottenuti mediante quattro vittorie e un pareggio. Di conseguenza per gli inglesi è eccellente anche la differenza reti, pari a +12 in virtù di ben tredici gol segnati e un solo gol invece al passivo. Chelsea dunque dominatore assoluto, Krasnodar invece comunque soddisfatto del quarto posto: per i russi 4 punti in classifica con una vittoria, un pareggio e tre sconfitte, mentre la differenza reti è pari a -5, perché il Krasnodar ha segnato cinque gol ma ne ha pure incassati ben dieci. Adesso però basta numeri e parole: possiamo leggere le formazioni ufficiali di Chelsea Krasnodar, poi la partita comincia! CHELSEA (3-1-4-2): Arrizabalaga; Azpilicueta, Rudiger, Christensen; Jorginho; Gilmour, Kovacic, Havertz, Emerson P.; Anjorin, Abraham KRASNODAR (4-3-3): Gorodov; Smolnikov, Martynovich, Kaio, C. Ramirez; Olsson, Cabella, Vilhena; Wanderson, Berg, Claesson. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CHELSEA KRASNODAR: I TESTA A TESTA

L’unico precedente della diretta di Chelsea Krasnodar si è giocato in Turchia nella gara d’andata di questa stagione. I blues si imposero al Krasnodar Stadium col risultato di 0-4. La squadra di Frankie Lampard rischiava di passare in vantaggio subito con un rigore sbagliato da Jorginho che impediva l’1-0 al 14esimo. Alla fine del primo tempo gli inglesi passavano in vantaggio grazie a un gol del giovane Hudson-Odoi. A un quarto d’ora dalla fine la squadra di Londra riusciva ad andare in goleada grazie a un rigore stavolta realizzato da Werner e i gol di Ziyech e Pulisic. La gara sicuramente è molto più importante per la squadra neroverde visto che il Chelsea è già qualificato al prossimo turno, mentre dall’altra parte il Krasnodar rischi ancora di scivolare all’ultimo posto e quindi di sognare anche la retrocessione in Europa League.

CHELSEA KRASNODAR: ARBITRA KRALOVEC

La diretta di Chelsea Krasnodar vedrà come arbitro il ceco Pavel Kralovec, con guardalinee Jan Patak e Tomas Mokrusch e quarto uomo Miroslav Zelinka. In cabina per fare Var e Avar troveremo invece due italiani e cioè Paolo Valeri e Massimiliano Irrati. L’arbitro ceco è nato a Domazlice il 16 agosto del 1977. Nel suo paese è riuscito ad arrivare nella massima categoria nel 2003 e addirittura appena due anni dopo è diventato internazionale. Il suo esordio è arrivato poi il 15 agosto del 2006 nella sfida Slovacchia Malta terminata col risultato di 4-0. Come professione fa l’ingegnere anche se gli impegni da arbitro gli hanno sempre lasciato meno spazio per questo. In carriera ha dimostrato di essere un arbitro molto fiscale, tirando fuori quasi duemila cartellini gialli (1875 per la precisione) in 482 partite tra i professionisti. Non è uno però che tira facilmente fuori il rosso diretto, nella sua storia ne contiamo appena 21, ma con i gialli ha dato anche molte doppie ammonizioni ben 50.

CHELSEA KRASNODAR: PURA ACCADEMIA

Chelsea Krasnodar, in diretta da Stamford Bridge a Londra, in programma martedì 8 dicembre 2020 alle ore 21.00, sarà una sfida valevole per la sesta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League 2020/21. Blues molto tranquilli con il clamoroso poker inflitto a domicilio al Siviglia nello scorso turno (4 reti per lo straordinario Giroud) che ha garantito il primo posto matematico nel girone. La sfida sarà dunque pura accademia considerando che a sua volta in Krasnordar, battendo il Rennes nella precedente giornata di campionato, si è a sua volta garantito il terzo posto e il proseguimento dell’avventura in Europa League. Il Chelsea vola anche in Premier League e dopo l’ultimo 3-1 al Leeds si è preso il terzo posto solitario, a sole 2 lunghezze dalla coppia di testa composta da Tottenham e Liverpool. Dall’altra parte il Krasnodar ne ha rifilati 5 al Rotor Volgograd nell’ultima sfida del campionato russo, riavvicinandosi alle posizioni che garantiscono la partecipazione alle coppe europee anche nella prossima stagione.

PROBABILI FORMAZIONI CHELSEA KRASNODAR

Le probabili formazioni di Chelsea Krasnodar, sfida che andrà in scena presso Stamford Bridge a Londra. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Frankie Lampard con un 4-3-3: Kepa; Azpilicueta, Tomori, Rüdiger, Emerson; Kovačić, Jorginho, Gilmour; Hudson-Odoi, Abraham, Pulišić. Gli ospiti guidati in panchina da Murad Musaev schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 4-5-1 come modulo di partenza: Safonov; Smolnikov, Martynovich, Kaio, Ramírez; Kambolov, Vilhena, Wanderson, Claesson, Cabella; Berg.

QUOTE E PRONOSTICO

Per quanto riguarda le quote fissare le le scommesse sul match di UEFA Champions League tra Chelsea e Krasnodar queste sono le quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. Per quanto riguarda la vittoria interna, la quota proposta è di 1.28, per il segno X con l’eventuale pareggio la scommessa paga 5.75 volte la posta, mentre l’eventuale affermazione esterna viene offerta a una quota di 10.00.





© RIPRODUZIONE RISERVATA