Diretta/ Chievo Cosenza (risultato finale 2-0): la chiude Garritano!

- Claudio Franceschini

Diretta Chievo Cosenza streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la sesta giornata di Serie B, squadre in campo al Bentegodi.

Chievo blu esultanza lapresse 2020 640x300
I giocatori del Chievo (Foto Lapresse)

DIRETTA CHIEVO COSENZA (RISULTATO FINALE 2-0): LA CHIUDE GARRITANO

Quarta vittoria consecutiva per il Chievo che batte il Cosenza per 2-0, primo KO in campionato per i silani che nelle battute conclusive del match valevole per la 6^ giornata di Serie B non riescono a rimontare e a sei minuti dal novantesimo vengono trafitti nuovamente dai clivensi. De Luca va via in campo aperto e rimette il pallone al centro dell’area di rigore per Garritano che fulmina Falcone e firma il gol del raddoppio che di fatto archivia definitivamente la pratica in favore della squadra di Aglietti che aggancia l’Empoli in testa alla classifica. Nonostante la stanchezza gli uomini di Occhiuzzi ce l’hanno messa tutta ma la mancanza di freschezza e lucidità gioca brutti scherzi agli ospiti che non riescono a produrre pericoli dalle parti di Semper dopo il palo scheggiato da Bittante a inizio ripresa. Nel recupero l’estremo difensore del Cosenza nega il tris al nuovo entrato Morsay, protagonista di una grandissima accelerazione sulla corsia di sinistra. {agg. di Stefano Belli}

PALO DI BITTANTE

Il secondo tempo di Chievo-Cosenza regala subito forti emozioni ai tifosi delle due squadre: al 49’ gli uomini di Occhiuzzi vanno a un passo dal pareggio con Bittante che colpisce il palo, decisivo l’intervento di Semper che devia il pallone sul legno e salva il risultato. Sul ribaltamento di fronte successivo Fabbro crossa al centro per Djordjevic che a pochi passi da Falcone manca il gol del raddoppio che avrebbe indirizzato definitivamente la gara a favore dei clivensi che invece devono ancora soffrire, soprattutto quando i silani affondano nella metà campo avversaria. Successivamente la formazione allenata da Aglietti batte un calcio d’angolo con la retroguardia calabrese che riesce a spazzare via la sfera prima che possa colpirla Gigliotti. A venti minuti dal novantesimo il punteggio è sempre di 1 a 0 in favore del Chievo. {agg. di Stefano Belli}

LEVERBE DAL DISCHETTO!

Chievo e Cosenza vanno al riposo sul punteggio di 1-0 in favore della formazione allenata da Aglietti Poco prima della mezz’ora i silani interrompono il monologo dei clivensi proponendosi dalle parti di Semper: Baez prova ad apparecchiare la tavola per Gliozzi che non riesce a colpire la sfera a pochi passi dalla porta. Dieci minuti più tardi viene concesso un calcio di rigore ai padroni di casa: Garritano scodella il pallone sul secondo palo dove Gigliotti calcia al volo e gonfia la rete, arriva però il fischio dell’arbitro che invece di applicare la norma del vantaggio indica il dischetto punendo l’intervallo falloso di Sciaudone ai danni di Fabbro. Dagli undici metri Leverbe vince il duello con Falcone e sblocca lo stallo al Bentegodi. Nel secondo tempo la formazione di Occhiuzzi dovrà per forza attaccare se vorrà evitare il primo KO in campionato. {agg. di Stefano Belli}

CLIVENSI IN AVANTI

Al Bentegodi di Verona l’arbitro Manganiello ha dato il via alle ostilità tra Chievo e Cosenza che si affrontano nella sesta giornata di Serie B 2020-21, al quarto d’ora del primo tempo la situazione vede le due squadre sullo 0-0. Finora non è successo granché sul terreno di gioco con i padroni di casa che provano a fare la partita ma faticano a trovare spazi per gli inserimenti in area di rigore. In fase difensiva i silani di Occhiuzzi concedono davvero pochissimo alla coppia d’attacco formata da Fabbro – che va vicino al bersaglio grosso sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina – e Djordjevic. Ai clivensi non resta che la soluzione dalla distanza per mettere un po’ di apprensione al portiere avversario Falcone, anche se Gigliotti deve sistemare la mira. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA CHIEVO COSENZA IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Chievo Cosenza non sarà disponibile sui canali tradizionali della nostra televisione; sappiamo bene tuttavia che, come per tutte le partite del campionato di Serie B, anche questo match potrà essere seguito dagli abbonati sulla piattaforma DAZN, in diretta streaming video e utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone oppure servendosi di una smart tv che abbia la possibilità di essere connessa a Internet.

SI GIOCA

Eccoci al via della diretta di Chievo Cosenza: a minuti faranno il loro ingresso in campo le formazioni ufficiali del match e dunque sarà ora il caso di esaminare anche qualche dato interessante fin qui segnato. Alla vigilia della 6^ giornata di campionato i clivensi sono la quota forza della cadetteria: per i gialloblu si ricordano 10 punti messi a tabella grazie a tre vittorie e un pareggio fin qui ottenuto. Buono ma non eccezionale il dato relativo ai gol visto che il Chievo ha segnato 5 reti su tre subite. Sono statistiche invece ben differenti quelli del Cosenza, fermo alla 10^ posizione della graduatoria, con solo cinque punti guadagnati finora. I brutti infatti hanno firma messo da parte cinque pareggi: nessun successo e nessun KO per i rossoblu, pronti però ora a fare propri i tre punti. Aggiungiamo che il Cosenza firma ha segnato tre gol e altrettanti ne ha subiti. Diamo ora la parola al campo, via a Chievo Cosenza! (agg Michela Colombo)

DIRETTA CHIEVO COSENZA: TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Chievo Cosenza sono ben 14 anche se prima della doppia sfida dello scorso anno per trovare altri match bisogna tornare indietro di 20 anni. Tutte le gare si sono disputate in Serie B con il bilancio che ci parla di 7 vittorie dei clivensi, 3 dei lupi rossoblù e 4 pareggi. Nella scorsa stagione la gara d’andata del San Vito terminò col risultato di 1-1. Il Chievo passò in vantaggio dopo 8 minuti grazie a una giocata di Esposito, raggiunti poi al 35esimo da Bruccini. Al ritorno il Chievo Verona passò tra le mura amiche del Bentegodi col risultato di 2-0, le reti furono siglate alla mezzora da Djordjevic e nel finale da Meggiorini. L’ultima vittoria dei calabresi contro questo avversario risale invece al maggio del 2000 una gara giocata in casa e terminata col risultato di 2-0. I cosentini hanno vinto una sola volta in trasferta col Chievo, dall’altra parte i clivensi si sono imposti in due occasioni.

I VENETI NON VOGLIONO FERMARSI!

Chievo Cosenza, in diretta dallo stadio San Vito, si gioca alle ore 16:00 di sabato 31 ottobre: è una delle partite valide per la sesta giornata nel campionato di Serie B 2020-2021. Stanno facendo bene i veneti che, eliminati nella semifinale playoff dell’ultima stagione, aspirano ovviamente alla promozione e lo scorso weekend si sono presi una bella vittoria a Monza: tre punti utili per posizionarsi nel terzetto che attualmente occupa il terzo posto in classifica, dunque in piena corsa per i primi due posti anche se la strada sarà chiaramente lunga. Il Cosenza invece sta diAggiungi nuovosputando un campionato curioso: non ha ancora vinto una partita ma è anche imbattuto, cinque pareggi in altrettante uscite e ultimo risultato maturato fermando il Lecce in casa. Dunque ora c’è un altro match interessante per provare a migliorare la situazione, anche se l’avversario è di quelli tosti; staremo a vedere come andranno le cose nella diretta di Chievo Cosenza che inizia tra poco, intanto valutiamo brevemente quelle che potrebbero essere le scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO COSENZA

Al Bentegodi Alfredo Aglietti affronta Chievo Cosenza senza Mattia Viviani, squalificato: in mezzo al campo allora potrebbe non cambiare nulla con Obi e Palmiero nel settore nevralgico, mentre Canotto e Garritano sarebbero sempre gli esterni con una spiccata trazione offensiva. Per questo motivo Ciciretti potrebbe giocare a destra; davanti è sicuro del posto Filip Djordjevic, reduce dalla doppietta al Brianteo; con lui uno tra Fabbro, Manuel De Luca e Pucciarelli. Difesa schierata a quattro davanti al portiere Semper; Rigione e Leverbe i due centrali, poi Mogos e Renzetti ad agire sulle corsie laterali. Il Cosenza di Roberto Occhiuzzi gioca invece con il 3-4-1-2: Legittimo, Idda e Ingrosso a protezione di Wladimiro Falcone, Bouah e Corsi in competizione per la fascia destra dove il favorito resta comunque Bittante, a sinistra invece Vera è insidiato da Bahlouli per una maggiore spinta. In mezzo al campo Ben Lhassine Kone in un ruolo più difensivo del solito, accanto a lui dovremmo vedere Sciaudone o Bruccini, che può anche sostituire l’ivoriano; Baez farà da trequartista a supporto dei due attaccanti, qui sperano Borrelli e Sueva ma Carretta e Gliozzi, quest’ultimo in gol contro il Lecce, restano in vantaggio nelle gerarchie del loro allenatore.

QUOTE E PRONOSTICO

Vediamo subito quello che l’agenzia Snai ha previsto per un pronostico su Chievo Cosenza: le quote di questo bookmaker assegnano un valore di 1,70 volte la somma messa sul piatto per il segno 1, che identifica la vittoria dei padroni di casa, per contro la vincita prevista per il segno 2, da giocare per l’affermazione degli ospiti, corrisponde a 5,25 volte la puntata. Abbiamo poi il segno X che regola l’eventualità del pareggio: in questo caso il guadagno ammonterebbe a 3,50 volte quanto puntato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA