Diretta/ Chievo Frosinone (risultato finale 2-0): Obi e Vignato tre punti d’oro!

- Fabio Belli

Diretta Chievo Frosinone streaming video DAZN: risultato finale 2-0, gara decisa dalle reti di Obi e Vignato ma il grande protagonista è Giaccherini con due assist.

Vignato Chievo Ascoli lapresse 2020
Video Ascoli Chievo (Foto LaPresse)

DIRETTA CHIEVO FROSINONE (RISULTATO FINALE 2-0): OBI E VIGNATO TRE PUNTI D’ORO

Sono tre punti d’oro per i clivensi quelli che arrivano dalla diretta di Chievo Frosinone che termina col risultato finale di 2-0. La squadra veneta riesce a decidere il match in due minuti pronti via nella ripresa grazie alle giocate di Obi e Vignato, serviti entrambi da un Giaccherini in stato di grazia. Con questi tre punti la squadra gialloblù avvicina proprio i ciociari in zona playoff che ora sono a +3. Per la squadra di Alessandro Nesta continua dunque un periodo molto complicato con appena due punti nelle ultime cinque partite. Si rialza invece il Chievo Verona che era reduce da un punto nelle ultime due e che con questa bella vittoria ritrova soprattutto autostima e consapevolezza dei propri mezzi in un rush finale che si spera possa portare a lottare per la promozione. (agg. di Matteo Fantozzi)

GOL DI OBI E VIGNATO

A venti minuti dalla fine la diretta di Chievo Frosinone è sul risultato di 2-0. Pronti via nella ripresa Esposito mette un bell’angolo dentro con Rigioni che prova in acrobazia senza trovare la porta difesa da Bardi. Al minuto 49 ci prova Maiello da fuori, il suo tiro però termina sul fondo. Passano due giri di orologio e giganteggia Rodhen che pesca in area di rigore Novakovic pronto a fare sponda a Dionisi. Quest’ultimo però sbaglia clamorosamente. Sale in cattedra però Giaccherini che serve due assist per i gol di Obi e Vignato. Sul primo c’è un po’ di fortuna con il centrocampista ex Inter che devia in porta una palla sporcata in area di rigore. Sul secondo però è bravo proprio l’ex Juventus a mettere una palla tesa dentro, Vignato è bravo di testa a superare il portiere avversario e a chiudere di fatto la partita. (agg. di Matteo Fantozzi)

INIZIA LA RIPRESA

Da un Marc’Antonio Bentegodi vuoto, si gioca a porte chiuse, siamo alla ripresa della diretta di Chievo Frosinone col risultato ancora fermo sullo 0-0. Le due squadre sono tornate in campo con gli stessi 22 effettivi che nel primo tempo avevano fatto abbastanza bene, nonostante questo con il caldo che fa stasera a Verona ci saranno sicuramente dei cambi con diversi calciatori che sono andati già a scaldarsi. Tra i padroni di casa allenati da Alfredo Aglietti vediamo Luca Garritano soprattutto come possibilità interessante nella doppia fase difensiva ed offensiva. Più scelta dall’altra parte per l’attacco con calciatori del calibro di Ardemagni, Beghetto, Ciano e Citro che potrebbero fare la differenza a gara in corso. Staremo a vedere se alla fine di questa gara ci sarà un vincitore. (agg. di Matteo Fantozzi)

PAURA PER DJORDJEVIC

La diretta di Chievo Frosinone ci porta alla metà del primo tempo col risultato di 0-0 e grande paura per Djordjevic. L’attaccante è stato protagonista al ventesimo di un contrasto aereo con Ariaudo ed è rimasto a lungo a terra. Dopo cinque minuti è ritornato in campo bendato, dimostrando sicuramente grandissimo coraggio. Al quarto minuto ci aveva provato il club ospite con una bella iniziativa di Novakovich, bravo a saltare due giocatori e a servire Tabanelli che aveva calciato però senza troppa convinzione. Al nono Renzetti mette dentro una bella palla su punizione, ma Segre colpisce abbondantemente a lato di testa. Al 13esimo riparte Giaccherini che mette una bella palla dentro per Esposito. Il tiro da fuori area ha solo potenza, ma è centrale e Bardi a terra riesce a pararlo in due tempi. (agg. di Matteo Fantozzi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Chievo Frosinone: fra pochissimi minuti ci attende allo stadio Bentegodi una delle partite più interessanti della trentunesima giornata di Serie B, che andiamo allora ad illustrare mediante le statistiche stagionali delle due formazioni. Il Chievo è ai limiti della zona playoff con i suoi 42 punti in classifica, dovuti a dieci vittorie, dodici pareggi e otto sconfitte: andamento buono ma non esaltante, come la differenza reti che è pari a +5 in virtù di 36 gol segnati e 31 invece al passivo. Il Frosinone è un po’ più su grazie ai 48 punti raccolti mediante tredici vittorie, nove pareggi e otto sconfitte. Per i ciociari la differenza reti è pari a +8, perché i gol all’attivo sono 33 mentre quelli incassati raggiungono quota 25. Adesso però basta numeri e parole: leggiamo le formazioni ufficiali di Chievo Frosinone, poi la parola passa al campo! CHIEVO (4-3-2-1): Semper; Dickmann, Rigione, Leverbe, Renzetti; Sa. Esposito, Segre, Obi; Giaccherini, Vignato; F. Djordjevic. FROSINONE (3-5-2): Bardi; Szyminski, Ariaudo, M. Capuano; Zampano, Rohden, Maiello, Tabanelli, D’Elia; Dionisi, Novakovich. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Chievo Frosinone non sarà disponibile: il campionato di Serie B è esclusiva, già dalla scorsa stagione, della piattaforma DAZN e dunque saranno solo gli abbonati a questo servizio che potranno assistere alle immagini della partita. Dovranno attivare la diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone o eventualmente installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

I TESTA A TESTA

Ci avviciniamo a grandi passi alla diretta della Serie B Chievo Frosinone e pure è arrivato il momento di considerare da vicino anche lo storico che riguarda i due club, benché questo non sia davvero troppo ricco alla vigilia di questa 31^ giornata. Bilancio alla mano possiamo infatti contare di appena otto precedenti ufficiali, questi registrati dal 2007 a oggi e tra primo e secondo campionato italiano, oltre che pure in Coppa Italia. Nel complesso poi non possiamo dire che il bilancio sia equilibrato: vi sono infatti sei successi dei veneti e solo un’affermazione recuperata dai canarini, con anche un pareggio. Va dunque però precisato che proprio l’unica vittoria del Frosinone è recente e pure risale alla sfida di andata del campionato della Serie B in corso, ultimo testa a testa ufficiale di questo match. Nella 12^ giornata, che ha avuto luogo il 10 novembre scorso, i ciociari ebbero la meglio in casa, col risultato di 2-0, che pure vide le firme di Dionisi e Paganini. (agg Michela Colombo)

ARBITRA MASSIMI

In attesa della diretta di Chievo Verona Frosinone andiamo a vedere da chi è composta la squadra degli arbitri. A dirigere ci sarà Luca Massimi con ad aiutarlo Gianluca Sechi e Davide Mieli. Il quarto uomo sarà invece Alberto Santoro. Massimi è nato a Termoli il 23 novembre del 1988. Ha iniziato ad arbitrare nel 2007, ma è arrivato in Serie D solo 4 anni dopo. Dopo aver diretto una gara di Coppa Italia di categoria è salito in Lega Pro nel 2014, vincendo nel 2017 il premio Sportilia. Nel 2018 ha diretto la finale dei playoff, meritandosi la promozione in Serie B e il Premio Luca Colosimo. In Serie A ha esordito nel febbraio del 2019 in Sampdoria Cagliari ed è stato il primo arbitro del Molise a esordire nella massima categoria. E’ un arbitro fiscale e sempre pronto a usare i cartellini gialli, basti pensare che ne ha tirati fuori 70 in 12 partite di Serie B quest’anno, senza però mai usare un rosso diretto.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Chievo Frosinonediretta dall’arbitro Massimi allo stadio Bentegodi di Verona, ci attende alle ore 21.00 di questa sera, lunedì 29 giugno 2020, per la trentunesima giornata di Serie B. Sfida da ultima spiaggia per entrambe le compagini, reduci da un venerdì nero. Il Chievo si è fatto travolgere in rimonta, sempre in casa, dallo Spezia. Dopo il vantaggio di Segre i gialloblu hanno incassato un tris dai liguri, ritrovandosi ora con un solo punto di vantaggio su Entella ed Empoli che premono appena fuori dalla zona play off. I ciociari invece si sono fatti sorprendere in casa dal Cittadella, facendosi sorpassare dagli stessi veneti e dallo Spezia. Le distanze nella caccia al secondo posto e alla promozione diretta sono ancora ristrette, il Frosinone è a -3 dal Crotone secondo, a -2 dallo Spezia terzo e a -1 dal Cittadella quarto, ma con un solo punto ottenuto nelle due partite dopo la ripresa la squadra di Nesta dovrà cambiare passo non solo per non dire addio alle speranze di salto diretto in Serie A, ma anche per evitare anche di essere risucchiata indietro nella griglia dei play off.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO FROSINONE

Ecco quali potrebbero essere le probabili formazioni di Chievo Frosinone. Il Chievo allenato da mister Alfredo Aglietti sarà schierato con un 4-3-3 e questo undici titolare: Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Garritano, Obi, Segre; Vignato, Djordjevic, Ceter. Risponderà il Frosinone allenato da Alessandro Nesta che dovrebbe scegliere un 3-5-2 come modulo di partenza: Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Salvi, Rohden, Gori, Tabanelli, Beghetto; Novakovich, Dionisi.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo alle quote offerte dall’agenzia Snai per il pronostico su Chievo Frosinone. Pronostico decisamente in equilibrio, il segno 1 è quotato a 2.45, mentre poi si sale a quota 2.90 in caso di pareggio (segno X) e la vittoria esterna del Frosinone (segno 2) varrebbe 3.25 volte la posta in palio. Le quote sui gol complessivamente realizzati nel corso della partita vedono l’over 2.5 offerto a 2.40 e l’under 2.5 proposto a 1.53.

© RIPRODUZIONE RISERVATA