Diretta Ciclismo/ Olimpiadi Tokyo 2020: Elisa Longo Borghini bronzo! 1^ Kiesenhofer

- Michela Colombo

Diretta ciclismo: streaming video e tv, percorso e vincitrice della prova su strada in linea femminile alle Olimpiadi di Tokyo 2020, oggi 25 luglio 2021.

anna van der breggen ciclismo lapresse 2021 640x300
Diretta ciclismo olimpiadi Tokyo 2020 - Anna Van der Breggen (LaPresse)

DIRETTA CICLISMO SU STRADA: LONGO BORGHINI DI BRONZO!

E’ splendida medaglia di bronzo per Elisa Longo Borghini nella prova in linea del ciclismo su strada femminile, in diretta per le Olimpiadi di Tokyo 2020! La ciclista azzurra, campionessa italiana in carica e punta di diamante della nostra spedizione, ci regala l’ennesima impresa e gioia, vendicando dunque anche l’insuccesso degli uomini di ieri: per lei un bronzo che vale come un oro, e che la pone dunque sul terzo gradino del podio finale, alle spalle di Anna Kiesenhofer, medaglia d’oro e Annamiek Van Vleuten, argento di gran fatica oggi. Davvero una bellissima impresa per l’italiana, che dunque si conferma sul podio a cinque cerchi dopo il bronzo ottenuto a Rio 2016: una vittoria sudata e arrivata solo negli ultimi km della corsa, anzi per la precisione negli ultimi 2000 metri, quando alle spalle dell’austriaca,  si era accesa gran battaglia tra le big. Mentre infatti Kiesenhofer , andata presto in fuga, era ormai involata per il trionfo, il gruppo ha cominciato a scuotersi e nel finale della bagarre solo l’olandese Van Vleuten è riusata a beffare Elisa Longo Borghini, ben lanciata da Cavalli, poi ottava al traguardo finale. E’ dunque gran festa azzurra sul podio! (agg Michela Colombo)

ANNA KIESENHOFER IN TESTA, ITALIA LONTANA

Siamo nel vivo della diretta per le prova in linea del ciclismo in strada femminile alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e anzi al momento mancano appena una ventina di km al traguardo finale: siamo poi nelle fasi più delicate del  percorso visto che la corsa sta ora affrontando la discesa dopo il Mikuni Pass  e il seguente falso piano del Kagosa Pass. Raccontando quanto sta succedendo in strada vediamo che in testa abbiamo una sola ciclista, ovvero l’austriaca Anna Kiesenhofer che pure ha un vantaggio di appena 2 minuti sul primo drappello di inseguitrici, composto da Omer Shapira e Anna Plichta. Ben lontano il resto del gruppo con ben 4 minuti di ritardo, che pure deve essere al più presto colmato. Da dire pure che in vetta al gruppone non troviamo alcuna maglia azzurra ma che prue le olandesi paiono ora in difficoltà: chissà che accadrà sul traguardo! (agg Michela Colombo)

DIRETTA CICLISMO SU STRADA, GARA IN LINEA OLIMPIADI 2020 DI TOKYO: COME SEGUIRE LA GARA

Segnaliamo che per seguire la diretta della prova in linea del ciclismo su strada al femminile alle Olimpiadi 2020 di Tokyo riferimento principale sarà la piattaforma in abbonamento Discovery+ che garantirà la visione di tutti i giochi nipponici in diretta streaming video. Ricordiamo che tale servizio è poi riservato anche per i clienti Amazon Prime, Timvision e Eurosport Player. Da aggiungere che la prova non sarà visibile integralmente in diretta tv: la Rai ha infatti acquistato solo 200 ore di trasmissione dei giochi. Pure nella giornata, la tv di stato potrebbe comunque decidere di aprire una finestra su questo attesissimo appuntamento: nel caso i canali di riferimento saranno Raidue e Raisport + HD.

PROVA IN LINEA: OCCHIO ALL’ITALIA

Si accenderà oggi, domenica 25 luglio 20210 la diretta della prova in linea per il ciclismo su strada femminile alle Olimpiadi di Tokyo 2020. A ventiquattro ore dalla prova maschile, ecco che oggi saranno protagoniste le donne per la gara delle due ruote, di certo la più attesa di questa rassegna olimpica, dove pure si candida per il podio l’azzurra Elisa Longo Borghini. La ciclista, campionessa tricolore, assieme alle compagne di squadra Marta Bastianelli, Marta Cavalli e Soraya Paladin è pronta ad affrontare un percorso di 133 km da Musashinonomori Parka fino al Fuji International Speed Way, impegnativo ma non impossibile e certo pienamente nelle corde della verbanese, nostro nome di punta oggi. Pure ovviamente la concorrenza sarà grandissima: prime favorite saranno chiaramente le olandesi, guidate dalla campionessa olimpica in carica (nonché fresca vincitrice del Giro Rosa) Anna Van der Breggen, con le inossidabili Annemiek Van Vleuten e Demi Vollering. Ma saranno occhi puntati oggi per la diretta della prova in linea del ciclismo alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche su Deignan e Niewiadonma: e il colpo di scena non è mai da escludere.

DIRETTA CICLISMO SU STRADA FEMMINILE GARA IN LINEA: IL PERCORSO

Impazienti di dare il via alla diretta per il ciclismo su strada femminile della gara in linea alle Olimpiadi di Tokyo 2020, pure ci pare necessario andare a studiare il percorso che metterà in palio l’oro a cinque cerchi: la partenza, ricordiamo, avverrà alle ore 6.00 del mattino dal Musashinonomori Park, per concludersi verso le 10.30, ora italiana, al Fuji International Speedway. Come accennato prima, di tratta di un tracciato di 133 km che rispecchia solo in parte il percorso degli uomini: per le donne però è stato previsto un solo passaggio al Kagosaka Pass e nessuna scalata al Fuji Sanroku. Una scelta che pure è stata molto criticata, perché potrebbe portare a una perdita  di spettacolarità e intensità della gara di oggi. Dando comunque un occhio al percorso vediamo che dal via saranno almeno 40 km in piano: dal Samihara però la strada comincerà a salire per il Gpm posto all’80 km del Doushi Road. Di seguito un breve tratto in falso piano e ancora salita con il Kagosaka Pass per il momento chiave della corsa al femminile. Scollinato sarà complicata discesa fino al circuito finale, completamente in piano al Fuji International Speedway

© RIPRODUZIONE RISERVATA