Diretta/ Cina Italia (risultato 3-2): successo cinese in rimonta! (Volley)

- Michela Colombo

Diretta Cina Italia: info streaming video e tv della partita di volley femminile, terza prova a Hong Kong per le azzurre nella 3^ settimana della Nations League 2019.

italia volley femminile
Diretta Italia Russia, quarti Europei 2019 volley femminile (Foto LaPresse)

DIRETTA CINA ITALIA (3-2) 15-13 5^ set

Diretta Cina Italia: pesante KO delle azzurre di Mazzanti anche nel tie break di questa sfida per la Nations league di volley femminile. Le cinesi quindi completano la loro rimonta, iniziata sul finire del terzo set, e ci strappano un successo che pareva già nelle nostre mani. Il tie break è infatti tutto per le asiatiche che lo chiudono col risultato di 15-13: conclusione quindi più che amara per l’Italia che pure ha fatto vedere buone cose anche in questo finale del match. Purtroppo però la Cina si è rivelata non solo più efficace ma pure più precisa in un po’ tutti i fondamentali, nonostante la partenza lenta. E’ quindi una dura lezione per l’Italia che però mantiene inalterato l’ottimismo verso il proseguo della competizione. (agg Michela Colombo)

26-24 4^ set

Diretta Cina Italia: clamoroso KO delle azzurre che stanno lasciando andare un match praticamente nelle loro mani! Nel quarto parziale le cinesi infatti trovano la vittoria per 26-24 a si portano sul 2-2 nella serie. sarà un tie break quindi davvero decisivo per le azzurre che intano hanno già perso l’occasione di mettere nella classifica della Nations league il punteggio pieno. Tornando al taraflex ecco che abbiamo assistito a quasi la replica del terzo set: l’Italia di Mazzanti parte molto ben ma al primo calo di tensione sono le cinesi a prendere il sopravvento, trascinate da una scatenata Zhu. il finale è concitato e si giocano scambi ben lunghi: di fatto però la Cina si dimostra più fredda nei momenti più delicati e ha trovato con merito il successo. Vedremo ora che accadrà al tie break. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE CINA ITALIA

Dobbiamo segnalare che Cina Italia sarà visibile in diretta tv su Eurosport 2 (dunque canale numero 211 di Sky) e in diretta streaming video su Eurosport Player, mentre chi non è abbonato per seguire questa terza uscita delle azzurre nella terza settimana della Volleyball Nations League 2019 da Hong Kong il principale punto di riferimento dovranno essere il sito Internet e i profili social ufficiali della nostra Federazione Italiana di Pallavolo.

23-25 3^ set

Diretta Cina Italia: nulla da fare per le azzurre che si piegano alle cinesi nel terzo set del match di volley femminile per la Nations league a Hong Kong. Il terzo set vede infatti le asiatiche al successo col risultato di 25-23 dopo un finale di parziale più che mai concitato. Pareva infatti tutto facile per le ragazze di Mazzanti ma come abbiamo ripetuto diverse volte, le cinesi sanno essere un avversario davvero insidioso: ci hanno infatti messo poco ad approfittare delle nostre sviste e del calo di ritmo per ribaltare la situazione. E’ quindi una vera occasione mancata per l’Italia che ora dovrà fare attenzione a non lasciar indietro punti più che preziosi: attendiamo il quarto set quindi per vedere il riscatto delle azzurre. (agg Michela Colombo)

22-25 2^ set

Diretta Cina Italia: sia pur con qualche fatica in più le azzurre trovano il successo anche nel secondo set di questo intenso match della Nations league di volley femminile, sia pure col risultato di 25-22. Al via sono sempre le azzurre a dettare il ritmo del gioco ma sul finale qualche distrazione di troppo costa alle ragazze di Mazzanti il rilancio della compagine cinese che ritrova forza e concentrazione. Il finale è concitato ma per fortuna l’invasione di campo delle cinesi sul 24-22 e l’ampio vantaggio che l’Italia si è costruito nelle prima fasi del secondo parziale è sufficiente per evitare il riscatto delle cinesi. Ora però serve capitalizzare quando fatto fino a qua e strappare il terzo set decisivo. (agg Michela Colombo)

18-25 1^ set

Diretta Cina Italia: le azzurre strappano senza troppi drammi il primo set del match di volley femminile per la terza settimana della Nations league. La compagine di Mister Mazzanti infatti ha appena messo giù il pallone del 25-18, ma va detto che in realtà il divario nel tabellino a referto poteva anche essere più ampio, dato sia il netto dominio azzurro sul taraflex di Hong Kong che la brutta prova messa in campo dalle cinesi. Nel primo set Egonu, Chirichella e Sylla sono apparse davvero in ottima forma: siamo però solo all’inizio e la strada per il successo potrebbe essere ancor lunga. Le nostre ragazze però non devono ora quindi grinta e attenzione: si ritorna in campo per il secondo set di Cina Italia. (agg Michela Colombo)

SI GIOCA!

Sta per avere inizio la partita tra Cina e Italia e tutto è pronto sul taraflex di Hong Kong per uno scontro che si annuncia avvero complicato per le nostre azzurre. Mazzanti ci ha avvertito, ma di fatto le ambizioni delle cinesi sono ancora da scoprire e quanto realizzato finora nella Nations league non ci aiuta. Benché già qualificate per la fase finale, le cinesi registrano al momento un ottimo quarto posto nella graduatoria, forti di 18 punti e di 6 successi, di cui l’ultimo rimediato ieri contro l’Olanda. Ancor meglio però ha fatto l’Italia, seconda in classifica dietro la Turchia: le azzurre infatti hanno accumulato 21 punti con 7 successi e un solo KO, questo occorso con gli Stati Uniti. Diamo quindi ora la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

IL PROGETTO DI MAZZANTI

Si accenderà tra poche ore la diretta tra Cina e Italia e l’attesa verso questo terzo banco di prova delle azzurre alla tappa di Hong Kong della Nations league è alto. In casa Italia però le idee sono ben chiare a partire dallo stesso ct Mazzanti che giusto dopo il successo col Giappone ha ribadito il suo progetto: “In questo momento è determinante riuscire a combinare il lavoro fisico al gioco, sto facendo tanti cambi, ma è a troppo importante far prendere ritmo partita a tutte. Dopo il Mondiale sono convinto che si sia creata un’identità e chi entra nel gruppo si immerge sia nel nostro sistema di gioco, sia nel modo di stare in campo. E’ una cosa che ho respirato sin da subito e questo ci ha garantito di partire bene in questa VNL. Quello che abbiamo creato è un tesoro importante, dobbiamo custodirlo e allo stesso tempo continuare ad alimentarlo”. Non manca un commento sul match di quest’oggi: “Affrontiamo la Cina, per noi significa un sacco di cose e ci accendere in modo particolare. Sono convinto che sarà una bella sfida”. (agg Michela Colombo)

LA STORIA

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Cina Italia, ultimo incontro delle azzurre nella terza settimana della Nations League 2019, è bene andate a fare un tuffo nella storia di questo scontro diretto. I dati che ne ricaviamo infatti sono molto interessanti, specie per le azzurre: dal 2010 a oggi infatti si contano ben 21 testa a testa, segnati tra World Grand prix, Mondiali, amichevoli, Giochi Olimpici, Nations League e Montreaux Master e il bilancio complessivo ci segnala pure di ben 14 successi da parte delle azzurre. Va pure aggiunto che la nazionale di Davide Mazzanti ha vinto tutti gli scontri più recenti compreso il precedente nella Nations League 2018: allora l’Italia batté la Cina per 3-1, ma pure quell’anno le asiatiche avevano già in tasca la qualificazione in qualità di padrone di casa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CINA ITALIA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Cina Italia, in diretta da taraflex di Hong Kong, è la partita di volley femminile in programma oggi giovedi 6 giugno, nella terza settimana della Nations League 2019 di volley femminile: fischio d’inizio previsto per le ore 14,30 secondo il fuso orario italiano. Con la diretta tra Cina e Italia di quest’oggi si accende il terzo e ultimo banco di prova per le azzurre del ct Davide Mazzanti per questa settimana centrale della nuova competizione targata Fivb. Dopo aver affrontato Olanda e Giappone, ovviamente l’obbiettivo dichiarato delle nostre azzurre sarà quello di chiudere la terza sessione di gara con il miglior risultato possibile, pur contro una squadra che potrebbe riservare parecchie insidie. Benché certo la selezione di Lang Ping, in qualità di nazionale ospitante della fase finale del torneo, sia di fatto già qualificata, di certo sarà in grado di mettere a dura prova il reparto italiano.

CINA ITALIA: LE AVVERSARIE

Come detto la diretta Cina Italia di questo pomeriggio potrebbe essere davvero ricca di insidie e certo le azzurre dovranno mantenere alta l’attenzione benchè, arrivati ormai al nono incontro della Nations League, un poco di fatica si comincia a sentir. Come abbiamo detto poi, la Cina di Lang Ping rappresenta certo una sorta di mina vagante del torneo, in questa sua fase iniziale: se da una parte la formazione vorrà fare bene in casa, va anche detto che in qualità di nazionale ospitante della fase finale, di fatto le cinesi sono già qualificate al prossimo turno e non hanno quindi bisogno di lottare in campo per accedere alla Final Six. Pure la formazione asiatica rimane un avversario di prim’ordine come pure ci racconta il suo secondo posto nel ranking Fivb. Le azzurre di Davide Mazzanti dovranno quindi fare non poca attenzione a questo match: in ogni caso i tre punti messi in palio saranno più che mai necessari per l’Italia nella sua corsa alla fase finale della Nations League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA