Diretta/ Cittadella Pisa (risultato finale 4-3) video tv: pioggia di gol al Tombolato

- Marco Genduso

Diretta Cittadella Pisa streaming video tv: orario e risultato live della partita di campionato di Serie B. Il match comincia: vedremo come andranno le cose oggi.

Pisa Serie B
Diretta Pisa Genoa, Serie B 3^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CITTADELLA PISA (RISULTATO FINALE 4-3): PIOGGIA DI GOL AL TOMBOLATO

Pioggia di gol in Cittadella Pisa! Vince la formazione di casa, imponendosi sul risultato di 4-3. Al novantunesimo i toscani, sotto di tre gol, accorciano le distanze con la marcatura di Sibilli, che di testa batte il portiere di casa. Si spaventano i veneti, si caricano a dovere i nerazzurri che vanno all’assalto del Cittadella. E nei minuti finali, intensi, battaglieri e imprevedibili, ecco un altro gol del Pisa. Ci pensa Canestrelli, questa volta, ad avvicinarsi alla formazione veneta con una giocata al novantottesimo minuto che vale il 4-3. Non c’è più tempo, il Cittadella tira un sospiro di sollievo e porta a casa la vittoria. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ALLUNGANO I PADRONI DI CASA

Abbiamo superato il settantesimo minuto di Cittadella Pisa e il risultato live è fermo sul 4-1. Nella ripresa si scatenano i padroni di casa, che al cinquantaduesimo falliscono un rigore con Baldini. Poco dopo, il Cittadella, chiede e ottiene un altro calcio di rigore. L’arbitro acconsente dopo aver consultato il monitor. Questa volta Baldini non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. Al sessantunesimo il Cittadella mette il turbo e con la complicità di Hermannsson va sul 3-1. Tre minuti dopo, al sessantaquattresimo, altro rigore per i locali. Questa volta dagli undici metri si presenta Asencio, che non fallisce. 4-1 e punteggio in ghiaccio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

EQUILIBRIO NEL PRIMO TEMPO

Un gol per parte al Tombolato nel primo tempo tra Cittadella Pisa. Risultato fermo sull’1-1 dopo quarantacinque minuti di gioco. Vantaggio dei nerazzurri al ventottesimo: dalla sinistra Jureskin confeziona una bella palla verso il centro, sponda aerea di De Vitis per la magnifica conclusione in acrobazia di Masucci. Niente da fare per Kastrati e palla in fondo al sacco. La reazione del Cittadella non si fa attendere a lungo e si concretizza al trentottesimo, con il gol del pareggio siglato da Maldini. Ottimo schema su calcio d’angolo della squadra di Gorini con Mastini che colpisce dal limite dell’area e trova la porta, sorprendendo il portiere Nicolas. 1-1 e punteggio in pieno equilibrio. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Passiamo ad analizzare gli arbitri della diretta di Cittadella Pisa. Il fischietto principale sarà Luca Zufferli con ad aiutarlo i Signori Saccenti e Miniutti. Il quarto uomo sarà Carlo Rinaldi con in stanza Var al fianco Marco Serra e Marcello Rossi. Zufferli è uno degli arbitri più giovani della categoria è infatti un classe 1990 di Azzida, una frazione di San Pietro al Natisone in provincia di Udine. Si tratta per lui di una grande occasione di crescita questa stagione visto che fino a questo momento ha diretto appena 7 partite in cadetteria. La sua storia ci parla di un arbitro che non tira fuori molto i cartellini basti pensare che ha estratto 587 volte il giallo con 15 doppie ammonizioni e 28 rossi diretti in 173 partite.

Si tratta dunque di un fischietto moderno che fa correre molto le partite, senza interromperle e dunque praticando un arbitraggio molto all’inglese. Si tratta di un arbitro di grande personalità che sicuramente si meriterà la massima categoria. Adesso però la parola passa al campo: Cittadella Pisa finalmente comincia! (Aggiornamento di Matteo Fantozzi)

CITTADELLA PISA STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Aspettando la diretta di Cittadella Pisa, vi informiamo che sarà possibile seguire la sfida in streaming video tv in tanti modi: sui canali Sky ed in streaming sulle applicazioni o piattaforme di Now Tv, Dazn, Helbiz Live e Sky Go. Cittadella Pisa, come per tutte le altre sfide della Serie B,  godrà della possibilità di essere vista in più modi possibili affinché ogni singolo tifoso, ed amante della Serie B, nella fattispecie di Cittadella e Pisa possano vedere la partita della propria squadra del cuore.

IL TESTA A TESTA STORICO

Cresce l’attesa per la diretta di Cittadella Pisa, una partita che ha una tradizione non lunghissima (il primo precedente assoluto risale al 10 ottobre 1999) ma che negli ultimi 23 anni si è ripetuta con ottima costanza, tanto che si contano già ben venti precedenti ufficiali tra Serie B, Serie C e Coppa Italia. Il bilancio complessivo è favorevole al Cittadella, che infatti ha raccolto dieci vittorie a fronte di sette successi per il Pisa e tre pareggi.

Le partite in Serie B sono dieci e il dominio del Cittadella si fa ancora più netto nel campionato cadetto, con sette vittorie venete a fronte di due successi per il Pisa e un pareggio. Gli stessi identici numeri si ritrovano pure negli ultimi dieci precedenti in ordine cronologico, disputati dal mese di aprile 2009 in poi, non a caso ben nove su dieci in Coppa Italia: sette vittorie per il Cittadella a fronte di due successi per il Pisa e un pareggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ESORDIO STAGIONALE IN SERIE B PER MARAN

La diretta di Cittadella Pisa continuerà la prima giornata di Serie B, oggi, sabato 13 agosto alle ore 20:45. Nella giornata di ieri c’è stato il primo incontro che ha visto affrontarsi il Parma di Fabio Pecchia ed il Bari di Michele Mignani. Il Saturday Night Serie B, invece, vede grandi match come Palermo-Perugia, Venezia-Genoa e proprio Cittadella-Pisa. La squadra di Rolando Maran si appresta al primo match in campionato, ma non il primo in stagione vista la brutta partenza in Coppa Italia contro il Brescia. Il risultato è stato di 1-4 per i lombardi con uno scatenato Ndoj, autore di due grandi reti.

Cittadella che invece, al contrario del Pisa di Maran, è partito benissimo con la vittoria sorprendente contro il Lecce, club di massima serie. La vittoria è arrivata con il risultato di 2-3, al termine dei tempi supplementari dopo il risultato di 1-1 nei primi 90 minuti. Mattatore di giornata sicuramente Tounkara. L’ex Viterbese e Lazio ha realizzato una brillante doppietta entrando al minuto 85; inutile poi il gol del Lecce nel finale con Colombo, utile solo per le statistiche. Come finirà la diretta Cittadella Pisa?

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA PISA

Vediamo le probabili formazioni della diretta Cittadella Pisa: i veneti per la prima di campionato si schiereranno, nel match contro il Pisa, con Kastrati tra i pali. Linea a 4 difensiva con Cassandro, Perticone, Frare e l’ex Monopoli Daniele Donnarumma. Centrocampo folto con Branca come interno di sinistra, Danzi e ballottaggio per Viti con Simone Icardi, per una maggiore copertura dietro. In avanti scalpita Tounkara che dopo la doppietta vorrebbe partire dal primo minuto in sfavore del scuola Roma Antonucci con Asencio accanto e Lores Varela alle spalle a creare giocate.

Pisa di Maran che cambierà qualcosa dopo la sconfitta contro il Brescia per 1-4. Tra i pali Livieri può sostituire Nicolas. In difesa può scivolare in panchina Cisco per lasciare lo spazio a Piccinini, chiudono la difesa poi Hermannsson, Canestrelli e Beruatto. Centrocampo a 5 con Toure e Marin gli unici certi del posto, completano la mediana poi Mastinu a sinistra, a destra Jureskin insediato da Morutan e Nagy. In attacco, assente Lorenzo Lucca andato all’Ajax, si punta su Masucci dal primo.

LE QUOTE DI CITTADELLA PISA

Andiamo a vedere le quote della diretta Cittadella Pisa. Favorito il Cittadella secondo Goldbet con la quota di 2.60; più basso invece per PlanetWin che la paga 2.35. Vittoria esterna del Pisa che, invece, si classifica con le quote che variano da 2.95, per il sito di scommesse PlanetWin fino a 2.55 offerto da Bet 365. Pari tra le due compagini sul 3.00 per tre siti di betting come Goldbet, Pokerstars e Snai; più alto in casa Planetwin con 3.30 e Bet 365 con 3.20.





© RIPRODUZIONE RISERVATA