DIRETTA/ Civitanova Jastrzebski (risultato finale 0-3): polacchi in tre set!

- Mauro Mantegazza

Diretta Civitanova Jastrzebski streaming video tv: orario e risultato live della partita d’andata dei quarti di Champions League di volley maschile (oggi 8 marzo).

Civitanova volley
I giocatori di Civitanova (repertorio, da legavolley.it)

DIRETTA CIVITANOVA JASTRZEBSKI (RISULTATO FINALE 0-3): POLACCHI IN TRE SET!

Pesante battuta d’arresto per la Lube Civitanova che nella sfida casalinga di Champions League di volley cede in tre set ai polacchi dello Jastrzebski. Sconfitta pesante con gli ospiti che si sono imposti anche nel terzo parziale con il punteggio di 19-25, con Civitanova che ha dimostrato di non credere più di tanto nella possibilità di fare risultato nel finale di partita. E c0sì Jastrzebski ne ha approfittato, sul 17-24 Zaytsev ha annullato due match point ma non è bastato, coi polacchi alla fine vincenti in scioltezza e ora nel ritorno in Polonia ai cucinieri servirà un’impresa super. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CIVITANOVA JASTRZEBSKI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà prevista una diretta tv di Civitanova Jastrzebski, ma ricordiamo che la Champions League di volley maschile è un’esclusiva del portale Discovery Plus. Anche questa partita sarà dunque riservata ai possessori di un abbonamento alla piattaforma, e ovviamente si tratterà di una visione in diretta streaming video, potendo utilizzare dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, oppure su televisori dotati di connessione Internet.

ALLUNGO OSPITE

Allungano gli ospiti nel match di Champions League di volley in casa della Lube Civitanova: lo Jastrzebski si è portato sullo 0-2 nella conta dei set vincendo anche il secondo parziale con il punteggio di 23-25. Dal 14-18 al 16-18 la Lube aveva tentato un riavvicinamento rispetto agli avversari che erano partiti in maniera molto decisa ma sul 21-23 lo Jastrzebski ha avuto a disposizione tre set point. A vuoto i primi due, sul 23-24 è arrivato il colpo del ko e ora per Civitanova si fa davvero dura. (agg. di Fabio Belli)

POLACCHI AVANTI

I polacchi dello Jastrzebski si sono portati in vantaggio nella sfida di Champions League di volley contro la Lube Civitanova. 22-25 il punteggio del primo set in favore degli ospiti che dopo una lunga fase di equilibrio fino al 19-19 hanno strappato sul 20-24: quattro set point per Jastrzebski, Simon e Garcia hanno neutralizzato i primi due ma alla fine i polacchi sono riusciti a chiudere il set avanti di tre punti con l’errore finale compiuto proprio da Simon. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CIVITANOVA JASTRZEBSKI (RISULTATO 0-0): SI GIOCA!

Civitanova Jastrzebski comincia, allora mettiamo a confronto le statistiche di marchigiani e polacchi nella fase a gironi di Champions League, che li ha portati a disputare questi quarti di finale. Per la Lube Civitanova primo posto nel girone C con cinque vittorie e una sola sconfitta, per di più giunta all’ultima giornata quando il primato era già matematicamente certo: il bottino è stato di 15 punti, con 17 set vinti e 531 punti segnati a fronte di sei set persi e 457 punti al passivo.

Da questo punto di vista, bisogna dire che i numeri dello Jastrzebski Wegiel sono ancora migliori: sei vittorie su sei, 18 punti, 18 set all’attivo e 499 punti segnati a fronte di due soli set al passivo e 381 punti incassati. In ogni caso: due ottime formazioni che hanno vinto con merito i rispettivi gironi e oggi ci regaleranno un quarto di finale affascinante – con ritorno fissato per mercoledì 16 marzo. Parola dunque al campo: adesso finalmente Civitanova Jastrzebski comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CIVITANOVA JASTRZEBSKI: PARLA SIMON

In vista della diretta di Civitanova Jastrzebski, riportiamo le dichiarazioni di Robertlandy Simon al termine della partita che la Lube ha perso sabato contro Modena in un recupero di campionato. Nelle parole di Simon c’era naturalmente l’amarezza per la sconfitta, ma anche la mente già rivolta al prossimo impegno, cioè proprio la partita di stasera in Champions League: “Loro hanno giocato una bella pallavolo, difendendo molto più di noi e riuscendo a metterci in difficoltà in molte occasioni. La Lube non è certamente incappata in una delle sue migliori serate.

Partite come questa possono capitare, dobbiamo guardare subito avanti per trovare le giuste energie fisiche e mentali in vista della sfida europea di martedì prossimo (oggi, ndR). Dall’inizio della stagione dobbiamo fronteggiare delle difficoltà, ovvero gli infortuni, ma la pallavolo è anche questo. La cosa più sbagliata che potremmo fare in questo momento è piangerci addosso. Di sicuro è difficile, ma bisogna andare avanti cercando di concentrarci sulle cose buone che abbiamo fatto e migliorare perché anche stasera a tratti abbiamo giocato una bella pallavolo”, si può leggere sul sito Internet ufficiale di Civitanova. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CIVITANOVA JASTRZEBSKI: DA SFRUTTARE IL FATTORE CAMPO!

Civitanova Jastrzebski, diretta dagli arbitri Milan Rajkovic e Jan Krticka, si giocherà alle ore 20.30 di questa sera, martedì 8 marzo 2022, presso l’Eurosuole Forum di Civitanova Marche come partita d’andata dei quarti di Champions League di volley maschile, una sfida tra la Cucine Lube Civitanova e la formazione polacca che verrà poi decisa settimana prossima in casa dello Jastrzebski Wegiel, ma che naturalmente la Lube punta a mettere in discesa sfruttando stasera il fattore campo.

La diretta di Civitanova Jastrzebski ci consentirà di riportare l’attenzione su quanto succede in campo dopo settimane difficili: nel volley le squadre russe sono tra le più forti d’Europa e la loro esclusione dalla Champions League ha fatto saltare ben due sfide, determinando che Perugia e Kędzierzyn-Koźle sono già alle semifinali. Per Civitanova invece c’è l’ostacolo Jastrzebski da superare, come detto cercando di mettere in discesa la strada già stasera in casa: che cosa succederà quindi nella diretta Civitanova Jastrzebski?

DIRETTA CIVITANOVA JASTRZEBSKI: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Civitanova Jastrzebski ci offrirà il primo atto di una sfida affascinante, tra due delle migliori formazioni a livello internazionale, espressioni d’altronde dei movimenti di Italia e Polonia, che proprio insieme alla Russia sono senza dubbio le Nazioni guida. La fase a gironi ha confermato il valore di Civitanova Jastrzebski, perché i marchigiani hanno vinto il girone C mentre i polacchi hanno fatto lo stesso nel girone A, dunque sarà un quarto di finale da seguire con la massima attenzione.

A rendere il tutto ancora più affascinante c’è naturalmente il fatto che sulla panchina della formazione polacca siede un certo Andrea Gardini, uno dei simboli della Generazione di Fenomeni che negli anni Novanta vinse tre edizioni consecutive dei Mondiali. Nel 2021 lo Jastrzebski ha vinto il campionato polacco, ma non ha mai conquistato la Champions League che invece Civitanova ha conquistato due volte: l’obiettivo è naturalmente confermare questa superiorità internazionale…





© RIPRODUZIONE RISERVATA