DIRETTA/ Civitanova Maribor (risultato finale 3-0) streaming video: Lube sul velluto

- Claudio Franceschini

Diretta Civitanova Maribor streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la 4^ giornata nel gruppo C di volley Champions League, la Lube parte nettamente favorita.

Ivan Zaytsev Civitanova servizio web 2022 640x300.jpeg
Diretta Civitanova Perugia, gara-4 finale scudetto (da legavolley.it)

DIRETTA CIVITANOVA MARIBOR (RISULTATO 3-0): LUBE SUL VELLUTO

Inizia il terzo tra Civitanova e Maribor. Ace di Garcia per il 4-1. Maribor che sta rialzando ora la testa con Civitanova in grande difficoltà, siamo sul 5-4. Anzani trova il punto del 7-5. Pavlovic trova il punto del 12-12. Civitanova trova il punto del 16-14, terzo set molto equilibrato. Diamantini trova il punto del 22-18, Civitanova ad un passo dalla vittoria. Arriva il punto del 25-18 con Civitanova che la chiude. Gara senza storia come previsto alla vigilia.(agg. Umberto Tessier)

FINE SECONDO SET

Inizia il secondo tra Civitanova e Maribor. Bellissima schiacciata di Lucarelli che trova il tocco del muro, 9-5. De Cecco per Diamantini che trova il punto del 18-7, domina letteralmente Civitanova. Gergye Roland per il 21-11, il Maribor prova a chiudere il secondo set a testa alta. Lucarelli viene murato, 21-13. Diamantini trova il punto del 24-15, Civitanova sta volando alla conquista anche del secondo set. Arriva il muro del 25-15 che manda in archivio anche il secondo set. Civitanova proverà ora a chiudere la contesa nel terzo set. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA CIVITANOVA MARIBOR STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà prevista una diretta tv di Civitanova Maribor: la Champions League di volley maschile è un’esclusiva del portale Discovery Plus, il broadcaster che da qualche mese ha acquisito i diritti per trasmettere parecchie manifestazioni sportive. Anche questa partita sarà dunque riservata ai possessori di un abbonamento alla piattaforma, e ovviamente si tratterà di una visione in diretta streaming video, potendo utilizzare dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

FINE PRIMO SET

Inizia il match tra Civitanova e Maribor, la compagine italiana parte nettamente favorita. Arrivano due punti consecutivi di Anzani per il 7-3. In questo primo set net dominio di Civitanova fino ad ora, Garcia Fernandez trova il punto del 12-6. Gergye Roland schiaccia il punto del 15-12, ottimo momento per il Maribor che sta risalendo la china. Diamantini, con un primo tempo, trova il punto del 19-13, Civitanova ha ripreso il pallino del gioco in mano. Il primo set termina sul 25-18 per Civitanova. Dopo il dominio iniziale la compagine italiana ha subito il ritorno del Maribor. Nel finale di set ha però ripreso il match in mano chiudendo sul 25-18. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

La diretta di Civitanova Maribor sta per cominciare. L’anno scorso la rappresentante slovena nella Champions League di volley maschile era l’ACH Lubiana, che era inserito nel gruppo C: non aveva incrociato squadre italiane ed era stato eliminato dopo le sei partite della prima fase. A dire il vero ne aveva giocate soltanto quattro, perché lo Jastrzebski Wegiel si era ritirato; a causa del Coronavirus la CEV aveva deciso che ciascun girone fosse organizzato secondo due mini-tornei in due location per contenere il numero di viaggi, in questo caso si era trattato di Berlino e Kazan vista la presenza di Recycling e Zenit.

Ad ogni buon conto Lubiana aveva perso contro entrambe, con appena due set portati a casa; probabilmente, se anche lo Jastrzebski avesse partecipato, il quadro sarebbe stato ancora peggiore. Comunque, l’ultima partita vinta da una slovena in Champions League appartiene proprio all’ACH: il giorno 11 dicembre 2019 Lubiana batteva 3-2 il Kuzbass Kemerovo nella seconda giornata del gruppo B, peccato poi che quello sarebbe rimasto l’unico successo. Adesso, la parola passa subito al parquet dell’Eurosuole Forum: finalmente è tutto pronto e allora mettiamoci comodi, la diretta di Civitanova Maribor prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

CIVITANOVA MARIBOR: LA SITUAZIONE NEL GIRONE

Parlando della diretta di Civitanova Maribor, possiamo dunque andare a scoprire quale sia la situazione nel gruppo C di Champions League quando di fatto inizia il ritorno. La Lube come detto comanda dopo aver battuto lo Zaksa, ma il fatto che a Kedzierzyn-Kozle sia finita al tie break fa sì che i marchigiani abbiano un solo punto di vantaggio in classifica, 8 contro i 7 dei campioni in carica. Al terzo posto c’è la Lokomotiv Novosibirsk, che ha travolto il Maribor nella partita giocata in Russia e dunque si trova a quota 3 punti; inevitabilmente il Merkur è fanalino di coda con 0 punti ed eliminato.

La partita che presumibilmente deciderà il primo posto nel girone sarà quella del 16 febbraio, quando all’Eurosuole Forum arriverà lo Zaksa: con una vittoria i campioni sorpasserebbero Civitanova in classifica, ma questo ovviamente ammettendo che entrambe, contro le altre due avversarie, vincano sempre 3-0 o 3-1. A quel punto dunque la Lube si qualificherebbe ai quarti di Champions League con uno dei tre migliori secondi posti? Dovesse chiudere il girone con 14 punti sarebbe difficile che rimanesse fuori, ma meglio ancora sarebbe battere un’altra volta lo Zaksa e togliersi definitivamente il pensiero… (agg. di Claudio Franceschini)

CIVITANOVA MARIBOR: TUTTO FACILE PER LA LUBE?

Civitanova Maribor, che si gioca in diretta presso l’Eurosuole Forum alle ore 19:30 di mercoledì 26 gennaio, è valida per la quarta giornata nel gruppo C di volley Champions League 2021-2022. Per la Lube, che domenica ha schiantato Monza nel turno di campionato, si tratta di una partita con cui allungare in testa alla classifica, o comunque confermarsi: al momento tre vittorie in altrettante partite nel girone, ma Civitanova potrebbe comunque rischiare di non ottenere il primo posto a causa del tie break che ha giocato due settimane fa.

Certo: è arrivata una splendida vittoria in casa dei campioni in carica, ma resta da disputare la partita di ritorno che, per quanto casalinga, potrebbe comunque nascondere parecchie insidie. Dunque, intanto nella diretta di Civitanova Maribor i marchigiani dovranno puntare a vincere con il pieno dei punti, meglio ancora se senza lasciare set per strada; poi ovviamente si vedrà, ma intanto noi possiamo accomodarci e provare a tracciare rapidamente alcuni dei temi principali che potrebbero essere legati a questa interessante serata di volley Champions League.

DIRETTA CIVITANOVA MARIBOR: RISULTATI E CONTESTO

Possiamo essere onesti e dire che la diretta di Civitanova Maribor rappresenta una formalità per la Lube, chiaramente al netto di possibili cali di concentrazione: lo avevamo del resto visto anche a metà dicembre, quando la squadra marchigiana aveva stravinto in Slovenia pur dovendo sudare per chiudere i conti al terzo set (26-24), e del resto possiamo anche notare, osservando la classifica del gruppo C di Champions League, che il Merkur Maribor non solo ha sempre perso in questa edizione del torneo, ma addirittura deve ancora mettere in saccoccia il primo set.

La differenza insomma è netta, ed è per questo che la mente di Gianlorenzo Blengini e dei suoi ragazzi può già essere rivolta a metà febbraio: all’Eurosuole Forum arriverà quello Zaksa che, battuto al quinto set nell’ultimo turno, già l’anno scorso aveva fatto vedere di potersi prendere vittorie esterne di grande livello (del resto è la squadra campione in carica) e che dunque non fa stare tranquilla Civitanova rispetto ai quei due set lasciati per strada, perché l’equilibrio in questa Champions League regna sovrano e arrivare secondi nel girone potrebbe anche riservare brutte sorprese…





© RIPRODUZIONE RISERVATA