Diretta/ Civitanova Modena (risultato 3-0): vince Lube, male i gialloblù di Zaytsev

- Michela Colombo

Diretta Civitanova Modena: streaming video e tv Rai, risultato live della partita di volley maschile, valida nella 6^ giornata della Serie A1 Superlega. Vince Lube

Civitanova
Diretta Civitanova Al Rayyan (da Facebook Lube)

DIRETTA CIVITANOVA MODENA (RISULTATO 3-0): TRIONFO MACERATA

Una Lube Civitanova devastante vince 3 a 0 contro un Modena mai in partita e fa sua la super-sfida della sesta giornata del campionato di volley maschile 2019/2020. Conduzione di gara pressoché perfetta per i padroni di casa, che dopo aver chiuso il primo set con il risultato di 25-19 e il secondo per 25-20, nel terzo parziale è riuscito a fare addirittura meglio con un perentorio 25-18. Prima sconfitta stagionale, dunque, per la squadra di Giani, troppo timida e fallosa, soprattutto al servizio, per poter pensare di creare problemi alla compagine di De Giorgi. Per Macerata da sottolineare le prestazioni di primissimo piano di Ghafour e Simone, ma soprattutto di un Leal in alcuni momenti letteralmente ingiocabile. Con questo successo la Lube allunga proprio sulla diretta concorrente per la classifica, ora a meno 6, portandosi a 21 punti, frutto di 7 vittorie su altrettanti incontri. (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA CIVITANOVA MODENA (RISULTATO 2-0): ZAYTSEV FALLOSO

Copione pressoché identico a quello andato in scena nel primo set anche nel secondo parziale della sfida tra Lube Civitanova e Modena: la formazione di Macerata ha chiuso con il risultato di 25-20 una frazione contrassegnata dai tanti, troppi, errori al servizio della squadra giallobù. Emblema di quella che almeno per ora sembra essere una serataccia per la compagine guidata da Giani in panchina è certamente la prestazione messa in campo da Zaytsev: poco incisivo in attacco, fallosissimo dai nove metri, lo Zar finora sembra essere la controfigura del trascinatore che flagella gli avversari con la sua potenza di fuoco in campionato e con la maglia della nazionale. Tutto sembra scorrere liscio per la Lube, che adesso è chiamata ad archiviare la pratica in 3 set per non correre il rischio di riaccendere le speranze di Modena. Non c’è dubbio che De Giorgi chiederà proprio questo ai suoi ragazzi…(agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA CIVITANOVA MODENA (RISULTATO 1-0): LUBE DOMINA

Va alla Lube Civitanova il primo set della super-sfida della sesta giornata del campionato di volley maschile contro Modena. I padroni di casa si aggiudicano il primo parziale con il risultato di 25-19 che chiarisce molto bene lo spettacolo andato in scena fino a questo momento. Pur senza l’apporto di Juantorena, la formazione di Treia (Macerata) ha fatto la differenza soprattutto in fase di contrattacco, sfruttando con continuità tutte le incertezze della squadra di Giani. Lo “Zar” Ivan Zaytsev ha commesso qualche errore di troppo e lo stesso americano Holt ha faticato a trovare il suo solito rendimento al servizio. Ottima per il momento la lettura tattica del match da parte di Fefè De Giorgi sulla panchina di una Lube che almeno nel primo set è apparsa padrona dell’incontro: gli equilibri si modificheranno nella seconda frazione? (agg. di Dario D’Angelo)

DIRETTA CIVITANOVA MODENA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Comincia la diretta di Civitanova Modena e tutto è pronto sul taraflex del Eurosuole forum per uno degli incontri più attesi di tutta la stagione della Serie A1 di Superlega. Come visto prima, fare un pronostico del match è quasi impossibile, anche per entrambe le formazioni approdano a questa sesta giornata di Superlega con alle spalle ottimi risultati. Pure Modena che solo pochi giorni fa ha combattuto e vinto contro un tenacissimo Verona e proprio in quell’occasione il tecnico gialloblu Giani aveva affermato: “La partita di domenica? Sicuramente dovremo mettere moltissima intensità in tutti i fondamentali ed essere efficienti come sistema di gioco, cercare di limitare gli errori ed essere sereni quando loro faranno grandi giocate, approfittando di ogni minima chance”. Diamo quindi la parola al campo ora, si gioca!

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo subito a tutti gli appassionati che la diretta tra Civitanova e Modena, in programma oggi per la sesta giornata della Serie A1, sarà visibile in diretta tv sulla tv di stato, e per la precisione al canale Raisport +, casa del volley. Sarà quindi garantita anche la diretta streaming video del match di volley maschile per la Superlega, tramite il noto portale raiplay.it CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO DI RAIPLAY.IT

IL CALENDARIO DELLE DUE SQUADRE

Come accennato prima, per entrambi i club sarà oggi fondamentale conquistare i tre punti messi in palio nella diretta di Civitanova Modena di questa sesta giornata di Serie A1, anche perchè tra poco il programma di impegni si farà più che mai fitto e non vi sarà molto tempo per riprendere fiato o anche allenarsi. Ecco infatti che la Lube, oltre alla Superlega, solo tra due settimane sarà pure impegnata in Brasile per i Mondiali per club, trofeo che ancora manca nella bacheca dei cucineri, benchè certo non siano poche le coppe sollevate. Pure a inizio del mese di dicembre avranno inizio per i marchigiani anche le prime fase dei gironi della Champions League. Non meno impegnati saranno agli emiliani di Giani: Modena infatti sarà in campo nella seconda settimana di dicembre contro i greci dell’Olympiacos Pireo, per i sedicesimi di finale della Challenge cup. Ci attendono quindi settimane di grandissimo volley.

I TESTA A TESTA

Per la diretta tra Civitanova e Modena certo non possiamo non dare un occhio anche alla lunga a ricchissima tradizione che i due club condividono anche alla vigilia di questa sesta giornata per la Serie A1 di campionato. Volendo dare solo una piccola idea, ecco che dal 1993 a oggi le due squadre di volley maschile si sono trovate faccia a faccia in ben 94 occasioni, tra stagioni regolari e sfide scudetto della Serie A1, Supercoppe, Coppa Italia e pure in Champions League moltissime volte. Il bilancio complessivo dunque ci racconta di 52 successi della Lube nello scontro diretto en 42 affermazioni degli emiliani, che pure non possono certo passare per gli sfavoriti certi di questo scontro odierno. Come detto poi, già in questo avvio di stagione i due club si sono affrontati a viso aperto, pure in occasione della semifinale della supercoppa Italiana. Allora, come già riferito prima, furono i gialloblu a uscirne vittoriosi, con il risultato di 3-1.

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Civitanova Modena, diretta dagli arbitri Armando Simbari e Umberto Zanussi, è la partita di volley maschile in programma oggi domenica 17 novembre 2019, tra le mura dell’Eurosuole Forum: fischio d’inizio previsto per le ore 18,00. La sesta giornata della Serie A1 di Superlega ci offre con la diretta tra Civitanova Modena di un vero classico nel primo campionato italiano, pure in un palazzetto che grazie alle imprese della Lube è diventato anche un po’ casa della grande pallavolo italiana. A circa una settimana della semifinale di Supercoppa che ha visto la Lube perdere per 3-1 contro gli emiliani di Giani (poi sconfitti in finale al tie break con Perugia), ecco che di nuovo Civitanova e Modena si fanno avanti, questa volta però “solo” per conquistare i tre punti messi in palio in questo turno. Che già si annunciano pesanti: non scordiamo infatti che alla vigilia di questo turno i due club si dividono la vetta della classifica generale con solo pochi punti a dividerli.

DIRETTA CIVITANOVA MODENA: IL CONTESTO

Come detto prima, la diretta tra Civitanova e Modena di questa sera non sarà solo grande spettacolo sul taraflex dell’Eurosuole Forum, ma anche battaglia aperta per i tre punti messi in palio in questa sesta giornata. Con l’avvicinarsi di nuovo turni infrasettimanale oltre che dei primi impegni con le Coppe Cev (Champions league per la Lube e Cev Cup per la Leo Shoes ), infatti occorre mettere subito a tabella più punti possibile in previsione di momento di inevitabile difficoltà col prosegui della stagione. Ecco quindi che alla vigilia di questa sesta giornata della Serie A1, non possiamo non dare uno sguardo alla classifica e premiare la formazione di De Giorgi come capolista del campionato con ben 18 punti e 6 successi ottenuti su sei partite disputate. Di contro ecco però sempre Modena, che sotto la guida di Giani ha iniziato al meglio la sua stagione e pur avendo ancora un turno da recuperare, vanta il pieno punteggio con 15 punti, sufficienti per la seconda piazza della classifica (a un punto di distanza da Trento).

© RIPRODUZIONE RISERVATA