Diretta/ Civitanova Piacenza (risultato finale 3-0): Lube al successo ma che fatica!

- Michela Colombo

Diretta Civitanova Piacenza: streaming video e tv Rai, risultato finale 3-0. La Lube vince nella 1^ giornata di Serie A1 Superlega di volley maschile.

lube facebook 2019 civitanova
Diretta Civitanova Piacenza (da profilo Facebook Lubevolley, repertorio)

DIRETTA CIVITANOVA PIACENZA (finale 3-0): 25-20 3^ set

Diretta Civitanova Piacenza: è un netto 3-0 al termine di questo match di volley maschile per la prima giornata di Serie A1 Superlega per la Lube, che comunque lascia il campo non da netta dominatrice, come invece ci ha certo abituato a fare. Complici i tardi arrivi di alcuni giocatori e una condizione non ancora perfetta (inevitabile visto che molti si sono uniti alla squadra solo in settimana e molti ingranaggi devono essere ancora oliati9, i marchigiani fanno ancora tanta fatica, anche nel terzo set, chiuso col parziale a referto di 25-20. Pure va certo dato grande merito alla squadra di Gardini, che fino alle ultime battute è riuscita a stare dietro ai campioni d’Italia in carica. La nuova Piacenza, al suo debutto in Serie A1 ha dato comunque ottimo spettacolo certo sarà una protagonista di questa stagione di Superlega. (agg Michela Colombo)

27-25 2^ set

Diretta Civitanova Piacenza: va alla Lube anche il secondo set di questo intenso match all’Eurosuole forum per la prima giornata della Serie A1 di volley. I ragazzi di De Giorgi però ancora faticano contro questa tenace Piacenza, e mettono a referto solo un complicato 27-25 anche nel secondo parziale. I cucinieri infatti partono bene in questa seconda frazione di gara ma davvero non riescono a togliersi di dosso i tenacissimi emiliani, attaccati ad oggi pallone: con Kooy e Nelli, Piacenza rimane sempre a galla e anzi pure riesce a mettere in difficoltà la formazione della Lube, specie nel finale. Alla fine però il punto decisivo vede ancora una volta civitanova avanti. Vedremo che accadrà ora nel terzo e decisivo set. (agg Michela Colombo)

26-24 1^ set

Diretta Civitanova Piacenza: va alla Lube, dopo circa 30 minuti di gioco intenso, il primo set col risultato di 26-24, nel match della prima giornata del campionato di serie A1 Superlega. La squadra di Fefè De Giorgi, all’esordio della stagione, pare soffrire un poco contro questa rinnovata squadra piacentina, trascinata poi dal grande ex del match Dragan Stankovic. Al via poi è proprio la squadra emiliana a trovare subito il primo allungo, portandosi in fretta sul 3-1. I cucineri però non ci mettono molto a rimontare, ma trovato il pari la squadra marchigiana fatica ad andare in fuga e ingaggia quindi uno scontro duro ma davvero equilibrato con gli ospiti. Nel finale Piacenza è poi in grado di bruciare due set point a Civitanova, ma alla fine la squadra padrona di casa con un muro chiude la questione. (agg Michela Colombo)

SI COMINCIA!

Sta finalmente per prendere il via la diretta di Civitanova Piacenza, match della prima giornata del Campionato della Superlega, che come abbiamo detto prima, vede ovviamente la Lube la strafavorita alla riconferma nel titolo italiano. pure in questa stagione però la società dei cucineri dovrà fare attenzione gestire le forze perché non sarannp solo la Serie A1 e la Coppa Italia i primi obbiettivi. Certo la formazione di Fefè De Giorgi vorrà confermarsi in Champions league, massima competizione per club del continente, per difendere il titolo vinto l’anno scorso, ma non solo. Anche quest’anno Civitanova è stata invitata assieme a Sada Cruzeiro (che ospitano l’evento), Zenit Kazan (vice campioni d’Europa) e Al-Rayyan, a prendere parte a Betim alla Coppa del mondo per club (dove l’anno scorso la Lube ha raggiunto la finale). Sarà quindi una stagione davvero impegnativa per i marchigiani, che inizia ora. Parola al campo, si gioca!

STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo a tutti gli appassionati che anche quest’anno la tv di stato si è assicurata i diritti per trasmettere in diretta almeno due partite del Campionato di Serie A1 di volley maschile a giornata. Dunque il big match tra Civitanova e Piacenza sarà visibile in diretta tv al canale Raisport + e sarà garantita ovviamente anche la diretta streaming video della partita, tramite il ben noto portale raiplay.it. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DEL MATCH

IL PROTAGONISTA ATTESO

Protagonista annunciato per la diretta tra Civitanova e Piacenza non può che essere naturalmente il grande ex della sfida, Dragan Stankovic, che proprio a fine della passata stagione ha lasciato i colori della Lube (dopo dieci anni di carriera) per trasferirsi a Piacenza. Proprio alla vigilia di questo grande match Stankovic ha poi dichiarato sulle colonne del Libertà: “Mi sembrerà strano tornare da avversario in un palasport che mi ha visto inquilino per tanti anni. Ma la vita è questa, siamo professionisti e può succedere. Non sarà però semplice giocare, perchè ritroverò tanti tifosi e tanti luoghi a me abituali fino a qualche mese fa”. Sulle prospettive della stagione Stankovic ha poi aggiunto: “La squadra non è ancora al completo. Lo sapevamo che sarebbe stato così ma sappiamo anche che la nostra squadra può puntare a un bel campionato. Ora però dobbiamo dimostrarlo in campo”.

I PIACENTINI

In vista della diretta di Civitanova Piacenza, match di volley della Serie A1 maschile certo vale la pena approfondire il discorso sulla formazione di Gardini: la storia della Lube è infatti ben nota, ma siamo davvero impazienti di conoscere meglio la nuova società biancorossa. Come riferito prima la Gas Sales Piacenza nasce dalle ceneri della Pallavolo Piacenza, club nato nel 1982, ma che nel 2018 ha chiuso la sua storia, per problemi finanziari. Pure la città piacentina non ha rinunciato alla sua grande trazione pallavolistica. Nata nel 2018 la You Energy Volley, ha cominciato al campionato della Serie A2 acquisendo il titolo del Volleyball Aversa. A fine stagione la nuova Piacenza ha quindi ottenuto sul campo, vincendo i play off promozione del girone Blu, il diritto di giocare nella prima serie. Ed eccoci dunque qua. Gardini per questa straordinaria prima stagione in superlega ha poi costruito un ottima squadra, tra volti nuovi e giocatori di esperienza anche ai massimi livelli, che non vediamo l’ora di vedere in campo.

ORARIO E PRESENTAZIONE

Civitanova Piacenza, diretta dagli arbitri Ilaria Vagni e Giuseppe Curto, è la partita di volley in programma oggi, domenica 20 ottobre 2019, tra le mura dell’Eurosuole Forum: fischio d’inizio fissato per le ore 16,00. Si accende il primo campionato Italiano di Superlega, e per la prima domenica di grande volley della Serie A1 ecco la diretta tra Civitanova e Piacenza, sfida davvero speciale. Di fronte infatti oggi pomeriggio, nel solito Eurosuole strapieno, avremo la super titolata Lube, campione di Italia in carica e campione di Europa nella Champions League: dall’altra parte la nuova Piacenza, che ha raccolto l’eredità della società fondata nel 1982 (ma morta per problemi finanziari nel 2017). e che si presenta come volto nuovo nella stagione 2019-2020  della Serie A1, appena al via. Siamo quindi davvero impazienti di vedere in campo una delle colonne portanti del primo campionato per club italiano e sul continente, contro la nuova mina vagante della stagione, sotto la guida di Andrea Gardini.

DIRETTA CIVITANOVA PIACENZA: IL CONTESTO

In attesa di poter dare la parola al campo per la diretta tra Civitanova  e Piacenza certo va considerato anche lo stato di forma delle due società, in vista di questa prima giornata del campionato di Serie A1. Come al solito la Lube parte anche in questa stagione come la naturale favorita in Superlega e non solo: la squadra di Fefe De Giorgi, per storia, tradizione, palmares e organico è certo tra le migliori realtà del volley mondiale per club (l’anno scorso disputò anche la finale della manifestazione iridata). Anzi dopo l’estate la formazione dei cucinieri non  è dovuta neanche troppo accorrere al mercato per rinforzarsi, avendo già dalla propria parte personaggi del calibro di Juantorena, Bruno e Simon: solo l’azzurro Anzani è il volto nuovo della formazione di De Giorgi. Pure Piacenza, neopromossa però ha dalla sua giocatori più che validi e  che siamo davvero impazienti di ammirare in campo con una nuova maglia. Ecco che oggi vedremo al servizio del tecnico Gardini l’ex della Lube Dragan Stankovic Ma pure il bomber di Trento Gabriele Nelli, che si è davvero messo in luce in questa estate con la nazionale di Gianlorenzo Blengini, e l’italolandese Kooy, astro nascente del volley azzurro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA