Diretta/ Como Novara (risultato finale 1-0): Gabrielloni sbaglia un rigore all’84’!

- Claudio Franceschini

Diretta Como Novara streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone A della Serie C, siamo arrivati alla 19^ giornata.

Como blu esultanza facebook 2021 640x300
Diretta Pro Patria Como, Serie C girone A 27^ giornata (da facebook.com/como1907srl)

DIRETTA COMO NOVARA (RISULTATO FINALE 1-0): GABRIELLONI SI DIVORA IL BIS SBAGLIANDO UN RIGORE!

Finale thrilling allo stadio “Giuseppe Sinigaglia” dove il Como di Giacomo Gattuso batte per 1-0 il Novara pur con qualche patema di troppo e sprecando diverse occasioni per chiudere la gara. Ad ogni modo la sfida tra i lariani e l’undici allenato da Simone Banchieri è stata molto equilibrata, con occasioni da una parte all’altra e il penalty di gatto al 33’ a fare la differenza alla fine. Nella ripresa, come detto, i piemontesi sono rientrati in campo molto più combattivi e sfiorando pure il pari: i padroni di casa, invece al minuto 84 hanno avuto un secondo calcio di rigore che avrebbe chiuso anzitempo le ostilità ma stavolta dagli undici metri si presenta Gabrielloni che calcia male e fa fare una gran figura a Facchin. E la maledizione del gol sbagliato per poco non beffa il Como: dopo il bis divorato da Rosseti, nel recupero è ancora Gabrielloni protagonista in negativo prima che al 93’ un gran colpo di testa di Cisco non costringa Facchin alla grande parata. È l’ultima emozione prima del triplice fischio che consente al Como di restare secondo e costringendo invece il Novara a rinviare ancora l’appuntamento con la vittoria che manca da ottobre 2020. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA COMO NOVARA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Como Novara è una di quelle che vengono trasmesse sulla televisione satellitare: è la grande novità delle ultime settimane, in questo caso gli abbonati al Pacchetto Calcio potranno rivolgersi al canale Sky Sport 252 del loro decoder. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

CAGNANO SFIORA IL GOL DEL PARI!

Allo stadio “Giuseppe Sinigaglia” il secondo tempo del match tra Como e Novara vede al momento sempre i lariani in vantaggio per 1-0 per effetto del penalty trasformato da gatto al 33’: in questa ripresa tuttavia gli ospiti, come accaduto nei primi 45’, partono meglio e al minuto 50 ancora una volta col terzino destro Cagnano, il più intraprendente dei suoi, scocca una conclusione che esce di poco a lato del palo della porta difesa da Facchin. I ragazzi di Gattuso si limitano a gestire il vantaggio e poi, per alleggerire un po’ la pressione, conquistano tre calci d’angolo di fila senza tuttavia creare grattacapi all’estremo difensore dei piemontesi, Lanni. Attorno all’ora di gioco ilo tecnico del Novara si gioca i primi due cambi e lo stesso fa il suo dirimpettaio pochi minuti dopo inserendo il neo arrivato Peli al posto di un troppo impreciso Terrani. (agg. di R. G. Flore)

GOL DI GATTO SU RIGORE AL 33′!

Allo stadio “Giuseppe Sinigaglia” Como e Novara sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo e al termine del primo tempo il risultato è di 1-0 a favore dei lariani: al termine di un primo tempo equilibrato e con alcune chance su ambo i fronti, a decidere fino a ora è la rete siglata da gatto su rigore al 33’: infatti poco prima uno sgambetto di Schiavi in area novarese aveva portato alla concessione del penalty che il trequartista del Como ha realizzato battendo Lanni. Nell’ultima parte della prima frazione la reazione degli uomini di Banchieri c’è stata ma ha prodotto poco, eccetto un tiro di Cagnano al 40’ che però ha mancato di molto lo specchio della porta. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la necessità del Novara dio scoprirsi di più e attaccare regalerà maggiori emozioni? (agg. di R. G. Flore)

GOL ANNULLATO A LANINI IN AVVIO!

Allo stadio “Giuseppe Sinigaglia” questo pomeriggio si affrontano Como e Novara, squadre di un certo blasone che tuttavia in questo campionato di Serie C paiono avere opposti obbiettivi: i lariani di Giacomo Gattuso vogliono vincere per avvicinarsi ancora di più alla vetta mentre i piemontesi allenati da Simone Banchieri che non vincono addirittura da ottobre e che vogliono evitare di essere risucchiati nella lotta per non retrocedere. E nei primi 15’ della sfida si parte però con un gol annullato agli ospiti dopo pochi secondi: una conclusione di Cagnano finisce sui pieni di Lanini che insacca, ma in offside secondo il direttore di gara. I padroni di casa si risvegliano subito dopo col terzino Dkidak anche se la sua punizione è da dimenticare. Il Novara comunque è vivo e la stessa gara è vibrante, tanto che nel giro di pochi minuti il direttore di gara sventola ben quattro ‘gialli’, due per parte: tuttavia latitano le vere azioni da gol e così al minuto 29 il risultato resta ancora inchiodato sul punteggio iniziale di 0-0 anche se al 24’ Pogliano ha per gli ospiti una buona occasione di testa. (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

Eccoci pronti a seguire Como Novara. Largamente favoriti i locali del Como, che cercano di proseguire la loro striscia recente di tre affermazioni consecutive che li hanno lanciati all’inseguimento della corazzata Renate nel girone A della Serie C 2020-2021. Ruolino di marcia casalingo da migliorare tuttavia per i lariani: quattro vittorie, tre pareggi e due sconfitte con perfetto equilibrio di marcature nei match giocati a Como, otto attive e altrettante passive. Momento negativo per i piemontesi del Novara invece, che sono scesi notevolmente nelle ultime settimane in classifica. Si contano per loro due vittorie, altrettanti pareggi e cinque sconfitte per loro lontano da casa, con nove reti fatte ma soprattutto la peggiore difesa da trasferta del raggruppamento con 16 reti subite.

COMO NOVARA: LO STORICO

I precedenti della diretta di Como Novara sono ben 13 col bilancio che sembra abbastanza in equilibrio. I lariani hanno vinto per 5 volte mentre 4 sono i successi dei loro avversari e 4 i pareggi. L’ultimo successo del Novara è arrivato al Piola, dunque a campi invertiti, nel novembre del 2019. Fu un 2-1 che vide i padroni di casa dominarla per 70 minuti con una doppietta di Bortolussi, il primo su calcio di rigore. Nel finale Ganz però rendeva il divario meno pesante realizzando anche lui una rete dagli undici metri. L’ultimo successo del Como è una vittoria in trasferta del settembre 2015, uno 0-2 deciso negli ultimi minuti. Dopo 80 minuti di egemonia un autogol di Faraoni portava gli ospiti avanti con la rete di Ebagua che di fatto chiudeva tutto al 92esimo. E come andrà oggi?

I LARIANI SOGNANO

Como Novara, che sarà diretta dal signor Francesco Luciani, va in scena alle ore 15:00 di domenica 17 gennaio presso lo stadio Sinigaglia: siamo nella 19^ giornata del campionato di Serie C 2020-2021, dunque si conclude l’andata e nel girone A i lariani sognano in grande. Non hanno giocato il big match contro l’Alessandria e dunque si sono staccati di 7 punti dal Renate, ma la promozione diretta è un obiettivo concreto; nell’ultimo match disputato hanno battuto il Livorno in casa confermando il loro secondo posto, confermando il cambio di passo avvenuto con l’esonero di Marco Banchini e la squadra ancora affidata a Giacomo Gattuso e Massimiliano Guidetti.

In questo momento però il Novara è in grande difficoltà: non è ancora riuscito a dare ritmo alla sua stagione e si trova pericolosamente vicino alla zona retrocessione, anche il pareggio interno contro l’Olbia è stato un risultato deludente per una squadra costruita per il salto di categoria, e non certo da quest’anno. Vedremo quindi se i piemontesi riusciranno a riscattarsi contro un’avversaria in questo momento superiore; aspettando la diretta di Como Novara possiamo provare a valutare alcuni dei temi principali che sono legati a questa partita, iniziando come sempre dalle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI COMO NOVARA

Non avendo giocato settimana scorsa, per Como Novara Gattuso e Guidetti potrebbero confermare gli undici che hanno battuto il Livorno: se così fosse vedremmo dunque Dkidak, Bertoncini e Crescenzi fare reparto difensivo a protezione del portiere Facchin, con Iovine e Cicconi che dagli esterni accompagnano la manovra centrale che passerà per i piedi di Arrigoni e Bellemo, comunque insidiati da Celeghin e Bovolon. In attacco Gabrielloni deve guardarsi dalla concorrenza di Walker per il ruolo di prima punta, senza dimenticarsi di Franco Ferrari; Terrani e Massimiliano Gatto occuperanno le corsie laterali. Simone Banchieri ritrova Collodel dopo la squalifica: il mediano però rischia il posto perché Buzzegoli e Tommaso Bianchi appaiono in vantaggio. Nel 4-2-3-1 del Novara Lanni sarà il portiere, con Pagani e Bove terzini e una coppia centrale formata da Pogliano e Migliorini; avremo poi un reparto avanzato nel quale Pablo Gonzalez potrebbe tornare titolare a destra (al posto di Cisco), conferma invece per Cagnano sull’altro versante e Panico alle spalle della prima punta, con Zigoni sempre favorito su Lanini.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Como Novara possiamo consultare le quote che sono state fornite dall’agenzia Snai: secondo questo bookmaker il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 1,95 volte quanto puntato, contro il valore di 4,00 volte la giocata che accompagna il segno 2 per il successo degli ospiti. L’eventualità del pareggio, regolata come sempre dal segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3,15 volte quanto messo sul piatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA