Diretta/ Conegliano Monza (risultato finale 2-3): la spuntano le brianzole!

- Claudio Franceschini

Diretta Conegliano Monza streaming video Rai: orario e risultato live di gara-1 della finale scudetto nel campionato di volley Serie A1 femminile, probabilmente è la sfida più attesa.

Conegliano Monza
Diretta Monza Conegliano, gara-4 finale scudetto (da championsleague.cev.eu)

DIRETTA CONEGLIANO MONZA (RISULTATO 2-3): LA SPUNTANO LE BRIANZOLE!

Si è decisa al tie-break a decidere gara-1 della Finale Scudetto dei Playoff di Serie A1 Femminile di volley tra Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e Vero Volley Monza. Alla fine sono le brianzole a spuntarla alla fine di una partita tiratissima e spettacolare, 13-15 il risultato del quinto set con un finale mozzafiato: invasione di Danesi e venete avanti 12-11, Monza la ribalta e alla fine un tocco del muro che manda fuori un attacco di Van Hecke chiude i conti sul 13-15. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA CONEGLIANO MONZA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Conegliano Monza sarà trasmessa su Rai Sport + e Rai Sport, salvo variazioni di palinsesto: come sempre dunque sarà la televisione di stato, in un appuntamento in chiaro, a fornire le immagini del volley femminile. Gara-1 della finale scudetto potrà essere seguita anche in diretta streaming video tramite sito o app relativa di Rai Play, ma anche abbonandosi al broadcaster volleyballworld.tv; inoltre bisogna aggiungere che sul portale ufficiale della Lega, www.legavolleyfemminile.it, troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO CONEGLIANO MONZA SU RAIPLAY

TIE-BREAK!

Sarà il tie-break a decidere gara-1 della Finale Scudetto dei Playoff di Serie A1 Femminile di volley tra Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e Vero Volley Monza. Le brianzole si sono imposte nel quarto set con il punteggio di 16-25, Conegliano ha pagato il grande sforzo dei precedenti due parziali nei quali aveva ribaltato la situazione ed è stata sovrastata da Monza che ha allungato facilmente fino a chiudere 9 punti avanti: servirà il quinto set. (agg. di Fabio Belli)

LA IMOCO LA RIBALTA

Si ribalta la situazione in gara-1 della Finale Scudetto dei Playoff di Serie A1 Femminile di volley tra Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e Vero Volley Monza. 25-19 il risultato in favore delle venete nel terzo set, Conegliano sembra aver preso saldamente in mano le redini della partita dopo essersi fatta scappare il primo, Egonu e Van Hecke hanno martellato la ricezione avversaria e alla fine il punteggio è stato comodo in favore delle padrone di casa. (agg. di Fabio Belli)

REAZIONE VENETA!

In gara-1 della Finale Scudetto dei Playoff di Serie A1 Femminile di volley tra Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e Vero Volley Monza è arrivata la veemente reazione della formazione veneta, che si è aggiudicata il secondo set con un perentorio 25-15. Set senza storia con Stysiak che porta il parziale sul 15-10, quindi si allungano le distanze con Monza che non riesce più a reagire e alla fine il secondo parziale si chiude con 10 punti di vantaggio per le padrone di casa. (agg. di Fabio Belli)

BRIANZOLE AVANTI

Brianzole avanti dopo un primo set combattuto: in gara-1 della Finale Scudetto dei Playoff di Serie A1 Femminile di volley tra Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano e Vero Volley Monza sono state le lombarde a prendersi il primo parziale con il punteggio di 23-25. Partenza sprint sull’1-6 di Monza che subisce però il ritorno delle venete che si riportano a -2 sul 15-17, Courtney riporta sul 22-23 Conegliano ma il guizzo finale è della Vero Volley che chiude il set sul 23-25 con Van Hecke. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Stiamo finalmente per vivere la diretta di Conegliano Monza, con la quale inizia la finale scudetto in Serie A1. Vista dal punto di vista della storia e del palmarès, questa serie non dovrebbe nemmeno cominciare: il Vero Volley è alla prima finale di campionato, è arrivata in Serie A1 soltanto sei anni fa e in bacheca ha messo “soltanto” una Challenge Cup e una Coppa Cev, virgolettato d’obbligo visto che è già tantissimo per una società che fino al 2013 era addirittura in Serie B.

Il problema è che dall’altra parte c’è la Imoco: 4 scudetti, 4 Coppe Italia (le ultime tre consecutive con serie aperta), 5 Supercoppe Italiane (dal 2016 ne ha mancata soltanto una) e soprattutto la Champions League e il Mondiale per Club, ricordando che nella competizione europea è ancora una volta in finale – giocherà contro il VakifBank – e che quest’anno ha completato il record mondiale di vittorie consecutive (strappandolo proprio alle turche) assestandosi a quota 76. Una cifra incredibile per una società che ha segnato il passo e un’epoca, che chiaramente parte favorita per vincere anche questo scudetto; tuttavia, come già detto, il Vero Volley sente che l’appuntamento con il destino è questo e ha poco da perdere. Dunque mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo: finalmente la diretta di Conegliano Monza comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

I testa a testa di Conegliano Monza fino a questo momento sono stati assolutamente a senso unico: dal primo incrocio, nella 3^ giornata del campionato 2016-2017, il match è andato in scena per 18 volte in ambito nazionale e la Imoco ha vinto 16 partite. Un dominio clamoroso corredato anche dal 2-0 nei quarti di Champions League, ma abbiamo già ricordato che la partita del PalaVerde in Serie A1 l’ha vinta il Vero Volley (3-1 in rimonta) riuscendo a spezzare una serie di vittorie che Conegliano aveva aperto addirittura nel 2018, dopo aver perso in terra brianzola per 3-1 il match della stagione precedente.

Le due squadre si sono affrontate tre volte in Coppa Italia (due nei quarti, una in semifinale) e hanno sempre vinto le pantere; per quanto riguarda i playoff invece abbiamo avuto la semifinale di tre anni fa, quando la serie era ancora al meglio delle cinque partite con una formula che prevedeva gara-1 in casa della squadra peggio piazzata in classifica. La Imoco anche in quel caso aveva dominato, lasciando a Monza soltanto un set nel terzo match e volando in finale. Il bilancio nella diretta di Conegliano Monza insomma parla chiaro, ma ora a doverci dare la sua opinione su questa gara-1 della finale scudetto dovrà essere il campo… (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA LA FINALE SCUDETTO!

Conegliano Monza, in diretta dal PalaVerde di Villorba, si gioca alle ore 20:30 di sabato 30 aprile: finalmente è arrivato il momento di gara-1 nella finale scudetto di volley Serie A1 2021-2022. A differenza delle altre serie dei playoff, questa si gioca al meglio delle cinque gare: avremo dunque maggiore margine di errore da parte di entrambe le squadre, ma possiamo dire che forse a questo appuntamento per lo scudetto siano arrivate le compagini che nell’arco della stagione hanno maggiormente meritato di essere qui.

Sicuramente la Imoco, che prendendosi magari più pause – è stata spezzata la serie di vittorie, un record mondiale – ha comunque vinto la regular season e messo in bacheca Coppa Italia e Supercoppa, ed è anche in finale di Champions League; certamente però anche il Vero Volley che, pur terzo in classifica, ha dimostrato più continuità di una Novara che ha battuto in semifinale con una rimonta epica. Adesso è tutto apparecchiato per la diretta di Conegliano Monza, e noi non vediamo l’ora di scoprire quello che succederà in questa gara-1 della finale scudetto.

DIRETTA CONEGLIANO MONZA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Conegliano Monza ci consegna una partita che nel corso di questa stagione è già stata giocata in un contesto importante, ovvero i quarti di Champions League: la maggiore esperienza della Imoco ha fatto la differenza ma il risultato non ha chiaramente cancellato la bontà del percorso del Vero Volley, che finalmente ha fatto il salto di qualità e si è affacciato alla corsa per i titoli. La prima finale scudetto è un giusto premio per una squadra che durante la regular season è andata a vincere al PalaVerde (in quel momento sembrava che potesse prendersi il primo posto in maniera definitiva) e che non ha alcunchè da temere o invidiare all’avversaria, se non forse appunto la scarsa abitudine (per ora, magari) a essere qui.

Il modo in cui Monza ha ribaltato lo 0-2 contro Novara, in trasferta, in gara-3 della semifinale dice già tutto di una squadra che adesso ci crede. Conegliano appunto non la conosciamo certo di oggi: campione di tutto, probabilmente la formazione più forte al mondo (questo comunque dicono i risultati), una realtà che ha saputo partire dal basso e pian piano costruire un impero, segnando un punto di riferimento per tutti. Oggi la Imoco non vuole assolutamente abdicare dal suo trono: parte favorita nella finale scudetto anche solo per avere il fattore campo dalla sua parte (significa iniziare in casa che non è mai indifferente, ma anche avere l’eventuale gara-5 davanti ai propri tifosi) ma le sorprese potrebbero non mancare e quindi si tratta solo di lasciare che a parlare siano le protagoniste della partita, perché tra poco gara-1 qui al PalaVerde inizierà sul serio…





© RIPRODUZIONE RISERVATA